Jump to content

E se dicessi "avventura horror"?


Muerte

Recommended Posts

Come da Tag sono un giocatore in cerca di altri tre player più un Master (che sono sempre i più difficili da trovare, ahimè). Il mio desiderio è di giocare in un'avventura horror oriented ambientata nei forgotten realms o, nel caso in cui l'eventuale master avesse voglia di sbizzarrirsi, in uno scenario possibilmente noire e gotico (cosa che mi piacerebbe molto di più, sopratutto se avente un certo "razzismo" verso razze non umane e verso qualsiasi cosa di legato alla magia arcana).

L'allineamento del gruppo è a discrezione del master ma preferirei evitare allineamenti malvagi salvo forse per il Legale Malvagio. 

Come livello di partenza propongo il quarto livello, ma anche qui lascio carta bianca al Master (anche se possibilmente mi piacerebbe partire da livelli comunque bassi).

Come personaggio io vorrei usare un Ladro.

Due cose però chiedo: Frequenza di post ogni uno o due giorni e voglia di interpretare in maniera più o meno profonda il proprio personaggio (mi sta molto a cuore il lato interpretativo anche più di quello prettamente tecnico). 

 

Edited by Muerte
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Se salta fuori un master mi piacerebbe partecipare, soprattutto se ci fosse la possibilità di attingere a Ravenloft.

In realtà potrei anche provare a fare a mia volta da master. ma non in tempi brevi: a causa di alcuni problemi non sono in vena di prendere la gestione di un'avventura, ma magari tra un paio di settimane le cose cambiano.

Edited by Darth Ronin
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

mi propongo come giocatore, come necromante del terrore caotico neutrale, tranquillo muerte ho letto il tuo post che cerchi un ambientazione anche legata al razzismo verso razze non umane e a qualsiasi cosa legata alla magia, hai paura della magia cavoli tuoi :) meglio per il necromante del terrore :) a parte gli scherzi mi piacerebbe partecipare fammi sapere se ti va di avere come alleato un pauroso necromante del terrore :)

Edited by Sub Zero
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

@Darth: Ravenloft sarebbe un'ideona. Senti ... intanto ti conteggio come giocatore, ma se vuoi posso anche contarti come potenziale master, in quel caso sul ritmo di post possiamo anche metterci d'accordo ;) 

@Sub Zero: Va benone! Il Necromante del terrore è una classe che mi è sempre piaciuta parecchio quindi sei assolutamente dentro! :) 

Per il resto io preferirei un gruppo da quattro giocatori, ma se vediamo che come equilibrio di classi è necessario aumentare a 5 ben venga 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Mi unisco alla domanda di Jhon, perché sto mettendo insieme alcune idee ma vorrei capire se vanno nella stessa direzione di quello che volete giocare. 

Innanzitutto, deve essere necessariamente d&d 3.5 e necessariamente fantasy classico? 

Perché ci sono regolamenti che si adattano meglio al genere horror, da CoC a Kult a WoD, ma anche li stesso D20 Modern, che di fatto è d&d 3.5, funziona meglio se si tratta di horror. Se però volete i classici elfi / nani / magia si può fare ugualmente, ma a mio parere perde un po' (un mago che può evocare demoni e celestiali difficilmente avrà paura di un'ombra sul muro).

Seconda domanda, preferite horror psicologico o uno spatter / slashing?un'ambientazione gotica può essere simile a Diablo o Castelvania, quindi con tonnellate di mostri da ammazzare: l'horror sta nel ribrezzo delle situazioni, con violenze raccapriccianti, ma francamente non è quello che mi interessa. Insomma, la differenza è tra Hostel o Shuttle Island,  con una cosa di mezzo che potrebbe essere i primi Venerdì 13.

Link to comment
Share on other sites

condivido anche io con nerdygirl, io la butto li ditemi cosa ne pensate, dato che la campagna è horror di tipo psicologico cosa ne dite se creiamo un gruppo di soli umani con un tratto significativo,  una situazione da BG della quale ha terrore tipo paura dei botti :) (è un esempio scherzoso)   e che con il tempo impara ad affrontarla ovviamente ognuno avrà una situazione della loro vita diversa, cosa ne dite si può fare? Inizialmente avrà magari dei malus ad affrontarla poi man mano che passa il tempo riuscirà ad affrontarla

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Se volete mantenere le regole 3.5 consiglio di usare D20 Modern, le meccaniche di gioco, abilità, talenti ecc sono gli stessi ed esistono un paio di srd online per cui all'atto pratico non serve avere i manuali. Quello che cambia sono le classi, che diventano praticamente archetipi: l'eroe forte, l' eroe agile, l'eroe intelligente, c'è un  archetipo per ogni caratteristica. 

Anche se si chiama Modern in realtà si adatta ad ogni ambientazione, esistono anche un sistema di magia e di poteri psionici. E nulla vieta di usare le razze di d&d.

 

Link to comment
Share on other sites

Tanto per buttare l'esca, io sto pensando a due ambientazioni :

- Un fantasy quasi primitivo molto simile a Conan, in cui il progresso tecnologico è molto arretrato e le superstizioni molto diffuse. 

- Un'enorme città cupa, una sorta di Londra vittoriana, al limite dello steampunk,  molto simile al film Dark City. 

In entrambi i casi l'atmosfera sarà molto simile ai fumetti di Hellboy (almeno ci provo) 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...