Jump to content

Gilda di Cacciatori di taglie corrotta.


Recommended Posts

Eccomi qua, a chiedervi un consiglio ed un parere.

Vi chiedo di immedesimarvi in un corrotto capo di una gilda di cacciatori di taglie, dovrete escogitare il modo per guadagnare più quattrini sfruttando le spade, le magie e le preghiere di un gruppo ben fornito di avventurieri decisi a scovare il temibile capo ogre (ma questa è un'altra storia).

In breve, vi chiedo come voi fareste per usare i cacciatori di taglie per fare più soldi.

Non preoccupatevi per la meschinità o la cattiveria, potete inventarvi di tutto!

A voi la palla!

Link to comment
Share on other sites

Modo stupidissimo: richiedi una percentuale a tutti quanti i membri della gilda (25%), provvedi a stroncare l'iniziativa di chi non sta alle tue regole implicandolo in delitti vari anche se è innocente (del tipo che lo fai passare per complice di un criminale, e poi lo consegni morto alle autorità assieme al cadavere del suo "compare"), e ogni tanto hai cura di supportare qualche criminale, agevolandone i delitti, in modo da far incrementare la taglia.

Oppure, una soluzione *bella e bionda* potrebbe essere quella di organizzare di nascosto la fuga di uno o più criminali intascando ogni volta la taglia.

Link to comment
Share on other sites

Sempre sulla linea di FeAnPi potrebbero aiutare criminali ad evadere per poi intascare nuovamente la taglia

Naturalmente il criminale che vuole sparire dovrà pagare una cifra piuttosto consistente. Dopodiché la gilda si procurerà un cadavere somigliante (camuffato o meno, con l'uso della magia o meno), su cui avrà replicato tutti gli eventuali segni particolari. Quindi lo consegnerà alle autorità, riscuotendo anche la taglia.

Eventualmente, in luogo dei soldi, potrebbero anche occasionalmente commissionare ai potenziali clienti dei lavori particolari (illegali, ovviamente).

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il capo della Gilda potrebbe supportare in segreto una piccola organizzazione criminale per far loro taglieggiare e saccheggiare i piccoli villaggi. I pochi e (di solito) male armati soldati stanziati nella zona potrebbero avere grosse difficoltà a contrastarli, specie se fra di loro ci sono utilizzatori di magia. Poi arriva un emissario della Gilda, propone la "protezione" del villaggio, si trovano un paio di capri espiatori da uccidere per mostrare di aver compiuto il lavoro, e via! Si ricomincia dal prossimo villaggio.

Una versione più raffinata potrebbe comprendere un Mago Illusionista, per creare un imbroglio alla "Dragonheart": il Mago crea illusioni di grossi mostri che attaccano un villaggio, la Gilda arriva e si fa pagare per combattere e uccidere il mostro, che quando viene trafitto svanisce senza lasciare traccia (o con una bella esplosione).

Ancora, sempre sullo stesso tema: il capo della Gilda si è messo d'accordo un gruppo di mostri veri (!), dotati dell'intelligenza adeguata per accettare un patto di questo tipo: magari proprio una tribù di Ogre guidata da un Ogre Magi, oppure un Drago cromatico giovane.

Lo scopo è, ovviamente, guadagnare un sacco di soldi e di fama facendo finta di combattere mostri: una volta che l'influenza della Gilda diventerà sufficientemente ampia, il capo potrebbe sfruttare il suo buon nome e i suoi fondi per assoldare un piccolo esercito e conquistare un feudo, magari accusando falsamente il Re del luogo di essere d'accordo con un gruppo di mostri, in modo da avere il popolo dalla sua parte.

Link to comment
Share on other sites

Ringrazio tutti quanti per tutti gli spunti e per la buona volontà anche se, per motivi d'ambientazione, non tutti i consigli possono essere messi in pratica.

Ora vi pongo un altro quesito, pur sempre rimanendo in tema, un capo ogre, in dubbio se magi oppure no, quanto valuterebbe la vita di un suo suddito in monete d'oro? (Grazie Solkanar per l'idea!)

Considerata la meschinità che un essere di quel tipo può avere, dopotutto non sono na risorsa illimitata i suoi guerrieri, quindi, detto questo, a quanto potrebbe ammontare una somma di denaro approssimativa?

Link to comment
Share on other sites

Dipende da molti fattori: quanto è intelligente il capo?

Se è molto o mediamente intelligente, la sua analisi dipenderà dalla grandezza della sua tribù, dalla fertilità degli Ogre, dal fatto che il "prescelto" sia vecchio/giovane/abile/incapace. Una soluzione potrebbe essere inviare a questo compito ingrato gli Ogre più vecchi, oppure potenziali rivali che potrebbero un giorno sfidarlo per la supremazia sulla tribù.

Se è poco intelligente (Ogre medio), potrebbe valutare i soldi molto più della vita dei suoi sgherri, o (!) viceversa: potrebbe invece essere legato da tradizioni tribali che lo spingono, per superstizione o tradizione, a non far mai uccidere intenzionalmente uno dei suoi.

Insomma, direi che qualsiasi soluzione potrebbe essere plausibile, basta renderla poi coerente facendola scoprire ai giocatori al punto giusto.

EDIT: Personalmente, mi piace abbastanza la versione "eugenetica": capo intelligente che manda a morire gli Ogre vecchietti. Così i PG potrebbero iniziare a chiedersi come mai tutti gli Ogre che sconfiggono sembrano anziani :-D

Link to comment
Share on other sites

Il suddetto capo cattivone è un ogre molto anziano, una specie di leggenda per i suoi simili, non è un ogre magi ma è comunque saggio e rispettabile (per gli standard ogre, beninteso ;-) ).

Nessun ogre oserebbe sfidarlo, per loro è un mito, quindi escluderei l'ipotesi dei rivali. I vecchi ogre, che assumono la testa della lista, per ora, quanto potrebbero costare per un ogre veterano? 50 mo? Di più?

Link to comment
Share on other sites

50 MO? Direi molto di più!

Nella Guida del DM c'è una parte che tratta dell'assoldare mercenari (pag. 105). Mi sembrava di ricordare che da qualche parte ci fosse anche una tabella più completa, ma prendiamo come buona questa. Assoldare un mercenario di 2° livello costa 6 MA (Monete d'Argento) al giorno. C'è scritto che per mercenari di livello superiore al 2° bisogna aggiungere 3 MA per livello. Ora, un Ogre ha 4 DV e +2 di LEP, quindi equivale ad un PG di 6° livello: assoldare un Ogre come mercenario costerebbe (6 MA + 3 MA * (6-2)) = 18 MA al giorno (1 MO + 8 MA).

Se io fossi nel Capo Ogre, giudicherei la vita di un mio sgherro pari ad almeno un anno di servigio continuo: quindi 18 MA * 365 = 6,570 MA = 657 MO. La cifra che io personalmente richiederei starebbe dunque fra 650 e 700 MO.

Link to comment
Share on other sites

Se io fossi nel Capo Ogre, giudicherei la vita di un mio sgherro pari ad almeno un anno di servigio continuo: quindi 18 MA * 365 = 6,570 MA = 657 MO. La cifra che io personalmente richiederei starebbe dunque fra 650 e 700 MO.

Il tuo ragionamento è giusto ma quale caserma cittadina pagherebbe 700 mo per la testa di un ogre?

E' questo il punto, i soldi devono arrivare dalla caserma cittadina, e contando che i soldi devono divisi a metà (tra la gilda e gli ogre) significa che ogni ogre morto vale, per il capo delle guardie, 1400 mo?

Mi sembra esagerato...

Link to comment
Share on other sites

E' un discorso giustissimo: dipende dalla disponibilità economica del regno/paesello/città. A questo punto, però, per il Capo Ogre sarebbe molto più conveniente far assoldare i suoi sgherri come mercenari, oppure razziare delle carovane, piuttosto che mandarli a morire...sempre tenendo per buone le cifre della Guida del DM, perché chiaramente l'economia del mondo di D&D non ha tanto senso :-D

In alternativa, il piano potrebbe essere strutturato in altro modo: supponiamo che un Ogre muoia di vecchiaia o per un incidente. Il Capo Ogre potrebbe conservarne la testa e/o il cadavere per passarlo poi al capo della gilda facendoselo pagare una cifra anche bassa (tanto ormai l'Ogre è morto). Quindi il piano potrebbe essere:

1. Muore un Ogre e il Capo Ogre ne prende la testa;

2. Capo Ogre sposta la sua tribù nei pressi di un villaggio e inizia ad attaccarlo;

3. I Cacciatori di Taglie arrivano e offrono i servigi al villaggio;

4. Il Capo Ogre vende la testa dell'Ogre morto ai Cacciatori e poi sposta la sua tribù da un'altra parte;

5. I Cacciatori di Taglie consegnano la testa dell'Ogre al villaggio, dicendo di aver ucciso il capo e che il resto della tribù è scappato;

6. Goto 1 :-)

Link to comment
Share on other sites

Perfetto, ora andiamo nello specifico, visto che la discussione lo richiede...

La gilda è posta appena fuori da una città abbandonata, dove vi sono insediati la tribu di Ogre, i villaggi vicini pagano la gilda affinchè scovi il grande capo ogre, ma non disdegna le teste di comunissimi sgherri mostruosi.

Inoltre, essendo la città abbandonata un crocevia commerciale, paga la gilda anche per scortare le carovane di mercanti lungo i sentieri infestati di ogre.

Il tuo ragionamento potrebbe essere interpretato in un altro modo, mantendone però l'essenza.

1- Un ogre muore.

2- Gli tagliano la testa e avvertano la gilda della loro disponibilità

3- La gilda arriva, prende la testa e paga, per esempio, 500 mo e dice di non assaltare una determinata carovana.

4- Avvertono i mercanti che sono disponibili per fare la scorta

5- Disgraziatamente, durante il viaggio un'avanguardia della scorta scova un gruppo di ogre davanti a loro, fermano la carovana e si allontanano.

6- Dopo un po' tornano con la\e testa\e degli ogre che avevano pagato

7- A fine viaggio portano la testa alla caserma e intascano i soldi per la testa dell'ogre e per la scorta alla carovana

Fila il ragionamento?

Troppo forzato?

Link to comment
Share on other sites

Perfetto, ora andiamo nello specifico, visto che la discussione lo richiede...

La gilda è posta appena fuori da una città abbandonata, dove vi sono insediati la tribu di Ogre, i villaggi vicini pagano la gilda affinchè scovi il grande capo ogre, ma non disdegna le teste di comunissimi sgherri mostruosi.

Inoltre, essendo la città abbandonata un crocevia commerciale, paga la gilda anche per scortare le carovane di mercanti lungo i sentieri infestati di ogre.

Il tuo ragionamento potrebbe essere interpretato in un altro modo, mantendone però l'essenza.

1- Un ogre muore.

2- Gli tagliano la testa e avvertano la gilda della loro disponibilità

3- La gilda arriva, prende la testa e paga, per esempio, 500 mo e dice di non assaltare una determinata carovana.

4- Avvertono i mercanti che sono disponibili per fare la scorta

5- Disgraziatamente, durante il viaggio un avanguardia della scorta scova un gruppo di ogre davanti a loro, fermano la carovana e si allontanano.

6- Dopo un po' tornano con la\e testa\e degli ogre che avevano pagato

7- A fine viaggio portano la testa alla caserma e intascano i soldi per la testa dell'ogre e per la scorta alla carovana

Fila il ragionamento?

Troppo forzato?

Secondo me, può funzionare!

Per curiosità, come mai hai deciso di non usare un Ogre Magi? Se è perché ha un GS troppo alto, in questo articolo ne puoi trovare una versione interessantissima a GS 5: http://www.wizards.com/default.asp?x=dnd/dd/20060721a

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...