Jump to content

Grassotto Bolgeri

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    366
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

30 Orco

About Grassotto Bolgeri

  • Rank
    Apprendista
  • Birthday 04/03/1978

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Montemurlo
  • GdR preferiti
    D&D, Cthulhu
  • Occupazione
    Impresario, Autore, Pubblicitario.
  • Interessi
    tutto quello che trovo intellettualmente stimolante
  • Biografia
    Mezzosangue, nato a metà strada, di altezza media, conseguito diploma di scuola media superiore, personalità bilanciata e aperta verso la cooperazione e la condivisione. Inizio la "carriera" fantasy con i librogame di Joe Dever per poi progredire con pietre miliari scritte da J.R.R. Tolkien e giochi da tavolo come Hero Quest e al pc Baldur's Gate. Le campagne dei giochi di ruolo partono con il Girsa per poi virare verso D&D e Chtulhu. Attualmente sono in un gruppo che gioca a Pathfinder e per ultimo esordisco alla prima avventura PbF. Ultimamente il mio simbolo preferito è un secchio di mani. :)

Recent Profile Visitors

1.3k profile views
  1. Miyagi, molto bene, voi schieratevi pronti ad intervenire, mentre io cerco di capire se possiamo e quando sia meglio andare!
  2. Miyagi, Come hai fatto a fuggire? Proprio come quella vecchia storia sui pirati, ma non è il momento, concentrati...
  3. Miyagi proverei la locanda, cerchiamo di capire se ci sono stati movimenti o se qualche voce parla del culto...
  4. Myiagi Ell.. provo a chiamarla, ma la mia più vecchia compagna di avventura, svanisce così rapidamente che mi fa intendere di non voler parlare nemmeno con me. Questo culto ci sta finendo nel profondo...
  5. Miyagi Ecco porgo il mio diario ai due, dove ho preso appunti e disegnato le creature incontrate fin'ora. Perché non dici loro che sei anche stato riportato in vita? ci sono anche le mie impressioni su cosa si provi ad essere riportati in vita e la difficoltà nell'affrontare la morte di un compagno o il suo abbandono, forse può descrivervi meglio la gravità di questa missione... Sostengo uno sguardo greve, poi mi chiedo: dove diavolo è andata Ellebis
  6. Miyagi Direi di prepararci in maniera accurata adesso, cerca, se riesci, di trovare più informazioni possibili, noi ti aiuteremo come ci indicherai, stavolta voglio mettermi in viaggio con la consapevolezza con non dovremo improvvisare tutto. DM
  7. Miyagi Avevamo in mente! Poi si è rivelato un piano fallimentare, comunque sia, se veramente vogliamo riprovare questa strategia, dobbiamo preparare bene la parte, conoscere alcuni riti e sperare che vada tutto secondo i piani, cosa improbabile...
  8. esco dall'angolo dove mi trovavo in disparte... Sappiamo che lottiamo contro un culto, farcito di adepti incappucciati e varie fazioni umanoidi simpatizzanti o che comunque non lo contrastano. Tutte le volte che ci siamo avvicinati al nucleo o a un avamposto, siamo stati allontanati o impossibilitati ad andare più a fondo nella missione. il mio tono è greve e preoccupato: Ellebis che si allontana, due tizi che vogliono sapere i fatti nostri e soprattutto noi, che nuovamente siamo qui con un pugno di mosche... A volte sembra di lottare contro la nebbia. L'educazione Magojir
  9. Miyagi, ancora contrariato per aver perso tutto questo tempo, mi limito a seguire i miei compagni ...
  10. Miyagi, Faccio un cenno ai miei compagni di avvicinarsi e parlo loro senza che i prigionieri possano sentire, ma restando comunque attento che non facciano gesti inconsulti. Voi, non muovetevi! Mi rivolgo ai prigionieri ai miei compagni sussurro non abbiamo molta scelta allora: o li uccidiamo, visto che sono servitori del culto del male e se li avessimo trovati all'interno del loro rifugio non ci avremmo nemmeno pensato, oppure li riportiamo ad Hommelet per farli processare ed ottenere eventuali altre informazioni, ma quali prove possiamo portare, che confermino la loro affiliaz
  11. Miyagi, Mi avvicino ad Ellebis e le sussurro all'orecchio: Accompagnarli in città? Non possiamo tramortirli o grazie ad un incantesimo, far perdere loro la memoria o lasciarli in uno stato di trance, spogliarli e lasciarli dove non possono essere trovati? Se ci rimettiamo in viaggio per riportarli in città perderemmo molto tempo...
  12. Miyagi, Cerco di studiare velocemente l'aspetto e le reazioni dei nostri nemici per capire con chi abbiamo realmente a che fare e poi perché Verbobonc? Parlate in fretta!
  13. Miyagi, Non sei nella migliore posizione per dettare condizioni, perciò se non vorrete presentarvi, peggio per voi, loro (indico Paracarr e Andersson) sanno essere molto persuasivi, spesso senza troppe parole. Dunque siete pronti a parlare?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.