Jump to content

Nuova Campagna


Rexxar2
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi, sto per iniziare una nuova campagna in 3.5 (E6) e ho solo qualche spunto per la storia generale e lo "sfondo" dell'ambientazione, mi servirebbe delineare un bel po i vari particolari!

Trama/sfondo:

X (nome da decidere) sta "liberando" il mondo/reame/regno dagli avventurieri che secondo lui sono una piaga in quanto distruttori, ladri e assassini. 

questo è più o meno l'incipit che avevo in mente, che idee vi vengono leggendolo? 

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Beh, ad occhio vedrei bene questo X come un LN, fermamente convinto che ogni persona ha un posto ben preciso nella società e che gente che gironzola tra sotterranei e simili, senza fissa dimora e mettendosi al servizio di chiunque, non abbiano posto in questo ordine mondiale. 

Per altri consigli servirebbe sapere come vuoi inserirlo nel mondo: se è l’emissario fanatico di una divinità, e quindi magari è a capo di una setta incentrata su orine e giustizia, con un bel po’ di conflitto morale, quanto è giusto limitare la libertà delle persone per farle vivere bene? Se è il capo di un esercito, convito che l’oridne e la disciplina siano essenziali, in continua ostilità con gli altri consiglieri del sovrano meno rigidi; Se è un mago/druido potente che crede di aver scoperto le leggi basilari del creato, e nell’applicarle si rende conto che gli avventurieri le infrangono in continuazione, e decide di eliminarli convinto che possano portare alla distruzione l’intera realtà.

poi potresti decidere che non tutti gli avventurieri vanno eliminati, ma solo alcuni, secondo uno schema che può essere sensato o meno, magari X è in contatto con una divinità che gli indica chi eliminare, oppure ha un qualche artefatto che “analizza” il mondo è segnala chi deve essere eliminato e chi invece può continuare a vivere 

Link to comment
Share on other sites

Prendi spunto dalla bibbia. Erode è X, gli avventurieri i bambibini, i romani sono un popolo più forte di quello di X ma distanti e disinteressati a quello che succede agli avventurieri  del regno di X (che ne so gli elfi o un'altro regno umano). su internet senza bisogno di grandi sforzi trovi riassunti e spunti interessanti sia di origine storica che di origine sacra.

Erode è un personaggio con mille sfaccettature e molto interessante, ci sono tradimenti stragi fazioni e tutto quello che può servirti per impostare una base solida da cui partire.

Link to comment
Share on other sites

Ora che ho un po di tempo vi dico le mie idee:

Una Changeling (le figlie delle streghe) ha scoperto le sue origini...un gruppo di avventurieri ha massacrato sua madre e l sue sorelle rubando il tesoro e riscuotendo la taglia, ora lei è in cerca di vendetta stile "The punisher" ed essendo ambientata in E6 sarà un pg di lvl 5-6 (forse ladro o warblade) naturalmente inizierà da un luogo più circoscritto e non da un regno/mondo

Un hobgoblin che ha deciso di sterminare gli avventurieri per un tornaconto personale, assoldando un esercito


Una setta, come già detto da voi, che vede negli avventurieri qualcosa di non-legale

 

 

Link to comment
Share on other sites

Senza voler giudicare, ma credo che la migliore sia la terza, le altre due mi sembrano più delle sotto-quest che il motore della campagna, mi spiego: una strega che si vede massacrare la famiglia la vedo dura che vada poi in giro a stanare avventurieri, ma magari si sfoga su un villaggio/città/comunitari vicina; stessa cosa credo che l’hobgoblin abbia bisogno di un ottimo motivo per mettere insieme un esercito e mettersi a girare il mondo per uccidere avventurieri a caso

queste tue idee credo sarebbero perfette se questo antagonista cercasse solo il party, ma se devono mettersi a massacrare gente in giro per il mondo secondo me devono avere delle motivazioni davvero solidissime

tutto questo ovviamente per il mio parere

Link to comment
Share on other sites

Se cerchi una cosa su scala molto ridotta e i pg fossero dei veterani di qualche impresa potresti immaginare uno psicopatico che cerca di eliminare tutti gli avventurieri che parteciparono a quell’impresa. 

Magari tra loro oltre ai pg c’era anche una persona importante (principe, patriarca, generale, Buddha, Vegente).

Quindi X non vuole eliminare tutti gli avventurieri del regno ma solo quei venti che sono importanti per i pg e per il regno/mondo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.