Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Caelum, Limitless Encounters, Mythos Monsters

Andiamo a scoprire assieme i Kickstarter in ambito GdR attivi in questo periodo.

Read more...

Le strutture dei giochi – Appendice II: L'importanza del sistema

Con questa seconda appendice siamo giunti alla fine della nostra rubrica sulle strutture di gioco; concluderemo sottolineando l'importanza del sistema e come il darlo per scontato rischi di omologare tutti i GdR a cui giochiamo.

Read more...

La WOTC regala una mappa di Dragonlance ed una di Mystara

Gli avventurieri che viaggiano nei mondi di Krynn e Mystara avranno meno possibilità di perdersi grazie a questi due set di mappe in regalo.

Read more...

Jaquayare i Dungeon Appendice I - Parte 1: Connessioni tra i Livelli del Dungeon

La rubrica Jaquayare i Dungeon non finisce con la Parte 5, eccovi la prima delle appendici al saggio, dove vedremo tutti i modi in cui è possibile collegare i vari livelli e sottolivelli di un dungeon

Read more...

Gli Eroi Iconici: Elric

Continuiamo a scoprire le meccaniche di Swords of the Serpentine tramite un altro "eroe" iconico: Elric di Melniboné.

Read more...

Ambientazione


Recommended Posts

Il play by forum ora è ambientato a Emerald City. Cosa sappiamo su questa città? Scriverò qui qualcosa, e ci sarà spazio per le domande.

 

Emerald City è una città situata negli Stati Uniti d'America , a nord della California , ai confini con il Canada, sulla costa Ovest.

Fino a 6 mesi fà, era una città tranquilla, dove i supercriminali erano davvero in pochi presenti li in città. Ma 6 mesi fà, è avvenuta una misteriosa esplosione di cui un liquido argenteo emanato da essa si è tramutato in una tempesta, con la pioggia che toccava la pelle di qualche uomo per mutarlo in superumano. E cosi è aumentata la criminalità, qualcuno dei nuovi superuomini è diventato eroe e combatte contro il male, ma la maggior parte hanno preso la strada dei cattivi. La situazione deve migliorare, ci siete qui voi per rimettere ordine in Emerald City, una volta per tutte! 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 14
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Vi domandate cosa succedeva prima d'ora su Emerald City, perchè la criminalità era cosi poco devastante e la città era cosi tranquilla? Prima c'era un'alleanza di criminali, si facevano chiamare

Perchè lo stato li pagava? Scusa se te lo dico, ma l'idea che lo stato paghi dei criminali per "farli stare tranquilli" mi pare una cagata pazzesca! E ti spiego anche perchè: Questa "Assemblea" era

Non sapevo che Emerald City fosse un'ambientazione ufficiale per il gioco, nè tantomeno che questa storia dello stato che paga i criminali per starsene buoni fosse una cosa ufficiale; pensavo fossero

Vi domandate cosa succedeva prima d'ora su Emerald City, perchè la criminalità era cosi poco devastante e la città era cosi tranquilla?

Prima c'era un'alleanza di criminali, si facevano chiamare L'Assemblea, tutti prendevano del denaro dallo Stato e avevano proprio uno stipendio, a patto di tenere un profilo basso. L'Assemblea però ora si è sciolta, e le varie organizzazioni criminali possono fare affidamento anche sui Figli della Tempesta.

I figli della Tempesta chi sono? Sono quei mutanti che hanno ricevuto i superpoteri dalla Tempesta D'Argento.

Come funzionava la Tempesta D'Argento? Era generata da un esplosione in un quartiere di Emerald City, e l'esplosione si tramutò in una pioggia di nanomacchine, pioggia emessa dalle nanomacchine che donava imprevedibili poteri.

In 6 mesi successe un poco di tutto, compreso l'invasione di un androide alieno, che ora è stato sconfitto e il suo corpo rimane in mostra come un monumento accanto al ponte della città. Persino la gente comune ha promosso tale evento, facendo diventare il robot alieno la mascotte ufficiale della città!

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Ram ha scritto:

Prima c'era un'alleanza di criminali, si facevano chiamare L'Assemblea, tutti prendevano del denaro dallo Stato e avevano proprio uno stipendio, a patto di tenere un profilo basso. L'Assemblea però ora si è sciolta, e le varie organizzazioni criminali possono fare affidamento anche sui Figli della Tempesta.

I figli della Tempesta chi sono? Sono quei mutanti che hanno ricevuto i superpoteri dalla Tempesta D'Argento.

Perchè lo stato li pagava? Scusa se te lo dico, ma l'idea che lo stato paghi dei criminali per "farli stare tranquilli" mi pare una cagata pazzesca! E ti spiego anche perchè:
Questa "Assemblea" era composta da criminali normali o da supercriminali?
Se era composta da criminali comuni, allora lo stato dovrebbe avere i mezzi per contrastarli (almeno in parte; esempio pratico, la mafia... anche se non è sempre facile trovare le prove che Tizio è un mafioso -anche a causa di poliziotti corrotti- questo non vuol dire che la polizia non le cerchi o non lo tenga d'occhio); e, se non basta la polizia, ci sono sempre alcuni superereoi (tipo Batman o il Punitore) che si occupano più di questo genere di problemi che di invasioni aliene.
Se era composta di supercriminali, allora era pane per i supereroi.

Personalmente l'idea dell'Assemblea, che riunisce la maggior parte dei criminali normali della città (in stile Cosa Nostra, Cupola, o Sacra Corona Unita), mi và più che bene... ma il fatto che tengano "un basso profilo" dovrebbe essere dettato maggiormente dal fatto che le varie Famiglie si sono spartite le varie zone della città e i vari affari (droga, prostituzione, racket, eccetera), in modo da non pestarsi i piedi a vicenda, e non iniziare una guerra tra bande che sarebbe deleteria per tutti (sia perchè si ucciderebbero l'un l'altro, sia perchè attirerebbero l'attenzione della polizia... o, peggio, di qualche supereroe); la Tempesta D'Argento, e i superumani che essa ha generato, hanno cambiato radicalmente le cose.
Per quanto la maggior parte di quelli che ottengono superpoteri li usi a fin di male (90-95%), la maggior parte dei supercriminali è già stata arrestata, e si trova detenuta in carceri apposite; e anche se ogni tanto ne scappa qualcuno, raramente sono evasioni di massa, e la fuga dura poco (visto che la maggior parte è in prigione, solitamente ogni supercriminale si trova ad affrontare da 2 a 5 supereroi).
Stesso discorso nel caso arrivino dei supercriminali del tutto nuovi; di solito ne arrivano pochi per volta (spesso solo 1), quindi i superereoi sono in maggioranza numerica, e alla fine vincono.
La tempesta invece ha creato dal nulla decine, se non centinaia, di nuovi supercriminali, e i supereroi non hanno ancora avuto il tempo di individuarli ed arrestarli; ogni famiglia criminale ne ha "acquistati" alcuni, con la promessa di nasconderli dai supereroi in cambio della loro fedeltà (in pratica la versione cattiva di quello che fà il governo con i supereroi), e ora li usa per estendere il proprio potere, a discapito delle altre famiglie e della cittadinanza inerme.

@Ram @Velarion che ve ne pare della mia idea?

5 ore fa, Ram ha scritto:

In 6 mesi successe un poco di tutto, compreso l'invasione di un androide alieno, che ora è stato sconfitto e il suo corpo rimane in mostra come un monumento accanto al ponte della città. Persino la gente comune ha promosso tale evento, facendo diventare il robot alieno la mascotte ufficiale della città!

Questa è carina, mi piace! 🤣

Edited by MattoMatteo
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

@MattoMatteo per capire bene la storia di Emerald City, di quel periodo si dovrebbe giocare l'avventura ufficiale Knights. Ma non è nella mia intenzione farlo, perchè non sono molot ferrato in inglese e non è stata tradotta in Italiano. Io mi limito a prendere qualche concetto che ho capito, dal materiale generico scritto nel manuale del giocatore. Se vogliamo poi cambiare qualcosa, facciamolo e allora vai con le proposte. 

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Ram ha scritto:

@MattoMatteo per capire bene la storia di Emerald City, di quel periodo si dovrebbe giocare l'avventura ufficiale Knights. Ma non è nella mia intenzione farlo, perchè non sono molot ferrato in inglese e non è stata tradotta in Italiano. Io mi limito a prendere qualche concetto che ho capito, dal materiale generico scritto nel manuale del giocatore. Se vogliamo poi cambiare qualcosa, facciamolo e allora vai con le proposte.

Non sapevo che Emerald City fosse un'ambientazione ufficiale per il gioco, nè tantomeno che questa storia dello stato che paga i criminali per starsene buoni fosse una cosa ufficiale; pensavo fossero entrambe idee tue.
Questo non toglie che trovi l'idea dei criminali stipendiati dallo Zio Sam ridicola, per i motivi che ho scritto nel mio post precedente... @Velarion, tu che ne pensi?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Matto io ti devo dire che non trovo l'idea che uno Stato paghi gente con i superpoteri per farli stare buoni un'idea deltutto irrealistica. Tutt'altro. Secondo me possiamo venire un po' fuorviati da come gli USA hanno gestito il terrorismo islamico dai 2000 ad oggi ,(politica copiata dall'Europa in tempi recenti, ma perché gli USA sono ancora il primo stato al mondo e noi siamo legati alle loro politiche). Pensa a come storicamente gli stati si sono comportati con ricattatori militari, mafiosi e terroristi.

Trattiamoli un attimo come dei potenziali terroristi. Un medio PL 10 di M&M resisterebbe ad un colpo di bazooka, per non parlare del fatto che sarebbe difficile da beccare, con un bazooka. Penso che sarebbe difficile da neutralizzare per un un' unità speciale come quelle delle missioni ad esempio di Search and Destroy, tanto è vero che non è difficile eliminare una di queste, da player. Già un terrorista richiede molte risorse per essere prevenuto e fa comunque molti danni, figurati un terrorista con i superpoteri. E parlo solo di player con poteri semplici di distruzione, come i nostri player: un singolo potere di teletrasporto potrebbe minare la vita del presidente USA o uno di telepatia la sicurezza geopolitica mondiale, quindi la storia (con un potere telepatia avere accesso ai codici nucleari è probabilmente molto facile). 

D'altra parte gli Stati hanno sempre pagato dei "ricattatori" o potenziali ricattatori, da sempre. Vedi l'Italia recentemente: la trattativa Stato-mafia in Italia all'inizio degli anni '90 per far cessare gli atti di terrorismo, i continui pagamenti dei riscatti ai terroristi per i riscatti militari, le tangenti a Gheddafi per bloccare i porti. La struttura di un impero, inventata dagli Assiri, in sostanza, è: paga la capitale imperiale, altrimenti ti distruggo. I barbari cinesi si sono fatti pagare per millenni dalla Cina. Uno Stato stesso dice: pagami le tasse altrimenti ti metto in prigione. "Pagare" per stare tranquilli è una cosa verso cui convergono infinite situazioni politiche. 

Adesso mettiti nei panni di un politico decisore, come un ministro: hai dei terroristi che inevitabilmente hanno ridicolizzato il corpo di polizia, il cui capo è il figlio dell'appaltatore statale numero uno a livello nazionale, che ti ha aiutato a fare carriera e di cui tutti stanno parlando male, o rubano 30 milioni alla banca il cui figlio dei direttore finanziario è fidanzato di tua figlia, oppure questi terroristi fanno delle stragi. Su di te, politico, scende una montagna di letame mediatico immensa e perdi moltissimi consensi. In più puoi prendere soldi dalla spesa sociale o indebitati creando debito pubblico, senza quasi nessuno che ti controlli, per risolvere immediatamente il problema o quantomeno per vedere se così si risolve: cosa fai?

Ripeto, gli USA sono un caso a parte. Come ogni stato in cui c'è senso civico, a meno di totale assenza di deterrenti non lo farebbero mai. Però non mi sembra assolutamente una cosa plausibile in altri Stati. 

Link to post
Share on other sites
Il 23/10/2020 at 20:03, MattoMatteo ha scritto:

Per quanto la maggior parte di quelli che ottengono superpoteri li usi a fin di male (90-95%), la maggior parte dei supercriminali è già stata arrestata, e si trova detenuta in carceri apposite; e anche se ogni tanto ne scappa qualcuno, raramente sono evasioni di massa, e la fuga dura poco (visto che la maggior parte è in prigione, solitamente ogni supercriminale si trova ad affrontare da 2 a 5 supereroi).

Stesso discorso nel caso arrivino dei supercriminali del tutto nuovi; di solito ne arrivano pochi per volta (spesso solo 1), quindi i superereoi sono in maggioranza numerica, e alla fine vincono.

Questa mi sembra un'ottima soluzione! A patto che ci siano dei deterrenti forti, come delle superprigioni efficaci. 

Io di mio spingo per l'aspetto mediatico: in particolare, negli USA, dei superumani probabilmente si intreccerebbero con lo Star System hollywoodiano, perché le uniche persone paragonabili in quanto a carisma di un Supereroe sono le star sportive o quelle hollywoodiane. Quelle sportive ci sfiguererebbero accanto, mentre quelle hollywoodiane hanno un potere che i superumani non avrebbero, cioè di sapere come usare l'immagine.

Inoltre spingo anche per il fatto che I superumani dovrebbero, almeno potenzialmente, essere in grado di frequentare il jet set internazionale. Se io chiamo un premio Nobel, il premio Nobel in linea di massima è eccitato lui a parlare con me. La burocrazia per parlare al telefono col CEO di una multinazionale non è la stessa che quella di un poliziotto qualsiasi. Di premi Nobel e di CEO di aziende miliardarie al mondo ce ne sono nell'ordine di centinaia. Di persone che manipolano la gravità, solo una. 

(Magari io non lo faccio perché non voglio rotture di scatole, ma in linea di massima dovrebbe essere questo quello che accade. Questo non per aumentare il livello di potere. Per realisticità.)

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Velarion ha scritto:

con un potere telepatia avere accesso ai codici nucleari è probabilmente molto facile

"X-men: Apocalypse" docet... 😅
In effetti tutto il discorso che hai fatto fila... se io supercriminale dico allo stato "pagami tot a al mese e tienimi lontani i supereroi, e io non faccio casini", lo stato paga e tutti sono contenti: il supercriminale (che fà la bella vita e non và in galera), i cittadini (che non rischiano di perdere beni e vita), e i politici (che non perdono il posto per non aver saputo gestire il problema).
E' solo che... sò che è realistico, ma per uno come me (che preferisce il "bianco-e-nero", con buoni e cattivi ben definiti, ai toni di grigio dove nessuno è veramente buono o cattivo) è un pò... non saprei come definirlo, deludente? 😭
E poi, se le cose stanno così, polizia e supereroi che ci stanno a fare?

Si potrebbe fare che la maggior parte dei supercattivi sono così come dite voi; poi c'è la minoranza composta da pazzi megalomani e/o amanti della violenza, che non accettano questo "patto stato-criminali" (vale sia per i criminali normali che quelli super), di cui ci occupiamo noi e la polizia.
Messa così, la cosa mi starebbe bene.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Allora...ho visto un po' il topic dell' ambientazione e onestamente l' idea di un equilibrio fragile tra supercattivi e stato, saltato con la tempesta d' argento mi piace. Così si puo' aggiungere anche un conflitto tra i cattivi "vecchio stampo" che tutto sommato stavano bene col loro stipendio e affari illeciti di minore entità e i nuovi supercattivi, desiderosi di farsi un nome e sfruttare i loro poteri per ragioni molto più personali e che violano queste regole non scritte che hanno tenuto a lungo la pace. 

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Velarion ha scritto:

In tre partiremmo?

Boh! Ram è da quasi 10 giorni che non entra nel sito, e mi deve ancora rispondere alle domande che gli ho fatto.
Se il master si comporta così, io lascio perdere... anche perchè ci stò diventando matto a cercare di fare un pg come dico io (tra l'altro senza riuscirci, a causa della complicatezza del sistema)! Mannaggia a me, e chi m'ha convinto a riprendere in mano il d20 system.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
11 ore fa, MattoMatteo ha scritto:

Boh! Ram è da quasi 10 giorni che non entra nel sito, e mi deve ancora rispondere alle domande che gli ho fatto.
Se il master si comporta così, io lascio perdere... anche perchè ci stò diventando matto a cercare di fare un pg come dico io (tra l'altro senza riuscirci, a causa della complicatezza del sistema)! Mannaggia a me, e chi m'ha convinto a riprendere in mano il d20 system.

No ma evidentemente pensa che non ci siano giocatori. Dai, poi il d20 non è fisica quantistica. Pensa a quando giochi alla 5e che ogni personaggio assomiglia all' altro... 🙂 

Teniamola qui, probabilmente Ram tornerà e vedrà questo messaggio. @Ram siamo in tre! E se hai visto Interstellar, qui sono passati mesi, se non anni! xD

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.