Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Il giorno che la Terra... Moli d'attracco dell'Ascensore Orbitale


Mezzanotte

Recommended Posts

Da QUI.

Hidatsa ti segue mentre Yi rimane di guardia al boccaporto, pronto ad accorrere in caso di bisogno.

Tuttavia raggiungere i moli d'attracco potrebbe richiedere tempo.

Spoiler:  

Puoi salire lentamente e con circospezione (Salirai sicuro ma impiegherai molto di più), oppure darti una bella spinta e confidare nella tua abilità di manovra in assenza di peso

(Andrai su veloce, ma dovrai fare un tiro Freefall).

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 8
  • Created
  • Last Reply

Spoiler:  
Preferisco avanzare con calma ed in maniera prudente

Andy pian piano si fa strada verso i moli. I sensi sono tesi al massimo alla ricerca di qualsiasi cosa, soprattutto di cose pericolose.

"Ehi Omicr all'erta, scansiona in continuazione la zona. Cerca zone in cui si possono annidare eventuali pericoli (probabilisticamente parlando intendo) e che quindi richiedono una maggiore attenzione"

"Ehi Hidatsa mi sa che sia meglio proseguire con calma stando all'erta, che ne dici?"

Intanto, un passo dopo l'altro si avvia lungo il percorso...

Link to comment
Share on other sites

Hidatsa ti segue in silenzio.

L'esterno dell'ascensore è deserto. Se non fosse una missione ad alto rischio potresti persino apprezzare l'escursione, con il profilo della Terra che si staglia sotto di voi avvolta dalle nubi dell'inverno nucleare e, sopra di voi, campi di lucenti pannelli solari che si piegano per seguire la luce, come petali di un gigantesco girasole.

Infine raggiungete il pontile a voi più vicino, un lungo molo coperto che si stacca dal corpo principale dell'Ascensore. Qui attraccavano le navi più grandi e il portello non può che essere enorme. E chiuso.

Non c'è veramente modo di passare di qui.

Spoiler:  
Consumi 1 tacca d'aria. La tua riserva scende a 9.

Hidatsa ti guarda, un po' affaticata (la concentrazione necessaria per muoversi in mancanza di peso si sente comunque)

-Che sfiga. Ma abbiamo ancora tre moli da controllare, no?

Non riesci a capire se è seria o vuole farti pesare il fatto di averla costretta ad una inutile perdita di energie.

Link to comment
Share on other sites

"Si andiamo a vedere gli altri tre. Poi direi che possiamo ritornare indietro. Intanto credo di aver capito dalla conversazione radio che Yurika abbia ritrovato cose "interessanti" su quel relitto. Ci devono essere dei cadaveri mutilati. Brutta cosa."

Si avvia verso il prossimo molo.

"Dai, forza e coraggio, il ritorno sarà più semplice e spedito"

Link to comment
Share on other sites

Avete appena iniziato a muovervi che sentite il seguente messaggio provenire da Dobermann.

*scariche*...mai scampo... *scariche*...rinnegata...*scariche* ...cancellato... *scariche* ...backup... *scariche* ...maledetto mostro... *scariche* ...ultima!

La comunicazione si interrompe bruscamente.

Link to comment
Share on other sites

"Dobermann... Dobermann rispondi!... Maledizione credo che sia accaduto qualcosa di brutto a Dobermann. Hidatsa stiamo con gli occhi aperti. A questo punto andiamo avanti. Non ci conviene aver fatto così tanta fatica per nulla."

"Mi sa tanto che Dobermann sia morto... E fuori il primo"

Proseguono in direzione del secondo molo. Pochi minuti dopo arriva la comunicazione di Yurika riguardo all'esplorazione del relitto.

"Yurika, raggiungici sul molo. Ti aspettiamo in prossimità del primo. Fino a qui la via è libera. Mi sa che hai qualcosa da raccontarci su Dobermann..."

Breve pausa. Dopo pochi istanti, con un tono che non esprime particolari emozioni riprende:

"Da quanto mi sembra di aver capito l'hai fatto fuori tu"

Alla fine Andy non si stupirebbe tanto di fronte ad una risposta affermativa. Spesso nei compagni che si è trovato accanto ci sono stati dei doppiogiochisti. L'importante è sempre stato trovarli ed eliminarli.

Link to comment
Share on other sites

Hidatsa sembra piuttosto sconcertata dalla tua reazione. Yi faceva parte della squadra!

-Forse dovremo essere noi a scendere, capo.

Indica il prossimo molo.

-Per quanto ne sappiamo potremmo trovare tutti i passaggi chiusi e consumare troppa aria per controllare gli altri tre moli.

Mentre a quest'ora Alice e Marko forse stanno per aprire il boccaporto, e poi dovremmo cercare di capire cosa è accaduto veramente a Dobermann!

Farà quello che gli ordinerai naturalmente ma non è affatto convinta della tua linea d'azione.

Spoiler:  
Che tu scelga di proseguire o tornare indietro devi decidere se tirare freefall o consumare altra aria.
Link to comment
Share on other sites

"Si è meglio se scendiamo noi".

Vedendo la faccia di Hidatsa le risponde:

"Stai tranquilla e cerca di mantenere la calma. Prima di tutto cerchiamo bene di capire se è stata lei ad uccidere Dobermann e poi prendiamo provvedimenti in merito. Dobermann lo avevamo lasciato di guardia ai boccaporti per cui deve aver seguito Yuriko non appena ci siamo allontanati. Onestamente non credo che le sue intenzioni fossero molto amichevoli. Questo vuol solo dire una cosa: ci dev'essere sotto qualcosa ed è quello che intendo scoprire. Però se perdiamo la testa non ne veniamo a capo e rischiamo poi di avere ripercussioni future".

Si piega su se stesso per prendere lo slancio.

"Speriamo che stavolta i saltelli vadano meglio..."

"Su andiamo, te l'avevo detto che la discesa sarebbe stata più facile"

Accenna un sorriso in direzione di Hidatsa. Poi spicca un balzo e si dirige a passo spedito verso il boccaporto.

Spoiler:  
Eseguo la prova di Freefall per muovermi a passo spedito verso il boccaporto:

2011-01-21T20:55:28+01:00 Andy Virchow Freefall 45 65 -20 Failure

Niente, coi dadi non ci siamo proprio. Non posso manco spendere un moxie per invertire il risultato mannaggia

Link to comment
Share on other sites

Hidatsa ti segue in silenzio, con la grazia che solo chi è di casa fra le stelle può avere.

La tua "discesa" invece si dimostra tutt'altro che agevole. Sei estremamente goffo nello spazio, forse perché sei nato sulla cara vecchia Terra.

Consumi un'altra tacca d'aria (cali a 8) prima di raggiungere nuovamente il boccaporto dove Yurika attende con impazienza.

L'azione prosegue QUI.

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.