Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...

Dissolvi magia


buoneacque
 Share

Recommended Posts

Ho un dubbio su come funziona dissolvi magia usato su oscurità profonda.

Un mago può dissolvere oscurità profonda lanciata da un altro mago su se stesso?

La mia prima interpretazione è stata che non vede il bersaglio e quindi se non sa dove si trova non può nemenno lanciargli contro il dissolvi.

Altra cosa, il mago che subisce oscurità profonda può utilizzare individuazione del magico? Vede la fonte della magia oscurità profonda?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 2
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Anche se non si vede, il mago può comunque lanciare incantesimi su se stesso o in un'area centrata su se stesso...

Il problema, se il DM non permette di puntare specificatamente all'oscurità, che comunque è "visibile", è che un dissolvi magia su una creatura (l'incantatore) o un'area (quella intorno all'incantatore) non è detto che dissolva proprio l'oscurità, se ci sono altri effetti in corso sul mago o nell'area... E se a diventare il bersaglio della dissoluzione è un incantesimo lanciato dal mago stesso, si avrebbe una dissoluzione automatica...

Link to comment
Share on other sites

Ho un dubbio su come funziona dissolvi magia usato su oscurità profonda.

Un mago può dissolvere oscurità profonda lanciata da un altro mago su se stesso?

La mia prima interpretazione è stata che non vede il bersaglio e quindi se non sa dove si trova non può nemenno lanciargli contro il dissolvi.

Altra cosa, il mago che subisce oscurità profonda può utilizzare individuazione del magico? Vede la fonte della magia oscurità profonda?

Il dipel può essere mirato direttamente ad uno spell specifico in Pathfinder, oltre che a un oggetto o a una creatura:

"You can also use a targeted dispel to specifically end one spell affecting the target or one spell affecting an area (such as a wall of fire). You must name the specific spell effect to be targeted in this way"

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.