Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Ghost Hunters, Stargate e Worlds Without Number

Venite a scoprire le ultime campagne nel campo dei GdR ora attive su Kickstarter.

Read more...

Gli autori di Dragonlance fanno causa alla WotC

Margaret Weis e Tracy Hickman, i pluriacclamati autori di Dragonlance, hanno intentato una causa per milioni di dollari contro la Wizards of the Coast riguardante una nuova trilogia di Dragonlance che era in cantiere.

Read more...

Salvatore e Lockwood parteciperanno a un Seminario sui Forgotten Realms al Lucca Changes

Verso fine ottobre potrete seguire online, durante la fiera in streaming di Lucca, l'intervento di due mostri sacri che hanno contribuire a dare forma al mondo dei Reami Dimenticati.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 8: L'importanza delle Strutture Ordinate

Continuiamo con l'ottava parte della rubrica sulle strutture basilari dei nostri giochi preferiti parlando di come determinare una sequenza di decisioni.

Read more...

La Tirannia della Griglia di Battaglia

Dopo averci mostrato come giocare senza la griglia di battaglia Mike Shea di Sly Flourish ci spiega i motivi per cui è più divertente non usarla.

Read more...

[Zellos ] Old Scratch


Recommended Posts

L'ultima volta che eri entrato nella caserma, qualche anno prima, eri gonfio di botte, arrestato dopo una retata. Allora le guardie ti avevano schernito, deridendoti alle tue spalle e facendoti sbattere su qualunque spigolo presente tra l'ingresso e la cella.

Quando sei entrato poco prima nella caserma hai visto le stesse facce sbiancare ed i loro corpi vacillare. Persino i Forgiati, posti a difesa dell'ingresso, sono rimasti perplessi vedendoti. D'altronde non capita tutti i giorni di vedere uno scheletro calzato e vestito affermare di essere uno dei tanti ex contrabbandieri scomparsi durante la Grande Guerra e dati per dispersi. Stavolta, non avendo più pelle, non trovi scomodo sederti sul blocco di pietra posto come sedia per i galeotti. Anzi, proprio la mancanza di muscoli e pelle impedisce di far notare alle guardie come tu ti stia divertendo e come tu stia guardando, con la coda dell'occhio, la creatura trovata nel sottosuolo di Sharn nascosta tra le ombre al di fuori della finestra.

<<Mmh, nel mentre che ritorna il mio collega col chierico per esaminarti, rispiegami la tua storia. Sai com'è, senza la pelle mi viene difficile riconoscere il vecchio Scratch senza poter vedere i graffi sul suo volto>> esclama Garreth, il tenente che più volte ti ha messo e fatto uscire dalle sbarre della piccola prigione delle Depths di Sharn. <<E stavolta meno prolisso, che mancano ancora un paio di ore alla fine del mio turno ed è finito il caffè>>.

 

 @Zellos

Spoiler

Descrivi cosa fa/racconta Scratch.

E non dimenticarti di tirare i d6 per le relazioni con le icone 😉

 

Edited by Bagi
Link to post
Share on other sites

  • Replies 1
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Old Scratch (Occultista/Ranger)

Icone 

Spoiler

Casato Tarkanan 5

Artiglio di Smeraldo 2

Lanterne Nere 5

«Cavolo, siete in un periodo così di magra da esser pure senza caffé? Evidentemente è scoppiata di nuovo la guerra, o mi sbaglio?» dico mentre esageratamente alzo ed abbasso le spalle, come se ridacchiassi sotto i baffi. Da quando sono...beh, uno scheletro, è evidente che devo esagerare la mimica del corpo per farmi meglio capire.
«Versione corta? Sono stato ucciso da un plotone di soldati morti del Karnath. Ha fatto male, molto. Mi sono svegliato..."poco fa?"» dico facendo il cenno degli apici con le dita di entrambe le mani. «Ricordami che, qualora di nuovo succeda un gran casino a Sharn, mi devo infischiare della cosa. Contrabbandare per i soldi è un conto, ma morire per la patria...non mi si addice.» 

Solo a quel punto guardo oltre alla finestra. La creatura del sottosuolo, la piccola (si fa per dire) idra insettosa di sporcizia, piante e chissà cos'altro so che sa che la guardo.

Stai calma, piccola! Tutto normale qui. Niente di nuovo sul fronte...

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.