Jump to content

Bellerofonte

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    3.4k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Everything posted by Bellerofonte

  1. La settimana successiva alla consegna della nave è un vero inferno. Trascorrete in totale non più di nove-dieci ore presso casa Kydar, completamente assorbiti dal lavoro sulla nave. Elle si dimostra un capitano competente ma duro, più di Noah e sicuramente più di Kiltus. Ma fa bene: gli uomini non la prenderebbero sul serio, altrimenti. @Deneb @Raftal @Elle L'equipaggio trascorre la settimana a imbarcarsi. E' tarda mattinata e tutti e quattro vi trovate a contemplare la chiglia cremisi della Chimera, pronta per partire in qualsiasi momento...a meno che non abbiate di
  2. @MattoMatteo tutto bene? Ti vedo un po' titubante negli ultimi post
  3. 1) sì. C'è inflazione di marinai e tu hai pagato bene, se ne sono aggiunti extra (ed erano arrivati in 36!) 2) certo che sì
  4. @Daimadoshi85 tengo nota di tutto quello che vuoi fare, ma il tempo in downtime è limitato: in genere puoi fare una cosa alla volta. Per quanto riguarda Fhaulk, non è a me che devi fare questa domanda: parlate tra di voi!
  5. Chi tra i marinai possiede un capello se lo toglie in presenza di Elle; la marmaglia rimane lì a confabulare per venti minuti buoni, quelli che vi servono per ispezionare la nave da cima a fondo. Ci sono delle imperfezioni qua e là, una disposizione delle lanterne che può essere migliorata, un po' troppo disordine nella stiva, e l'ultima mano di vernice all'esterno emana ancora quell'odore pungente...ma tutto sommato il lavoro non è male, per essere stato completato in sole due settimane. Iver deve aver dato fondo alla magia divina e all'esperienza in suo possesso in egual misura per riuscire
  6. Sinceri complimentoni ad @aykman per la sua interpretazione! (mi dispiace di averti fatto aspettare tanto! ahahahahah)
  7. "E' tutta vostra." commenta Iver a braccia incrociate. Un gruppetto di persone si palesa all'entrata, accolta in malo modo dai carpentieri della Loggia che hanno già troppe preoccupazioni per poter accogliere una marmaglia di sconosciuti. "Uhm? Cosa succede?" il capomastro vi fa cenno con la mano di restare nei pressi della nave mentre procede in direzione della baraonda. Quando torna qualche minuto più tardi, la gentaglia lo segue a ruota. Sono evidentemente marinai, in prevalenza di sesso maschile ma senza distinzioni di razza: umani, mezzelfi e mezzorchi principalmente. Iver li i
  8. L'hin prende lo spiccio argenteo di Elle e corre a perdifiato, tornando in un battibaleno. "Certo, ne faccio apprestare subito una" - Iver fischia due volte e una coppia di nani sudaticci mette in acqua una scialuppa galleggiante.
  9. Puoi andarlo a trovare nelle segrete della Loggia o una volta a settimana in taverna, quando vuoi
  10. @Raftal @Tholin @Elle Una settimana è passata, e venite convocati alla darsena della Loggia tramite una lettera apparsa nella cassetta delle lettere di primo mattino. Dovete fare i conti con l'aria frizzantina del mattino, ma almeno ha smesso di piovere! Il sole spunta timido a tratti dalle nubi che vanno via via diradandosi verso ovest, i cui raggi trapelano tra le vele bianche della Chimera Cremisi, che attende scalpitante di salpare. Quando scioglierete i nodi che la legano alla banchina? Quando darete fondo alle sue vele verso acque mai solcate? Iver vi accoglie c
  11. Barut annuisce a Raftal, fiero del suo preparato e felice che sia qualcuno che apprezza. Facile poi, chi non apprezza cibo gratuito? La promessa di Deneb d'altra parte lo incuriosisce. Un felinide che fa birra goblin? Quando mai è successo? Vi dividete di nuovo. @Elle, Deneb
  12. Questo potrebbe diventare uno dei topic di più alto valore sul DL. Da giocatore, interagire con i dettagli: bere una tazza di tè, parlare con un mendicante per strada, comprare un nuovo paio di stivali alla moda. Un master che mi dà la possibilità di spendere 10 minuti di campagna in 'frivolezze' mi ha già conquistato. Da master, che i giocatori si interessino alla lore del mondo, che ne vogliano fare parte. Non sono solo personaggi creati e buttati dentro un mondo sconosciuto: sono parte di esso, hanno storie che si legano agli eventi passati, fanno battute, bestemmiano e usano esem
  13. @MattoMatteo @Daimadoshi85 immagino vogliate proseguire con quello che mi avete detto precedentemente, giusto? Appena rispondete ad Elle vado avanti con la settimana
  14. Harumori "Akai" Ashikaga @Aycan e NESSUN ALTRO, GNE GNE A VOI
  15. "Mmh...potrei accettare birra di qualità superiore, certo, ma sono molto esigente sui processi di lavorazione. Non accetto nessuna birra che non sia stata fermentata in botti di acero di Wolfbrunn - come impone la tradizione goblinesca tramandata per generazioni nella mia famiglia." Barut è dubbioso, ma anche fiero delle sue origini - guardate che 'capolavoro' vi ha costretto a mettere all'entrata della Loggia! - ma nell modo in cui ne parla queste famigerate botti di acero non sono poi così facili da reperire. Magari tra una cosa e l'altra Deneb riuscirà a procurarsele, ma gli servirà al
  16. Raftal ne avrà sicuramente incrociato qualcuno, ma buona parte sono stati ammazzati dai Mastini, mandati in terre lontane o fanno già parte di una ciurma. Magari tra downtime e favori qualcosa si trova...
  17. Come spesso ripeto, se avete dubbi consultate la Homebrew. A pagina 3 del compendio delle regole marittime, trovate i quattro ruoli fondamentali secondo Ghost of Saltmarsh: captain, first mate, quartermaster e bosun (tradotto malamente in: capitano, primo ufficiale, nocchiere e nostromo). Tutti gli altri ruoli sono secondari e puramente descrittivi (potete gestirli liberamente in base all'interpretazione). In alcuni casi due o più tra i quattro ruoli sopraelencati devono tirare insieme per superare una prova. Se una persona ha insieme questi ruoli, tira con svantaggio. Esempio: siete
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.