Jump to content

dhamon

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    311
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

8 Coboldo

About dhamon

  • Rank
    Cavaliere
  • Birthday 08/04/1991

Profile Information

  • Location
    Perugia
  • Occupazione
    studente liceale
  • Interessi
    batteria e percussioni, scrivere racconti, musica, lettura, ded...manca qualcosa alla lista della spesa?:-)
  • Biografia
    no comment
  1. Salve a tutti! Ho un dubbio da chiarire su musica inconscia (perfetto avventuriero): Dice: " il pg puo produrre musica o poesia in modo cosi elusivo che gli avversari non lo notano..." Detta così sembra che il nemico pur vedendo il pg nn sa se è lui a fare musica. Come se la musica fosse un surround? In piu se il pg sta a due passi dal nemico ma è sotto gli effetti di invisibilità il nemico non capisce comunque da dove proviene la musica? Ancora: se il pg è invisibile, affascinare ha effetto?
  2. Io ad esempio mi son divertito con un bardo umano (8 liv) con queste caratteristiche (applicate col sistema dei 28 punti sull mdm + vari oggetti magici) FOR 8 DES 17 COS 14 INT 12 SAG 8 CAR 20 Talenti: qui ho fatto una scelta, mi son detto "occhei, voglio tenermi fuori dalla mischia, iniziare prima degli altri, fare buff e debuff". Il bardo può lanciare pochi incantesimi ogni giorno. quindi -Iniziativa Migliorata -Musica Extra (x2) -Incantesimi Lirici (mi permette di convertire mus bardica in incantesimi che conosco) Tattica: Utilizzo la musica bardica ispirare coraggio in combo con rafforzare ispirazione (usando un tamburo perfetto garantisco un +1 ulteriore a txc e danni, quindi in totale +4txc e danni) / Lentezza sugli avversari / poi tiro fuori il mio arco corto con capacità paralizzante (CD vol 17 o nemico rimane paralizzato) / se vedo le brutte mi faccio invisibilità Trovo utile una bacchetta di Ingrandire persone (lo faccio al monaco del gruppo) che insieme a Velocità diventa formidabile Ecco spero di averti dato un input per il tuo Bardo!
  3. Rispondo subito caro Klunk: mezzo combattente. Comunque fintare migliorato non l'ho nominato, forse alludevi al disarmare migliorato (tra l'altro, con fintare, sicuro che se fossi ladro potrei sfruttare l'attacco furtivo?). Quindi se dici di no al bardo puro, che alternativa proporresti?
  4. Ciao a tutti voi, o guru di D&D da poco ho ripreso a giocare con un gruppo di amici alla 3.5 e in veste da master, sono arrivato a un punto che oltre ai soliti mostri del manuale, voglio inserire un png bardo che voglio creare ex novo. i pg sono al 6 livello, e indicativamente ho pensato di progettarmi un bardo di 7 liv. FOR 10 DES 16 COS 12 INT 12 SAG 8 CAR 16 Adesso vi scrivo in breve una piccola lista. ma vorrei consigli sulla possibile ottimizzazione del png. Razza: Umano CN Armatura: Giaco di maglia in mitral con Mascheramento Arma: frusta +1 con accumula incantesimi Talenti: arma accurata - iniziativa migliorata - disarmare migliorato - incantesimi lirici Incantesimi: 0 liv : suono fant/prestidigitazione/messaggio/lettura magico/luce/frastornare 1 liv : risata inc tasha / unto / immagine silenziosa / camuffare se stesso 2 liv : blocca persone / invisibilità / polvere luccicante / cura fer moderate 3 liv : lentezza / forma gassosa L'idea è questa: non è un bardo da supporto ma un bardo che se la cava bene da solo ed in grado di destreggiarsi nel miglior modo possibile. Vorrei dei consigli da parte vostra in particolar modo sui talenti (tutti manuali in Italiano, niente in inglese). innanzitutto non è ladro, perchè interpretativamente preferisco sfruttare le doti da bardo. il che mi permette anche di castare inc senza dover comprare pergamene e soprattutto posso mettere all'interno della mia frusta un incantesimo così da scaricare sul nemico (all occasione un blocca persone). L'armatura è dotata di capacità di mascheramento così da poter essere indossata sempre (tranne che durante la notte ovviamente) senza che nessuno se ne possa accorgere. In combattimento lo vorrei far entrare già invisibile, così che possa castare immagine silenziosa o suono fantasma, per distrarre l'avversario, castargli lentezza e poi attaccare con la frusta a 4,5 metri scaricandogli un blocca persone. per più avversari, può usare polvere luccicante o unto e se si vuole dileguare completamente può usare la forma gassosa. Troppo macchinoso?? Per i talenti, ecco, terrei arma accurata e iniziativa migliorata. sono in dubbio sugli altri due.... Insomma sento che da qualche parte c' qualcosa che non va ma non so dove. qualsiasi aiuto è ben accetto, grazie ps: l'inc immagine silenziosa ha durata Concentrazione. ma io, mentre mi concentro, posso muovermi allo stesso tempo?
  5. Dhamon, un augurio di buon compleanno!!!

  6. Guarda anche a me è successa la stessa cosa e ti dico come ce la siamo cavata. Io parto dal presupposto che un pg Deve essere personale, il tuo. Un giocatore nuovo deve essere instradato, deve avere dei punti di riferimento, perchè sennò col tempo acquisisce i cosidetti difetti. Innanzitutto il pg lo crei con lui e gli fai capire cosa si sta facendo...magari lui parte con un'idea del pg che vuole fare e tu lo aiuti e gli insegni le basi (le solite formalità). Secondo, e di estema importanza, ci deve essere qualcuno che lo aiuto nell'interpretazione: lui che è nuovo vedendovi giocare si farà un'idea, in particolare sul modello interpretativo. quindi è importantissimo ai fini del divertimento fornirgli una guida, un modello per interpretare. Perchè se uno lo sa fare rende il suo pg un vero e proprio alter ego. Te lo dico perchè, per esperienza, se non si interpreta si perde il gusto di giocare: non fare in modo che il pg diventi solo ed unicamente un powerplayer è vitale. Ovviamente però ci deve essere partecipazione da tutti.... E' sempre brutto stare in un gruppo di 5 persone escluse il master, dove solo 1 o 2 giocatori interpretano..... Ora magari ti posso sembrare eccessivamente ispirato però a mio parere è così. E' il mio modo di vedere la cosa, dopotutto ognuno ha una propria visione dei fatti. Ciao ciao e "buon insegnamento"!
  7. perciò essendo inc di 6° e ne posso fare due al gg, se ne faccio un di 3° massimizzato me ne rimarrà 1 al giorno
  8. scusate il ritardo della risposta quindi se io ho 2 slot di 6° e il talento ne occupa tre (ad es. inc massimizzati) io potrò scegliere inc di 3° liv massimo da fare e ne posso fare massimizzati tanti quanto è il numero di inc che ho a disposizione sullo slot che "occupo" ad es: se ho 2 slot di 6° posso massimizzare un massimo di 2 incantesimi? ma ultima domanda e poi se rispondete i dubbi saranno totalmente chiariti: se faccio un fulmine massimizzato massimizzerò gli effetti ma rimarrà un inc di 3° livello. ma castando un fulmine massimizzato è come se consumassi uno slot incantesimo di 3° livello (quindi nel mio caso il fulmine) oppure uno slot inc di 6° (equindi è come se il fulmine fosse un inc di 6° livello???) rispondete grazie!
  9. Non so voi, ma io non ho mai trovato nulla su D&D riguardante lo studio degli astri... E non ho trovato info relative ad un oroscopo esistente in D&D... A parer mio se non c'è sarebbe da crearlo... ciao
  10. occhei. se io faccio un inc a contatto come ferire, devo fare un attacco di contatto per vedere se prendo la creatura da influenzare ?
  11. occhei perciò se faccio inc di 6 liv con inc lontani(3 slot) scelgo un inc di max 3 livello.quindi quell'incantesimo lo lancio come se fosse sotto inc lontani mentre gli altri dello stesso livello li lancio normalmente, come se non fossero influenzati dal talento. Ma quando salgo di livello e sblocco inc più alti l'incantesimo lontano sarà sempre quello di 3 livello o posso cambiare scegliendone uno di liv più alto? ad esempio: ora posso fare un inc lontano di max 3 liv metti che sblocco inc fino al 7 liv: potrei castare inc lontano fino al 4 livello. Perciò posso fare un inc lontano di 4 livello togliendo quello di 3°? Oppure se l'inc lontano è di 3° resterà sempre tale??
  12. Salve a tutti! Scusate per la domanda, ma è da parecchio che non gioco a D&D e da poco mi è capitato di ricominciare. Perciò inizierò a tartassarvi fino a che non ne potrete più! A parte la cavolata. Ho un dubbio: 1) Ma uno slot incantesimi equivale ad un incantesimo o ad un livello di incantesimi? 2) potendo fare inc di 6 liv ,Se prendo il talento inc lontani che utilizza uno slot di 3 livelli,farei inc fino al 3liv oppure dovrei togliere 3 incantesimi a partire dal livello più alto di inc che ho??? Rispondetemi, anche se so che mi ucciderete per il dubbio. Scusate se i manuali a volte non li capisco:-( ciao ciao!
  13. dunque. il manuale del giocatore secondo me nn si esprime molto bene. ma cerchio magico contro il male, l'incantesimo, ha un raggio di 3 metri. ma serve far per entrare dentro il cerchio magie la prova RI x il nemico quando entra nel cerchio o quando se è già dentro vuole uscire???
  14. però se io prendo il talento dominio spontaneo, io come chierico dovrei scegliere un inc di guarigione, ad es. cura fer gravi, e me lo applica al dominio della guarigione. Poi lo posso utilizzare tante volte quanti sono i miei tentativi di scacciare i non morti, anche se è un incantesimo del dominio?
  15. gli incantesimi lanciati con il talento radiant servant of pelor occupano slot superiori?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.