Jump to content

Campagne ufficiali 5° edizione


marcoilberto

Recommended Posts

Salve,

volevo chiedere se qualcuno di voi conosce le campagne ufficiali della WOTC uscite per la 5° ma soprattutto se le avete giocate/conoscete personalmente (ovviamente per l'elenco didascalico nn c'è bisogno di chiedere sul forum, basta cercare su Google xD).

Stavo valutando l'acquisto di una di esse per piacere e per cercare di allenare un pò l'inglese (unire l'utile al dilettevole XD) e volevo indirizzarmi sull'acquisto "giusto". 
PS: Ho provato a giocare una volta Stradh ma non mi è piaciuta per niente, forse colpa del gruppo di gioco abbastanza scarso, ma è stato piuttosto deludente. E' davvero così bella come tutti dicono?
 

Edited by marcoilberto
Link to comment
Share on other sites

La mia classifica personale è:

  1. Curse of Strahd
  2. Out of the Abyss
  3. Tomb of Annihilation
  4. Le due di Waterdeep (Dragon Heist e Dungeon of the Mad Mage)

Ma considera che sono tutte avventure abbastanza complesse, quindi richiedono comunque del lavoro da parte del master.

Fuori classifica, ma estremamente piavevole: l'avventura dello Starter Set.

Curse of Strahd è la mia preferita ma è anche un'avventura non per tutti. Ha come pro di essere un sandbox molto ben dettagliato con uno dei dungeon più belli, dettagliati e letali della storia di D&D. Tuttavia richiede un po' di esperienza da parte del master e un gruppo a cui piaccia il genere gotico.

Link to comment
Share on other sites

Ho giocato a Sthrad ed è stata una delle migliori campagne mai giocate. Ben strutturata, la pressione è reale e anche l'ansia e la tensione. Ho giocato con un gruppo adeguato ma devo veramente dire che a me è piaciuta tantissimo.

Serve tantissimo un master capace e un buon gruppo per essere giocata bene imho

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Finora io ho giocato allo starter set, raise of tiamat e curse of strahd.

La migliore resta curse of strahd, ma è molto lunga e richiede una certa dose di preparazione (o improvvisazione) da parte del master, visto che essendo molto sandbox i pg sono davvero liberi di fare un po' quello che vogliono e quindi il dm deve preparare molte cose in anticipo o saper farle sul momento (essendo prefatta comunque da improvvisare non è che ci sia chissà cosa). Ho apprezzato molto il fatto che sia estremamente low magic come oggetti magici, rendendo i combattimenti più difficili da affrontare.

 

Raise of tiamat mi è piaciuta molto, un po' più imbinariata di surse of strahd, ma lascia comunque molta libertà ai giocatori, e le decisioni che prendono nel corso dell'avventura andranno ad influire sul risultato finale della stessa. Unica pecca: lo scontro finale, se i pg se la giocano bene, risulta molto meno impegnativo di quelli precedenti! (o almeno questa è stata la mia esperienza)

Ho sentito parlare molto bene anche di Tomb of annihilation, ma purtroppo non ho ancora avuto occasione di visionarla, ma a spanne dovrebbe essere anche questa una avventura molto sandbox, e poi ci sta la versione 5ed della tomba degli orrori (e tirannosauri zombie!).

Giocherò sicuramente (o almeno una parte) del dungeon of the mad mage, perchè i dungeon giganteschi mi mandano fuori di testa e non vedo l'ora di mettere le mani sull'avventura ^ ^

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ah, come progetto italiano sto giocando alla campagna Journey to Ragnarok. Bella, il master mi ha detto che necessita di abbastanza lavoro (ad esempio non ci sono mappe specifiche dei terreni di scontro da quello che ho capito) ma è ben strutturata e ha elementi modificati decisamente interessanti. 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...