Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 4 - La Lista degli Avversari

Volete aggiungere spessore e profondità ai vostri scenari senza per questo complicarvi la vita a tener traccia degli spostamenti di ogni singolo mostro o nemico? The Alexandrian ci offre uno strumento formidabile per la gestione in tempo reale di scenari complessi e di moltitudini di avversari. 

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #2

Andiamo a scoprire due novità legate a classi e razze che saranno presenti nella Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

La Free League ha annunciato il GdR ufficiale di Blade Runner

Andiamo ad immergerci nell'iconico universo di Blade Runner con questo nuovo prodotto della Free League in arrivo l'anno prossimo.

Read more...

Domains of Delight

La Wizards of the Coast ha pubblicato sulla DMs Guild un supplemento sulla Selva Fatata!

Read more...

Avventure a Rokugan

L'EDGE Studio ci porterà di nuovo a Rokugan, l'ambientazione de La Leggenda dei Cinque Anelli, con le regole di D&D 5E.

Read more...

Dungeon modulare


Recommended Posts

Salve non sono sicura sia la sezione giusta nel caso spostatela per favore.

 

La domanda è quando giocate a D&D usate supporti bidimensionali (mappe)  o tridimensionali (miniature di elementi )?

 

La settimana scorsa ho per caso trovato un sito che crea dungeon modulari,ha vari set per creare dungeon normali o speciali con crepe nel terreno  da creare fiumi di lava o classici 

quando ho visto le vari foto dei pezzi ho sognato combattimenti tra PG e mostri in  corridoi bui e nascosti 

non so se posso mettere il link della persona o il nome fatemi sapere 

 

se altri usano altri tipi di elementi scenici potrebbero dirmi dove trovarli grazie

Link to comment
Share on other sites


11 minuti fa, Rock_77 ha scritto:

Molto belli, ma molto dispendiosi economicamente e in tempi di "costruzione" ... io con il mio gruppo usiamo il caro e vecchio tabellone plastificato, in cui si può scrivere e cancellare coi pennarelli per le lavagnette.

This

Link to comment
Share on other sites

Se sei solo, magari devi mettere da parte i soldi per un po', se si è in gruppo si divide la spesa.

Per la costruzione il master potrebbe già farlo trovare pronto (senza mostri e poi inserirli quando entrano in una stanza o corridoio) o costruirlo mano mano i pg vanno avanti nell'esplorazione.

Con 2-3 set puoi fare una miriade di combinazioni ed esplorare sempre dungeon diversi 

Link to comment
Share on other sites

Non metto in discussione la scenografia e la bellezza di avere un dungeon in 3D, critico la funzionalità ... tu immagina di essere un giocatore e arrivi per la sessione, di fronte ti trovi già tutto il dungeon svelato, senza il gusto dell'esplorazione, certo i mostri, tesori, ecc. arriveranno nel corso della sessione, però le camere e il percorso saranno già tutti svelati.

Link to comment
Share on other sites

23 ore fa, Rock_77 ha scritto:

Molto belli, ma molto dispendiosi economicamente e in tempi di "costruzione" ... io con il mio gruppo usiamo il caro e vecchio tabellone plastificato, in cui si può scrivere e cancellare coi pennarelli per le lavagnette.

Ciao,

li conosci che dici dispendiosi ?

A me sono stati detti i prezzi per poter decidere cosa prendere e capire quanto risparmiare per prendere dei set insieme.

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Vassallo del Regno ha scritto:

Ciao,

li conosci che dici dispendiosi ?

A me sono stati detti i prezzi per poter decidere cosa prendere e capire quanto risparmiare per prendere dei set insieme.

A prescindere dal prezzo, l'osservazione che ti faceva lui era quella inerente alla mancata possibilità da parte del gruppo di giocatori di poter scoprire passo passo le varie zone dei dungeon in fase esplorativa, avendo già sott'occhio tutto quanto.

Discorso diverso sarbbe per un setting fisso, come una cittadina, un accampamento o qualsivoglia luogo dove il party possa conoscere già locazioni e destinazioni d'uso, così da agevolare la memoria ed il coinvolgimento se dovessero esserci scontri o incontri particolari in quei medesimi luoghi.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Vassallo del Regno ha scritto:

Ciao,

li conosci che dici dispendiosi ?

A me sono stati detti i prezzi per poter decidere cosa prendere e capire quanto risparmiare per prendere dei set insieme.

In un negozio delle mie zone li proponevano e ricordo che non erano proprio a buon prezzo (se si voleva fare qualcosa di decentemente grande), ora non sò di che marca, casa o distributore fossero, non mi ero informato particolarmente proprio perchè non li trovo così utili da utilizzare .... ripeto: nonostanti li trovi veramente belli.

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, Rock_77 ha scritto:

Non metto in discussione la scenografia e la bellezza di avere un dungeon in 3D, critico la funzionalità ... tu immagina di essere un giocatore e arrivi per la sessione, di fronte ti trovi già tutto il dungeon svelato, senza il gusto dell'esplorazione, certo i mostri, tesori, ecc. arriveranno nel corso della sessione, però le camere e il percorso saranno già tutti svelati.

 

Come dicevo il dungeon è modulare puoi costruirlo mano mano come se stessi disegnando una mappa, pezzo per pezzo (vedi foto 6)

poi ci sono altri modi

potresti far trovare sul tavolo solo le stanze e non i corridoi, quelli andrebbero  collocati mentre esporano, 

magari alcune stanze non si possono raggiungere se non con un teletrasporto da trovare nascosto in altre stanze

o se trovano una mappa di un sotteraneo sanno già la disposizione delle stanze ma non il contenuto

o  sul tavolo ci sono solo le stanze tutte vicine, costruendo mano a mano il dungeon quando entrano in una stanza, sposta la stanza dove va collocata e a fine esporazione ((ma questo è da master bastardo) se è rimasta qualche stanza non collocata può dire

1- o quella è la stanza del tesoro che non avete trovato (che sia vero o no)

2 -non è una stanza di questo dungeon stavo provando delle combinazioni (vero o no) i giocatori potrebbero pensare che non hanno esporato bene

3- vedo la 1 ma aggiungendo ora è tardi anche se tornate indietro il passaggio segreto è chiuso per sempre

1 minuto fa, Rock_77 ha scritto:

In un negozio delle mie zone li proponevano e ricordo che non erano proprio a buon prezzo (se si voleva fare qualcosa di decentemente grande), ora non sò di che marca, casa o distributore fossero, non mi ero informato particolarmente proprio perchè non li trovo così utili da utilizzare .... ripeto: nonostanti li trovi veramente belli.

 

quelli di cui sopra sono fatti artigianalmente non credo si vendano in negozio ma solo su ordinazione a chi li produce

se vuoi in privato ti do il link e guardi tutto il catalogo

5 minuti fa, Fezza ha scritto:

A prescindere dal prezzo, l'osservazione che ti faceva lui era quella inerente alla mancata possibilità da parte del gruppo di giocatori di poter scoprire passo passo le varie zone dei dungeon in fase esplorativa, avendo già sott'occhio tutto quanto.

Discorso diverso sarbbe per un setting fisso, come una cittadina, un accampamento o qualsivoglia luogo dove il party possa conoscere già locazioni e destinazioni d'uso, così da agevolare la memoria ed il coinvolgimento se dovessero esserci scontri o incontri particolari in quei medesimi luoghi.

 

Vedi la risposta che ho scritto mentre tu scrivevi la tua :)

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Vassallo del Regno ha scritto:

quelli di cui sopra sono fatti artigianalmente non credo si vendano in negozio ma solo su ordinazione a chi li produce

se vuoi in privato ti do il link e guardi tutto il catalogo

Per curiosità volentieri, mi piacciono le miniature (ne ho circa 2500 tutte pitturate da me di svariate case e una parte autocostruite o pesantemente personalizzate), quindi apprezzo questo genere di cose ... solo non le trovo pratiche. Ti faccio un esempio: questo è un tipico dungeon che uso per le mie campagne, neanche dei più grandi, capisci che oltre lo spazio dovrei vendere un rene per comprare sufficienti pezzi. Anche perchè non posso neanche dire monto e smonto in progress ... se i PG decidono di tornare indietro?!

Dungeon esempio:

Spoiler

Viola.thumb.jpg.3b2ed7857d55b1d962c2310d2c5b6130.jpg

 

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Vassallo del Regno ha scritto:

Vedi la risposta che ho scritto mentre tu scrivevi la tua :)

Vista, ci può stare la costruzione passo-passo, quanto sono grandi questi pezzi però?
Te lo chiedo nell'ottica di un tavolo delle dimensioni medie 160x80 con.. diciamo 4 persone che interpretano gli avventurieri con relative schede, più il master e relativi appunti, credo che lo spazio disponibile non sia abbastanza per un dungeon modulare di quel tipo

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Rock_77 ha scritto:

Per curiosità volentieri, mi piacciono le miniature (ne ho circa 2500 tutte pitturate da me di svariate case e una parte autocostruite o pesantemente personalizzate), quindi apprezzo questo genere di cose ... solo non le trovo pratiche. Ti faccio un esempio: questo è un tipico dungeon che uso per le mie campagne, neanche dei più grandi, capisci che oltre lo spazio dovrei vendere un rene per comprare sufficienti pezzi. Anche perchè non posso neanche dire monto e smonto in progress ... se i PG decidono di tornare indietro?!

Dungeon esempio:

  Rivela contenuti nascosti

Viola.thumb.jpg.3b2ed7857d55b1d962c2310d2c5b6130.jpg

 

 

I pezzi sono venduti non dipinti, nel caso vuoi che siano dipinti c'è un costo aggiuntivo,  (io me li farò dipimgere pagando l'aggiunta altrimenti non los aranno mai se aspettano me)altrimenti te li dipingi tu come vuoi, come semplici mure a mattoni o con schizzi di sangue sopra o funghi in formazione XD

4 minuti fa, Fezza ha scritto:

Vista, ci può stare la costruzione passo-passo, quanto sono grandi questi pezzi però?
Te lo chiedo nell'ottica di un tavolo delle dimensioni medie 160x80 con.. diciamo 4 persone che interpretano gli avventurieri con relative schede, più il master e relativi appunti, credo che lo spazio disponibile non sia abbastanza per un dungeon modulare di quel tipo

 

 

Se vuoi passo il link anche a te cosi guardi il catalogo e ti fai un'idea

Edited by Vassallo del Regno
Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, Rock_77 ha scritto:

In un negozio delle mie zone li proponevano e ricordo che non erano proprio a buon prezzo (se si voleva fare qualcosa di decentemente grande), ora non sò di che marca, casa o distributore fossero, non mi ero informato particolarmente proprio perchè non li trovo così utili da utilizzare .... ripeto: nonostanti li trovi veramente belli.

 

 

Ciao ho chiesto a chi fa i pezzi e mi ha confermato che non si vendono in negozio, solo lui li spedisce,

se dovessero vendersi in negozio il prezzo sarebbe maggione di 20,00 euro minimo,

quindi un set da 35,00  verrebbe a costare 55,00

quindi non lo fa e li vende solo lui

 

 

 

Edited by Vassallo del Regno
Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, Fezza ha scritto:

Vista, ci può stare la costruzione passo-passo, quanto sono grandi questi pezzi però?
Te lo chiedo nell'ottica di un tavolo delle dimensioni medie 160x80 con.. diciamo 4 persone che interpretano gli avventurieri con relative schede, più il master e relativi appunti, credo che lo spazio disponibile non sia abbastanza per un dungeon modulare di quel tipo

 

 

Alcune delle foto sono dei dungeon costruiti su tavoli cosi puoi farti un'idea :)

Link to comment
Share on other sites

Il ‎17‎/‎04‎/‎2018 alle 16:20, Rock_77 ha scritto:

Per curiosità volentieri, mi piacciono le miniature (ne ho circa 2500 tutte pitturate da me di svariate case e una parte autocostruite o pesantemente personalizzate), quindi apprezzo questo genere di cose ... solo non le trovo pratiche. Ti faccio un esempio: questo è un tipico dungeon che uso per le mie campagne, neanche dei più grandi, capisci che oltre lo spazio dovrei vendere un rene per comprare sufficienti pezzi. Anche perchè non posso neanche dire monto e smonto in progress ... se i PG decidono di tornare indietro?!

Dungeon esempio:

  Rivela contenuti nascosti

Viola.thumb.jpg.3b2ed7857d55b1d962c2310d2c5b6130.jpg

 

 

 

  Se i pg tornano indietro e non trovano il corridoio puoi sempre dire che è crollato e devono cercare un'altra strada per uscire  :grimace:

Link to comment
Share on other sites

Il ‎17‎/‎04‎/‎2018 alle 16:22, Fezza ha scritto:

Vista, ci può stare la costruzione passo-passo, quanto sono grandi questi pezzi però?
Te lo chiedo nell'ottica di un tavolo delle dimensioni medie 160x80 con.. diciamo 4 persone che interpretano gli avventurieri con relative schede, più il master e relativi appunti, credo che lo spazio disponibile non sia abbastanza per un dungeon modulare di quel tipo

 

Se vuoi ti mando il link o puoi chiederlo a Rock_77 a cui l'ho già inviato

Link to comment
Share on other sites

  • 11 months later...

Salve a tutti leggendo un articolo sugli illustratori fantasy di D&D sono ricapitato su Dragon's Lair, come mi succede ogni tanto seguendo i vari link di questi begli articoli e mi sono recuperato l'account che avevo con l'intenzione di aggiornare un po' il mio lavoro e farvi vedere le ultime cose e ho trovato per caso questo thread di cui si parla di me e mi fa piacere, quindi passo a dare alcune risposte ai soliti dubbi che avvengono su questa tematica del dungeon modulare e sugli scenici componibili! ;)

Come detto sopra, non c'è nessun bisogno di dilapidare l'eredità di famiglia per prendere alcuni set, e come consiglio a molti che prenderebbero a volte tutta la mia produzione di tre mesi, meglio iniziare da uno o due set e vedere come ci si comporta avendoli tra le mani.

Un passo giusto è avere un minimo di pezzi per creare due o tre stanze, e quello lo si fa con lo Starter Set! Poi volendo uno aumenta e si lascia conquistare se vuole e prende altri set, ma con quello giochi già parecchio e intavoli molti ambienti, tra cui lunghi corridoi.

Per chiarire il discorso da voi fatto, io come master, gioco con un cristallo da 2 mt per 80 cm con sotto un foglio gigante quadrettato da pollice, ma in alcuni combattimenti metto in scena i miei pezzi modulari, e le vie sono due:

o si crea l'intero dungeon che si vuole proporre, quindi va montato certamente prima, ma con 10 minuti si fa tranquillamente a meno che non vogliate fare un mega dungeon multilivello XD,

oppure create una semplice stanza con parte di corridoio, niente di più, pochi pezzi, rapidità di costruzione pari a 25 secondi max, e se si vuole fare una via di mezzo come numero di pezzi posseduti e parte di dungeon creato, si usano semplici cartoncini neri quadrati e rettangolari e si piazzano sopra in modo da coprire le varie zone, e le si svela mano mano che il gruppo procede.

In definitiva, con poco si può giocare molto bene e utilizzarli per le scene clou, i boss finali e certe situazioni che sono ottime da rappresentare con le miniature, tipo combattimenti nei corridoi stretti!

Io sono uno dalla fervida fantasia e a occhi chiusi o aperti ho visto mille mondi e vissuto mille avventure, ma non per questo smetto di comprare romanzi, libri, vedere film e serie tv, comprare manuali e miniature e accessori, per giocare meglio e vedere dal vivo certe piccole cose sotto i miei occhi e toccarle con mano!

Non ho mai obbligato nessuno e in questi oltre 4 anni di grande lavoro ho fatto di tutto per rendere accessibile un lavoro artigianale molto lungo a prezzi da industria cinese, e non ho mai aumentato di un solo euro, inoltre mi finanzio da solo interamente ogni aspetto del progetto, come illustrazioni, musiche, siti, social, grafiche, loghi, sculture, insomma ho una grande passione, l'ho iniziata per gioco ma volendo dare a chi ne fosse interessato, la possibilità di condividere il mio stesso punto di vista nel gioco!

Spero di non avervi tediato e chiarito le vostre perplessità, non sono qui per convincere nessuno, chi mi ha scelto finora è perché ha amato il mio lavoro all'istante! ;)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Cleps
      Rinnegati Adventures è un dungeon crawler della vecchia scuola che non nasconde l'immane importanza del capostipite Heroquest e del figliol prodigo Warhammer quest; il tutto subordinato ad un regolamento veloce e facile da apprendere, ma non privo di qualche finezza che piacerà ai giocatori della vecchia scuola.
      Impersonerete eroi (10 archetipi) che sfideranno Dungeon realizzati con tiles modulari, affrontando mostri di vario genere per arraffare più tesori possibili, potenziarvi e procedere verso sfide sempre più difficili.
      La scatola conterrà oltre alle suddette tiles: centinaia di carte tesoro, equipaggiamento, eventi, carte mostro, artefatto, dadi a 6 facce, token, mappe e uno schermo dello Stregone.
      Non mancheranno avventure che comporranno una campagna e una serie di quest secondarie slegate dalla storia principale per il "farming" dei personaggi....senza contare la possibilità di creare infinite storie per conto vostro!
      Ora veniamo al fulcro di RA: la scatola conterrà SOLO le miniature degli Eroi, perché il gioco è pensato per tutti quelli (come noi) che a casa hanno scatole piene di minia ricoperte di polvere. Le miniature di mostri dei vostri vecchi giochi torneranno in vita per un'ultima e pericolosa avventura con RA!
      Chi a casa non ha minia di orchi e goblin....o ratti e ragni? Potrete adattare le vostre miniature come più vi piace senza nessuna limitazione.

      La nostra intenzione è portare il gioco in una piattaforma di crowdfunding e credere nel vostro incredibile supporto! Affinchè il nostro sogno, ma anche il vostro si avveri.


    • By Pelor
      Da qualche giorno con un mio amico giochiamo Le leggende del mondo di Andor. Dico solo che siamo siamo talmente innamorati di questo gioco che stiamo saltanto le nostre sessioni di DeD! 🤣
      Pensavamo fosse facile, invece ci impieghiamo circa 3 volte per avventura. Oggi inizieremo la quarta.
      Volevo sapere da altri che l’ hanno giocato com’è stata la loro esperienza. E se hanno consigli sulla successiva espansione da prendere.
    • By Laurence
      Qualcuno di voi ha tabletop simulator? Si potrebbero organizzare tante belle partite!
    • Guest
      By Guest
      Ho creato un board game e mi servono dalle miniature. Posso pagare.
    • By Al3X84
      Buonasera a tutti, sono nuovo del forum e spero di non creare un post errato...
      Riordinando casa ho ritrovato queste miniature in una scatola e non riesco a capire a quale gioco possano appartenere, sicuramente qualcosa di molto vecchio...qualcuno le riconosce e sa darmi un nome???
      Grazie mille a tutti ^^






×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.