Vai al contenuto

GioGio

Ordine del Drago
  • Conteggio contenuto

    22
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su GioGio

  • Rango
    Virtuoso
  • Compleanno 15 Luglio

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • GdR preferiti
    Pathfinder
  • Occupazione
    Universitario
  • Interessi
    Musica, chitarra, disegno, gdr, pathfinder, lettura

Visitatori recenti del profilo

259 visualizzazioni del profilo
  1. GioGio

    Pathfinder Teschi e Ceppi - [TdG]

    Quando Mr. Plugg vi vede pronti in posizione da il via. Subito scattate verso il sartiame, iniziando a cercare i numeri appigli con i piedi e con le mani per raggiungere il più in fretta possibile la cima dell'albero maestro. Kriggit, dimostrando una notevole dose di agilità, portandosi subito in testa al gruppo, seguito da Hassil e Nereisha. Sedor, invece, sembra avere qualche difficoltà iniziale, ma dopo un momento di incertezza, comincia a risalire anch'egli il sartiame. Mentre il merfolk, il mezz'orco e la bella undine continuano a salire, questa volta è il grippli che è costretto a fermarsi a causa di un passo falso. La gara continua e da sotto l'albero cominciano a sentirsi le voci dei pirati che, mentre finiscono la colazione, sembra stiano arrangiando delle scommesse. Il nido del corvo posto in cima all'albero si fa sempre più vicino. @Tutti
  2. GioGio

    Pathfinder Teschi e Ceppi - [TdG]

    Dopo aver consumato la colazione, vi riunite sotto l'albero maestro dove si trova anche l'orologio della nave. Il macabro segna tempo è realizzato in ottone e rame, decorato con incisioni di vermi che divorano le carcasse di alcune balene. Dalla campana collegata potete capire che questo oggetto, altre a scandire il tempo, serve anche per indicare l'inizio e la fine della giornata di lavoro. Pochi secondi passano prima che Mr. Plugg vi raggiunga per mettervi in fila ordinata. Il pirata, tenendo ben stretto il gatto a nove a code, vi osserva uno per uno Per prima cosa è necessario trovare a voi marinai d'acqua dolce un lavoro da svolgere. Ci serve un rigger, quindi organizzeremo una piccola gara. Il primo che riuscirà a raggiungere il nido del corvo che si trova sulla sommità dell'albero maestro, portandomi una piuma, otterrà il lavoro e eviterà di pulire il ponte per il resto della sua vita. Mettetevi in posizione! Date un sguardo verso l'alto e stimate che l'albero sarà alto più o meno diciotto metri. Un'altezza sufficiente da cui cadere per spaccarsi la testa in due. @Tutti
  3. GioGio

    Pathfinder Teschi E Ceppi

    Questa sera non penso che riuscirò a postare, mi spiace. Ho avuto una giornata che piena di cose da fare e non ho avuto un attimo per fermarmi. Domani riprendo a rispondere normalmente. Se volete intanto continuate a ruolare un po'. Vi scrivo principalmente per dirvi che non sono sparito. Scusatemi ancora!
  4. GioGio

    Pathfinder Teschi e Ceppi - [TdG]

    I sei pirati vi circondano, scortandovi fino al ponte principale. Quando uscite in superficie rimanete un attimo abbagliati dalla luce del sole, mentre l'aria salmastra vi riempe i polmoni e gli schizzi delle onde vi bagnano il viso. Vi basta uno sguardo per capire quanto l'Assenzio sia grande, lungo più o meno cento piedi e largo trenta, l'imponente nave si trova nel bel mezzo del mare e ormai Porto Periglio non è altro che un misero punto sfuocato all'orizzonte. Mentre siete costretti a camminare verso l'albero maestro avete modo di dare uno sguardo alla ciurma. Più di venti fra uomini e donna vi osservano con sguardi divertiti e curiosi allo stesso tempo. Non riuscite a fare altro perché, una volta disposti in fila di fronte alla cabina di poppa, i vostri occhi vengono attratti da due figure. Una è un imponente uomo calvo dalla pelle bronzea di origini Garundi. Il suo volto, così come il suo muscolo corpo, presenta numerose cicatrici. Una lunga barba che arriva fino alla bocca dello stomaco è ordinatamente adornata da alcuni anelli d'oro. L'altro pirata, anch'esso calvo a parte per la lunga coda posta sulla nuca, indossa un stretta giacca blu adornata sulle spalle da alcune frange color oro. Nelle mani stringe un gatto a nove code, mentre al fianco sinistro è equipaggiato con una lunga spada la cui elsa raffigura un teschio ghignante. Il Capitano prende parola e la sua voce è talmente cavernosa da rassomigliare il boato provocato da un tuono Sono contento che alla fine siate riusciti a unirvi a noi! Benvenuti sull'Assenzio! Vi sono grato di esservi volontariamente uniti alla mia ciurma. Il mio nome è Barnabas Harrigas, Capitan Barnanas Harrigan per voi. Ho solo una regola, non parlatemi. Mi piace chiacchierare, ma non mi piacciono le vostre di chiacchiere. Seguite questa regola e non avremo problemi. Oh, c'è un'altra cosa. Anche con voi nuove reclute, siamo comunque a corto di uomini, quindi, chiunque sarà trovato a uccidere qualcun'altro subirà un giro di chiglia. Mr. Plugg! Se siete così gentile da fare di questi molluschi di mare dei veri pirati mi risparmiereste di sbatterli nella sweatbox per un anno e un giorno per poi darli in pasto agli squali. Così dicendo, il Capitano rientra nella sua cabina. Passano pochi secondi prima che Mr. Plugg scenda dal ponte di poppa e vi raggiunga. Il pirata vi squadra con sguardo indagatore prima di iniziare a parlare Prima di tutto farete colazione, poi vi radunerete qui. la sua voce è allo stesso tempo atona e tagliante Avete dieci minuti. conclude sbrigativo. Dopo che la colazione, che consiste in biscotti secchi e un bicchiere di rum, vi viene servita avete un po' di tempo per riflettere sulla repentina piega che la vostra vita ha preso.
  5. GioGio

    Pathfinder Teschi E Ceppi

    Ciao ragazzi! Scusatemi se posto sempre a orari diversi, ma in questi giorni sono pieno di cose di fare. Quando finalmente finirà settembre riuscirò a scrivere con regolarità. Intanto ho una domanda: qualcuno sa perché non riesco a inserire immagini? @GammaRayBurst Prometto che domani ti invio il pm che dovevi mandarti ieri. Come ho già detto sto avendo giorni da incubo.
  6. GioGio

    Pathfinder Teschi e Ceppi - [TdG]

    Il gruppo di pirati non è per nulla intimorito dalle parole di Sedor, al contrario, alcuni uomini iniziano ad avvicinarsi al merfolk venendo subito interrotti da un cenno di Mastro di Flagello. Il nostromo avanza di un passo, piantandosi faccia a faccia con il vostro compagno Mi sembri il più stupido fra i tuoi compari, quindi te lo spiegherò meglio. Hai due braccia attaccate al corpo? Si? dice annuendo con la testa Allora puoi pulire il ponte! Comprendi? Un'altra cosa, sfida di nuovo la mia autorità o apri bocca quando non ti ho dato il permesso e passerai una bel soggiorno nella sweatbox, capito? Ora fai il bravo come gli altri e seguici senza tante storie. intima a Sedor, dandogli uno schiaffetto sulla gancia. Flagello conclude con un bel ghigno stampato sul volto, in attesa della reazione del vostro compagno. @Sedor
  7. GioGio

    Pathfinder Teschi e Ceppi - [TdG]

    Quando Sedor muove qualche passo in direzione dei pirati, questi stringono maggiormente la presa sulle sciabole da arrembaggio, quasi desiderosi che commettiate un gesto impudente per poter menare le mani. Vedi, il Capitano Harrigan da ordini a me e io do ordini a voi. Il mio non è un volere, ma un pretendere. Quindi potete decidere se seguirmi sul ponte con le buone o con le cattive. Ma forse sarebbe più divertente se vi rifiutaste di ubbidire, così che questi brav'uomini dice facendo un gesto con la mano abbiano l'opportunità di sgranchirsi prima di fare colazione. conclude l'uomo in tono fiero, sicuro della sua posizione di superiorità. Per quanto riguarda te bambolina riprende, prendendo la mano di Nereisha per spintonarla via da se Sull' Arsenico sono conosciuto come Mastro Flagello, maestro d'armi e nostromo. Dovrei darti tre colpi di frusta solo per l'arroganza che hai avuto nel toccare un tuo superiore, ma per questa volta lascerò stare. Non abbiamo tempo ora, ma stai tranquilla afferma facendo l'occhiolino la prossima volta che ci sarà occasione mi ricorderò di te. E ci sarà molto presto, fidati! Allora? Lor signori hanno voglia di seguirci? @Kriggit
  8. GioGio

    Pathfinder Giocatore cerca compagni e Master

    Dipende tutto da quando avevi intenzione di far partire la campagna perché, come scritto sopra, sarò indaffarato fino a ottobre. Ho preso l'impegno come master in una campagna qui sul forum e non me la sento di gestirne una anche come giocatore, rischiando di rallentare il ritmo dell'altra avventura. Grazie comunque per la disponibilità.
  9. GioGio

    Pathfinder Giocatore cerca compagni e Master

    Ciao! Come scritto nel primo post, la mia idea di base era un pistolero oppure un rodomonte. Comunque credo di ritirarmi e lasciare il posto a qualche altro utente visto che fino a fine settembre sarò molto impegnato e non avrò modo di seguire anche una campagna come giocatore.
  10. GioGio

    Pathfinder Teschi E Ceppi

    Una cosa che mi sono dimenticato. Potete decidere se vi conoscete già o meno. Ai fini di trama non cambia, in qualsiasi caso avrete modo di conoscervi durante il soggiorno sulla nave. @GammaRayBurst: per quando riguarda il tuo tratto Eye for Plunder, domani ti mando un messaggio privato così vediamo come gestirlo. Io ho già un'idea, poi tu mi dirai se sei d'accordo o meno.
  11. GioGio

    Pathfinder Teschi e Ceppi - [TdG]

    Alcuni di voi cercano di raccogliere le forze per mettersi in piedi, altri portano istintivamente le mani al corpo alla ricerca dei propri averi, scoprendo, però, di non avere più nulla addosso a parte i vestiti. Non avete il tempo di fare nient'altro che il rumore di una porta che viene aperta e il frastuono di numerosi passi attirano la vostra attenzione. Pochi secondi dopo il fascio di luce di alcune lampade squarcia il buio in cui vi trovate, accecandovi momentaneamente. In quello stesso istante una voce gracchiante, e volutamente alta, urla: Ancora a dormire quando il sole è già alto sopra il pennone?! In piedi luridi mozzi! Portate il vostro culo sul ponte a lavorare prima che il Capitano Harrigan vi stappi la carne di dosso per farne salsicce e Budella di Pesce le frigga servendole come colazione! Quando riacquistate la vista potete vedere un alto uomo in piedi davanti a voi, mentre altre sei figure si trovano alle sue spalle portando alcune lampade e brandendo delle corte sciabole. Il lungo abito nero, la bandana rossa sulla testa e la frusta che stringe fra le mani, assieme alle facce dei suoi compari, non vi lasciano dubbi sulla natura di quest'uomo: un pirata. Una strano strano ghigno, che mette in mostra una fila di denti d'oro, si dipinge sul volto del ceffo Allora?! Riuscire a reggervi in piedi o ieri avete alzato troppo il gomito? Urla con tono canzonatorio, facendo schioccare la frusta per terra e provocando le risa degli uomini che lo accompagnano, più divertiti nel vedere le vostre espressioni doloranti per il baccano volutamente causato che per la battuta in sé.
  12. GioGio

    Pathfinder Teschi E Ceppi

    @Zyl No, hai capito bene. Si vede che ho scritto male io, scusatemi.
  13. GioGio

    Pathfinder Teschi E Ceppi

    @Landar @Lone Wolf @Zyl@GammaRayBurst Ho aperto il topic di gioco: Teschi e Ceppi. Ho deciso di iniziare dal vostro arruolamento sulla nave. Se c'è qualche problema per come scrivo o qualsiasi altra cosa fatemi sapere!
  14. GioGio

    Pathfinder Teschi e Ceppi - [TdG]

    Teschi e Ceppi Capitolo I: L'Assenzio 1° Giorno: Il buio vi avvolge. Non capite dove vi troviate, ne cosa sia accaduto la notte scorsa. Pochi e confusi ricordi di una sera passata alla locanda La Fanciulla Fatale offuscano la vostra mente. Il calore della compagnia e la musica, il fragore delle risa divertite e dei giochi, il profumo di carne e di vino speziato si mescolano in un turbinio di vaghe memorie. Il duro pavimento in legno su cui siete distesi scricchiola ritmicamente, provocandovi forte fitte alle tempie. La nausea vi attanaglia lo stomaco, e il gusto di vino nella bocca non fa altro che peggiorare il malessere generale. La testa continua ad ondeggiare incessantemente come se foste tutt'ora ubriachi. Improvvisamente, però, capite che non solo la testa, ma anche la stanza in cui vi trovate di muove. Poi, il rumore delle onde che si infrangono sulle pareti e il forte odore di salsedine fugano tutti i dubbi: vi trovate su una nave, sebbene non abbiate la minima idea di dove sia diretta ne a chi appartenga. Mentre cercate di raccogliere le forze, un flashback si fa largo fra i ricordi. Alcuni uomini vi trascinano per le gambe sopra una passerella, altri ridono. Poi un brillio irrompe nel cielo notturno. Un uomo con i denti d'oro sorride e, guardandovi compiaciuto dall'alto in basso, sussurra "Benvenuti nella ciurma". @Tutti
  15. Grazie mille. Non so ancora bene come funzioni myth-weavers e mi aspettavo un messaggio privato. Leggo tutto con attenzione, poi cominciamo. Direi che possiamo trasferirci nel topic di organizzazione che avete già creato, o pensate sia meglio aprirne uno nuovo?
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.