Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Perdita di poteri chierico di Bahamut ne "La Mano Rossa del Destino"


Bomba
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

nell'ultima sessione che ho svolto ci siamo ritrovati a fronteggiare un fatto pesante, la perdita di poteri del nostro chierico di Bahamut. Siccome però non mi sento sicuro di tale decisione ho deciso di richiedere un consulto per capire se la scelta del master è stata troppo avventata. Per coloro che non hanno mai giocato a questa avventura e non volessero spoiler, prego di non continuare oltre, perchè farò chiari riferimenti.

Spoiler:  
Il nostro gruppo è così formato:

Nano mago/incantaspade LB fedele di Moradin

Mietitore oscuro LN fedele di Wee Jas

Chierico NB fedele di Bahamut

Io, factotum CN fedele di ciò che le è utile al momento

Alla ultima sessione ci trovavamo al capitolo in cui dovevamo convincere il signore dei fantasmi a non aiutare la mano rossa, ridandogli il suo filatterio. Nel capitolo precedente due nostri compagni erano morti e gli unici sopravvissuti eravamo rimasti io e il chierico, che eravamo stati catturati a Rest e torturati da Saavith prima che gli altri riuscissero a soccorrerci. In questo procedimento il chierico aveva ricevuto un trattamento terribile, che lo aveva reso solo voglioso di avere la giusta vendetta contro i sacerdoti nemici.

Ieri sera è poi avvenuto l'ingresso all'interno del dungeon del signore dei fantasmi. Ci siamo ritrovati ancora una volta a fronteggiare dei soldati hobgoblin e una barda che sparava fulmini. Dal canto mio ho riempito la stanza con una bella nube maleodorante, cosa che ha lasciato la barda da sola a chiedere pietà e resa. L'ho accettata a nome di tutti e l'abbiamo incatenata, scoprendo che aveva molte informazioni che ci avrebbe dato in cambio della promessa di libertà, subito offerta dal nano e dal mietitore.

Sapendo bene che questi fedeli di Tiamath sono bastardi patentati ho preso in parte il chierico che non voleva dare la sua parola, rassicurandolo che tanto io l'avrei uccisa lo stesso e che lui poteva fare altrettanto. Convinto di ciò, abbiamo ottenuto le nostre informazioni, dopodichè siamo partiti per ammazzarla. Il nano non l'ha presa granchè bene, ma poteva fare ben poco contro un mio dardo incantato, cosicchè sono riuscito a ucciderla.

A questo punto (per aver tentato di aiutarmi) il chierico c'è stato privato di poteri in quanto ritenuto ancora peggio dei suoi nemici e colpevole di aver ucciso una persona che non sapeva essere malvagia. Per contro noi riteniamo strana la presenza di non malvagi con fedeli di Tiamath che appena ci hanno visto hanno provato a mandarci all'altro mondo.

Come giudicate questa vicenda? avreste punito così severamente anche voi il chierico, che voleva solo rispettare il principale dogma del suo dio e uccidere una serva della nemesi del suo signore?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 4
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Spoiler:  
mi dispiace ma do appoggio al vostro master, se si sceglie un allineamento buono bisogna comportarsi da buoni, e uccidere senza ragione una creatura che si è gia arresa e che è totalmente indifesa, per come la vedo io è un'azione assolutamente malvagia. quidni nessuno di voi avrebbe dovuto volerla fare. l'unico che poteva pensarci eri tu CN che avresti potuto non voler correre il rischio di lasciarla vivere per poi ritrovartela ad attaccarti in futuro, ma comunque gli altri avrebbero dovuto quantomeno cercare di impedirtelo. se poi il chierico ti ha addirittura aiutato, bè non credo che bahamut vedrebbe tanto bene la cosa...
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Spoiler:  

Mi spiace ma senza possibilità di verificare la malvagità o meno della barda (poteva anche essere semplicemente una mercenaria) un personaggio buono l'avrebbe dovuta lasciare viva, legata come un salame certo, ma comunque avrebbe dovuto risparmiarla IMHO.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.