Jump to content

DaoSeeker

Ordine del Drago
  • Content Count

    96
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About DaoSeeker

  • Rank
    Maestro
  • Birthday 09/03/1999

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Forlì-Cesena
  • GdR preferiti
    D&D 3.5
  • Occupazione
    Lavoratore
  • Interessi
    Anime, manga, letteratura fantasy, D&D e giochi da tavolo.

Recent Profile Visitors

241 profile views
  1. Maxillium Nairdal Dopo aver analizzato l'ambiente attorno a sè, Maxillium non trovò nessun indizio che potesse suggerire la presenza di forme di vita... umanoidi per lo meno "Che sia disabitato...? Strano..." mormorò a bassa voce, ma i suoi dubbi ebbero vita breve, in quanto dall'appena scoperto nord si levò un possente ruggito che si stava rapidamente avvicinando. Il cacciatore gettò un'occhiata a Bainzu e vide che il druido proseguiva con l'incantesimo "D'accordo allora..." Determinato si posizionò vicino a Gunnar ed estrasse l'arma per prepararsi al combattimento "Vediamo chi o cosa ci
  2. Maxillium Nairdal L'arrivo a Muzziomone non fu come il cacciatore si aspettava: al posto di un ambiente selvaggio e caotico c'era una foresta che, per qualche motivo, rilassava Maxillium...gli dava la sensazione che ogni cosa fosse esattamente al suo posto... "Uh... curioso..." pensò con un mezzo sorriso mentre si guardava attorno. L'aria era fresca e piacevole e il silenzio era a suo modo sia rilassante che sospetto: che non si sentisse il rumore della fauna locale non sempre era un buon segno, ma nessuno conosceva le caratteristiche del piano, quindi era ancora tutto da vedere. "Beh, co
  3. Maxillium Nairdal La fine della seconda riunione era giunta, e con essa anche la consapevolezza di Maxillium nei confronti delle altre fazioni "Scintille... l'equilibrio è davvero precario..." pensò gravemente mentre prendeva nota del leggero cambio di attitudine del drago "Anche un semplice accordo può portare conseguenze inaspettate...". L'atmosfera generale suscitava un senso di inquietudine nel cacciatore, ma scoprire cosa causava i terremoti aveva la priorità "Concordo con sir Osymannoch. Se ognuno resta per conto suo, nel lungo termine sarà impossibile collaborare. Ora la situa
  4. Maxillium Nairdal Il cacciatore si districò con gentilmente dalla succube che si era avviluppata a lui mentre rifletteva "Sono entrambe offerte interessanti... Su Letargia Blu una demonessa potrebbe essere un'ottima fonte di informazioni... D'altro canto dobbiamo investigare su possibili sintomi del terremoto planare, e può darsi che nell'oceano sia possibile trovare qualcosa... o che i delfini-" trattenne il sorriso che gli stava comparendo sul viso, ancora pallido e stanco dall'esperienza vissuta "-Sappiano qualcosa... chissà" Il suo treno di pensieri fu però interrotto bruscamente
  5. Maxillium Nairdal Il ritorno alla vita del giustiziere non fu piacevole, anche se già sperimentato: i suoi muscoli si irrigidirono in ricordo del dolore provato, mentre la sua mente faceva fatica ad abituarsi al ritorno nel corpo, con tutti i relativi impulsi sensoriali che lo confusero ancora di più. "Ugh..." un gemito uscì dalla bocca di Maxillium mentre un mal di testa lancinante gli rendeva difficile anche il solo pensare "Dove... Cosa...?" brandelli di ricordi si rincorrevano nella sua memoria mentre si massaggiava le tempie cercando di raccapezzarsi un minimo. Dopo qualche minu
  6. Maxillium Nairdal DM Nel giro di pochi istanti, il cacciatore si ritrovò nuovamente nei tunnel oscuri nel Teschio ad osservare le quattro mostruosità che avevano indosso le spoglie di guerra guadagnate dal precedente scontro "Figli della... Anche le armature!?" pensò attonito. L'iniziale assalto dal parte di Celeste diede i suoi frutti, almeno all'inizio. Quando l'eroina ebbe assestato l'ultimo dei suoi colpi su uno dei gargoyle, questo per ripicca (o strategia) si avventò contro la giovane Zughe dilaniando le sue carni, mentre il suo corpo si rigenerava a velocità spaventose "Folg
  7. Maxillium Nairdal La discussione su come e quando tornare sottoterra continuava, mentre man mano si radunavano sempre più persone all'anfiteatro. L'arrivo di Lord Fnut portò qualche briciolo di informazione in più sui gargoyle, rivelando che, una volta riusciti a mettere a segno qualche colpo, le creature sarebbero cadute in fretta "Loro potranno anche essere pessimi incassatori, ma se non li si riesce a colpire..." Maxillium stava riflettendo quando Vesphian, la Trenodia e e Demoni di Hecke arrivarono all'anfiteatro con il primo che lanciava accuse sconsiderate, guadagnandosi uno scuotim
  8. Maxillium Nairdal Dentro i tunnel del Teschio: Osymannoch, Sophia
  9. Maxillium Nairdal Nei tunnel del Teschio: Osymannoch, Sophia
  10. Maxillium Nairdal Dentro ai tunnel del Teschio: Osymannoch, Sophia
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.