Jump to content

Le punizioni di LOLTH


Arcanista
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti... Finalmente (dopo due settimane di attesa) e arrivato lo schermo del DM che avevo ordinato su internet per quando arbitrerò di nuovo una campagna. Sapevo che insieme avrei ricevuto il numero 4 di dragons, ma non gli ho dato molto peso. Fino a quando non l'ho sfogliato.

Per chi non lo avesse sotto mano, è un numero incentrato sui drow, vengono esposte nuove armi, nuove torture e poi c'è un paragrafo dedicato appunto a queste punizioni di Lolth, una serie di prove che un drow deve sostenere. Ora, secondo voi TUTTI i drow ci vengono sottoposti? Da quello che ho letto sembra basti sire di livello ed essere un drow perché la regina ragno decida di rendere la vita dell'elfo oscuro un inferno, ma e così?

In particolare: non tutti gli elfi oscuri sono malvagi, Faerun insegna che ce ne sono anche di buoni (e hanno una divinità a parte proprio per questo) però non credo che a Lolth questo importi: essendo una divinità capricciosa, potrebbe decidere di sottoporre anche un elfo buono alle prove? Ma se un elfo scuro buono ci venisse sottoposto immagino che non deciderebbe mai di seguire le prove (che consistono per lo più nel tradire e uccidere altri essere senzienti) ergo le fallirebbe. Ma il fallimento comporta la trasformazione in bestiacce varie di dubbio gusto...

Il sunto è: sono regole che è meglio evitare come la peste? O sono io scemo e ho perso un dettaglio che magari avrebbe risolto i miei dubbi?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 4
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Salve a tutti... Finalmente (dopo due settimane di attesa) e arrivato lo schermo del DM che avevo ordinato su internet per quando arbitrerò di nuovo una campagna. Sapevo che insieme avrei ricevuto il numero 4 di dragons, ma non gli ho dato molto peso. Fino a quando non l'ho sfogliato.

Per chi non lo avesse sotto mano, è un numero incentrato sui drow, vengono esposte nuove armi, nuove torture e poi c'è un paragrafo dedicato appunto a queste punizioni di Lolth, una serie di prove che un drow deve sostenere. Ora, secondo voi TUTTI i drow ci vengono sottoposti? Da quello che ho letto sembra basti sire di livello ed essere un drow perché la regina ragno decida di rendere la vita dell'elfo oscuro un inferno, ma e così?

In particolare: non tutti gli elfi oscuri sono malvagi, Faerun insegna che ce ne sono anche di buoni (e hanno una divinità a parte proprio per questo) però non credo che a Lolth questo importi: essendo una divinità capricciosa, potrebbe decidere di sottoporre anche un elfo buono alle prove? Ma se un elfo scuro buono ci venisse sottoposto immagino che non deciderebbe mai di seguire le prove (che consistono per lo più nel tradire e uccidere altri essere senzienti) ergo le fallirebbe. Ma il fallimento comporta la trasformazione in bestiacce varie di dubbio gusto...

Il sunto è: sono regole che è meglio evitare come la peste? O sono io scemo e ho perso un dettaglio che magari avrebbe risolto i miei dubbi?

Anticipo subito il fatto che di ciò non me ne intendo molto, ma proverò comunque a rispondere.

Su quello che so' dei drow, mi sembra che solamente coloro che raggiungono il 6° livello[che, in un'ambientazione normale dovrebbe esser considerato personaggi fuori dal comune(non in faerun ovviamente)]e che siano seguaci di Lolth.

Se poi Lolth inizia a fare questi "dispetti" anche ad altri elfi, le divinità che quest'ultimi venerano interverrebbero in loro aiuto(come Lolth li attacca, Corellon li protegge)

Link to comment
Share on other sites

dipende molto da come si vuole gestire la cosa, in particolare dal taglio che si vuole dare all' influenza delle divinità sul mondo.Se non sbaglio c'è qualcosa di simile anche sul libro dei drow, e anche lì la cosa era piuttosto accennata, vale a dire i drow interessanti, sopra il livello 6, potevano essere sottoposti al giudizio di lot sotto varie forme.La cosa è lascaita sfumata ed accennata così che i vari gruppi possano regolarsi al meglio.

Se vuoi che lot abbia grandi poteri sui drow allora i suoi test riguarderanno tutti i drow, vice versa potresti volere che riguardino solo i suoi fedeli più stretti e quindi che i test siano quasi su base volontaria.

Anche la tipologia di test potrebbe variare da qualcosa di più mistico a qualcosa di più mondano dove c'è un forte coinvolgimento del clero per far avvenire i vari test.

Link to comment
Share on other sites

Inoltre va considerato che queste "prove" sono molto dure e pericolose; un giocatore potrebbe - giustamente - chiedersi per quale motivo una scelta già subottimale di per sé come il drow debba essere ulteriormente penalizzata. Le prove dovrebbero dare qualche vantaggio concreto. L'intero d&d si basa su un sistema sfida-ricompensa; imporre sfide aggiuntive senza ricompense aggiuntive forza la struttura del gioco.

Da parte mia sottoporrei alla prova solo i membri di comunità drow che vivano nell'Underdark, all'interno di campagne molto specifiche.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Scusami ma non riesco a capire perchè un personaggio che non venera lolth (e un pg buono non penso la venererà mai) dovrebbe superare le prove di lolth. Considera che la maggior parte dei drow venera lolth, quindi a volte si può tendere a fare "di tutta l'erba un fascio", ma come hai detto anche tu nel pantheon drow esistono altre divinità (anche se buona credo solo una). Vedo molto più plausibile che una chierica di lolth venga sottoposta ad una di queste prove di fede, e citando Ermenegildo2, pare anche a me dal sesto livello in su. Qualche altro riferimento a queste prove lo trovi sul manuale Fedi e Phanteon ma non ricordo di preciso in che sezione

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.