Vai al contenuto

GgDag

Ordine del Drago
  • Conteggio contenuto

    24
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su GgDag

  • Rango
    Adepto
  • Compleanno 13/03/1989

Informazioni Profilo

  • Località
    Sant'Eraclio (PG)
  • GdR preferiti
    d&d
  1. GgDag

    Grado di Sfida e Livello dell'Incontro

    Sì, il compagno animale è parte della forza del padrone..
  2. GgDag

    Magia Dubbi del Neofita

    Ho trovato qualcosa: Guida al Dungeon Master 3.0, pag. 101, c'è un trafiletto titolato: "Cos'è una sfida?": ".. Siccome una sessione di gioco probabilmente include molti incontri, non è certo intenzionde del DM rendere ogni incontro una sfida che spinge al limite i PG. Essi dovrebbero interrompere l'avventura e riposarsi per lunghi periodi dopo ogni scontro, e ciò rallenterebbe lo scorrere del gioco. Un incontro il cui livello sia uguale a quello dei PG è uno che dovrebbe consumare all'incirca il 20% delle risorse (punti ferita, incantesimi, utilizzi di oggetti magici ecc). Ciò significa, in media, che dopo circa quattro incontri dello stesso livello del gruppo, i PG avranno bisogno di riposare, curarsi e recuperare gli incantesimi. Un quinto incontro probabilmente sarebbe la loro fine..." Più o meno era quello che mi ricordavo io.. non so se può esserti utile.. edit: @ Klunk: vero.. effettivamente un'ombra è una creatura particolare da incontrare al 3° livello.. però per esempio è un non morto e quindi un chierico (anche di 3°) potrebbe scacciarla.. un personaggio di 3° livello ha (facendo riferimento all'equipaggiamento iniziale di un PG di livello superiore al 1° descritto nella Guida al Dungeon Master) un equipaggiamento di 2.700 mo.. e un guerriero potrebbe aver preso un'arma magica.. i danni di creature corporee hanno una probabilità di successo del 50%... E' comunque vero che rimane più forte rispetto ad altri GS 3 presenti in natura..
  3. GgDag

    Magia Dubbi del Neofita

    Per quello che mi ricordo io riguardo alla "Sfida" di un gruppo di avventurieri è che un incontro "normale" dovrebbe far utilizzare risorse ai PG per un quarto della loro potenza (in termini di incantesimi, punti ferita, pozioni, pergamene, ecc.) Questo perchè probabilmente in una sessione di gioco ci saranno più di un incontro e questo vorrebbe dire che ogni volta i PG dovrebbero riequipaggiarsi e riposarsi.. quindi un PNG di 4° livello è una sfida adeguata per un gruppo di 4 avventurieri di 4° livello.. questo perchè li porterebbe ad usare 1/4 delle loro capacità/risorse.. Tutto questo è quello che mi ricordo io.. poi potrebbe essere del tutto sbagliato.. mi pare però ci fosse sul manuale del master qualcosa che parlava proprio di questo..
  4. GgDag

    Magia Dubbi del Neofita

    Nelle tabelle di progressione di una classe vengono indicati gli aumenti di capacità: bonus di attacco base, base per tiri salvezza e dadi vita. Sono aumenti.. ovvero vanno sommati al tuo punteggio attuale.. sia che sia un nuovo livello di una classe che hai già sia che sia un livello di una nuova classe..
  5. GgDag

    Magia Ranger (Saggezza)

    Quindi si differenzia parecchio dalla 3.0.. purtroppo io ho quasi esclusivamente manuali 3.0.. =( Ovviamente nessun problema, anche perchè comunque io e te avevamo la stessa utilità nel post in questione ovvero ribadire che il pg non acquista nessuna capacità dal proprio animale compagno..
  6. GgDag

    Magia Ranger (Saggezza)

    Ok, allora devo essermi perso dove dice "non è necessario poter lanciare amicizia con gli animali per avere un compagno animale".. edit: Manuale del master 3.0 Pag. 46: "Compagno animale: I druidi e i ranger possono utilizzare l'incantesimo Amicizia con gli animali per attirare dei compagni del regno animale, che vengono a tutti gli effetti trattati come dei compagni normali. In questi casi devono essere utilizzate le seguenti regole di riferimeno. ..."
  7. GgDag

    Magia Ranger (Saggezza)

    Cito il manuale del giocatore 3.0 a pagina 35; Voce: compagno animale nell'elenco dei privilegi di classe di un druido: "... . Questo è un animale che un druido si è fatto amico con l'incantesimo amicizia con gli animali. ..." Secondo me è abbastanza evidente che bisogna utilizzare l'incantesimo.. Comunque direi che ho fatto bene a scrivere "secondo me".. =P
  8. GgDag

    Razze Compagno animale

    Grazie mille delle risposte! Direi che una sorta di imbragatura è la cosa migliore.. Provo a corrompere il master per accelerare i tiri di addestramento per i comandi semplici Visto che nella 3.0 l'animale compagno non progredisce con il personaggio stavo cercando "modi" per migliorarlo.. Nel manuale dei "Signori delle Terre Selvagge" parla di un rituale che aumenta i DV di +1 con un costo di 200 PE fatto da un druido.. ma specifica che questo rituale deve essere fatto sul compagno animale.. quindi non essendo io druido non posso farlo.. Poi da un suggerimento di utilizzare l'incantesimo Risveglio per miglirarlo.. Ovviamente l'incantesimo è solo per druidi e di 5° livello.. quindi da ranger me lo scordo.. però non specifica che debba essere fatto su un compagno animale, ma su un qualsiasi animale o addirittura un vegetale.. quindi potrei trovare un druido consenziente che mi risvegli un compagno animale? A vostra memoria esistono (oltre ad incantesimi e oggetti magici) altri modi per migliorare un compagno animale? Nota - %2$s Per aggiungere informazioni ad un messaggio lasciato entro 24 ore utilizzate l'apposita funzione Modifica messaggio. Doppi post e Up alle discussioni sono vietati dal punto 2.23 del Regolamento.
  9. GgDag

    Magia Ranger (Saggezza)

    Anche secondo me è come dici te.. Il compagno animale diviene tale attraverso un incantesimo che il pg fa verso l'animale.. ed è l'animale a trarne vantaggio migliorando rispetto agli altri della sua specie.. il pg il vantaggio lo acquisisce avendo un animale fedelissimo da poter "sfruttare" in alcune occasioni..
  10. GgDag

    Razze Compagno animale

    Ho una cosa da chiedervi: Sto giocando un ranger di 5° livello con propensione amichevole per i felini (dovrebbe diventare un Signore dei felinidi).. Dovendo scegliere un animale compagno però mi trovo in difficoltà in quanto quasi tutti i felini nel manuale che abbiamo a disposizione (mostri 3.0) vivono in pianure calde, ma noi siamo in pianure e colline temperate.. Ora so che non bisognerebbe fare "paragoni" con la realtà, però esisterebbero tantissimi "felini" che vivono negli ambienti più disparati: dalla siberia alle ande, dalle savane alle foreste ecc.. puma, linci e chi più ne ha più ne metta.. Secondo voi avrei diritto di chiedere al master di poter "ideare" un felino che viva nel nostro ambiente? Ovviamente basandoci su quelli esistenti? (Un po' come le iene con base i cani..) *** Dopo alcuni chiarimenti con il master sono riuscito a convincerlo a farmi cercare un felino anche in altri habitat ma con qualche differenza.. Tralasciando questo ora mi sorgono altri quesiti.. Leggendo qua e la in queste 29 pagine ci sono alcune cose che nonn mi sono chiare.. 1) La prima è la "quantità" di compagni animali che posso avere, perchè ho letto in alcuni casi che se ne può avere uno solo, ma leggendo nel manuale del giocatore (noi usiamo le 3.0) dice: "Un ranger esperto ha uno o più compagni animali che lo aiutano, grazie al suo incantesimo amicizia con gli animali." A me sembrava molto chiaro.. o forse ho letto male io nelle pagine precedenti.. oppure è cambiata la capacità nella 3.5 e si fa riferimento a quella.. 2) La seconda sono i DV; nel manuale del giocatore all'incantesimo "amicizia con gli animali" dice: ".. un incantatore può avere al massimo un numero di animali amici il cui totale di DV non sia più del doppio del suo livello di incantatore.." poi fa un gran giro di parole per dire che durante un'avventura gli impegni consentano al personaggio solo la metà di quel numero (perchè poi?!?) e fa tre esempi: 1 relativo al druido di 3° con un animale amico di 6 DV, uno relativo al druido di 3° specificando che si riferisce a quella postilla dell'avventura con un animale amico di 3 DV e infine ad un ranger di 5° con un animale amico di 5 DV senza però specificare se ricade o no nel caso dell'avventura.. Quindi in sostanza i miei animali compagni quanti DV possono avere in totale e quanti al massimo il singolo (se c'è un massimo diverso)? 3) L'incantesimo "amicizia con gli animali" potrebbe essere lanciato tramite pergamena o un oggetto magico? Se sì potrebbe un ladro "fingersi" druido o ranger con l'abilità utilizzare oggetti magici e farsi amico un animale? E quell'animale diventerebbe un suo compagno animale? 4) Immagino che non sia possibile ma lo chiedo: quando mi faccio un nuovo compagno animale, l'animale non conosce nessun comando giusto? Quindi in un'avventura in corso o gli do oggetti magici che gli "insegnino" un comando oppure non ne conosce alcuno? 5) Dato che un'animale può indossare al massimo un collare alla volta, c'è un altro oggetto che posso fargli indossare? Perchè vorrei dargli sia un "collare della resistenza" che un "collare della bravura" cambiando (su commissione) slot ad uno dei due.. Ringrazio in anticipo chiunque abbia la pazienza di leggere tutta sta roba e rispondermi! =P
  11. GgDag

    Avanzamento mostri e morso

    La "bestia magica" è simile ad un cane.. quindi a mio avviso l'unica altra cosa che potrebbe essere adeguata è forse un attacco di schianto (dato che diventerebbe anche grande nell'avanzamento).. che dici? Altra domandina esiste un talento per dare una sorta di "attacco furtivo"?
  12. GgDag

    Avanzamento mostri e morso

    Cioè vuoi dire che posso "inventarmi" attacchi con artigli, schianto ecc.. ?
  13. GgDag

    Avanzamento mostri e morso

    Ho una domanda strana.. Se modifico una bestia magica e quindi gli alzo le caratteristiche ecc.. se di base come attacco ha solo "morso" gli rimane sempre e solo quello? Cioè non si aumentano con il crescere dell'attacco base, non si aggiungono altri attacchi.. gli rimane comunque un solo attacco.. giusto?
  14. GgDag

    Master poco capace o player troppo esigente?

    I nani cavalcano pony.. almeno così mi sembra..
  15. Voi quali luoghi di interesse, attività commerciali ecc mettete nelle città? Io fino ad ora ho inserito queste: Palazzo reale e vari palazzotti dei nobili Templi di divinità sia buone (e quindi accessibili) sia malvagie (e quindi nascosti) Accademia militare Accedemia bardica Accademia magica Accademia navale (ovviamente dove ci sia la possibilità) Gilda di mercanti Gilda di ladri (più o meno nascoste) Gilda di maghi Circoli druidici Accampamenti barbari Biblioteche Monasteri Taverne e Locande Fabbri e Fabbricanti di archi Erboristi Negozi di gemme preziose Arti magiche Empori Macellai Fornai Fruttivendoli Maniscalchi e stallieri Tuttofare (più che altro riparatori ecc.) Pescivendoli Liutai Sarti Bordelli Voi ne avete altri in mente?
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.