Jump to content

Maestro Psyphobia

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    595
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Everything posted by Maestro Psyphobia

  1. bella idea, aggiungo un paio di monaci locali pensavo ad una prova di "sacrificio", essendo un monastero di Ilmater... :/
  2. mhh, è un pò impegnativa perchè se i draghi bianchi si accorgono del furto dell'uovo succede la frittata letteralmente , e poi non so se nei monasteri dei seguaci di Ilmater sia contemplato il furto... magari posso far recuperare un oggetto che è stato rubato a loro, e da una creatura più debole ^^
  3. ciao ragazzi, ho un blocco e mi serve un'idea: nella mia campagna ho ben 3 monaci, e siamo attualmente di passaggio al monastero della rosa gialla, nel damara, abitato dai seguaci di ilmater. ho deciso che qui uno di loro potrà farsi fare un tatuaggio del monaco, ma SOLO uno di loro (perchè PURTROPPO al monastero sono rimasti colori sufficienti per un solo tatuaggio xD). per questo pensavo di mettere in palio il premio, invitandoli a competere in qualche modo all'interno del tempio (oppure all'esterno, ma sempre PER il tempio, visto che sono i seguaci di ilmater a premiare poi il vincente). e beh, ecco, non mi viene in mente niente a cui tre monaci di 11° livello possano sfidarsi oggi :/ (considerando che il Rhemoraz di turno lì di fuori l'abbiamo già fatto fuori, e poi quella è una cosa collettiva, che si fa in gruppo, io cerco una mini mini mini quest per metterli bonariamente l'uno contro l'altro)... grazie per i suggerimenti ^^
  4. ok, grazie a tutti per il consiglio!
  5. lo so ma si tratta di costruzioni molto particolari. per una serie di motivi sono rimasto in arraretrato di un sacco di livelli ed hi accumulato molta esperienza. stavo pensando ad ipotesi alternative, cioè anzichè sfruttare tutti i PE accumulati per dei livelli impiegati, usarli trovando il modo di archetiparmi con qualcosa di grosso. ne ho potenzialmente più di una decina accumulati (di livelli da salire) ma non so ancora di preciso. per questo mi servirebbe sapere quanti ce ne vorrebbero per poter prendere qull'archetipo.
  6. ciao a tutti, qualcuno saprebbe dirmi se e come è possibile ricavare un ipotetico ML dall'archetipo "supremo"? (GS +15) grazie
  7. ciao se vuoi trasformarti MAGICAMENTE e temporaneamente in un vampiro ti conviene farti castare Curse of the transient Nosferatu (che dura un giorno), oppure se vuoi farlo permanentemente fatti castare Curse of Vampirism che è permanente.
  8. distruggere viventi è un incantesimo per me "senza limiti" diciamo se mi passate il temrine. la versione di non morto a morto di fedi e pantheon è un incantesimo con un limite (a mio avviso) spropositato... comunque, non volevo aprire nessuna polemica ne fare troppi paragoni. nel senso, la mia era solo un'opinione ma chiedevo solo se EFFETTIVAMENTE ci fosse una versione più o meno valida dell'altra. mi era sfuggito che fedi e pantheon fosse della versione 3.0 grazie a tutti coloro che sono intervenuti
  9. salve a tutti, per la prima volta in vita sto prendendo livelli da barbaro (agli epici purtroppo, quindi ci perdo il Bab:mad:)... non sono molto pratico di talenti da picchiatore, ma sto cenrcando di migliorare la capacità di combattimento del personaggio (ho dato un'occhiata alla discussione "tutta forza"). ho già attacco poderoso, riflessi in combattimento, multiattacco, attacco senz'armi migliorato, iniziativa migliorata, arma focalizzata, incalzare, incalzare potenziato e replezione... a parte i talenti di ira e quelli di combattere con 2 armi, alti talenti interessanti? sto pensando ad attacco in salto e adu altro (ora mi sfugge il nome) che permette di sommare un bonus di +4 agli attacchi in carica anzichè +2, e subire poi una penalità di -4 alla CA... grazie a tutti ps: armi principali tridente e frusta chiodata!!
  10. mmmh... se non fosse che un non morto non muore per danno massiccio... comunque il dubbio non era sull'ammontare o sulo tipo di danno, ma sul fatto che questo danno mi sembra sproporzionato al livello dell'incantesimo ed al livello minimo dell'incantatore!
  11. ciao a tutti, nell'ultima sessione il mio master mi ha giocato contro la carta "non mroto a morto", facendo una quarantina di DV di danno... ed essendo io l'unico non morto nell'area di effetto ho seriamente rischiato di fare una finaccia. ma ora è sorta una "leggerissima e civilissima discussione"... nel MDG, l'incantesimo viene descritto come uguale a cerchio di morte, e quindi può colpire fino a 1d4DV per livello dell'incantatore (massimo 20DV) ma può influenzare creatire con massimo 9DV; mentre su fedi e pantheon questa limitazione non c'è. nella costruzione del pg, non ho tenuto conto della variante di fedi e pantheon e non mi sono abbastanza tuttelato contro questo incantesimo, essendo sicuro che contro di me non avesse effetto (aveno io più di 9 DV). ora, secondo voi... è mai possibile che un incantesimo di 6° livello con save or die possa uccidere UNA sola creatura fino ad 80DV?? cioè un incantatore schiappa di 11° livello può uccidere con un incantesimo un ATROPAL (ok, c'è sempre la RI, però...) ed avere ancora una quattordicina di DV di danno che gli avanzano??? per me, la versione di Fedi e pantheon OMETTE il limite di 9DV... sarò di parte io, mah... voi che ne dite?
  12. ragazzi, tecnicamente un innesto non morto viene considerato un attacco secondario, ma come se fosse un'arma naturale? esempio, mettiamo che un pg abbia +6/+1 di Bab, 15 (+3) di For, 1 attacco naturale primario con il morso e 2 secondari con l'artiglio (e talento multiattacco) e che possieda un innesto braccio indebolente. come attacco naturale completo si potrebbe fare morso +9/artiglio +7/artiglio +7/braccio indebolente+7?? o morso+9/artiglio+7/braccio indebolente +7? oppure il braccio indebolente viene considerato un'arma secondaria manufatta, e nell'utilizzarlo si incorre nella penalità per combattere con 2 armi?
  13. ecco una bozza... non so però che semi usare, consigli? ANIMARE MORTI e TRASFORMARE? poi procedo col calcolo della CD... INSINUAZIONE CIRCOLATORIA Necromanzia Livello: Epico (solo vampiro) Componenti: V, S, M Tempo di lancio: 20 minuti Bersaglio: una creatura non morta Durata: 1 ora per livello (I) Tiro salvezza: Volontà nega RI: sì L’incantatore può insinuarsi nei vasi sanguinei marci e raggrinziti di un non morto, occupandoli e muovendosi nel suo ormai inutile sistema circolatorio fondendosi con i liquidi della putrefazione non morta. Per poter lanciare questo incantesimo, l’incantatore deve poter toccare la sua vittima per 20 minuti senza interruzioni. Alla fine di questo lasso di tempo, l’incantatore può recitare la sua formula mentre il bersaglio deve superare un TS sulla Volontà, altrimenti l’incantatore riesce a penetrare nel corpo della vittima (solitamente attraverso i polsi) ed a possederlo assumendone il controllo. In questo stato, la vittima viene considerata incosciente e non può compiere azioni per il resto della durata dell’incantesimo. L’incantatore condivide tutte le conoscenze, i ricordi, le abilità, i punteggi di Forza e Destrezza, i punti ferita, le capacità automatiche, i talenti e le capacità straordinarie della vittima, ma nessuna delle sue capacità magiche o soprannaturali. L’incantatore mantiene tutte le proprie capacità magiche e soprannaturali, i propri punteggi di Intelligenza, Saggezza e Carisma, livello, classe, BaB, bonus ai TS base, allineamento e capacità mentali. L’insinuazione circolatoria non diffonde un’aura magica (così che un incantesimo individuazione del magico non la rivela), ma un incantesimo visione del vero rivela la doppia natura della vittima. Se la vittima è un non morto intelligente ed aveva conoscenti, questi possono accorgersi della differenza superando una prova di Osservare contrapposte ad una di Camuffare dell’incantatore. Se la vittima muore mentre l’incantatore è insinuato nel suo sistema circolatorio, l’incantatore abbandona il corpo dell’ospite in 1d3 round illeso. Se sulla vittima vengono lanciati incantesimi che hanno effetto sul sangue di una creatura, come coagulare o bollire il sangue, l’incantatore subisce metà dei danni e ne condivide gli effetti. Al termine dell’incantesimo, la vittima è cosciente di essere stata posseduta, anche se non ricorda niente di quello che è successo durante l’insinuazione e non conosce la natura dell’incantatore (anche se potrebbe averlo scoperto prima o scoprirlo dopo). L’incantesimo funziona solo sui non morti corporei in uno stato di conservazione tale da aver mantenuto il proprio sistema circolatorio (ad esempio, l’incantesimo non può funzionare su spettri o scheletri, ma un lich o uno zombi possono essere bersagli adeguati). Componente materiale: una siringa vuota
  14. @S1031295: amico, non mi sono spiegato... xDD dicevo che intendo provare a scrivere un incantesimo che sia un misto tra sindrome dell'innesto contro l'ospite e la capacità magica dello yakide. sindrome dell'innesto contro l'ospite infatti è un incantesimo che funziona sui viventi...
  15. beh si chiama "essenza" ma sì, una necromantica versione dell'anima ce l'hanno. è quella roba che va a finire nel filatterio quando il lich muore. non so, la capacità dello yakide funziona solo su umanoidi (non umanoidi mostruosi), poi viene specificato umani, orchi, giganti ecc ma non c'è scritto non morti... sto prendendo spunto da quell'incantesimo e dalla capacità dello yakide per scrivere un incantesimo nuovo... stasera se ci riesco lo pubblico
  16. ragazzi, quella dello yakide è la bastardata dell'anno!!! xDD dunque... non sembra comunque che la cosa possa funzionare sui non morti, però posso prendere spunto da questa capacità magica per creare un incantesimo epico specifico che abbia effetto sui non morti. è buffo pensare di poter legare e toccare un lich per 20 minuti xDD, però ora che ci penso tra una delle mie forme alternative c'è "pozza di sangue", e quindi nel mentre di un combattimento posso trasformarmi in sangue e spappolarmi sulla sua schiena (in modo che anche con visione del vero non possa vedermi). credo che "fonderò" la capacità magica dello yakide con questo incantesimo... che ne dite? SINDROME DELL’INNESTO CONTRO L’OSPITE Necromanzia [Malattia, Male, Morte] Livello: Chr 8 (solo vampiro) Componenti: V, S Tempo di lancio: 1 azione standard Raggio di azione: contatto Bersaglio: 1 creatura Durata: vedi testo (I) Tiro salvezza: Tempra nega RI: sì L’incantatore perde una piccola porzione del proprio sangue (subendo 1 danno al proprio punteggio di Sangue), che entra all’interno del corpo di un bersaglio attraverso una piccola ferita provocata con un attacco di contatto. Se la vittima viene colpita e se fallisce il proprio TS, il sangue dell’incantatore si insinua nel sistema circolatorio della vittima, ed agisce come una malattia magica che si rivolta contro l’organismo dell’ospite senza periodo di incubazione. La vittima fallisce il suo tiro salvezza diventa subito nauseata e muore nel giro di 1d3 minuti rianimandosi alla prossima mezzanotte come ghoul vampiro sotto il controllo dell’incantatore. Una volta fallito il proprio TS, la vittima ha poche possibilità di salvarsi: rimuovi malattia, guarigione e ristorare devono essere lanciati in serie sulla creatura da un chierico di almeno 15° livello che abbia superato una prova di livello dell’incantatore CD 10 + i DV del vampiro per annullare il decorso. Per ogni minuto in cui la creatura riceve effetti di cura ferite per un ammontare di almeno 25 punti, la morte viene rimandata di 1 minuto (massimo 10 minuti). Le protezioni contro i veleni non hanno effetto contro questo incantesimo. Quando l’incantatore abbandona il corpo della vittima, si rivela a terra in un fiotto di sangue che sgorga dagli orefizi della vittima.
  17. @donef: mmh ma secondo me un lich "serio" il filatterio lo protegge bene dallo scrutamento e dalle divinazioni in genere... siamo sul classico, ma grazie lo stesso @s1031295: epico epico. dunque abbiamo (più o meno, senza andare troppo nei dettagli) un lich drow mezzodrago d'ombra necromante/canalizzatore del fuoco necromantico (variante di quello magico)/cantore funebre, un drow stirpe di drago d'ombra guerriero/guardia nera/paladino del massacro, una drow stirpe di drago d'ombra barbara/mietitrice oscura, uno shur vampiro kuang-shi patriarca leggendario stirpe di drago d'ombra chierico nero/paladino nero/barbaro nero/maestro dei sacrifici/devoto incarnato. livello abbastanza alto comunque.
  18. @Richter seller: ah scusa non ti avevo capito. nei compendi viene specificato che la perdita della testa (o del cervello, se vogliamo) ha influenza su un vampiro ma non lo uccide definitivamente. decapitarlo da "vivo" lo riduce al suo "stato di morte", che per un vampiro comune è la forma gassosa. decapitarlo da "morto" (come quando ha un paletto nel cuore) è un passaggio del suo rituale di distruzione. ma questo tipo specifico di vampiro chiamato kuang-shi non è suscettibile alla decapitazione e la sua testa può ricrescere. @fenice: hai ragione, grazie!
  19. @fenice: sì lo sapevo ma... ora non c'avevo fatto caso al fatto che un bicchiere non ha punteggi di caratteristica mentali xD la questione è semplice: abbiamo una creatura che come capacità sop rigenera tutti i danni tranne quelli da elettricità, poi come capacità str (acquisita dopo) è immune all'elettricità. @drimos: eh ragazzo... liberati dai vincoli che imprigionano la tua mente! sii libero!! xD su, non è importante adesso questionare su come possa essere soprananturale... l'ho scritta sopra, da manuale, non è una HR. questo archetipo conferisce una capacità soprannaturale UNICA, SPECIALE, PARTICOLARE, chiamata "fast healing" ma che funziona in maniera simile ad una rigenerazione, tranne quando si tratta di danni da elettricità. non c'è bisogno di arrovellarsi su come debba essere questa capacità, se sia giusto che sia sop o str eccetera. è così. ah, e poi... il master non c'entra. non è il mio avversario. è il mio PG. @baldar: mmh no fidati, con implosione come capacità magica e la possibilità di rapidizzarla, i draghi rossi durano poco... gli altri sono più che altro ostacoli, non soluzioni definitive. comunque, ottima idea quella del campo antimagia epico... credo proprio che lo svilupperò!
  20. @alonewolf87: probabile per il leggendario...ma non è questo il punto. mentre, annullare la rigenerazione anzichè l'immunità a tutto ciò che non rigenera... è GENIALE. è talmente ovvio che non so come non c'ho pensato prima! buona idea xD @richter seller: no, l'ho scritto sopra che sono altri manuali. in ogni caso, l'estrazione del cervello non funziona contro i non morti (come specificato nella descrizione della capacità str "estrazione" del mind flyer). e sì, la descrizione lo specifica. è un dato inutile, ma non l'ho scritto io il manuale. tecnicamente per danni da sete posso essere intesi quelli della dieta di sangue. per il soffocamento potevano risparmiare 3 cm di manuale. @fenice: questa è la capacità sop del "vampiro-base". l'archetipo leggendario può fornire la capacità str di immunità all'elettricità, che inguaia la prima. per la metamorfosi nulla da fare: mutaforma!! :/ @iruel: mmmh sinceramente per la metà delle parole prdonami ma non so di che parli xD, ma comuqnue questo calcolo probabilistico non mi convince, anche perchè il master contempla l'uso del critico negativo e dell'insuccesso automatico solo per quanto riguarda i TxC. fregare un vampiro chierico con i TS sulla Volontà è ambizioso, per usare un eufemismo, a mio avviso. @baldar: 1- difficile. in quanto non morto i danni ai punteggi di caratteristiche mentali li soffre solo per alcuni poteri psionici (che comunque spesso prevedono TS sulla Vol, che come già detto ha abbastanza alti, in quanto vampiro chierico fondamentalmente), mentre ai risucchi è immune. 2- nada. un kuang-shi è immune ai danni da luce solare. in quanto shur come creatura base, al massimo soffre un -1 alla luce solare piena come i drow! 3- amo questo incantesimo e spero di vederlo usare un giorno!! ma purtroppo con 40d6 non lo butti giù, e mentre sto incenerito aspettando di risorgere quello mi allinea col bancomat, arrotola una moneta d'oro (!!) e mi si pippa!!! 4- legame è ammaliamento, quindi niente. gli altri 2 ottimi! 5- mh questa mi pare improbabile... non so, non conosco la meccanica di questa cosa ma mi pare un azzardo. 6- a dire la verità, di incantesimi epici da manuale non ne ho trovato nessuno che fa al caso mio. pensavo di crearne uno appositamente per sopprimere la capacità str di immunità all'elettricità, ma sinceramente non so bene come impostarlo... se hai un'idea, la prendo in considerazione ben volentieri. grazie mille comunque per tutti i suggerimenti. in ogni caso, ringraziando sinceramente tutti quelli che sono fin'ora intervenuti, per rimanere in tema ricordo che sto cercando suggerimenti per come sopprimere/sospendere/aggirare una capacità str, non per dibattere su gs, ml o build!
  21. @Baldar: hey mi piace il tuo spirito! xD dunque... 1- infliggono danno, ma vengono comunque guariti. non lo "arrestano", diciamo. 2- mmm... ha 22DV, e resistenza allo scacciare +16. ti dico solo che con il talento "Scambio non morto" ha acquisito l'aura sconsacrante del necromane (Man dei mostri 2). difficile... difficile... 3- considerando il suo bonus ai TS sulla volontà, Arma distruttiva lo scarterei. ma non morto a morto è un'idea... 4- ne uscirebbe prima o poi, l'eternità è dalla sua parte... 5- mmm come funziona sta roba?? o.O 6 e 7- beh, evergreen xD @Maldazar: Out for blood è edito dalla Wizard. le "classi nere" sono le varianti vampiriche delle classi base (praticamente sono uguali tranne che per piccoli accorgimenti a tema "vampirico"). devoto incarnato è una Cdp per vampiri chierici fedeli al dio Vangual. Maestro dei sacrific beh... è un maestro dei sacrifici xD il personaggio è un mostro costruito col peggio del peggio dei manuali per vampiri (fang & fury, out for blood, lords of the night, liber mortis, the complete guide to vampires, V for Vampires). un ragazzaccio... @maateusz: lo è. sia macedonia, che legale. Fast healing (su): fast healing do not restore hit points lost from starvation, thirst or suffocation. if a kuang-shi loses a limb or body part, the lost portion re-grows in 3d6 minutes. altrenately, the kunag-shi may intantly reattach the lost portion bu holding it to the stump from wich it was cut. ah, non è un mostro. è un PG!
  22. altro quesito particolare: devo "fregare" un lich. non so niente di lui (ok, è un incantatore, questo è chiaro... arcano credo). non so neanche se devo farlo sul serio, ma devo passare per una città sotterranea in cui si trova lui e plausibilmente potrebbe tentare di mettermi i bastoni tra le ruote. non voglio farmi trovare impreparato... conosco poco dei lich (seppure un mio compagno di party lo è)... il metodo classico per distruggerlo è noto: annientare lui ed il suo filatterio. vi chiedo: esiste qualche gabola? trucco? anche power play, HR, spunti, idee, esperienza di gioco... mi sembra una creatura piuttosto semplice un lich, lineare. è un potente incantatore e solitamente nasconde e protegge il suo filatterio con i suoi incantesimi. il gioco sta nel trovare questo filatterio e distruggerlo al momento giusto (prima o dopo essersi sbarazzati della creatura). tutto qui? non c'è una seconda via? non so, un modo per "intrappolare la sua essenza", deviarla in un altro contenitore... spezzare il suo collegamento col filatterio... vi è mai successo di dover combattere un lich? l'avete sempre fatto nel metodo classico?
  23. ragazzi, stiamo parlando di uno SHUR STIRPE DI DRAGO D’OMBRA KUANG-SHI PATRIARCA LEGGENDARIO. Un kuang-shi (manuale Out for blood) è un particolare tipo di vampiro che viene creato quando una creatura posseduta da un esterno muore di morte violenta, allora risorge come kuang-shi: corpo di vampiro e mente dell'esterno. L'esterno in questione (tra l'altro) è un Infernale. livelli? chierico nero 5, maestro dei sacrifici 5, devoto incarnato 10, paladino nero 1, barbaro nero 1!!! un kuang-shi, seppure non morto, ha rigenerazione come qualità speciale. tecnicamente è una guarigione rapida, ma l'unico tipo di danno che non guarisce è quello da elettricità. un vampiro standard a 0 pf o meno assume il suo stato di morte (forma gassosa) ed è costretto a raggiungere la sua bara. un kuang-shi a -1000 è sempre in piedi, se il danno non è da elettricità. l'estrazione del cervello è inutile contro i vampiri in genere, mentre la decapitazione è inutile contro questo tipo di vampiro. "non morto a morto" non credo possa funzionare, per via di altre questioni che ora non sto a spiegare, mentre "scintilla di vita" potrebbe essere una strada da provare... pensavo anche io ad un incantesimo epico per sopprime la capacità straordinaria di immunità all'elettricità... suggerimenti?
  24. il maledetto ha l'anello dei controincantesimi "disintegrazione" ed anche una lama incantata "disintegrazione". inoltre, è un non morto ed è immune a tutto il resto che hai detto!!
  25. ciao, mi trovo nella difficile situazione di dover fronteggiare un personaggio la cui creatura base ha rigenerazione/elettricità, ma chè stato archetipato come mostro leggendario ed ha acquisito la capacità straordinaria di immunità all'elettricità. ora, questo tizio rigenera ogni colpo, poichè considera danno non letale qualsiasi tipo di danno inferto, mentre è diventato immune all'unica cosa in grado di ucciderlo... esiste per caso un modo per annullare o sopprimere temporaneamente una capacità straordinaria? (ad esempio come campo anti-magia fa con una capacità soprannaturale). garzie ciao
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.