Jump to content

Foundry VTT


Bellower

Recommended Posts

Ho militato per un pochino su Roll20 negli ultimi anni e tutto sommato ha i suoi alti e bassi, ma per qualche partita mi è sempre stato comodo. Tuttavia ha delle limitazioni non indifferenti (spazio per caricare immagini in primis), che me lo hanno fatto abbandonare a favore del semplice "chat vocale di Discord/Meets" per qualsiasi sessione.

Ho recentemente scoperto che esiste Foundry e da quanto ho letto sembra davvero un bel programma per gestire le sessioni online (non mi interessa solo D&D, ma anche altri sistemi che su Roll20 ho trovato poco/per niente supportati). Prima di lanciarmi all'acquisto però sono curioso di sapere se qualcuno lo usa già e come si trova. 

Link to comment
Share on other sites


Ciao! Io lo uso esclusivamente e regolarmente da piu' di un anno, prima usavo Roll20. Per quanto mi riguarda, Foundry come VTT e' molto superiore a Roll20 in praticamente tutte le funzioni. Il principale difetto di Foundry e' che ci devi un po' smanettare (tende a non essere molto "plug and play") e a seconda delle tue conoscenze di informatica puo' essere complicato da installare. Detto questo:

  • In linea di massima, se giochi a giochi di ruolo dove ti interessa avere supporti audiovisivi (immagini, mappe con muri, luci/effetti visivi e magari musica), Foundry e' incomparabilmente migliore di Roll20. Il supporto per vari sistemi di gioco e' variabile. In genere D&D 5E e Pathfinder 2e sono i due sistemi piu' supportati (PF2E ha un supporto davvero eccellente), per altri e' un po' hit e miss, e in alcuni casi preferisco Roll20. Per esempio, 13th Age mi piace piu' come e' implementato su Foundry, Delta Green piu' su Roll20.
  • Se non ti interessa particolarmente avere cose come mappe, musica eccetera, probabilmente Foundry non vale la pena, nel senso che non ne sfrutteresti a pieno le le potenzialita'.

Diciamo che secondo me Foundry eccelle per giochi come D&D 5E o Pathfinder 2E, specialmente se tendi a giocare moduli prefatti dove i luoghi e le situazioni tendono a essere pianificati e dove magari hai a disposizione mappe (dal modulo o fatte da altri) che puoi preparare in anticipo su foundry.

Se giochi a giochi molto tendenti all'improvvisazione e molto basati sul theatre of the mind (come i powered by the apocalypse) non credo ti aggiunga molto rispetto a Roll20.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 22/10/2022 at 16:47, greymatter ha scritto:

Il principale difetto di Foundry e' che ci devi un po' smanettare (tende a non essere molto "plug and play") e a seconda delle tue conoscenze di informatica puo' essere complicato da installare.

  • Se non ti interessa particolarmente avere cose come mappe, musica eccetera, probabilmente Foundry non vale la pena, nel senso che non ne sfrutteresti a pieno le le potenzialita'.

Con queste due risposte mi hai già risolto ogni dubbio. Foundry non fa per me.

Link to comment
Share on other sites

Il 24/10/2022 at 10:13, Bellower ha scritto:

Con queste due risposte mi hai già risolto ogni dubbio. Foundry non fa per me.

Giusto per chiarire: con Foundry puoi fare un sacco di cose oltre alle mappe fighe, incluso es. automatizzare il combattimento in D&D 5E o PF 2E (per automatizzare intendo: determinazione automatica del successo degli attacchi, sottrazione automatica dei danni dai PF tenendo conto di resistenze ecc., quando un personaggio lancia un incantesimo ad area tiro automatico dei tiri salvezza per i nemici, eccetera). Una cosa che io trovavo utile era che puoi avere un database di note da condividere con i giocatori, per cui es. nella mia campagna attuale ho creato una sorta di "Wiki" con hyperlink che collegano varie note. Inoltre i giocatori hanno a disposizione una mappa del mondo di gioco, cosi' che (ad esempio) cliccando su una citta' possono accedere quando vogliono ad informazioni eccetera.

Pero' tutte queste cose richiedono di smanettarci un po'.

Link to comment
Share on other sites

Il 25/10/2022 at 21:45, greymatter ha scritto:

Pero' tutte queste cose richiedono di smanettarci un po'.

Non mi preoccupa smanettarci, ma quanto complicato sia smanettarci. Ho zero conoscenze di programmazione, se si parla di scrivere stringhe di codice in CSS o HTML non ne sarei mai in grado.
Se invece si tratta di fare qualche macro alla excel allora con un pochino di pazienza è fattibile.

Edited by Bellower
Link to comment
Share on other sites

Nono, niente di questo genere. Nel senso, Foundry usa il linguaggio Javascript e volendo uno si puo' fare script di ogni genere... ma la stragrande maggioranza delle funzioni sono abilitate tramite moduli creati dalla community (sostanzialmente delle estensioni/plug-in). La maggior parte sono free. Quando dicevo smanettare, piu' che creare codice, parlavo piu' di andarsi a cercare il modulo o i moduli necessari, settarne le impostazioni, eccetera. Alcuni moduli cambiano abbastanza drasticamente il funzionamento di Foundry, mentre altri sono magari piccole cose che pero' migliorano la qualita' delle vita. Vedi es. questo video che parla di alcuni moduli raccomandati.

Non sono richiesti, ma sicuramente aggiungono molto all'esperienza base.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Il 30/10/2022 at 14:45, greymatter ha scritto:

la stragrande maggioranza delle funzioni sono abilitate tramite moduli creati dalla community (sostanzialmente delle estensioni/plug-in)

Ah ok, ora è più chiaro. Ci sta allora, magari ci faccio un pensierino.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...