Jump to content

Dubbio su una situazione particolare


Caius

Recommended Posts

alle 3 meno 2 di notte mi è venuto un dubbio, allora:

mettiamo caso che un potente mago/druido o mago/cherico debba affrontare una medusa

i due non si sono ancora incontrati, e l'incantatore ne approfitta per lanciare alcuni incantesimi:

- utilizza immaggine proiettata e subito dopo lancia fondersi nella pietra su un masso vicino

dopo di ché manda la sua immaggine contro la medusa. Ecco i miei dubbi:

  1. La medusa, può tentare di utilizzare il suo attacco con lo sguardo contro l'immaggine(mentre l'incantatore sta utilizzando i sensi di quest'ultima)? Nel senso, se la medusa guarda l'immaggine, l'incantatore deve utilizzare il suo tiro salvezza tempra per non rimanere pietrificato? Oppure non deve fare niente perché il suo clone è soltanto un'illusione?
  2. Ora, mettiamo cosa che la medusa possa fare il suo attacco con lo sguardo guardando l'immagine, e il nostro povero incantatore fallisce il tiro salvezza. Adesso, l'incantatore era già fuso nella pietra, ovvero, era già pietrificato(rileggere il post sopra se non capite). L'attacco ha effetto comunque? Riesce a pietrificare l'incantatore? Se si cosa succede realmente?

spero che persona più esperte di me sappiano rispondere, e mi raccomando, ne non siete molto sicuri di ciò che commentate scrivetelo!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

A mio avviso:

1. Lo sguardo pietrificante di una medusa non funziona passando per altri oggetti (mi pare che solo un oggetto meraviglioso come il mantello degli occhi nel MDM ti dia questa penalità) quindi teoricamente no. Come se lanciassero un raggio rovente, lo percepisci ma non ha effettivamente effetto e passerà attraverso l'illusione.

2. Fermo restando che secondo me il punto uno non ha effetto, per il punto due io farei attenzione a due concetti: il "nuotare" nella pietra e l'essere effettivamente pietra. Un conto è che l'incantatore mantiene il proprio corpo e che questo passa attraverso la pietra, un conto è che il corpo dell'incantatore si solidifica e diventa pietra esso stesso. È lo stesso motivo per cui se qualcuno lanciasse "pietra in carne" ad area nel punto in cui sei fuso, semplicemente verresti sbalzato fuori e non ti trasformeresti in una massa informe di carne macinata.

Nonostante questa sia la mia opinione mi sembra sia abbastanza in linea con le regole.

Link to comment
Share on other sites

2) Idem per sopra, se l'incantatore con fondersi nella pietra venisse pietrificato, rimarebbe lì immobile (pietrificato) per poi venire scaraventato al termine dell'incantesimo, subendo mi pare 1d6 ogni tre metri.

addirittura il venire scaraventato fuori in queste condizioni comporta che a subire i danni contundenti da impatto sia la tua versione pietrificata, quindi, una volta calcolata la durezza, se i danni sono sufficienti a "romperti", il pg semplicemente muore.

Link to comment
Share on other sites

addirittura il venire scaraventato fuori in queste condizioni comporta che a subire i danni contundenti da impatto sia la tua versione pietrificata, quindi, una volta calcolata la durezza, se i danni sono sufficienti a "romperti", il pg semplicemente muore.

in questo caso però, dato che l'ipotesi 1 non si può verificare, il personaggio è salvo XD.

Link to comment
Share on other sites

1) Ci sono due motivi per cui non funziona: primo puoi interrompere quando vuoi la tua visione attraverso gli occhi dell'immagine come azione gratuita e secondo nel caso particolare non potresti affatto usare i suoi occhi per vedere in quanto tra te e l'immagine ci deve essere linea d'effetto mentre tu sei immerso nella pietra e quindi anche se minimo hai uno strato di pietra che interromperebbe l'incantesimo.

2) Come giustamente dicono i miei predecessori tu no sei pietra ma ci nuoti. Resta però il fatto che la medusa non può pietrificarti in quanto non ha a sua volta linea d'effetto con te.

Link to comment
Share on other sites

1) nel caso particolare non potresti affatto usare i suoi occhi per vedere in quanto tra te e l'immagine ci deve essere linea d'effetto mentre tu sei immerso nella pietra e quindi anche se minimo hai uno strato di pietra che interromperebbe l'incantesimo.

quindi se io sono fuso nella pietra non posso guardare con gli occhi della mia immagine?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...