Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 2

Proseguiamo nella scoperta di Dembraava e dei suoi strani ed inquietanti segreti...

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Giochi gratuiti durante la Pandemia


Grimorio
 Share

Recommended Posts

Approfittate anche voi di questi sconti ed offerte speciali su materiale di GdR pensati per chi è bloccato a casa dall'emergenza coronavirus.

Alcuni editori di GDR stanno rilasciando materiale gratuito per aiutare coloro che devono rimanere in casa durante la pandemia e che vogliono giocare online.

flighty.jpg

Il Volo dei Quasi Draghi (LV. 4)

Vikik la Strega Drago è una cobolda con grandi sogni. La sua tribù ha scoperto l'antico relitto di una nave volante, ma devono mettere le mani su alcuni importanti componenti per farla funzionare.

Riusciranno i PG ad aiutare i coboldi a soddisfare le loro grandi ambizioni e a volare finalmente come dei veri draghi?

L'Imboscata

Il primo incontro dei PG con i coboldi avviene durante un' imboscata. I coboldi stanno cercando degli oggetti magici o alchemici che possano aiutarli a riparare la nave volante. Il loro modus operandi è il furto più che l'omicidio e scapperanno se messi alle strette. L'imboscata include 4 coboldi e 2 scout coboldi.

Per sapere il luogo dove si trova il relitto della nave volante i PG possono seguire le tracce dei coboldi che scappano, con un tiro su Saggezza (Sopravvivenza) con CD 15, o interrogare i sopravvissuti con un tiro in Carisma (Intimidire) con CD 10.

Il Drago Spezzato

Il relitto della nave volante è a circa 6 km di distanza. La nave è mezza sommersa nel fango, con una polena a forma di un feroce drago. I coboldi stanno lavorando alacremente per riparare i buchi e dipingere immagini di intrepidi coboldi sullo scafo.

Vikik la Strega Drago è una cobolda maga. Ha una scorta di 4 coboldi scout. Non sono ostili a meno che non lo siano i PG, e si vanterà dei suoi sogni di grandezza sul volare come i veri draghi quali lei è convinta siano i coboldi. Sfortunatamente il "drago alchemico" ha ancora bisogno di un po' di componenti. I PG aiuteranno la sua tribù a raggiungere l'ambizione di una vita?

Ottenere gli Ingredienti

Vikik ha trovato sulla nave il manuale di costruzione. È stata progettata sulla base di complessi ingranaggi e una fonte di energia alchemica dall'ingegnere Manfred Vin Ludendorf. La nave volante si è schiantata qui molti anni fa. Leggendo il manuale Vikik è stata in grado di determinare che i coboldi hanno bisogno di altri 3 ingredienti per riparare la nave volante: sangue di basilisco, la verga di controllo della nave, e uno speciale fungo.

  • Il Sangue di Basilisco
    I coboldi sono a conoscenza di una tana di basilisco a circa 8km a nord della nave volante. Il Basilisco caccia di notte ed ucciderlo va oltre le capacità dei coboldi. Se i pg uccidono il basilisco possono raccogliere abbastanza sangue da usarlo come riserva limitata di carburante.
  • La Verga di Controllo
    La nave volante fu razziata mesi fa da un gruppo di 6 goblin guidati da un troll, che rubarono la verga di controllo. Il loro accampamento si trova 3km a sud. Quando i PG arrivano trovano la piccola tribù intenta a cucinare e mangiare due poveri coboldi della tribù di Vikik.
  • Il Fungo
    Uno speciale fungo iridescente serve come isolante affinchè nessuno venga folgorato dal motore alchemico della nave. Può essere trovato in una macchia di funghi a circa 5km, facilmente identificabile per i suoi colori sgargianti. Sfortunatamente la macchia di funghi include anche un cumulo strisciante Questo è un incontro molto pericoloso.

Prendere il Volo

Dopo che sono stati raccolti tutti gli ingredienti, Vikik ringrazia i PG e invita loro ad unirsi alla tribù nel volo inaugurale della nave volante. Ci vorranno un po' di giorni, ma finalmente i coboldi potranno tenere una festa d'inaugurazione e realizzare i propri sogni.

Rubacchiare

Tutti i coboldi in questa avventura hanno questa abilità in aggiunta a quelle del loro normale blocco di statistiche. Con un attacco in mischia, invece di fare danni, possono rimuovere un oggetto piccolo dal loro bersaglio. Tipicamente i coboldi faranno un'azione di Scatto subito dopo.


 

Visualizza articolo completo

 

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 1
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Ian Morgenvelt
      In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE. 
      Articolo di Gareth Ryder-Hanrahan del 07 Marzo 2021
      Nell'autunno del 1967 la radio di una pattuglia autostradale ha segnalato un incidente multiplo poco fuori da Ipswich, Massachussetts, sulla Autostrada di Grande Arkham.
      Non esiste nessuna strada con questo nome. 
      Nel corso dei giorni successivi -prima che DELTA GREEN chiudesse l'area- ci sono stati sempre più segnalazioni di strani incidenti. Una guidatrice è stata fermata da una coppia di agenti con delle maschere, che hanno chiesto di controllare il suo mezzo per cercare delle "contaminazioni" e le hanno spruzzato addosso una strana sostanza chimica. Un camion delle consegne si è schiantato, perdendo il suo carico per strada, un carico di dispositivi che sembravano essere delle radio, ma che non funzionano secondo le normali leggi fisiche. Un cliente di un piccolo ristorante a fianco della strada ha trovato una copia di una guida turistica, dimenticata da dei viaggiatori, che descriveva dei buoni posti dove mangiare nella città di Grande Arkham. Un naturalista ha osservato uno stormo di oche selvatiche volare nel cielo grigio per poi svanire a mezz'aria. 
      E in tutto il Nord America moltissime persone -artisti, poeti, esteti, sognatori, anime sensitive- hanno iniziato a parlare sovente della città di Grande Arkham, come se fosse sempre esistita, al pari di luoghi come Boston o Chicago. 
      Si è aperto un portale per un'altra realtà, ma non si trova in una steppa Antartica dimenticata dagli uomini o in mezzo alle sabbie del deserto, ma proprio nel centro del New England.
      E' stato chiamato con il nome in codice YANKEE IREM.

      La Casa su Castle Hill
      In questa campagna crossover tra Fall of Delta Green e Cthulhu City i personaggi saranno degli agenti della DELTA GREEN assegnati ad investigare e contenere la situazione. E' una delle più grandi operazioni mai intraprese dalla DELTA GREEN; la storia di copertura è che si tratta di un'esercitazione militare per testare la preparazione dei civili ad un attacco atomico Sovietico, da qui la ragione per cui l'area attorno alla breccia è stata evacuata (a parte un paio di possidenti isolati o testardi). Il quartier generale è stato posto nella residenza signorile a Castle Hill, fuori da Ipswich, sotto il comando del Colonnello Michael Kerovouri (Fall of Delta Green, p.163). All'inizio della campagna, dei team hanno bloccato le strade maggiori che entrano ed escono da YANKEE IREM e sono pronti ad inviare la prima squadra esplorativa nel portale. Obiettivo della missione: assicurarsi che qualsiasi forza aliena abbia occupato un pezzo di suolo Americano con un diametro di almeno 5 chilometri non possa espandere la propria influenza. 
      Dentro a YANKEE IREM si trova la città di Grande Arkham, come viene descritta in Cthulhu City. Ci sono solamente pochi portali che entrano ed escono dalla città: alcune delle strade che escono da Grande Arkham vanno verso la versione degli Stati Uniti da cui provengono i personaggi, altre... vanno altrove. Una volta entrati in città, i personaggi devono assicurarsi di avere una linea di comunicazione e di fuga fino al loro punto di ingresso o rischiano di rimanere intrappolati per sempre. La gente "comune" della Grande Arkham vede l'intrusioni dei misteriosi agenti federali nella loro città allo stesso modo in cui vedono l'intrusione di altre forze misteriose, sinistre e oppressive: ignorandola tenacemente e con un senso di rassegnazione. Ma dall'altro del portale i personaggi dovranno anche vedersela con gli individui "chiamati" dalla città, giornalisti e cittadini furiosi che provano ad ottenere risposte sulla durata e l'estensione delle "esercitazioni militari" e il crescente numero di portali tra la Grande Arkham e la nostra realtà. La presa della città aliena sul nostro universo si sta rafforzando...

      Alcune Rivelazioni Orribili
       
      Isaac Vorsht (Cthulhu City p.124) dice di essere un Agente di DELTA GREEN, che stava investigando su degli strani fatti nelle rovine di Innsmouth prima di essere "divorato" dalla città. Ma il programma non ha alcun dato su di lui.  Le Torri della Pietra Nera (Cthulhu City p.18) appaiono prima di ogni ondata di espansione della città nella nostra realtà. Appaiono di notte, come se fossero sempre state lì, e nel corso dei giorni successi, la zona di YANKEE IREM si espande attorno a questi segnali ciclopici.  Mentre YANKEE IREM si infiltra nella nostra realtà inizia ad infettare la storia, cambiando il passato. Dei riferimenti alla città iniziano ad apparire in vecchi libri di storia e giornali; le persone iniziano a ricordare diversamente le proprie storie, incorporando la strana città nei loro ricordi. Tratte ferroviarie e vecchie strade spuntano come tentacoli, provando a connettere la città con Boston e altre città nella zona, come se fosse stata lì da sempre.  Il cielo nuvoloso sopra alla Grande Arkham è pieno di strane luci e immagini di oggetti misteriosi e visto l'ingrandirsi del pericolo, il Colonnello Kerovouri non può fare a meno di chiedere l'aiuto del MAJESTIC. Dei cittadini di Grande Arkham sono delle persone della "nostra" realtà, residenti della aree circostanti consumati dalla città e che sono stati riscritti in accordo con la "nuova" storia-ma esistono milioni di abitanti nella città. Hanno delle controparti nella nostra realtà? Esiste una versione alternativa degli Agenti che vive a Grande Arkham? O forse gli abitanti della strana città sono unici, un altro ramo della specie umana che vive in una realtà alternativa? Sono umani o alieni "abita-corpi" che indossano delle maschere di pelle?  Per fermare l'espansione della città gli Agenti devono identificare le Chiavi e i Cancelli (NdT: Openers and Closer, Cthulhu City p.40) e assicurarsi che i secondi vincano, chiudendo fuori YANKEE IREM dalla nostra città ancora una volta. 
        Link all'articolo originale: https://pelgranepress.com/2021/03/07/operation-yankee-irem/
      Visualizza articolo completo
    • By Il Guardiano Notturno
      Salve, ho notato che viene trattato poco dai manuali ufficiali la creazione di pozioni o veleni, e non soddisfatto di ciò che si poteva fare con degli strumenti ho deciso di crearmi da solo le regole, prendendo quando potevo regole su internet, per creare pozioni e veleni con gli strumenti di erborista, alchimista e avvelenatore. 
      Visto che potrei apportare delle modifiche in futuro se vi può interessare inserisco direttamente il link: https://homebrewery.naturalcrit.com/share/BcFfGjyNL
      (le immagini non sono mie)
    • By Vackoff
      Vedi il file D&D 5e - Giuramento del Cavaliere del Corvo
      La sottoclasse per il paladino presente in questo file è un rifacimento della classe di prestigio del Cavaliere del Corvo che compare in Expedition to Castle Ravenloft (2006, Wizards of the Coast).
      Un paladino protettore della vita e della salute dei propri compagni, abile distruttore di non morti e accompagnato da un corvo celestiale per ottenere il controllo del campo di battaglia.
       
      Inviato Vackoff Inserito 25/08/2021 Categoria HR e Varianti  
    • By Lellobrigo
      Vedi il file Guerriero Del Glamour
      Nuovo archetipo homebrew per il guerriero ispirato all'armatura di Versace di Lil Nas 😂
       
      Potete trovarlo anche sulla mia pagina Instagram dnd.ita
      Inviato Lellobrigo Inserito 27/09/2021 Categoria HR e Varianti  
    • By Venom94
      Visualizza file Pergamena del Faerun
      Ho disegnato questa mappa basandomi su quella ufficiale della WotC apportando qualche lieve modifica.
      Non ho riportato ogni singolo insediamento dato che trovo la mappa ufficiale alquanto confusionaria e troppo densa di scritte. Volendo qualcosa di più gradevole da consultare, ho preferito effettuare questa semplificazione ed adottare un design simile a quello di una pergamena.
      NB: essendo il mio un mondo parallelo a quello ufficiale, potreste trovare alcune lievissime differenze nella mappa, ma nulla di drastico insomma.
       
      Fatemi sapere se apprezzate il lavoro!
       
      Venom94
      Invia Venom94 Inviato 19/11/2021 Categoria D&D 5a Edizione  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.