Jump to content

Muerte

Ordine del Drago
  • Content Count

    29
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Coboldo

About Muerte

  • Rank
    Studioso
  • Birthday November 28

Profile Information

  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

348 profile views
  1. Ho sempre desiderato un master che potesse gestire le imprese di uno dei personaggi a cui sono più affezionato. Mi piace molto entrare nel dettaglio psicologico dei PG che creo e quindi un master con il desiderio di creare una storia avvincente e che possa divertire sia me che la persona che masterizza. Adoro le campagne dalle tinte horror, quelle che coinvolgono demoni e diavoli, non morti, sottosuolo, il Thay dei Forgotten Realms e molto altro ancora. Mi piace sperimentare. Per l'ambientazione direi Golarion (se si sceglie Pathfinder), FR o ambientazioni inventate se si sceglie la
  2. http://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=728166 Il Background arriverà domani, intanto ecco qui la scheda
  3. Va benissimo pure così, vada per la sorella maggiore P.S. ho quasi ultimato la scheda
  4. @jhon Io stavo pensando ad esempio a far partire la mia PG con un fratello maggiore di 1 o 2 anni, se vuoi può essere il tuo personaggio! Come Background in comune pensavo che magari entrambi i nostri due personaggi sono rimasti orfani da giovani e, mentre il tuo PG si è dato al lavoro di miniera la mia appunto è entrata nei ranghi inferiori del clero, ma pur essendo lei la minore è la più disciplinata e saggia dei due e ha fatto un po' da "madre" al tuo personaggio da quando i genitori sono morti (Per informazione, la mia chierica avrà 19 anni e magari sono rimasti orfani quando
  5. Domanda: contando che il chierico cenobita non è proprio una classe da mischia, preferirei impostare la mia PG sul combattimento a distanza. Prima però vorrei sapere quanti eventualmente si dedicherebbero alla mischia
  6. Io come professione per la mia Chierica pensavo proprio a quella di Insegnante. Viene incaricata dal clero dominante di insegnare alle persone quelle conoscenze basilari mischiate a dogmi religiosi che potrebbero ben permeare uno scenario cupo dove l'ignoranza impera. A proposito, le divinità venerabili le crei tu ad Hoc?
  7. L'ambientazione di stile norreno con le regole di D&D e horror oriented mi intriga moltissimo e a questo pro avrei già pure pronta una vecchia PG chierica cenobita a cui mi ero affezionato tantissimo e che a questo punto mi piacerebbe davvero riutilizzare (aggiustando naturalmente background e altro dato che poi dovrò pure conoscere il sistema delle divinità utilizzato nella campagna). Comunque, personaggio a parte, confermo la mia partecipazione
  8. @Darth: Hai ragione, tanto non c'è nessunissima fretta. Come sistema io son sempre per il buon vecchio D&D o per il d20, mi vanno benone entrambi quindi no probelm, prenditi pure tutto il tempo che ti serve per chiarire le idee in merito alla campagna! @Nerdy: Mi dispiace che abbandoni :/
  9. mmh ... il sistema di Cthulu ammetto che non lo amo moltissimo, questo perché non aiuta molto ad affezionarsi al personaggio, nel Richiamo la vita dei PG tende ad essere tragicamente breve e per quanto io sia un Lovecraftiano accanito non vado matto per il relativo Gioco di Ruolo. Io son sempre per il d20 "modern", la trovo equamente bilanciata, specie in fatto di classi e di sopravvivenza dei personaggi: così come si ritroveranno a che fare con situazioni potenzialmente fatali, in altre non moriranno al minimo "buh" dietro l'angolo
  10. A me come sistema piace, lo trovo molto "personalizzabile" per quanto concerne la creazione del personaggio
  11. Ottimo, opto per l'eroe Devoto allora! Altra cosa, per il Background del personaggio come ci regoliamo?
  12. Perfetto! Il libro che hai citato non l'ho mai letto quindi direi che per me sarà tutta una sorpresa. Mi piace inoltre la suddivisione che hai intenzione di fare con i nemici, ma ti chiedo solo una cosa: il discorso "magia" (incantesimi e poteri psionici) come intendi trattarlo? Nel senso, un eroe Devoto, uno Carismatico e uno Acuto hanno potenzialmente la capacità di attingere a un ridotto/esiguo e modesto numero di piccoli poteri? Oppure nessuno dei personaggi avrà accesso alla magia, nemmeno in forma molto "basilare"? Io sto leggendo proprio ora un manuale sul d20 Modern e al momento s
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.