Jump to content

Spunti per una campagna


Erakleitos
 Share

Recommended Posts

Vorrei iniziare una campagna ambientata in epoca greco-romana dallo stile cupo, quasi horror per personaggi di livello basso (al massimo 3).

I pg sarebbero discendenti di un popolo quasi estinto dalla cultura ellenistica colonizzato da un grande impero cosmopolita dallo stampo romano. Una guerra scoppiata tra l' impero ed un popolo nordico porta i pg a viaggiare lungo lo sterminato territorio verso la capitale per arruolarsi. Per invogliare i pg ad affrontare questo viaggio nominerei uno di loro legato imperiale. Durante il viaggio l' idea era di farli finire accidentalmente in un luogo spaventoso (devo decidere ancora che luogo) dove avrebbero scoperto una setta che ha come scopo minare la solidità dell' impero. Ovviamente con mezzi malvagi.

Spunti per proseguire?

Quale potrebbe essere il luogo?

Che mezzi potrebbe usare la setta?

Vi sarei molto grato se mi deste una mano

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

potrebbe essere una città piuttosto ricca e la setta cerca di infiltrarsi/corrompere le cariche militari dell'impero per scatenare la guerra civile...sai quante volte è successo durante l'impero romano? :D

Fin troppe... Bella comunque l' idea dell' infiltrazione nelle alte gerarchie militare (con conseguenti tradimenti inaspettati)

E come potrei darle un tono cupo? Tu se fossi un giocatore riterresti più consono e (soprattutto) terrificante l' utilizzo di torture ed armi abominevoli tipo taglio delle palpebre e spalmazione di miele sui bulbi oculari (come ad Attilio Regolo, il comandante romano catturato dai cartaginesi), mutilazione e simili o qualcosa di sovrannaturale nello stile di riti "satanici" o "demoniaci" (anche se sarebbe più giusto data l' ambientazione definirli misterici)?

Link to comment
Share on other sites

Personalmente (mi permetto di rispondere alla tua domanda anche se non l'hai posta a me) trovo più inquietante i fenomeni sovrannaturali (evocazioni di demon e altri bestioni simili) piuttosto che le torture. Se ci pensi, quando i PG combattono non vanno tanto per il sottile, quindi imho le torture perdono un pò di effetto.

Link to comment
Share on other sites

secondo me è più figo mettere le cose abominevoli da te citate.

Poi non so se vuoi che tali riti sortiscano effetti o meno ma sarebbe più bello se riesci a mantenerti sempre sul confine supertizione/reale magia...

Nella mia campagna dopo ogni effetto mistico-magico i pg non possono mai avere la certezza che quello che hanno affrontato sia vero o solo un effetto della loro fantasia-suggestione.

Esempio: hanno combattuto al buio con un lupo mannaro, anche in gioco l'hanno visto poco..tuttavia quando hanno avuto modo di vederlo bene (illuminato con la torcia) gliel'ho descritto come Licantropo a tutti gli effetti (bipede ec..). Tuttavia appena finito lo scozzo, portata la torcia e illuminatolo risultava come un lupo normale :D

Link to comment
Share on other sites

Personalmente (mi permetto di rispondere alla tua domanda anche se non l'hai posta a me) trovo più inquietante i fenomeni sovrannaturali (evocazioni di demon e altri bestioni simili) piuttosto che le torture. Se ci pensi, quando i PG combattono non vanno tanto per il sottile, quindi imho le torture perdono un pò di effetto.

secondo me è più figo mettere le cose abominevoli da te citate.

Poi non so se vuoi che tali riti sortiscano effetti o meno ma sarebbe più bello se riesci a mantenerti sempre sul confine supertizione/reale magia...

Nella mia campagna dopo ogni effetto mistico-magico i pg non possono mai avere la certezza che quello che hanno affrontato sia vero o solo un effetto della loro fantasia-suggestione.

Esempio: hanno combattuto al buio con un lupo mannaro, anche in gioco l'hanno visto poco..tuttavia quando hanno avuto modo di vederlo bene (illuminato con la torcia) gliel'ho descritto come Licantropo a tutti gli effetti (bipede ec..). Tuttavia appena finito lo scozzo, portata la torcia e illuminatolo risultava come un lupo normale :D

Penso che proverò con un mix... in ogni caso ho tempo per cambiare idea, il gruppo è ancora all' inizio dell' avventura (un' incursione di una piccola armata di soldati semi barbarici, simili a traci per intenderci, che funge sia come "addestramento" che come mezzo per le prime armi/oggetti più potenti)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.