Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 2

Proseguiamo nella scoperta di Dembraava e dei suoi strani ed inquietanti segreti...

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Aiuto nuovo gdr


death angel
 Share

Recommended Posts


  • Replies 13
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

considera che non conviene usare centinaia di font.

probabilmente bisogna studiarsi un font leggibile per il regolamento e uno per i titoli.

Individuare con il grassetto/corsivo le parti importanti e studiare in che sistema evidenziarli. Studiare la paragrafazione e come font visto lo stile futuristico un arial sarebbe perfetto per il regolamento..

Link to comment
Share on other sites

Per lo sfondo qui trovi dei pennelli photoshop fatti a circuito; i pennelli dovrebbero esserci anche per GIMP, mentre non dovresti far fatica a trovarti dei file in vettoriale per Illustrator dello stesso tipo.

Ti fai un file sfondo bianco/trasparente della dimensione del foglio, dpi almeno 300, po ti sbizzarrisci, ricordati che il grigio come sfondo deve essere leggero, perché diventa scarsamente legginile. Mi raccomando: ricordati di convertire, una volta fatto tutto quello che devi fare, da RGB a CYMB

Pre Impaginazione

Già dal foglio di Word, vedi di impostare gli stili del documento, programmi come InDesing riconoscono automaticamente e importano gli stili del documento Word. Così non dovrai fare altro che modificare gli stili gia impostati nel documento, cosa che ti farà risparmiare: tempo e fatica.

Impaginazione.

Per i font. Usa un font del paragrafo molto semplice, leggibile e facilmente comprensibile, qualcosa della famiglia Arial va benissmo, ma anche un Book Antigua - font come il times sono un po' troppo usati quindi risultano bruttini anche se non lo sono -; scegli un solo font "particolare" e usalo solo per i titoli fino a 4 livello - Titolo del gioco, Titolo del capitolo, Paragrafo, Sottoparagrafo -, poi usa il font del corpo testo in grassetto maiuscoletto.

Mi raccomando stai attento al fatto che moltissimi font particolari non hanno le accentate - è, é, à, ò, ci sono programmini, anche opensource che permetteno l'elaborazione dei font, non saprei dirti quali, ma prova un po' a cercarli.

Per la stampa senti sempre il tipografo, solitamente devi impostare i segnalini di taglio, i margini al vivo a 0,5 cm, sopratutto o incorpori il font nel pdf o glieli dai a parte.

Direi che è tutto.

Link to comment
Share on other sites

@death angel

Cosa avresti usato per fare lo sfondo?

Detto questo ricordati che io non so cosa tu intenda per "prima parte", quando chiedi spiegazioni sii preciso :D

Prima di darti spiegazioni per Photoshop, devi sapere una cosa: io non posso fare il lavoro per te.

Cioé se vuoi imparare a fare le cose per bene devi ritagliarti tempo, smanettare sui programmi di grafica e impaginazione, anche leggendoti le guide, anche "googolando" in cerca di tutorial: è un lavoro che devi fare tu. Sarò assolutamente disponibile a darti una mano su questioni tecniche specifiche, ma devi arrangiarti tu per primo.

Comunque.

Photoshop

Non sono sul pc dove l'ho installato, quindi vado a memoria.

Da devintart ti scarichi i pennelli, se sono zippati li scompatti e metti il file nella cartella predefiniti di solitamente C:\Programmi\Adobe\Photoshop[... dipende dalla versione]\Predefiniti\Pennelli.

Poi lanci il programma.

Apri un nuovo documento.

Ti si aprirà una piccola finestra che ti permetterà di settare il documento. Le impostazioni da inserire sono:

  • La dimensione del foglio. Esempio: A4 210 mm x 297.
  • I dpi: 300. I dpi sono i punti per pollice. Stabiliscono la qualità dell'immagine.
  • lo sfondo. Può essere bianco, trasparente o del colore che vuoi.

Ora ti ritroverai con la tua immagine bianca.

A questo punto selezioni il pennello sulla palette degli strumenti; in alto compariranno delle indicazioni - la dimensione del pennello ecc ecc -, fra le indicazioni c'è la possibilità di cambiare il set di pennelli - di tutorial in rete su come cambiare il set di pennelli ne trovi una marea, se hai difficoltà comunque è un argomento che trovi sulla guida di photoshop, basta schiacciare F1 -.

Una volta caricato il set di pennelli, semplicemente, li usi come dei timbri.

Tutto qui.

Sul set di colori.

Normalmente il set di colori che vengono impostati per il web è l'RGB, per una svariata serie di motivi, non ultima il fatto che permette di applicare più "effetti" all'immagine. RGB è l'acronimo di Red, Green, Blue: cioè i colori che vengono a formarsi e che puoi scegliere sono tutti fatti con questi tre colori base. Questo perché sono i colori - assieme al bianco[quando acceso], nero[quando spento] dei pixel dello schermo.

La stampa tipografica funziona a lastre, lasciando perdere le lastre, basta che pensi ai colori delle cartucce della stampante: ciano, magenta, giallo [i colori], nero [la tinta].

I colori che si formano dalla mescolanza dell' RGB e del CYMB non sono sempre identici, con l'RGB infatti si formano colori che non sono compatibili per la stampa - per il set CYMB -: cosa significa?

Significa che magari hai scelto in RGB una modalità di giallo che ti piaceva un sacco, ma a stampa te ne ritrovi un'altra.

A questo punto conviene lavorare in RGB per sfruttare tutti gli effetti e poi convertire in CYMB, così da avere il risultato finale.

Link to comment
Share on other sites

Il 7, cosa mi consigli?

La cosa più semplice: cercati su internet lo sfondo per Word che più ti piace (ne trovi a centinaia) e datti da fare...

Mi sembra che tu lo stia facendo per hobby e studiarti photoshop oppure indesign diventerebbe pesante...

P.S.

Detto da me che con gli errori ci vivo: procurati un correttore ortografico :-D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.