Jump to content

Sine Requie anno XIII


orcus
 Share

Recommended Posts

Faccio fatica a capirlo, ma facendo ricerca ho notato con orrore ( è il caso di dirlo:-p) che il mio gdr preferito per eccellenza è praticamente sconosciuto qui su Dl.:rolleyes:

Non c'è davvero nessuno che gioca, ha giocato, oppure possiede il manuale del ( IMHO) miglior gioco horror mai uscito ( altro che Kult:lol:)?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 47
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Beh tra Sine e Kult non saprei chi scegliere ma il sitema di tarocchi del primo è geniale (è uscito da poco il nuovo mazzo con gli Arcani minori).

Io posseggo il manuale base ed ho visto ed apprezzato il "Sanctum Imperum" bellissimo! Inoltre possego pure la prima edizione quella ambientata quarant'anni prima al momento effettivo del risveglio (quindi prima della scoperta degli zombie senzienti) ancora divisa in manuale del giocatore e del cartomante.

Link to comment
Share on other sites

Nella sua ultima incarnazione è veramente bello. Sia le città-stato che gli zombie sono descritti benissimo e di spunti per le avventure ce ne sono moltissimi. Poche regole ma buone e tanta ambientazione ed avventura.

quoto le ambientazioni sono fatte tutto benissimo; soprattutto il 4 reich che è quello dove vorrei far partire una mia ipotetica campagna. l'unica ambientazione che mi lascia un pò cosi' è il soviet: ottima sotto un profilo d'angoscia a suspance, ma non so quanto in fin dei conti giocabile...

Link to comment
Share on other sites

quoto le ambientazioni sono fatte tutto benissimo; soprattutto il 4 reich che è quello dove vorrei far partire una mia ipotetica campagna. l'unica ambientazione che mi lascia un pò cosi' è il soviet: ottima sotto un profilo d'angoscia a suspance, ma non so quanto in fin dei conti giocabile...

Dovremo vedere il modulo apposito c'era quello vecchio ma non è più reperibile.

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti!

Sono il Curte, uno degli autori del buon Sine.

Per il nuovo Soviet ci sarà da aspetatre ancora un pò, probabilmente vedrà la luce a Lucca Games 2010, per quanto riguarda la sua versatilità... sì, è un'ambientazione cupa e disperata, claustrofobica e, lo ammetto, la mia preferita.

E' più difficile farci delle avventure, forse è vero, per questo nel manuale inseriremo un pò di idee su come gestirle.

L'ultima campagna al Sine l'abbiamo fatta proprio in Soviet e devo dire che, tra la vita di tutti i giorni, la fuga dai morti, l'esplorazione delle zone dimenticate da ZAR, i gladiatori e i Ribelli di carne al fuoce ce n'era tanta!

Comunque messaggio recepito! Cureremo bene la gestione e i suggerimenti per accresecre (o rendere maggiormente evidente) la varietà di avventure possibili sotto il regno di ZAR

e ricordate

ZAR vi ama:-D

Aloa

Curte

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Spero di farmi perdonare per lo spam:rolleyes:...

Andate qui:

http://www.serpentariumgames.com/sineRequieA13urladalsilenzio.htm

e scaricate il file PDF "Ost-Reich" ideato e scritto da Paolo Cartolaydo Longoni!

Avrete tutte le informazioni che vi servono per ideare una stupenda campagna nei territori dell'est occupati dal Reich. Un file spettacolare!

Come sempre un ringraziamento a Paolo per il suo lavoro! GRANDE!

:bye:

Aloa

Curte

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Anche io devo esorimermi in modo favorevole, il gioco e bello sia per l'ambientazione che per le meccaniche, ho giocato un pò con Orcus e mi è piaciuto tanto in particolare l'ambient di tensione che si crea tra i giocatori, soprattutto quando 4 excubitores ti sparano nella schiena e rinasci non morto ti fanno a pezzettini e ti danno fuoco.

Ringrazio gli Ideatori e i disegnatori per aver creato un rpg così bello.

Link to comment
Share on other sites

Wow:rolleyes:

Grazie per i complimenti Lurz... davvero! Riferirò anche ai disegnatori (ma non troppo che poi mi si montano la testa e mi fanno le star :lol:)

:whistle: p.s. troverai la banconota da 10 euro sotto il bancone nel locale scelto, come da precedenti accordi.:cool::guancia:

Aloa

Curte

Link to comment
Share on other sites

Anche io sono una nuova recluta Lurz edevo dire che grazie a Curte ho scoperto anche io questo piccolo fiore all'occhiello del panorama ludico italiano.Non ci ho ancora giocato per motivi logistici, ma avendo letto Sanctum Imperum me ne sono innamorato :greenblob:greenblob:greenblob

Ora posso dire di essere nelle schiere dei suoi sostenitori:clapclap::clapclap::clapclap:

P.S. ma quanto è figo quel caprone che zampetta nella mia firma!

Link to comment
Share on other sites

Il tuo negoziante di sfiducia potrà averlo facilmente, visto che siamo distribuiti dallo stesso distributore di D&D 4x4... altrimenti potrai trovare "gni'osa" qui (che è, appunto, il sito del nostro distributore ufficiale):

http://www.magicmarket.it/prodotti.aspx?game=106&menu=1&exp=1&set=639

oppure se vieni a Lucca cerca l ostand Asterion... così potrai anche dare due calci in bocca all'autore (l'altro):bye:

Aloa

Curte

Link to comment
Share on other sites

Il tuo negoziante di sfiducia potrà averlo facilmente, visto che siamo distribuiti dallo stesso distributore di D&D 4x4... altrimenti potrai trovare "gni'osa" qui (che è, appunto, il sito del nostro distributore ufficiale):

http://www.magicmarket.it/prodotti.aspx?game=106&menu=1&exp=1&set=639

oppure se vieni a Lucca cerca l ostand Asterion... così potrai anche dare due calci in bocca all'autore (l'altro):bye:

Aloa

Curte

:-D Grazie per le INFO ^^

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.