Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Uno Sguardo a Dungeon Crawl Classics Edizione Italiana

Dungeon Crawl Classics offre un ritorno alla Old School e alla pura Sword & Sorcery in un mondo di magie oscure dove la morte è sempre dietro l'angolo...del corridoio di un dungeon.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #9: Programmazione ad Incontri

Eccovi il nono articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl : Parte 7 - Scheda del DM

Un'utile scheda per i DM realizzata per aiutarli a tenere traccia degli esagoni da percorrere, degli incontri e di molti altri elementi importante durante un hexcrawl.

Read more...

Spunti di trama "Serpentini": Fazioni Ribelli - Parte 2

Continuiamo la nostra serie di agganci di trama basati sulle fazioni di Eversink.

Read more...

Death Metal

I metalli sono sempre stati estremamente preziosi per ogni civiltà, ma da dove hanno avuto origine?

Read more...

ELESTONE By KAOS LUDI - IN ANTEPRIMA A MODENA PLAY 2017


KaosLudi
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi,


Kaos Ludi sarà presente al Modena Play nell’area Autoproduzione l’1 e 2 Aprile 2017. In anteprima presenteremo il nostro progetto Elestone.


Sarete voi uno dei prescelti?
Se avete voglia di scoprire le meraviglie del mondo di Arde’Na, influenzare l’equilibrio del mondo domando le energie elementali e confrontarvi con i più grandi Custodi sfruttando incantesimi e oggetti magici, passate al nostro stand. Sarà nostro piacere raccontarvi di più sul mondo di Elestone, illustrarvi le meccaniche di gioco e farvi provare l’ebrezza di distruggere il vostro avversario…se ne avrete la forza!

header.000.jpg

Edited by Pippomaster92
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

  • Replies 1
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Rieccoci di nuovo: volevamo farvi sapere che al Play! è andata molto bene, e volevamo ringraziare tutti quelli che sono passati durante la fiera a provare il nostro gioco e a darci degli importantissimi feedback!
Immagine

Immagine
A breve vi aggiorneremo sulle prossime manifestazioni a cui parteciperemo, cosi sapete dove trovarci!
Intanto grazie a tutti!!!

Edited by KaosLudi
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Alessandro.jack
      Salve, sono nuovo nel sito. Da poco mi sono avvicinato al mondo dei giochi da tavolo. Ciò che mi colpisce maggiormente in un gioco è la grafica e il design, molto più delle meccaniche. Near and far mi sembra un bellissimo gioco che vorrei acquistare però non capisco che genere è. Mi sembra una specie di fantasy. Le carte non riesco a vederle tutte, non ci sono abbastanza foto.
      A me piace il fantasy e vorrei sapere se ci sono elementi che hanno a che fare con la magia. Ho letto sul regolamento trovato in rete che c'è una mappa che ha a che fare con una landa fantasma ma non capisco fino a che punto questo gioco abbia elementi fantasy. Se qualcuno lo ha provato fatemi sapere.
      Grazie.
    • By piri
      Amici carissimi, di vecchia data e nuovi!
      Dopo EONI di inattività mi trovo spinto a tornare sul forum per una Buona e Giusta Causa.

      Chi mi conosce sa che ai tempi in cui il forum era la mia seconda casa, ero promotore, insieme ad altri validi membri, di un'iniziativa meravogliosa: Facciamo Sognare i Nostri Giocatori.
      Un "movimento" gidierristico votato all'interpretazione, alla caratterizzazione dei PG, al sondare le sfaccettature dell'animo umano che muovono un eroe a compiere le sue scelte e le sue gesta. Scelte difficili, scelte spesso non prive di conseguenze. Scelte che lo cambiano.
      Una filosofia, quella del FSiNG, che ho sempre cercato di mettere in atto in qualsiasi GDR abbia giocato. Che fosse D&D, Vampires, Cyberpunk o altro, ho sempre cercato di avere un PG con un minimo di profondità emotiva, che non fosse solo una mietitrebbia per orchi con uno spadone a due mani o un segaligno lanciatore di incantesimi.

      Lo ammetto, con la maturità ho sacrificato sempre di più il tempo per il gioco che, per le vicissitudini della vita, si è tramutato in trovare divertente confezionare Powerpoint e cambiare pannolini, ma quando era l'ora di andare a letto, ho sempre cercato di far vedere ai miei figli quanto fosse immenso e meraviglioso il mondo della Fantasia.
      Ma non sono qui per raccontare cosa mi è successo in questi N anni di assenza, sono qui perché sabato scorso ho ripreso a Giocare!

      Per una fortunata serie di incastri voluti dal Karma, ho avuto la possibilità di finire al RPG - RolePlayGathering a Firenze e di sedermi al tavolo con alcuni altri membri storici di questo Forum.

      È stato meraviglioso constatare come, nonostante fossero anni che non ci vedevamo, la confidenza e l'affiatamento non fossero minimamente diminuiti. La Community di Dragon's Lair è stata (e suppongo sia ancora) una grande Famiglia da cui è difficile staccarsi definitivamente...

      Abbiamo provato un gioco nuovo, guarda caso ideato, sistemato e prodotto ad altri utenti di questo Forum. Gente che un minimo di esperienza ce l'ha, avendo già contribuito al mondo della ludica col "Manuale dei Livelli Infimi".
      Abbiamo giocato a Not The End, il nuovo gioco, edito da Fumble GDR, che al momento sta avendo un gran bel successo su Kickstarter (sembra sia tra i primi 5 GDR di maggior successo nel 2020!) che permette di giocare qualsiasi cosa. Letteralmente. Nello specifico noi abbiamo giocato i tratti della personalità di una persona in coma. Ma non erano PG precostituiti. Li abbiamo creati noi, ex novo, da soli, in 10 minuti e in collaborazione col narratore che ha dato spunti di costruzione, senza voler imporre assolutamente nulla.
      Non lo nego. Sono rimasto entusiasta.
      Lasciate perdere che fosse un argomento pesantissimo, lasciate perdere che i giocatori che erano al tavolo con me hanno dimostrato di essere eccezionalmente bravi...è stata una delle sedute di GDR più entusiasmanti, coinvolgenti ed intense che abbia mai giocato.
       
      Al di là dell'amicizia che mi lega alle persone con cui ero, ho trovato in Not The End una flessibilità incredibile ed è stato strano come, nelle sedute successive ai tavoli del RPG - RolePlayGathering fatte con altri GdR, riuscissi ad immaginarmi come sarebbe stato più intrigante a livello narrativo risolvere le sfide mediante HexSys, il sistema di gioco ad esagoni ideato da @Dark Megres e @Airon.
      Not The End è un gioco narrativo, che mette il personaggio al centro non solo dell'azione, ma del gioco stesso. Il giocatore ha totale autorità su cosa succeda al proprio personaggio e il bilanciamento del sistema permette un'infinita possibilità di spunti. Da ogni azione scaturiscono conseguenze che portano avanti i personaggi. Probabilmente non dritti come fusi verso la risoluzione della quest, anzi, potrebbero essere dirottati verso chissà cosa, ma è difficile restare immobili in Not The End.
      La storia diventa il centro di tutto e Narratore e Giocatori collaborano insieme per costruire gli eventi, definirli, descriverli e fare in modo che questi possano cambiare i Personaggi facendoli crescere.
      Scordatevi dadi, tabelle, coefficienti e modificatori. Tutto sta nelle parole, in come le legate e in come le usate.
      Amate il Fantasy? Benissimo! Ambientazioni Sci-fi? Benone anche quello. Volete giocare la Saga di Harry Potter? niente di meglio. Star Wars? anche. Una colonia di formiche che deve trovare il luogo adatto ad un nuovo formicaio? SI PUÒ FARE! Gli organi interni di una persona che sta rischiando la vita? ANCHE!
      Not The End ha un solo limite, che imponete voi: i confini della Vostra Fantasia.
       
      A me non ne viene niente, sono solo innamorato del progetto (sono stato il secondo a dare il mio contributo in una campagna andata funded in 47 minuti!), ma dato che è il posto dove al momento è meglio descritto tutto il progetto, se vi scappa, date un'occhiata alla loro pagina su Kickstarter e magari pledgiate, che per Lucca potreste avere un prodotto che è davvero valsa la pena finanziare.
    • By MadLuke
      Ciao a tutti,
           non so se questo sia il forum giusto o se fosse meglio "Cerco giocatori", ad ogni modo cerco giocatori dello strategico in oggetto in provincia NO Milano.
      Qualcuno saprebbe indicarmi qualche canale utile per questa ricerca?
      Ciao e grazie, MadLuke.
    • By Tanny
      Salve ragazzi, non so se sia la sezione giusta per questa domanda, in caso potete spostarla se è necessario.
      Come da titolo sono molto confuso e indeciso...cerco un gdr simile a d&d o pathfinder che mi dia la libertà di creazione a livello di ambientazione, atmosfera, png ecc, come i giochi che ho citato.
      E cercando in giro su Google (2 orette abbondanti), mi sono imbattuto in 4 giochi, è chiedevo quale potrebbe essere il migliore che rispettasse le mie "richieste".
      I gdr che ho trovato sono:
      1) The witcher il gioco di ruolo della needgames
      2) Journey of Ragnarok, che usa le stesse regole di D&d 5 ed (in questo caso, volevo sapere se sono obbligato a comprare il manuale del dm e giocatore, oppure sta tutto in questo manuale journey of ragnarok?)
      3) cyberpunk 2020 (ma non so cosa devo comprare, ci sono un sacco di cose riguardo a questo titolo, non so se ce un manuale del dm o giocatore, non so nulla a riguardo)
      4) le avventure della terra di mezzo (della asmodee, ma anche qui la stessa cosa di cyberpunk 2020, ce un manuale del dm e del giocatore e mostri?)
      Come potete vedere sono tutti e 4 dei grandi titoli, ma non so chi tra questi potrebbe soddisfare le mie richieste. Ce qualcuno che può darmi una mano? Grazie in anticipo 😊
    • By Ingvar
      Heavy Eurogame di strategia pubblicato da Splotter, la quale FINALMENTE ha mantenuto la promessa di ristampare questo gioco. Essendo quasi autofinanziato, ne vengono prodotte pochissime copie per volta, e temo che presto sarà di nuovo o introvabile o venduto a cifre vergognose (un mese fa ne ho trovato solo uno in vendita, dalla Germania, a 280 euro). Per chi fosse interessato nel momento in cui scrivo ce ne sono 6 in vendita su Amazon.it intorno ai 90 euro. Per chi non lo conoscesse questo è il link a BoardGameGeek; quest'altro è il link a BoardGameCore dove è possibile giocare online sia a questo che ad altri titoli della Splotter, come The Great Zimbabwe ed Antiquity, così magari lo provate prima di mettere mano al portafogli. Non è un titolo che si possa consigliare a chiunque, sebbene le regole siano tutto sommato abbastanza semplici da capire e spiegare, il modo in cui si intrecciano tra loro e soprattutto la peculiare forma di interazione tra i player rendono questo titolo davvero maledetto. Dateci veramente un occhio perché per me è stata una rivelazione, ora è al primo posto della mia classifica insieme a Terra Mystica.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.