Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...
By Lucane

The Wild Beyond the Witchlight uscirà a Settembre

Scopriamo le ultime novità riguardanti la nuova avventura per D&D 5a Edizione. 

Read more...

Fizban's Treasury of Dragons uscirà ad Ottobre

Scopriamo i nuovi dettagli rivelati in questi giorni sul futuro manuale di D&D 5E.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #7: Va in Scena la Sfida

Eccovi il settimo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Consigli x un principiante


virithis
 Share

Recommended Posts

Ho cominciato da poco a giocare a warhammer 40K che mi ha subito affascinato. Ho scelto subito le Guardie Imperiali per il loro fantastico background, il loro basso costo e la loro flessibilità. Mi potreste dare qualche consiglio su come sfruttarle al meglio?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 4
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non mi intendo molto della GI però secondo me è uno degli eserciti migliori del 40° millennio.

Punto quasi imprescindibile sono i corazzati, e qui hai una larga scelta tra lemann russ artiglieria varia e trasporti

altra cosa è che come gli orki tirano 300 dadi in assalto, la fase di fuoco della guardia è vergognosa e può fare fuori interi eserciti.

Inoltre è molto versatile (anche se + votata verso il tiro) e potente in quasi ogni settore

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Devi mettere moltissimi corazzati, così puoi riuscire a fare a pezzi il nemico prima che possa sparare un colpo. I fanti sono deboli, ma con dei buoni ordini scaricano una valanga di colpi sul nemico. L'unico problema è che quando il nemico ti arriva addosso vieni inevitabilmente massacrato.

Link to comment
Share on other sites

mah, non è mica detto che debba mettere per forza corazzati; certo è uno dei punti di forza della guardia ma anche fare una quasi monofanteria ridurrebbe il nemico a non usare l'anticarro che con le liste che girano ora è a livelli altissimi.

Una buona strategia consiste nel mettere 50 coscritti a schermo della fanteria e poi controcaricare con ogryn + yarrick + plotoni vari

Link to comment
Share on other sites

prima di tutto ottima scelta...la guardia imperiale da molte soddifazioni, sia dal punto di vista ludico che quello hobbistico...

un esercito dellla guardia imperiale deve essere il miglior compromesso fra potenza di fuoco, di numero e di velocità...

io uso questa formazione

1 o 2 squadre comando* ( *ricorda assolutamente: le squdre comando possono avere fio a quattro armi tra cui plasma e termici...no buttare via punt in sendardi o kit medici...credd e straken sono simpatici ma non te li consiglio in una lista ultra-competitiva)

1 plotone (squadra comando*, 30/40/50 fantacci divisi in squadre da 20/30 con più armi possibii)

3/4/5 veterani armati di tutto punto (3 termic/plasmi con bomba demolizione...harker potrebbe essere una buona opzione) su chimera e/o vendetta

2 leman russ (di solito uso quelli normali ma dipende dalla situazione)

2 anti-aeree

1/2 colossus

questa potrebbe essere un esercito molto temibile verso i 2500...poi tocca a te ridimensionarla da 1000, 1500 o 2000...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.