Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...

Come ti frego la Force of Will?


Recommended Posts

FoW è una delle carte piu' potenti di Magic...

Ho sempre avuto la sensazione che un mazzo montato con del ciarpame diventera' ostico, se gli metti 4 FoW.

Ho pensato spesso a metodi economici per rispondere ad una FoW... alla fine ho dovuto rinunciare a giocare senza blu nel mio mazzo (W/G) e l'ho inserito

per la pesca, i counterspell e daze, Ma non riuscivo a farmeli bastare ancora (FoW e' una testa sopra gli altri counterspell) :)

Forse sbagliavo approccio e ho pensato anziche' cercare di stoppare la FoW avrei potuto tentare di schivarla... misdirezionarla... cosi' ho trovato economico il Divert...

(4 in sideboard sono comodi anche contro altri colori...)

Ok un cambio di prospettiva mi ha aiutato a venirne fuori abbastanza bene o almeno a sentirmi soddisfatto. Ma siamo sempre nell'ambito del blu.

Gli altri colori cosa possono fare contro un mazzo con le FoW?

Rosso: ho pensato ovviamente a Piroscariche e Scariche elementali rosse (REB) per bloccarla, ma cambiando punto di vista? Come potrebbe evitarla in altro modo?

Nero: forse puo' giocarsela di Duress e prevenire, anziche curare.

Bianco e Verde? Sono spacciati?

Cosa mettereste in sideboard contro le Fow (e altro controllo) per ciascun colore?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Bianco e Verde? Sono spacciati?

Ciao.

Non sono un grande esperto di Legacy giocato a livello competitivo, dove carte come Force of Will sono molto diffuse e giocate in pianta stabile da tutti quelli che fanno del Blu uno dei colori dominanti del proprio mazzo.

Ma volevo dare il mio piccolo contributo alla tua ricerca. Penso che il Nero sia il colore messo meglio, vista la sua grossa possibilità di far scartare carte all'avversario (ma nulla toglie che l'avversario si protegga con i suoi molti counter dai tuoi tentativi di fargli scartare le Force of Will o altre carte essenziali).

Per il Rosso, credo che ed Elemental Blast sia molto giocata ai livelli alti del Legacy.

Per il Verde, mi verrebbe da suggerirti Autumn's Veil, stampata in M11 ed M12, che, se riesce a risolversi, protegge dai counter avversari.

Il problema principale è che un Mazzo Counter ben fatto avrà probabilmente più counter di quanto l'avversario possa disporre di risposte pronte.

Secondo il principio di "combattere il fuoco con il fuoco", penso che il modo migliore per combattere una Force of Will sia proprio un'altra Force of Will. Questo perchè penso che un buon Mazzo Counter possa disporre di più "potenza di fuoco" (intesa come numero di counter o, in generale, possibilità di neutralizzare le magie avversarie) dell'avversario (a meno che anche l'avversario non giochi un Mazzo Counter, ovviamente).

Link to comment
Share on other sites

Se il tuo problema è solo ed unicamente la FoW e sei sicuro al 100% di incontrarla nel mazzo metti i Nix ed hai risolto.

Con gli altri colori il verde ha creature che non possono essere neutralizzate.Il bianco lo fai sciame e non può neutralizzarti tutto perché le carte in mano quelle sono: se ne usa due alla volta (per la FoW senza CC) ne fa 2 e poi giochi liberamente. Il rosso ha alcuni split second e come tu stesso hai detto le scariche elementali ed i pyroblast. Il nero metti mille scartini ed hai risolto perché se la usa per gli scartini poi non può usarla per altro :)

Link to comment
Share on other sites

Per il QL mi sa che il bianco e il verde fanno davvero fatica a rispondere a force of will. Sennò c'è risposta gutturale oppure i due che ti sono stati suggeriti sopra.

Volendo c'è defense grid che la indebolisce parecchio

il bianco (si è un po' ridicolo però ha quella carta di caos dimensionale che è la ristampa di force spike)

Link to comment
Share on other sites

Per il QL mi sa che il bianco e il verde fanno davvero fatica a rispondere a force of will.

Volendo c'è defense grid che la indebolisce parecchio

Si, in QL i colori hanno filosofie molto nette, il blu pesca e controlla, il rosso spara, il verde ha mana e mucche ecc...

E' difficile contrastare il blu di main e va infarcito il sideboard di anticolori e contro-counterspell.

Defense Grid non l'avevo mai notato! Penso non sia niente male... sempre che il blu te lo lasci calare...

Comunque un counterspell che va a bloccare questo artefatto e' un counterspell in meno sulle altre strategie del mazzo.

Da provare... Grazie dei consigli!

:)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.