Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...

In giro per l'Europa per un dottorato


Alonewolf87

Recommended Posts

  • Moderators - supermoderator

Avendo ricevuto tre appetibili proposte per un dottorato qui in Europa le sto ora vagliando per decidere dove passare i prossimi tre anni.

Considerato che sono all'incirca equivalenti a livello di reddito/costo della vita e di interesse vario per la ricerca da svolgere, voi quale tra le tre seguenti mete scegliereste e perchè?

1) Cork, Irlanda

2) Uppsala, Svezia

3) Reykjavik, Islanda

Particolarmente graditi commenti sulla vita in loco da parte di chi vi si è trasferito per un periodo relativamente lungo (almeno qualche mese).

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Se fosse possibile farei un anno in ognuna delle mete disponibili...ma credo tu non abbia tale possibilità. ;-)

Purtroppo non posso darti un commento di quelli "più graditi" dato che fra i paesi in cui ho vissuto non c'è nessuno dei tre, sono stato a Cork, ma per poco.

Credo possa però valere una cosa...dovresti scegliere in base a quello che ti aspetti, sia per il dottorato, ma anche - visto che ci dovrai stare tre anni - per quello che concerne la vita quotidiana al di fuori del lavoro. Svezia, Islanda e Irlanda sono ovviamente paesi completamente differenti. Svezia ed Islanda credo più "simili" fra loro, meno l'irlanda.

Credo tu debba considerare cosa vuoi fare al di là del dottorato, quale paese pensi ti possa ispirare di più dal punto di vista culturale, quale possa interessarti di più da conoscere girandolo in lungo ed in largo. Islanda e Irlanda sono due isole, tienilo nella giusta considerazione, per quanto riguarda eventuali spostamenti "anche" al di fuori del relativo paese. Voglio dire...credo sia più facile andare dalla Svezia a visitare Finlandia, Norvegia e Danimarca di quanto possa essere spostarsi dall'Irlanda e soprattutto dall'Islanda.

Se le cose non son cambiate negli ultimi anni il costo della vita Svedese è NETTAMENTE superiore a quello irlandese...non conosco il tenore ed il costo della vita islandese.

In tutti e tre i paesi - immaginando che tu lo conosca già bene - puoi andare avanti con l'inglese ma mentre in Irlanda è normale, in Islanda e Svezia gradiranno (o forse pretenderanno) che tu impari la loro lingua. Valuta se ti interessa imparare Svedese o Islandese...se si, è di certo una eccellente opportunità per farlo.

Per ora non mi viene in mente altro...anche se so che comunque non ti son stato molto utile.

ciao

Link to comment
Share on other sites

Io voto nettamente a favore della Svezia

Sono stato in Norvegia per due anni di fila (anche se per periodi brevi, tipo meno di un mese a volta) ma ho amato fin da subito i paesi scandinavi: città pulitissime e gente educata (oltre che essere paesi pieni di super gnoche, il che non guasta mai ;))

L'unica pecca (e, conoscendoti, non è una pecca da poco :)) è il mangiare: a mio modo di vedere si mangia malissimo ma, presumo, sia tutta una questione di abitudini

La mia è ovviamente una preferenza dettata dall'essere comunque stato in un paese simile alla Svezia quindi non so quanto possa esserti utile ma volevo darti il mio piccolo e personale suggerimento

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Intanto grazie per aver risposto, a prescindere da tutto confrontarsi con varie persone anche solo per scambiare opinioni e commenti permette magari di scoprire modi di vedere una questione che non ci si aspettava.

Sicuramente come dici tu Merin, l'aspetto della vita quotidiana e del tempo libero in merito al modo di vivere dei vari stato è una considerazione assai importante e diciamo che (per metterla in maniera semplicistica) per questo aspetto alla fin fine sono un pò diviso tra "efficiente, ottimi servizi, magari gente un pò freddina" di Svezia e (forse) Islanda e "gente più aperta e festaiola, ma servizi peggiori" dell'Irlanda.

Per il mangiare invece ho avuto un esperienza poco piacevole in tal senso in Irlanda (ma hanno buone birre e whiskey), ma anche io non ho sentito parlare molto bene della cucina scandinava, o almeno di quella quotidiana (anche se la possibilità di trovare orso in scatola al supermercato o mangiare balena o squalo marcio ha il suo fascino).

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.