Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Con Me nella Tomba: Il Gioco di Taffo

La Taffo e MS Edizioni hanno realizzato un Gioco da Tavolo con un'unica Regola: dovrai giurare di portare quel Segreto Con Te nella Tomba!

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Red Giant e Thurian Adventures

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

L.I.T. is... coming back!!!


pairetto

Recommended Posts

"...A quel punto il ballerino si trasformò in un terribile lupo, pronto a mangiare i suoi amici, ma Vlad si alzò in piedi e disse: "Fermi tutti!" Con la sua clessidra fermò il tempo e riuscì a salvare tutto il villaggio! Non posso certo dirgli tutta la verità... Un giorno la scoprirà da sola!

Che bella storia nonno, dai raccontamente un'altra!

No tesoro, magari un'altra volta. Adesso ho un appuntamento importante!

Ma i lupi esistono davvero?

Ma certo che no, sono solo stupide storielle...

Il vecchio mentiva sapendo di mentire!

Sapeva che quella storia era più vera che mai, ed aveva anche omesso che tutto era iniziato proprio lì, a Sempreverde.

Certo, ormai erano passati tanti anni, e la maggior parte dei villici ai tempi non era neppure nata.

Lui c'era invece, era lì quando Ned partì con tutta la comitiva, lì quando si cominciò a spargere la voce dei lupi e quando tutti abbandonarono Sempreverde... Tutti tranne lui e pochi altri.

Quei pochi, dopo tanti anni, erano riusciti a riportare tutta la gente nel villaggio, ed a garantire loro una vita tranquilla; ma quanto sarebbe durato?

Quella sera, proprio come 40 anni fa, il giorno della partenza di Ned, ci sarebbe stata un'eclissi lunare; Secondo gli esperti, era stata proprio quell'eclissi a trasformare in licantropo il famoso Gianmattia.

Per questo motivo il Consiglio degli Anziani di Sempreverde, presieduto dal vecchio Fred, stava per riunirsi.

Sarebbe stata l'ultima di una lunga serie di riunioni sull'argomento, si era deciso all'unanimità di non allarmare gli altri cittadini, ma bisognava essere pronti ad ogni evenienza.

Miei cari, vi saluto. - Iniziò Fred - Stanotte sapremo finalmente tutta la verità, ciò che vi chiedo è, per l'ennesima volta, di non diffondere la notizia in città, sono sicuro che non ce ne sarà nessun bisogno, da domani tutto sarà finito!

@tutti

Spoiler:  
Ognuno di voi è un membro del consiglio degli anziani. Per queso motivo sarebbe preferibile che ognuno interpretasse il ruolo di un personaggio di almeno 60 anni circa, ciò non toglie che potete interpretare anche un personaggio più giovane, purchè lo giustifichiate per bene; per esempio, l'appartenenza al Consiglio potrebbe essere stata trasmessa di padre in figlio, oppure potete inventarvi qualcosa voi.

Poichè siete tutti membri del consiglio, è scontato che vi conosciate già. Preferirei però, magari in spoiler, che diate un minimo di descrizione fisico/caratteriale del personaggio ed una sorta di Background.

Ovviamente oggi sarà una giornata tranquilla, ma dopo l'eclissi, chissà...

Buona partita!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 57
  • Created
  • Last Reply

Il vecchio John Hawkins, dall'alto dei suoi 97 anni, è senza dubbio il membro più anziano del consiglio. L'aspetto di sicuro non è quello di una persona nei suoi anni migliori, e viene addirittura da pensare che da giovane non fosse molto bello.

E'alto circa un metro e 65, i capelli l'hanno abbandonato da tempo e sul volto ha una maschera di rughe; anche gli occhi hanno avuto i loro problemi e sono aiutati da un paio di occhiali molto spessi e con le lenti rotonde.

Fatica quasi a tenersi in piedi e usa come sostegno un bastone di legno, che gli permette di fare 5 cm ad ogni passo

"A-a-accidenti Fred, ma pensci davvero che i lupi posciano tornare dopo coscì tanti anni?? Naaaaaaaaaaa!!

Tsè io scinceramente non sci ho mai creduto a queshte shtorie, ho scempre pensciato che fosce uno shcherzo del vecchio Johnny Rockets, che sci ha marsciato sciopra e ha mescio terrore tra la popolaccione. Coscì ha avuto la sciua popolarità ed è riuscito a diventare scindaco. Un buon ragacciotto quel Johnny, pace all'anima sciua.

Comunque i giovani di oggi sciono proprio delle bambinette, mi ricordo che ai miei tempi pensciavamo ad andare dietro alle fanciulle, piuttoshto che credere alle shtorie di fantashmi o di lupi mannari che mangiano le pershone...

Ooooh, se sholo riprendescie a funcionare il mio povero veccio pipino, non sharò mai più il bel dongiovanni di una volta!"

Link to comment
Share on other sites

La vecchia Beghetta era una bella donna.

ERA.

Aveva fatto faville, all'epoca, e si poteva vantare, nella sua giovinezza, di essere riuscita ad ottere tutto, o praticamente tutto, dai maschi del villaggio.

Ora la vecchia era ... vecchia. E si odiava per questo.

Diventata acida, guardava tutti con disprezzo, anche se cercava di contenersi.

Pochi capelli grigi, poi, rimanevano sul suo capo, e questo l'umiliava.

Per questo portava spesso un foulard per coprire la sua ormai ridicola chioma.

"Sei sempre il solito bauscia John!

Quante volte te l'ho detto, di pensare prima di aprire quella bocca!

Non sapresti nemmeno riconoscere un lupo dal mio vecchio cane, talmente hai il prosciutto sugli occhi!!!

Tseee.

Ma che idiota..." finì brontolando la vecchia megera.

Poi disse agli altri.

"Io ci vedo benissimo, e di lupi mannari, non ne ho visti."

Link to comment
Share on other sites

Calvo, sulla sessantina, molto taccagno e soprattutto superstizioso...

Sorrido... Tu vecchiaccia, non vedi più in là del tuo naso. Ma io sono sicuro che qualcosa di brutto stà per infrangersi sul nostro villaggio: la mia gamba destra mi fà male e questo non è affatto un buon segno.

Link to comment
Share on other sites

Dopo aver portato sulle spalle il peso del proprio nome per anni ed anni di giovinezza Matt ha finalemnte potuto dare un senso alla sua vita una volta superati i 60 quando finalmente si è liberato dalla sfumatura ironica del suo nome che da allora anzichè deriderlo lo descrive...

Contrariamnente a molti a Matt piace essere vecchio; qualche acciacco vale bene il privilegio di poter dire agli altri cosa fare.

Ultimo discendente maschio della stirpe degli U'salemme; Matt non ha figli ma è in buoni rapporti coi suoi nipoti (figli di sua sorella). Fisico asciutto ed un po' allampanato, occhi vigili ma oramai poco luminosi, pochi capelli bianco latte, barba folta e candida in stile patriarca; lo scorrere del tempo ha inesorabilmente scavato nel suo volto proprio come un fiume scava il suo stesso letto.

Suvvia Unci, la gamba ti faceva male anche il mese scorso, pensavi sarebbe successo chissà cosa e poi si scoprì che l'avevi sbattuta contro lo spigolo del tavolo... E' passato tanto oramai che non credo possibile una ricomparsa di quella minaccia... comunque mi sentirò più tranquillo quando finalmente questa eclissi sarà finità.

Link to comment
Share on other sites

Gli occhi del vecchio seguono le voci che rimbombano nella sala, quegli occhi grigi e velati, che ormai da tempo hanno perso la luce.

Robin von Reichenfeld è uno dei più anziani del consiglio, avendo superato abbondantemente i 90, ma non ha sicuramente perso lo spirito vivace e allegro che aveva un tempo: numerose le persone di cui si circonda, dispensando consigli come si confà ad un vecchio saggio, comportandosi da vecchio padre, che vede in ogni vita di Sempreverde un figlio da crescere con affetto. Le passeggiate che si concede ogni tanto per le campagne sono l'unico svago che lo distrae dai problemi del villaggio, benchè sia sempre ligio al proprio dovere di Anziano.

Ascoltatemi, miei compagni e amici: non ritengo giusto nè escudere la possibilità dell'esistenza dei lupi mannari, nè tantomeno crederci ciecamente...e non lo dico perchè i miei occhi non vedono più, ma perchè non abbiamo ancora nessuna prova. Dico 'ancora', perchè quest'eclisse deve 'ancora' compiersi, e se qualcosa dovrà accadere, lo sapremo non prima di domani. Propongo comunque di non allarmarci, perchè, nonostante le leggende abbiamo un fondo di verità, rimango pur sempre delle storie per bambini.

Link to comment
Share on other sites

Ned ha 75, è ed è sempre stato l'anima pia del villaggio, sempre pronto a cedere l'altra guancia ed a dispensare preghiere per tutti.

I suoi vecchi 70 kilogrammi di muscoli sono diventati 80 di muscoli flaccidi e ciccetta, ma questo a lui sembra non pensare

Lupi, ho sentito bene o parlate di lupi?

Spero che il signore non ci abbia voluto punire per voluttà delle donne di questo villaggio, proprio stamattina ho visto una ragazza che si faceva tenere per mano in mezzo alla strada da un maschio!!

Che il signore ci perdoni!

dico concitato

Dobbiamo dire ai giovani di pentirsi e di riprendere ad assumere un atteggiamento pio

Link to comment
Share on other sites

Ehi caro Flandersh,

shei shempre a menare zicciania

Dice il vecchio John puntando il dito tremante contro il vecchio pio

Ma quando capirai che i giovincelli vanno lasciati accoppiare tra di loro? Madre natura ci ha fatto quel bell'organo che abbiamo shia io che te mica per farlo riposhare eh!!

Shcusha tu non dareshti niente per poter tornare un baldo giovine come loro e shentire almeno una volta l'ishtinto mashchile che ti da quella shcoscia di pascione??

Mentre parla non riesce a stare fermo, e quasi gli cade il bastone rischiando di ruzzolare egli stesso a terra

Link to comment
Share on other sites

Signori mi spiace interrompervi ma devo ricordarvi il nostro piano!

Ecco quello che accadrà: Stanotte tutti noi dormiremo qui; come sapete ci sono 8 stanze nel seminterrato che, ricorderete, costruimmo per ogni evenienza. Domattina, quando tutto sarà finito, usciremo come se niente fosse.

Se invece lì fuori sarà tornato il panico, almeno noi saremo ancora tutti interi, e faremo il possibile per risolvere la situazione.

Link to comment
Share on other sites

Il vecchio John guarda verso il soffitto

NONONO!! Io non la voglio una nuova Shodoma!! Non lasciamo che questi giovani vengano deviati lungo le vie dell'impurità!! Non glielo permettiamo!!

Shecondo me shtanno facendo baldoria loro che posciono!!

Ah che brutta la vecchiaia...

Poi aggiungo in un sussurro facilmente comprensiile

Anche tu brutta vecchiaccia, una volta eri un fior di ragaccia ed era un bel pasciatempo farti la corte, ora shei sholo un mucchio di oscia con shopra una lingua velenosha

Poi di nuovo ad alta voce

Oh Fred ti shtai preoccupando per nulla, mentre noi shtasera ci annoiamo a morte e abbiamo un età media di ventordici anni, quelli la fuori shi godono le vacance. Shcommetto che qua neshuno ha portato neanche le carte.

Link to comment
Share on other sites

Matt si volta udendo le parole di John

Le carte? Le stavo portando io quando Ned mi ha fermato; insisteva col dire che sono un divertimento sfrenato, che le carte portano al gioco d'azzardo ed alla depravazione, che sono opera del demonio eccetera eccetera... odio quando mi dicono cosa fare e per evitare che la faccenda andasse per le lunghe non le ho portate... Per quanto mi riguarda starò bene con me stesso anche senza far nulla; ho vissuto tanto che un altro po' di attesa non mi spaventa.

Link to comment
Share on other sites

Fred aveva passato tutta la notte nello studio, voleva studiare e cercare di capirci qualcosa. Ma ben presto cadde tra le braccia di Morfeo...

Giorno 2 - MATTINO

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Sentite un urlo provenire dalla stanza di Fred, quando vi precipitate da lui, lo spettacolo che trovare è piuttosto desolante. Il corpo di una bambina giaceva dilaniato sul letto, chiedere cosa fosse successo era superfluo!

Me misero, ma cosa ho fatto? L'avevo portata qui per proteggerla, e invece sono venuti a colpire proprio qui! NOOOOOOOOOOOOOOOO

Il vecchio Fred era in lacrime, vi spiega che l'ha portata qui, nonostante fosse contro le regole, perchè aveva paura a lasciala fuori. Vi spiega anche che lui non ha dormito con lei, ma si è addormentato nello studio.

Ora ditemi chi è stato, altrimenti vi ammazzo tutti... VI AMMAZZOOOOOOOO

Detto questo Fred prende un pugnale che custodiva accanto al letto, e comincia a brandirlo contro i membri del consiglio. L'espressione era quella di una persona completamente folle.

LA PAGHERETEEEEEEE!!!

Link to comment
Share on other sites

Sta calmo Fred! Un coltello non risolverà le cose per quanto ne sappiamo potresti anche essere stato tu l'assassino! Ragioniamo e cerchiamo di capire cosa è successo, se il colpevole si trovava qui dentro non sarà difficile capire chi è... dice Matt spaventato e pensieroso

Se Fred si calma vorrei esaminare il povero corpicino... è possibile stabilire come è stata uccisa la bambina?

Link to comment
Share on other sites

Matt esamina il corpo della bimba, mentre tutti gli altri, con le buone e con le cattive, calmano il vecchio Fred.

Sul corpo della piccola trovate numerosi morsi e alcuni graffi, inoltre trovate alcuni peli per terra. Potete concludere con assoluta certezza che sia stata sbranata da un lupo.

Link to comment
Share on other sites

Vedendo le prove schiaccianti che è stato un lupo mannaro, inveisco contro il vecchio.

"Ahhhh!!!

Brutto maniaco!!!

Ora capisco perché sbavavi sempre!!!

Ammettilo, non ti si è drizzato quando hai portato la poveretta qui, vero ?

E allora, l'hai uccisa!!!

Brutto porco!!! Che le fiamme dell'inferno ti lambiscano per l'eternità !!!"

Giorno 1: voto Fred il maniaco

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.