Jump to content

TDG - Vetuel: La Festa del Papà e altri dolori


Mezzanotte
 Share

Recommended Posts

"Ricordo le grida di quelle con cui giacevo. Erano... giovani. Dicevano che era meglio. I loro corpi sopportavano di più"

Varcan è di nuovo accucciato sul divano di nappa con le scarpe sporche e ha qualcosa di forte nel bicchiere. Al solito.

Come si uccidono i demoni di un demone?

"Sto parlando di quello che abbiamo fatto per quegli s*tronzi di Abaddon e Asmodeus, Vet. Lo sai che una delle ultime con cui sono stato ha cercato di strapparsi la faccia? Diamine, non pensavo di essere così scarso a letto"

Ironia e pessimo gusto, l'ultima incarnazione di Varcan il Lieve Sospiro è uno schifo. Lo hai raccattato a Los Angeles dieci anni fa. Ritrovare il tuo vecchio amico e compagno d'armi in Albert Cooper il tossico terminale è stato difficile. Tirarlo fuori dalle sue innumerevoli dipendenze ancora di più. E non hai ancora finito a giudicare dalla bottiglia di Nikka Yoichi Single Malt mezza vuota ai suoi piedi.
Ma almeno ora, grazie ai tuoi soldi, o meglio ai soldi di Connor Anderson il corpo che ora possiedi, non dorme più sotto un ponte.

E beve decisamente meglio.

"Non sono solo gli stupri, Vet" biascica agitandoti davanti alla faccia la bottiglia
"Quello che è venuto dopo è stato persino peggio. Quando Lucifero ci ha ordinato di uccidere i nostri stessi figli. 

"Prima che loro distruggessero noi, certo, come avevano già fatto con i Dieci. Autodifesa? Non mi fa sentire affatto meglio. Erano i nostri figli, c*azzo!"

-"Erano i nostri figli" annuisci prendendo la bottiglia e riempiendoti a tua volta un bicchiere: è venuta sete pure a te.

Durante la Babele, ubbidendo ai comandi del tuo Arciduca, anche tu hai procreato molti Nephilim accoppiandoti con femmine umane prigioniere. Non eravate abituati a discutere gli ordini allora.
Vi era sembrato giusto e necessario, per vincere la Guerra.

Varcan si passa una mano sulla faccia, distrutta dal jet lag.

-"Perché tutto quello che facciamo finisce sempre a puttane amico mio?"

è una lunga storia. Quanto quella dell'universo.

Tu c'eri, quando è iniziato tutto. Ma diversamente da Varcan stanotte non hai voglia di rimuginare il passato e la vostra lunga teoria di tragici errori.

Sorseggi il drink e guardi fuori dalla vetrata.

La tua suite al cinquantunesimo piano del Park Hyatt Tokyo ha la vista sul Shinjuku Gyoen National Garden, cinquantotto ettari di verde affogati in una metropoli di quattordici milioni d'anime, abbastanza da far girare la testa al più incallito dei Faustiani. Ma tu non sei volato in Giappone per conquistare questo formicaio o la Terra. Tu sei qui per provare a salvarla.

Il tuo piano si chiama Hope Medical Farmaceutica. Hope come speranza. Speranza di sconfiggere malattia, guerra, povertà. Forse ricucire i rapporti con il Padre.

E sei a tanto così dal salvare il pianeta.

Quello che ti separa dal più grande successo mai ottenuto dai Riconciliatori dall'inizio della Rovina del Mondo è un matrimonio.

La riottosa sposa si chiama Warui Chichi. Conglomerato biotech con più tentacoli di un Kraken. Prima industria farmaceutica nipponica, quinta del pianeta Terra, terza per volume di fatturato. In cattive acque a causa di scandali e pessima gestione aziendale.

La Cenerentola del farmaco mondiale.

E tu vuoi infilargli la scarpetta di cristallo. Essere il principe azzurro, il suo cavaliere bianco.

Sì, la vuoi comprare. Ti costerà un occhio della testa aggiungerla ai tuoi gioielli della corona ma con la Hope Medical unita alla Warui non c'è male che non potresti affrontare.

AIDS, Cancro, Ebola, Marburg virus, le Sette Piaghe d'Egitto, la fame del mondo, il cambiamento climatico!

Alzi il bicchiere contro la vetrata, brindando alla metropoli. Il parco sotto di te è una macchia scura circondata da un tappeto di luci. Si srotolano ai tuoi piedi come un arazzo sfavillante di stelle. Ti ricordano quelle del cielo che la tua stirpe ha creato all'alba dei tempi, per rischiarare le tenebre.

-"Stavolta non finirà a puttane, fratello. Parola di Vetuel la Mano Tesa, Mietitore dell'Ultima Casa"

Aggiustare il pianeta, salvare l'umanità: è questo che ti mantiene sano di mente e fuori dall'inferno.

Dovresti farlo capire anche a Varcan.

Edited by Mezzanotte
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 88
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Vetuel - La Mano Tesa

Lasciati il passato alle spalle Varcan, la Guerra è stata un errore e dobbiamo porvi rimedio. Dico portando il bicchiere alle labbra. Ed il rimedio si chiama Hope! Salveremo gli uomini e pian piano li faremo riammettere nelle grazie di Nostro Padre! Otterremo il perdono, Varcan, ma ho bisogno del tuo aiuto! Ho bisogno che tu ti riprenda e che stia al mio fianco. Abbiamo del lavoro da fare.

Vuoto il bicchiere ed appoggio una mano sul vetro che mi separa dalla città davanti a me. Abbiamo del lavoro da fare e dovremo agire con cautela, pianificare ogni singola mossa. Il nostro primo passo sarà trovare contatti nella polizia

Link to comment
Share on other sites

Varcan-the-shining-doctor-sleep-1573223085.jpg.ee1093ac4e1a34ab5b14bccbd6d19b2a.jpg"Vorrei possedere il tuo ottimismo" borbotta il tuo amico ingollando altro wisky.

Essendo un Asharu Varcan è in grado di espellere gli alcoli dal corpo del suo ospite semplicemente volendolo. Hai visto Flagelli buttare fuori neurotossine letali in questo modo, sputandole o piangendole in lacrime di petrolio. Ma Varcan! Lui fa a gara per mettersi in corpo sempre nuovi veleni e per tenerceli più tempo possibile. Si riduce in fin di vita, si guarisce e poi ricomincia. Quasi che la sofferenza che è in grado di infliggere al suo corpo mortale possa fargli dimenticare quella del suo spirito eterno. Stai cercando di indirizzare questa sua voglia di martirio verso obiettivi più costruttivi, ma senza troppo successo.

"Pensavo avessi in testa solo la Warui. Gli avvocati dicono che la tua offerta è irreprensibile, ma lo sai che i jap hanno messo su una commissione per fargli le pulci. Ci saranno problemi, vedrai. Ce l'hanno ancora con gli Americani per via della guerra" 

Link to comment
Share on other sites

Vetuel - La Mano Tesa

È proprio questo il mio piano. Non voglio che la mia offerta sia irresistibile. Voglio che la mia offerta sia l'unica scelta possibile... E la polizia ci darà una mano! Porto una sigaretta alla bocca e la accendo. Vizio ereditato dal corpo che mi ospita e che ho deciso di mantenere come vezzo. Siamo ad un passo dal nostro obiettivo Varcan, non possiamo permetterci errori! 

Link to comment
Share on other sites

Varcan-the-shining-doctor-sleep-1573223085.jpg.ee1093ac4e1a34ab5b14bccbd6d19b2a.jpg"E come pensi di convincerli, Vet? Se non te ne sei accorto siamo dei gaijin per loro, e tu non sei granché neanche come mister simpatia"

Varcan non ha tutti i torti. La morte resta addosso agli Uccisori come te. E anche se di solito sei abbastanza abile nell'intortare le persone non puoi certo plagiarle come farebbe un Araldo o un Lammasu. Non hai la Sapienza giusta.

Link to comment
Share on other sites

Vetuel - La Mano Tesa

Con un'offerta, fratello. Voglio un seguace nella polizia. Un detective abbastanza ambizioso potrebbe decidere che, vedere com'è morta una vittima solo guardandola negli occhi possa valere abbastanza da avere fede in me. Tu che ne dici? Concludo aspirando una boccata di fumo 

Link to comment
Share on other sites

Varcan-the-shining-doctor-sleep-1573223085.jpg.ee1093ac4e1a34ab5b14bccbd6d19b2a.jpg"Ah, un Patto! Ma quella roba richiede tempo. Devi individuare il pollo giusto prima. Non è che andiamo in giro con un cartello in testa 'siamo demoni, regaliamo poteri in cambio delle vostre anime'.

Hai sentito la storiella del Profanatore che si è proposto di allungare l'uccello ad un prete? Non aveva visto il collarino, il fesso! Tornato nell'Abisso per direttissima, povero c*oglione. Be' magari con il prete giusto avrebbe potuto pure funzionare, ma il punto è che bisogna stare molto attenti quando usciamo allo scoperto. Sopratutto la tua Casata, Vet. Con la puzza di morte che si porta addosso. Non sei un Diavolo che legge i desideri delle persone. Tutto più facile per quei fetenti dei Namaru"

Varcan. L'inguaribile ottimista.

"e poi qui vige la divisione dei poteri, no? Avere un piede in polizia non ci aiuterà con la Warui. Meglio sarebbe qualche ministro o magari la commissione che sta esaminando la tua offerta, ma dubito ci sia qualcuno fissato con la morte lì"

Riflessi colorati. Il Flagello preme la faccia contro la vetrata per guardare giù. Quando si stacca noti che ci ha sbavato sopra.

"Dì un po'", dice, "non è che hai già iniziato a sussurrare proposte oscene all'orecchio di qualche poliziotto?"

"Perché c'è ne è un bel mucchio sotto casa tua"

Varcan ha ragione. Una dozzina fra macchine della polizia e furgoni con i lampeggianti accesi si sono ammassate ai piedi dell'albergo.

 

Edited by Mezzanotte
Link to comment
Share on other sites

Vetuel - La Mano Tesa

No, per ora non ho ancora detto niente a nessuno a dire il vero... La questione è piuttosto curiosa però. Spengo la sigaretta, indosso una vestaglia e mi preparo a scendere. Vado a dare un'occhiata, tu cerca di buttare fuori tutto l'alcool che ti sei bevuto. Potresti servirmi lucido. Esco dall'albergo e scendo verso la hall

Link to comment
Share on other sites

Il Flagello vomita un liquido nero nel bicchiere, che lascia sul tavolino. "Tu aspetta qui, ci vediamo dopo" dice quasi con affetto alla bottiglia.

Esci dalla suite con Varcan alle calcagna ma non andate molto lontano. Quando le porte dell'ascensore del vostro piano si aprono, lo trovate strapieno di uomini in tute di spessa gomma gialla e bianca con il simbolo del pericolo biochimico stampigliato sopra.

Per un lungo, surreale attimo i vostri due gruppi si guardano a vicenda, presi di sorpresa dall'incontro imprevisto. Poi le tute nell'ascensore iniziano a gridare, il giapponese soffocato dalle maschere integrali cariche di filtri. Vi saltano addosso e vi sbattono a terra, sulla moquette.

Altre tute si riversano nel corridoio, uscendo dalla porta delle scale d'emergenza. Un gruppo apre la porta della tua suite con un passpartout e si fionda all'interno.

Senti Varcan protestare, ma nessuno di voi parla giapponese. Le tute sembrano molto preoccupate di qualcosa. Ne venite letteralmente sommersi. Cominciano a passarvi addosso delle lampade UV, di quelle che a volte si usano sulle scene del crimine. Senti le loro mani coperte di gomma su di te, mentre iniziano a frugarti senza alcun ritegno.

Qualche porta lungo il corridoio si apre, le tute ordinano immediatamente agli spaventati ospiti di rientrare nelle loro camere.

Edited by Mezzanotte
Link to comment
Share on other sites

Vetuel - La Mano Tesa

Osservo il brulicante sciamare degli uomini travolgermi ed il pensiero torna involontariamente al tempo della Guerra. Eserciti di uomini, decisamente meglio vestiti, che marciano al ritmo dei tamburi di battaglia. Uno spettacolo terrificante e maestoso allo stesso tempo. 

So bene che potrei spegnere ogni singola vita che mi circonda solamente desiderando ma la presenza del mio fratello e la totale mancanza di informazioni mi dissuade. Ci sarà sempre tempo per uccidere, almeno fino a che Dio non ci avrà perdonati.

Non muoverti Albert, attendiamo spiegazioni. Resto quindi immobile e docile aspettando che abbiano finito di molestarmi e si degnino di darci una spiegazione

Edited by Fog
Link to comment
Share on other sites

Senti il Flagello imprecare quando gli premono la faccia nella moquette, ma fa quello che gli chiedi.
Dopo avervi lampadato senza pietà e frugato le tute vi ammanettano i polsi dietro alla schiena e vi caricano su uno dei loro furgoni neri. Per tutto il tragitto siete sorvegliati a vista e i tentativi di Varcan di comunicare rimediano solo grugniti da parte dei vostri arcigni custodi.

Non sai dire quanto duri il tragitto in auto, ma alla fine vi scaricano in un parcheggio sotterraneo. Qui venite presi in consegna da agenti in divisa e accompagnati, attraverso corridoi e uffici, fino ad una spoglia stanza per gli interrogatori.

Vi fanno sedere ad un tavolo di metallo, uno di fianco all'altro, senza togliervi le manette.

Due agenti rimangono dietro di voi, in silenzio.

Quasi subito entra anche un giapponese in completo scuro con gli occhiali tondi e lo sguardo severo.

kidotai.png.8a2ca58754a5f9fa956be7a21f22414c.png

"Sono l'ispettore Kidotai degli Affari Speciali del Ministero degli Interni" si presenta l'uomo in un inglese fortemente accentato, "e voi i signori Albert Cooper e Connor Anderson, amministratore delegato della Hope Medical Farmaceutica. Siete in Giappone per trattare l'acquisizione della Warui Chichi, una delle maggiori Zaibatsu del nostro Paese"

"Il signor Cooper vanta un rimarchevole passato nelle forze speciali" sciorina l'ispettore consultando un minuscolo tacquino.

Quando parla l'ispettore Kidotai sembra una molla carica. Una tensione trattenuta a stento  pervade tutto il suo corpo. Ha perennemente la bocca storta e le narici dilatate, come se fosse sul punto di scattare da un momento all'altro. E il suo inglese duro e gutturale non migliora certo il quadro.

"Bosnia, Iraq, Afghanistan. Congedato disonorevolmente con una diagnosi di grave stress post traumatico. Elemento pericoloso. Paranoide. Tossicomane. Facilmente condizionabile. Il sicario perfetto signor Anderson. Ideale per svolgere lavori sporchi"

Sapevi che Cooper aveva un passato di merda nell'esercito. Deve essere il motivo per cui Varcan è stato attratto da lui, reduce di una guerra molto più antica. Ma non lo hai mai usato come sicario. Non ancora almeno.

 

Edited by Mezzanotte
Link to comment
Share on other sites

Connor Anderson

Guardo l'ispettore con un'espressione genuinamente incuriosita in volto. Affascinate narrazione signor Kidotai, tuttavia non comprendo né la ragione del nostro arresto, né le prove a carico della vostra accusa e ne tanto meno il reato che mi verrebbe imputato

Link to comment
Share on other sites

kidotai.png.8a2ca58754a5f9fa956be7a21f22414c.pngLe narici dell'ispettore si dilatano persino di più, in pozzi neri, quando si fa porgere un fascicolo che apre e da cui trae fotografie che comincia a lanciare quasi con rabbia sul tavolo, davanti ai vostri occhi.

Sono immagini di uomini e donne orientali. Foto di cadaveri con emorragie diffuse su tutto il corpo. I volti, maschere di sangue. Capillari esplosi, coaguli attorno ad occhi, nasi, bocche.

"I membri della commissione che stava valutando la sua proposta, mister Anderson. Dodici personalità di assoluto rilievo. Importanti e rispettabili cittadini di questo Paese. Assassinati con una letale micotossina. La Fusarium"

Kidotai si assesta gli occhiali sul naso senza toglierti gli occhi di dosso neanche per un istante.

"Ci risulta, mister Anderson, che la sua società, la Hope Medical, sia l'unica produttrice su scala industriale di Fusarium al mondo. L'avete studiata per anni, modificata e infine brevettata"

L'ispettore è ben informato. Ma la tua Fusarium è stata creata per la lotta biologica ai fitopatogeni del suolo. Ha salvato milioni di vite dalla morte per fame.

 

Link to comment
Share on other sites

Connor Anderson

Osservo le foto con un certo interesse. Affascinante Mister Kidotai, è un indizio piuttosto interessante! Torno a guardare l'uomo negli occhi. Tuttavia è soltanto un indizio, non una prova. Non trova poi che sia una coincidenza piuttosto fortuita che la commissione incaricata di esaminare l'acquisizione della Warui sia stata interamente eliminata mediante l'utilizzo della Fusarium, micotossina di cui la mia azienda è l'unica produttrice? Comprendo l'importanza di esaminare ogni pista possibile tuttavia mi sembra evidente il tentativo di far ricadere delle accuse false su di me. Provi a riflettere, quale vantaggio ne trarrei da un gesto tanto plateale? Non verrebbe nominata ugualmente una nuova commissione? Una domanda che probabilmente potrebbe risultare più interessante è: chi in questo paese potrebbe avere interesse che l'accordo salti?

Link to comment
Share on other sites

kidotai.png.8a2ca58754a5f9fa956be7a21f22414c.png"Forse, mister Anderson, aveva scoperto che sarebbe stato rilasciato un parere negativo. Dopo questo incidente così abilmente firmato dalla sua società la prossima commissione potrebbe dimostrarsi magari più saggia"

Non ha tutti i torti, l'ispettore. Un parere negativo avrebbe mandato a monte tutti i tuoi piani. Finire così, poi, non è affatto una bella morte. E tu te ne intendi.

Guardi ancora le foto: l'immagine dell'agonia. Quegli uomini hanno fatto una fine orribile. Non potresti pensare a nulla di meglio per terrorizzare i nuovi probiviri.

"Gli unici che potevano ostacolare il suo cammino sono stati assassinati con il veleno che solo la sua azienda produce. E lei è qui, con un pericoloso mercenario sociopatico come assistente. Mi permetta di dubitare delle sue buone intenzioni"

 

Edited by Mezzanotte
Link to comment
Share on other sites

Connor Anderson

E' essenziale che lei dubiti! E' il suo lavoro e non mi aspetto nulla di meno! Io stesso indagherei su di me se fossi nei suoi panni. Tuttavia l'unica cosa che posso dirle in completa onestà è che sia io che il mio assistente siamo totalmente estranei a questa tragica vicenda. Dico spostando le fotografie verso l'ispettore. Ovviamente sono a vostra completa disposizione per qualsiasi domanda abbiate da sottopormi

Link to comment
Share on other sites

kidotai.png.8a2ca58754a5f9fa956be7a21f22414c.png"Sa bene che per questo dovremo aspettare i suoi avvocati. Portateli in cella" sibila Kidotai.

Così venite sbattuti in una guardina senza finestre ma dove almeno vi tolgono le manette.

Varcan-the-shining-doctor-sleep-1573223085.jpg.ee1093ac4e1a34ab5b14bccbd6d19b2a.jpgVarcan si sistema sulla panca, perché di letti non v'è traccia.

Decisamente non è la tua suite allo Hyatt.

"Che serata assurda" commenta il Flagello.

"Mi spiace, la mia presenza ha peggiorato la tua posizione Vet"

Link to comment
Share on other sites

Connor Anderson

Baggianate! E' solamente un piccolo prezzo per averti al mio fianco. Cammino per la cella con le mani dietro la schiena. Tuttavia qualcuno sta cercando di metterci i bastoni tra le ruote e non ho assolutamente idea di chi possa essere. Dovremo fare delle indagini appena usciti da questa ridicola gabbietta

Link to comment
Share on other sites

Varcan-the-shining-doctor-sleep-1573223085.jpg.ee1093ac4e1a34ab5b14bccbd6d19b2a.jpg"Uno dei nostri concorrenti probabilmente. Hanno il know-how e i mezzi per il Fusarium. L'acquisizione della Warui sarebbe un durissimo colpo per i loro affari. Però uccidere in quel modo... sembra troppo persino per loro. O forse sottovalutiamo i mortali. Siamo stati buoni maestri Vet"

Per ore fate supposizioni sui responsabili dell'atroce eccidio finché, come avevi previsto, non venite liberati. I tuoi avvocati sono fra i migliori del mondo e la polizia giapponese non ha trovato nulla di compromettente su di voi e nella suite allo Hyatt. I vostri passaporti però sono stati requisiti e vi viene fatto assoluto divieto di lasciare la città.

"Non hanno abbastanza prove per incriminarci. Non ancora almeno" ragiona Varcan mentre tornate in limousine all'albergo.

"A questo punto però non capisco perché incastrarci solo a metà. Hanno avvelenato una commissione governativa, gli bastava metterci un po' del Fusarium in camera e la nostra posizione sarebbe stata ben peggiore. Oppure perché non ucciderti direttamente? Perché la commissione e non te? Sarebbe stata la mossa più logica. La più semplice. Io avrei fatto così"

All'impovviso Varcan si molla un poderoso pugno nel palmo della mano, mentre la sua espressione si illumina tutta.

"E se non ti avessero affatto voluto dentro e condannato, ma fuori? Libero di agire. Per qualche motivo che ancora ci sfugge. Forse non sono tuoi nemici, Val. Ragiona! Se la commissione avesse avuto veramente intenzione di rifiutare la fusione, come ha detto Kidotai, avresti perso. Invece sei libero e ancora in gioco. Potrebbero averti fatto un favore, capisci? Colpire il tuo nemico per lasciarlo in grado di nuocerti non ha senso!"

Ecco il passato da Criptico di Varcan che torna a galla. Forse crede ancora che la Stella del Mattino fosse in combutta con il Padre. Che la Rivolta, mille anni di guerra, milioni di morti fra mortali, Fratelli e la rovina del mondo sia un perverso gioco di Dio.

Rabbrividisci al solo contemplare l'ombra di una simile eventualità.

 

Edited by Mezzanotte
Link to comment
Share on other sites

Vetuel - La Mano Tesa

Mi gratto con fare pensieroso la barba mentre guardo la città scorrermi davanti dal finestrino della limousine. Era un'eventualità a cui stavo riflettendo anch'io ma allora perché usare proprio del Fusarium? Accendo una sigaretta appoggiando la testa sullo schienale. Speravo di fermarmi poco in questa città ma a quanto pare mi sbagliavo.

Posso chiederti un favore Varcan? Ho bisogno che tu metta insieme un nutrito gruppo di uomini, guardie del corpo. Una scena come quella di questa sera non voglio che ricapiti così alla leggera, in più se c'è anche la remota possibilità che io abbia trovato un nemico da queste parti sarà bene avere le spalle coperte. Aspiro lentamente guardando la brace della sigaretta diventare incandescente. Io invece continuerò con l'idea del patto. A maggior ragione aggiungerei. Ho bisogno di raggiungere uno di quei cadaveri e guardarlo negli occhi. Così forse avremo qualche indizio su questo nostro rivale o benefattore

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.