Jump to content

Avengers vs. X-Men


DonEf

Recommended Posts


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

cosa sapete dirmi di questo evento marvel?

quando inizia in italia?

impressioni di chi segue i fumetti americani in inglese?

grazie a tutti

Ad Ottobre uscirà il numero 0, che sarà incentrato "lato Avengers" su Scarlet e "lato mutanti" su Hope Summers.

Da Novembre dovrebbe poi partire la saga vera e propria, suddivida in dodici uscite nella versione americana. Da noi arriverà, invece, suddivisa in sei numeri mensili, da Novembre 2012 ad Aprile 2013, ognuno comprensivo di due delle equivalenti uscite americane, per un totale di quarantotto pagine a volume.

L'evento sarà accompagnato anche da "Versus", una miniserie di tre volumi bimestrali che saranno praticamente tutti incentrati, se ho capito bene, su scontri e scazzottate fra Avengers e mutanti.

Link to comment
Share on other sites

Ad Ottobre uscirà il numero 0, che sarà incentrato "lato Avengers" su Scarlet e "lato mutanti" su Hope Summers.

Da Novembre dovrebbe poi partire la saga vera e propria, suddivida in dodici uscite nella versione americana. Da noi arriverà, invece, suddivisa in sei numeri mensili, da Novembre 2012 ad Aprile 2013, ognuno comprensivo di due delle equivalenti uscite americane, per un totale di quarantotto pagine a volume.

L'evento sarà accompagnato anche da "Versus", una miniserie di tre volumi bimestrali che saranno praticamente tutti incentrati, se ho capito bene, su scontri e scazzottate fra Avengers e mutanti.

ok grazie, il numero 0 è allegato a qualcosa o separato?

Link to comment
Share on other sites

Ma scusate...

Gli X-men non hanno speranza

Solo pensando a Thor con la figura che ha fatto durante la guerra civile...

E per di più mi credo che Wolverine stia con i Vendicatori e non con gli X...quindi cosa possono fare quei poveri mutanti... da come la vedo io non mi sembra abbiano molte speranze di vittoria....

Link to comment
Share on other sites

Ma scusate...

Gli X-men non hanno speranza

Solo pensando a Thor con la figura che ha fatto durante la guerra civile...

E per di più mi credo che Wolverine stia con i Vendicatori e non con gli X...quindi cosa possono fare quei poveri mutanti... da come la vedo io non mi sembra abbiano molte speranze di vittoria....

Per curiosità, da quanto leggi Marvel, se leggi Marvel?

Perchè c'è qualcosa che evidentemente non stai considerando, in tutto questo. Senza offesa, ovviamente, ma hai familiarità con il termine Phoenix Force?

Link to comment
Share on other sites

Io mi son perso dopo la civil war e qualcosa della secret invasion... so che sono passati eoni ma si potrebbe avere un quadro generale per questa nuova saga?!

Ok, do per scontato che chiunque stia leggendo questo topic non si faccia problemi a leggere un riassunto di quanto successo da Civil War in poi. Faccio un brevissimo riassunto degli archi narrativi principali.

A seguito di Civil War, come probabilmente saprai, Tony Stark è diventato una delle figure più potenti della terra e la guida dei Vendicatori "legali", opposti a quelli che si erano ribellati all'Atto di Registrazione.

Per un certo periodo le cose vanno anche bene, conflitti fra supereroi ed apparente morte di Cap a parte, fino a quando un'invasione Skrull di proporzioni belle grosse sconvolge la Terra. Soprattutto perchè gli Skrull avevano sostituito, precedentemente, molti supereroi con loro agenti dormienti in grado di mimarne ala perfezione comportamento, poteri ed aspetto. Comincia l'arco narrativo di Secret Invasion, in cui scopriamo che eroi come Hank Pym e la Donna Ragno, solo per citarne alcuni, erano in realtà Skrull sotto copertura. Gli alieni, capitanati dalla Dorra Ragno (alias Veranke, regina degli Skrull) tentano quindi di annettere la Terra al propri impero ed i supereroi mettono da parte le proprie divergenze per combattere il nemico comune. Lo scontro culmina con una battaglia campale in cui Wasp rimane uccisa e termina con Norman Osborne che, di fronte alle telecamere, uccide la regina Veranke, proclamandosi salvatore del pianeta. Tony Stark, sotto la cui leadership è avvenuta questa infiltrazone Skrull, viene demolito dai media, che inneggiano a Osborne come nuovo eroe.

Sfruttando questa popolarità forsennata Osborne ne approfitta per scalzare Tony Stark, smantella lo S.H.I.E.L.D. e lo sostituisce con l'H.A.M.M.E.R., scioglie i Vendicatori e ne fonda la sua versione, più o meno canonicamente definita "gli Oscuri Vendicatori" e costituita da un misto di squilibrati, criminali e Sentry. Che a me piaceva, ma a molti no. Inizia il Dark Reign, Osborne rimane in segreto in combutta con i più pericolosi criminali della Terra, mentre gli eroi, ed in particolare Tony Stark, sono costretti a nascondersi e fuggire. Osborne quasi ammazza Stark per svuotargli il cervello di tutte le preziose conoscenze nascoste nella mente di Iron Man ed il povero Tony è costretto a quasi lobotomizzarsi per non far cadere la tecnologia Iron Man più avanzata nella mani di Osborne, che veste i costumi di Iron Patriot, sorta di incrocio fra un Iron Man ed un Cap, ovviamente pensato per ottenere l'acclamazione del pubblico.

Ma anche il Regno Oscuro di Osborne è destinato a capitolare e questo avviene durante Siege, quando, giustificandosi con un incidente involontariamente causato da Volstagg, Osborne assedia Asgard, sguinzagliando la propria arma più potente: lo stesso Sentry che, ormai soggiogato dall'ex Goblin, viene nuovamente posseduto da Void, il suo alter ego poco amichevole. E' una mattanza. Muoiono sia Ares che Loki per mano di Void, che viene infine sconfitto da un Thor particolarmente motivato dalla distruzione di Asgard. Il cadavere del povero Robert Reynolds viene lasciato cadere sul Sole da Thor, lasciandoci l'interrogativo se questo possa davvero fermare Void una volta per tutte.

Abbiamo di nuovo un periodo di relativa pace, la così detta Heroic Age, in cui sono rifondati i Vendicatori, quelli veri, assieme ad altre formazioni che coesistono in relativa pace fra loro. Bucky veste i panni di Cap, Steve Rogers coordina le varie squadre di Vendicatori, Iron Man recupera un back up della sua memoria e si riaggiorna con quanto di era cancellato dalla mente. I Vendicatori vivono varie avventure a lieto fine, fino a quando la figlia di Teschio Rosso decide che è ora di prendersi la sua rivincita in stile asgardiano.

Inizia l'arco narrativo di Fear Itself, in cui la figlia del Teschio Rosso risveglia il Serpente, fratello dimenticato di Odino, che sparge vari (mi pare sette) martelli per il mondo e con questi arruola i Valorosi, suoi campioni la cui missione è scatenare il panico e la paura più profonda, poichè è di paura e disperazione che il Serpente di nutre, diventando ogni giorno più forte. Bucky, nei panni di Captain America, viene ucciso da Sin e Steve Rogers, ripresi gli originali panni di Cap, si appresta a vendicare l'amico. Tony Stark, ormai sull'orlo della disperazione, sacrifica la propria sobrietà ad Odino (che aveva deciso di ritirarsi ad Asgard abbandonando la Terra al suo destino) in cambio del supporto delle fucine asgardiane di Svartalfheim, nelle quali vengono forgiate armi particolarmente c***ute con cui forse i supereroi più potenti della Terra potrebbero tenere testa al Serpente ed ai suoi sgherri. Altra battaglia campale in cui i buoni vincono, ma a caro prezzo. Thor cade in battaglia contro il Serpente, in chiaro riferimento alla mitologia del Valhalla scandinavo, Tony Stark si ritrova a dover combattere per disintossicarsi di nuovo dall'alcool.

E' un periodo non del tutto allegro, quello che segue, ma sicuramente migliore di quello del periodo di Fear Itself. Parallelamente (forse un po' prima) gli X-Men si separano in due fazioni, una sotto la guida di Scott Summers e l'altra guidata da Logan. Nella premessa a AVX (X-Sanction), Cable torna indietro dal futuro per proteggere Hope Summers, prima bambina nata con poteri mutanti dopo le fatidiche parole di Wanda e da molti considerata la nuova speranza per la stirpe mutante, che secondo il figlio futuristico di Ciclope sarebbe in grave percolo (e, con essa, l'intera Terra) proprio a causa dei Vendicatori.

Spero di esse stato d'aiuto. ^^

Link to comment
Share on other sites

Per curiosità, da quanto leggi Marvel, se leggi Marvel?

Perchè c'è qualcosa che evidentemente non stai considerando, in tutto questo. Senza offesa, ovviamente, ma hai familiarità con il termine Phoenix Force?

Ad essere sinceri io leggo principalmente gli Spider-man e i noir

Fenice comunque contro Thor vedo un combattimento alla pari io...

e pensando anche a Hulk e Wolverine (che a mio parere o appena detto gli eroi più forti di tutta la marvel)...gli X-men mi sembrano svantaggiati

Link to comment
Share on other sites

ti darei fama se potessi!! :D fuckyeah!! :D

Ma dai, per così poco! ^^

Nel mio riassunto manca un po' l'arco narrativo di Utopia, che ho seguito poco, se non attraverso testate parallele che in qualche modo coinvolgevano gli X-Men.

Ad essere sinceri io leggo principalmente gli Spider-man e i noir

Fenice comunque contro Thor vedo un combattimento alla pari io...

e pensando anche a Hulk e Wolverine (che a mio parere o appena detto gli eroi più forti di tutta la marvel)...gli X-men mi sembrano svantaggiati

Non vorrei fare pronostici e non ho letto spoiler per non rovinarmi la sorpresa, ma la Fenice a me potrebbe sembrare "ad un livello superiore" rispetto a Thor, soprattutto considerando che Thor è da poco tornato in vita, quindi magari verrà sfruttato in modo non eccessivo come personaggio.

Gli Avengers possono contare anche su Wanda, in altre occasioni definita una delle creature più potenti sulla Terra, ma immagino che la vera incognita sia costituita da ciò che effettivamente Hope Summers possa fare, in particolar modo se connessa alla Phoenix Force.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...