Jump to content

Ambientazione D&D 5E


Recommended Posts

Ciao ragazzi ho un problema con la creazione di un'ambientazione. E' un bel po di tempo che cerco di crearne una da 0, ho visitato numerose guide, ma puntualmente ogni qual volta penso di aver preso la direzione giusta cancello tutti i dati scritti con fatica e comincio da 0. Ora vi spiego perchè: mi piacerebbe creare un'ambientazione alla ''Faerun'' cioè con un pò ti tutto,magie, mostri di tutti i tipi, razze di tutti i tipi, luoghi che richiamino epoche storiche di tutti i tipi, e divinità. La complessità di ambientazioni del genere mi rende quasi impossibile l'elaborare un contesto non banale o che non manchi di troppi dettagli necessari. Il mio appello è il seguente: qualche anima buona di questo forum ha per caso un'idea brillante di come inventare un mondo molto vasto ( compreso di lore e caratteristiche ambientali generali) senza dover specificare nulla? Non so se ho reso l'idea: voglio dare solo una linea guida di come è fatto il mondo senza dover descrivere meticolosamente la cosmologia, la posizione di imperi ecc ( cosi da poter introdurre ogni volta che voglio una divinità, una razza, un popolo, o quel che sia senza farmi troppi problemi con la coerenza dell'ambientazione). Per far ciò so che sarà necessario che l'ambientazione sia ricoperta dal caos... ma è proprio quello che voglio!!!! Grazie in anticipo.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 2
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Potrebbe essere un'ambientazione post apocalittica in cui terre e mari sono state profondamente sconvolte e sono in continuo mutamento.
Il disastro magico o naturale ha sconvolto ed annientato regni, imperi, ordini e i sopravvissuti lottano gli uni con gli altri per il cibo e per trovare un luogo sicuro dove vivere.
Le vecchie conoscenze geografiche e storiche sono quasi inutili e la legge è solo un antico ricordo salvo in alcune carovane di volenterosi.
Infatti non vi sono più luoghi sicuri dove stare ed abitare, ma solo carovane di disperati.
Bande di predoni alla Ken il guerriero battono i mari e le terre emerse rimaste e il caos regna sovrano, mentre si rincorrono voci su possibili eden da visitare dove la terra è stabile e fertile.

Mi pare che così sia abbastanza aperta e libera e puoi creare le cose man mano che giochi :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...