Jump to content

Monete d'oro e ricchezza di un paese..


GgDag
 Share

Recommended Posts

Quando create una città o un paese come vi regolate per sapere indicativamente quello che si può trovare nei vari negozi?

Ne sto creando alcuni per un'avventurina.. e mi sto regolando con i valori del Manuale del master.. solo che rischiano davvero di essere un po' bassi per paesi piccoli..

Voi come fate?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 4
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Quando create una città o un paese come vi regolate per sapere indicativamente quello che si può trovare nei vari negozi?

Ne sto creando alcuni per un'avventurina.. e mi sto regolando con i valori del Manuale del master.. solo che rischiano davvero di essere un po' bassi per paesi piccoli..

Voi come fate?

non ho mai fatto il master, ma penso che se il paese é proprio piccolino sia assolutamente giusto che ci siano valori molto bassi e che manchino molte merci.

Comunque sia, il Master ha ampia facoltà di decidere che per svariati motivi possano pervenire in città i mercanti che preferisce con le merci che preferisce.

Link to comment
Share on other sites

Quando create una città o un paese come vi regolate per sapere indicativamente quello che si può trovare nei vari negozi?

Ne sto creando alcuni per un'avventurina.. e mi sto regolando con i valori del Manuale del master.. solo che rischiano davvero di essere un po' bassi per paesi piccoli..

Voi come fate?

sono bassi perche' in un apese abitato da 300 contadini, 4 guardie e 1 esperto, non pui mica trovare il "discount delle spade volrpal", no?

quindi direi che il sistema del manuale del amster e' equilibrato.

fai conto che per come e' strutturata la visione del mondo di D&D(medievaleggiante),gran parte della popolazione non vedra' mia una moneta d'oro.

fa eccezione l'ambientazione dei FR, n cui la magia e' parte integrante e quotidiana della vita, per cui anche in un paese di pezzenti e' molto probabile che ci sia un magoo/adepto di basso livello.

se vuoi dare ai pg l'occasione di procurarsi equipaggiamento particolare, la soluzione milgiore potrebbe essere creare dei tesori ad hoc, delle quest incentrate sul ritrovamente di un determinato oggetto, o piu' semplicemente dare ai pg la possibilita' di crearsi oggetti magici per conto proprio.

Link to comment
Share on other sites

Io valuto un po' la tipologia dell'insediamento...

Un villaggio minerario scambierà per lo più materie prime per beni primari e utensili, i quali saranno venduti a prezzo maggiore, ma sarà ben difficile trovarvi oggetti magici costosi o comunque diversi da uno o due attrezzi magici e qualche pozione... In un posto simile è praticamente impossibile riuscire a vendere oggetti preziosi o gemme, ma è molto facile farsi accoppare e derubare se li si mostra in giro...

Una piccola città fluviale avrà più risorse, grazie anche ai commerci maggiori e più variegati, cosa che comporterà una maggiore varietà di merci e beni a disposizione degli acquirenti e maggiori possibilità di scambiare o vendere oggetti costosi...

Eccetera...

In ogni caso, tendo a rendere difficile piazzare oggetti magici potenti sul mercato e quasi impossibile trovarne in vendita, più che altro per una questione di logica e di plausibilità: produrre oggetti magici è costoso e dannoso per la salute, quindi è improbabile che qualcuno si metta a fare l'artigiano magico come lavoro, senza contare che il più delle volte tali oggetti vengono creati appositamente per affrontare certe insidie o su commissione da parte di ricchi e potenti...

Va anche considerato che 2000 monete pesano un quintale, quindi anche gli oggetti magici minori costano l'equivalente della produzione mensile di una miniera d'oro piuttosto ricca, una quantità di denaro che solo pochissimi possono mettere insieme in un mondo medievaleggiante...

E non è nemmeno salutare far sapere in giro che si possiede un oggetto magico potente e costoso, visto che questo può attirare attenzioni sgradevoli e indesiderate...

Link to comment
Share on other sites

Un contadino guadagna una moneta d'argento al giorno, è normale che non ci siano tantissime risorse monetarie.

Silverleaf: io non lo metterei neanche nelle metropoli;-)

Naturalmente poi, dipende dall'economia del posto: è un villaggio di pescatori, di contadini, di minatoiri, di mercanti di spezie?

Tutto sta a tua discrezione, ma si coerente:bye:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.