Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...

Incantesimo "Porta in fase"


Mithrandir!
 Share

Recommended Posts

Buonasera a tutti! :preved:

Mi sono trovato ad avere a che fare con questo affascinante incantesimo (appartiene al dominio del viaggio) ma, ahimè, non sono sicuro del suo funzionamento. :wizard2:

Vi riporto quella che è la descrizione che ho trovato: 

Questo incantesimo è in grado di creare un passaggio etereo attraverso pareti di legno, di gesso o di pietra, ma non attraverso altri materiali. La porta in fase è invisibile e inaccessibile per qualsiasi altra creatura (escluso se stessi), e nessun’altra può usare il passaggio. Entrando nella porta in fase si scompare e si riappare quando se ne esce. A propria discrezione è possibile portare con sé un’altra creatura (di taglia Media o inferiore) attraverso la porta. Ai fini dell’incantesimo questo conta come due utilizzi della porta. La porta non consente al suono, alla luce o agli effetti magici di passare, e non si può vedere attraverso di essa senza attraversarla. Per questo motivo, l’incantesimo è in grado di fornire una rapida via di fuga, anche se certe creature, come i ragni fase, sono in grado di inseguirvi senza alcun problema. Le gemme della visione del vero e magie simili sono in grado di rivelare la presenza di una porta in fase. Una porta in fase è soggetta a dissolvi magie. Se qualcuno si trova all’interno del passaggio quando la porta viene dissolta, quest’ultimo viene espulso senza alcun danno fuori dal passaggio proprio come per gli effetti dell’incantesimo passaparetiSi può permettere ad altre creature di usare la porta in fase definendo alcune condizioni di attivazione. Tali condizioni possono essere semplici o complesse, a propria discrezione. Possono essere basate sul nome di una creatura, sulla sua identità o sull’allineamento, o altrimenti su azioni o particolarità osservabili. Non possono dipendere invece da fattori intangibili come il livello, la classe, i Dadi Vita o i punti ferita. Porta in fase può essere reso permanente con un incantesimo di permanenza.

Grazie in anticipo a tutti quelli che risponderanno e soprattutto a chi saprà illuminarmi sul preciso funzionamento dell'incantesimo. In particolar modo, vorrei sapere, riguardo alla frase che ho evidenziato, se è possibile far utilizzare il passaggio anche ad estranei SENZA la presenza dell'incantatore (alle condizioni poi descritte).

Saluti :bye:

Link to comment
Share on other sites


  • Moderators - supermoderator

Quali sono i tuoi dubbi sul preciso funzionamento dell'incantesimo?

Riguardo il fatto di far usare la porta ad altre creature che rispettano le condizioni di attivazione la presenza dell'incantatore non è necessaria, l'importante è ricordarsi del limite di utilizzi settato al momento del lancio (a meno che non sia resa permanente).

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Quali sono i tuoi dubbi sul preciso funzionamento dell'incantesimo?

Riguardo il fatto di far usare la porta ad altre creature che rispettano le condizioni di attivazione la presenza dell'incantatore non è necessaria, l'importante è ricordarsi del limite di utilizzi settato al momento del lancio (a meno che non sia resa permanente).

Il dubbio principalmente era quello, da te ormai sfatato.

Per il resto mi riferivo più che altro a qualche ulteriore informazione non presente nella descrizione riportata.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By supremenerd88
      Parto con una doverosa premessa: sono assolutamente convinto che "in un gioco di ruolo le regole sono fatte per essere adattate alla situazione per rendere il tutto più divertente".
      Detto questo, le regole "base" di un gioco vanno capite per poter essere adattate altrimenti si rischia di far scadere nella banalità il tutto.
      Arrivo quindi alla domanda: Che differenza c'è tra l'incantesimo "comprensione dei linguaggi" (pagin 215 e 216 del manuale del giocatore 1 versione italiana) e "linguaggi" (pagina 253 del manuale del giocatore 1 versione italiana)? da quello che sta scritto mi sembra che l'incantesimo "comprensione dei linguaggi" serva appunto solo per comprendere il linguaggio scritto o orale, ma non di esprimersi nella lingua compresa (a meno che non ne sia in possesso e quindi mi chiedo per quale diavolo di motivo ha lanciato l'incantesimo...), mentre "linguaggi" dice "Questo incantesimo conferisce alla creatura toccata la capacità di parlare e di comprendere il linguaggio di una qualsiasi creatura intelligente, che si tratti della lingua di una razza o di un dialetto regionale. Naturalmente il soggetto è in grado di parlare un solo linguaggio alla volta, anche se è in grado di capirne diversi. Linguaggi non consente al soggetto di parlare con creature che non sanno parlare. Il soggetto può farsi capire fino a dove arriva la sua voce. L'incantesimo non predispone in alcun modo le creature apostrofate nei confronti del soggetto".
      A parte l'ultima frase che proprio non mi dice nulla (le creature "apostrofate" nei confronti del soggetto???), per il resto il testo di "linguaggi" sembra che dia la possibilità di parlare una certa lingua e di capire la lingua parlata da un altro soggetto, non viene menzionato quindi il comprendere il testo scritto.
      A livello di regole "standard" possiamo quindi affermare che, se volessi far leggere un rituale in una lingua che il soggetto non conosce e recitarlo con la giusta lingua, deve prima lanciare l'incantesimo "comprensione dei linguaggi" e poi "linguaggi" (oltre a fare le prove necessarie per lanciare il rituale)?
      Grazie.
    • By korhil
      Buongiorno. Spiegatemi se ho capito bene, ho cercato nel forum e ho capito quasi tutto ma mi manca un pezzo.
      Lancio l incantesimo,
      per far effettuare il ts agli avversari, il muro devo crearglielo sopra o basta crearlo entro 10 feet?
      Quando lancio il muro non circolare,  deve essere dritto o posso creare un muro della forma che voglio?
    • By Xenor
      Ho dei dubbi riguardo l incantesimo dissolvi magie. Prima di tutto quando viene lanciato questo incantesimo (dopo aver compiuto tutti i tiri ecc) quando toccherà all avversario, nel caso dovesse lanciare un incantesimo deve superare una CD per evitare di perdere l'incantesimo lanciato oppure può farlo liberamente senza vincoli? 
    • By Gmon
      Ciao a tutti.
      Ho un mago in gruppo che vorrebbe poter preparare piu' incantesimi per cercare di avere la soluzione pronta a molte piu' situazioni. Ho guardato sui manuali ma non mi sembra di aver visto oggetti magici che lo facciano, anche gli oggetti che alzano l'INT sono molto rari ed il guadagno e' poco. Mi pare di aver capito che la quinta edizione sia poco portata a dare questa possibilita'. Sbaglio?
      Secondo voi come dovrei comportarmi? E come la gestireste?
      Grazie.
    • By skeletorn
      Dubbio su animare i morti. Siamo tornati alla 3.5 dopo un pò di tempo. Se si usa l'incantesimo animare i morti per animare uno scheletro dal corpo di un umano, quali sono le caratteristiche del non morto animato? Si anima un non morto standard di taglia media come da manuale dei mostri oppure influisce in qualche modo le capacità, caratteristiche, ecc... che aveva il personaggio quando era in vita?
      Io ero convinto che si animava un non morto standard di taglia media indipendentemente da tutto, ma non ne sono sicuro.
      Grazie
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.