Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Movimento giornaliero


Guest
 Share

Recommended Posts

Se guardate la tabella per il movimento giornaliero (pag. 63-64 del Basic) mi è sorto un dubbio.
Praticamente la tabella assume che i personaggi si muovano tutti di 30 ft. a round (quindi 300 ft. a minuto, ecc ecc).
Ma come si gestisce un personaggio come l'halfling o, se si usano le regole per l'ingombro, un personaggio con movimento ridotto in base al carico?

Ora, mi viene da dire che per un ritmo di marcia normale si prende il movimento per round, si moltiplica x10 per avere quello al minuto, si divide per 10 per avere le miglia all'ora e si moltiplicano le miglia all'ora x8 per avere le miglia al giorno.

Ma se un personaggio va a marcia lenta o veloce? La marcia lenta mi sembra corrisponde ai 2/3 della marcia normale, mentre quella veloce a 4/3 di quella normale. Vi tornano i conti o fareste diverso?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 4
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Ciao! :)

Un approccio meno "matematico": io calcolo sempre a occhio, basandomi su una media generosa di circa 15 miglia al giorno (in pianura e senza rogne per strada :) ), che è un pò l'assunto di base del manuale. Se nel gruppo ci sono personaggi che hanno velocità minori o ridotte, conto quelle come media viaggio, a meno che non mi dicano esplicitamente che lasciano indietro i pg lenti, ma di norma non è il caso. :)

Quindi, ti direi di semplificare così: con un giorno di camminata (tra le 7 e le 10 ore, dipende quanto vuoi essere fiscale e quanto ti interessa giocare i viaggi), un gruppo con passo "normale" fa 12-15 miglia, un gruppo con velocità ridotta (25 ft in media), ne percorre 10-12.

DB

Link to comment
Share on other sites

Muso, il conto che fai mi sembra corretto.

In ogni caso, credo che il Manuale assuma che quando il gruppo marcia assieme durante una fase di esplorazione si muova tutto alla medesima velocità. E' una approssimazione, certo, ma semplifica la gestione.

Certo, credo sia possibile gestire singolarmente il movimento di ogni PG se si sceglie di considerare il singolo turno di Esplorazione di oguno di loro. In questo modo, sarebbe possibile che ogni singolo PG arriva al suo turno in posizione possibilmente diversa rsipetto agli altri. O, quantomeno, in tempi diversi (ognuno al suo turno).

Link to comment
Share on other sites

Info - %2$s Per evitare i doppipost, entro 24 ore dalla pubblicazione di un messaggio potete usare lo strumento Modifica (in basso a destra del post)

L'approccio "a spanna" secondo me va sembre bene.

Giusto che ho notato che questo aspetto non è coperto dalle regole. Cioè, ti dicono che come variante puoi usare l'ingombro, ma quando si tratta di calcolare il movimento giornaliero è come se tutti si muovessero a 30 ft. per round. Quindi penso si possa fare un house rule per gestire.

Le possibilità sono quella che dici tu o per i puristi del movimento al giorno sulle mappe quella che suggerisco io.

Fra parentesi notavo che le ore di cammino al giorno sono 7.5 se ti muovi con marcia veloce e 9 se a marcia lenta. Ha un senso perché andando forte ti stanchi di più.

Muso, il conto che fai mi sembra corretto.

In ogni caso, credo che il Manuale assuma che quando il gruppo marcia assieme durante una fase di esplorazione si muova tutto alla medesima velocità. E' una approssimazione, certo, ma semplifica la gestione.

Certo, credo sia possibile gestire singolarmente il movimento di ogni PG se si sceglie di considerare il singolo turno di Esplorazione di oguno di loro. In questo modo, sarebbe possibile che ogni singolo PG arriva al suo turno in posizione possibilmente diversa rsipetto agli altri. O, quantomeno, in tempi diversi (ognuno al suo turno).

Più che altro il mio ragionamento è: se il gruppo sta assieme si muove alla velocità del suo membro più lento. (implicazione secondaria: per alcuni il ritmo del più lento potrebbe essere un ritmo di marcia lento e quindi alcuni membri del gruppo possono usare stealth a bordo del sentiero mentre gli altri vanno al loro ritmo nel mezzo della strada).

Link to comment
Share on other sites

Ciao! :)

Un approccio meno "matematico": io calcolo sempre a occhio, basandomi su una media generosa di circa 15 miglia al giorno (in pianura e senza rogne per strada :) ), che è un pò l'assunto di base del manuale. Se nel gruppo ci sono personaggi che hanno velocità minori o ridotte, conto quelle come media viaggio, a meno che non mi dicano esplicitamente che lasciano indietro i pg lenti, ma di norma non è il caso. :)

Quindi, ti direi di semplificare così: con un giorno di camminata (tra le 7 e le 10 ore, dipende quanto vuoi essere fiscale e quanto ti interessa giocare i viaggi), un gruppo con passo "normale" fa 12-15 miglia, un gruppo con velocità ridotta (25 ft in media), ne percorre 10-12.

DB

Quoto assolutamente.

io nei viaggi a piedi in una pianura/colline dolci uso di media 15 al di. Se si forza tiri per vedere se qualcuno si affatica.

Poi se ci sono fasi in cui magari il gruppo decide di mandare qualcuno in avanscoperta o dividersi tra più lenti e veloci faccio dei conti più dettagliati, ma meno matematici possibili.

Ad ognuno il suo approrccio! :cool:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.