Jump to content

Resistenza agli Incantesimi (Innocuo)


Yasci

Recommended Posts

Salve, sono di nuovo io a farvi domande sulle meccaniche di questo gioco! :D
Sulla descrizione del manuale, ad esempio "Resistenza" che conferisce +1 ai TS, ha come descrizione:
...
Tempo di lancio= 1 azione standard.
Resistenza magica=SI (innoquo)
Questo significa che per farla su un mio amico che ha RI, deve volontariamente abbassare la guardia per ottenerlo, conferendogli così il +1 ai TS.
Ma il mio amico facendo questo deve sprecare un azione standard a sua volta per abbassarla (così è scritto nel manuale)
Quindi il mio dilemma è questo, 
Questo incantesimo non ha effetto immediato su un amico che ha RI, ma ha effetto NELLA SUA AZIONE in cui con la sua azione standard può decidere di "accettare" o meno il bonus.
E' così giusto?
 

Link to comment
Share on other sites


46 minuti fa, Yasci ha scritto:

Salve, sono di nuovo io a farvi domande sulle meccaniche di questo gioco! :D
Sulla descrizione del manuale, ad esempio "Resistenza" che conferisce +1 ai TS, ha come descrizione:
...
Tempo di lancio= 1 azione standard.
Resistenza magica=SI (innoquo)
Questo significa che per farla su un mio amico che ha RI, deve volontariamente abbassare la guardia per ottenerlo, conferendogli così il +1 ai TS.
Ma il mio amico facendo questo deve sprecare un azione standard a sua volta per abbassarla (così è scritto nel manuale)
Quindi il mio dilemma è questo, 
Questo incantesimo non ha effetto immediato su un amico che ha RI, ma ha effetto NELLA SUA AZIONE in cui con la sua azione standard può decidere di "accettare" o meno il bonus.
E' così giusto?
 

non credo. Il manuale è esplicito; se non superi la RI l'incantesimo non ha effetto.

Ovviamente, tu e il master potete decidere diversamente, ma per come funziona la regola non credo uno con la resistenza agli incantesimi possa percepire il tipo di incantesimo che gli è stato lanciato addosso. O sapere chi gli ha lanciato un incantesimo addosso a meno che di vederlo.

Link to comment
Share on other sites

si ma il mio amico sà che gli lancio l'incantesimo e dato che è uno innocuo, se lui ha RI puo decidere di abbassarlo come azione standard nel suo turno.
Ossia...io faccio il mio incantesimo nel mio turno,  successivamente nel turno del mio compagno, puo decidere o meno di accettare l'incantesimo usando la sua azione standard.
"Una creatura con RI, deve volontariamente abbassare la RI per poter ricevere un incantesimo innocuo, in quel caso, non è necessario effettuare la prova di livello dell'incantatore (1d20+livello incantatore)"

Link to comment
Share on other sites

33 minuti fa, Yasci ha scritto:

si ma il mio amico sà che gli lancio l'incantesimo e dato che è uno innocuo, se lui ha RI puo decidere di abbassarlo come azione standard nel suo turno.
Ossia...io faccio il mio incantesimo nel mio turno,  successivamente nel turno del mio compagno, puo decidere o meno di accettare l'incantesimo usando la sua azione standard.
"Una creatura con RI, deve volontariamente abbassare la RI per poter ricevere un incantesimo innocuo, in quel caso, non è necessario effettuare la prova di livello dell'incantatore (1d20+livello incantatore)"

ma tu comunque stai lanciando un incantesimo prima che il tuo amico reprima la Resistenza agli Incantesimi. Le regole non fanno eccezione sul tipo di incantesimo, o su chi lo lancia. Bloccare un incantesimo non è una decisione. Se l'incantesimo non supera la resistenza, è fallito, non ha effetto. Se la supera, è riuscito e ha effetto.

Edited by darkgloomie
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, darkgloomie ha scritto:

ma tu comunque stai lanciando un incantesimo prima che il tuo amico reprima la Resistenza agli Incantesimi. Le regole non fanno eccezione sul tipo di incantesimo, o su chi lo lancia. Bloccare un incantesimo non è una decisione. Se l'incantesimo non supera la resistenza, è fallito, non ha effetto. Se la supera, è riuscito e ha effetto.

Sisi...ma dato che se io ti faccio un incantesimo (innocuo) di fuoco e tu hai un oggetto che ti dà RI al fuoco...tu SE LO VUOI ACCETTARE nel tuo turno puoi VOLONTARIAMENTE abbassare la tua RI a finché il fuoco ti "entri dentro" anche se hai una sorta di "scudo" che blocca il fuoco.

Se un mio amico non lo accetta non glielo faccio, se non lo accetta ma io lo costringo..anche se è innocuo, allora devo tirare per la sua RI.

Link to comment
Share on other sites

6 hours ago, Yasci said:

Sisi...ma dato che se io ti faccio un incantesimo (innocuo) di fuoco e tu hai un oggetto che ti dà RI al fuoco...tu SE LO VUOI ACCETTARE nel tuo turno puoi VOLONTARIAMENTE abbassare la tua RI a finché il fuoco ti "entri dentro" anche se hai una sorta di "scudo" che blocca il fuoco.

Se un mio amico non lo accetta non glielo faccio, se non lo accetta ma io lo costringo..anche se è innocuo, allora devo tirare per la sua RI.

Aspetta, stai facendo confusione. Parli di "RI al fuoco": "la resistenza agli incantesimi al fuoco" non esiste. Esiste la resistenza gli incantesimi (RI), che è una cosa, e la resistenza all'energia (tra cui fuoco), che è un'altra cosa. Sono due resistenze distinte e indipendenti, non c'entrano niente l'una con l'altra.

Precisato questo, è come ti hanno detto. Le regole sono chiare:

Spoiler

Spell resistance is a special defensive ability. If your spell is being resisted by a creature with spell resistance, you must make a caster level check (1d20 + caster level) at least equal to the creature's spell resistance for the spell to affect that creature. The defender's spell resistance is like an Armor Class against magical attacks. Include any adjustments to yourcaster level to this caster level check.

The spell resistance entry and the descriptive text of a spell description tell you whether spell resistance protects creatures from the spell. In many cases, spell resistance applies only when a resistant creature is targeted by the spell, not when a resistant creature encounters a spell that is already in place.

The terms “object” and “harmless” mean the same thing for spell resistance as they do for saving throws. A creature with spell resistance must voluntarily lower the resistance (a standard action) in order to be affected by such spells without forcing the caster to make a caster level check.

Dal momento che non puoi effettuare un'azione standard nel turno di un'altra creatura, le cose sono due:

- o abbassi la resistenza agli incantesimi nel tuo turno, *prima* che l'incantatore lanci l'incantesimo benefico su di te;

- oppure l'incantatore deve superare la tua resistenza agli incantesimi.

Non puoi "accettare" nel tuo turno un incantesimo che è stato lanciato in un altro turno, allo stesso modo in cui non fai un tiro salvezza nel tuo turno per un incantesimo che è stato lanciato in un altro turno. Se un incantatore lancia un incantesimo che richiede tiro salvezza, questo viene effettuato immediatamente. Idem per il superamento della resistenza agli incantesimi. Quando l'incantatore lancia l'incantesimo nel proprio turno, si controlla immediatamente la resistenza agli incantesimi: o il bersaglio ce l'ha in quel momento, o non ce l'ha. Che ce l'abbia o non ce l'abbia in un turno futuro è irrilevante.

Detto questo, forse queste domande andrebbero poste nel megathread "dubbi del neofita"? 

Edited by greymatter
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Yasci ha scritto:

Sisi...ma dato che se io ti faccio un incantesimo (innocuo) di fuoco e tu hai un oggetto che ti dà RI al fuoco...tu SE LO VUOI ACCETTARE nel tuo turno puoi VOLONTARIAMENTE abbassare la tua RI a finché il fuoco ti "entri dentro" anche se hai una sorta di "scudo" che blocca il fuoco.

Se un mio amico non lo accetta non glielo faccio, se non lo accetta ma io lo costringo..anche se è innocuo, allora devo tirare per la sua RI.

come greymatter dice citando le regole, la resistenza agli incantesimi non fa differenza sul tipo di incantesimo. Se vuoi che lo faccia, è un'houserule facile facile.

Nell'esempio che hai fatto però la questione è un pò diversa. Indipendentemente dal fatto che il tuo amico "accetti" o no l'incantesimo, tu comunque l'hai lanciato; lo slot è consumato, che abbia effetto o no. L'esempio che hai fatto si risolve molto facilmente se il tuo personaggio semplicemente chiede all'amico se vuole un buff, se l'amico accetta/ abbassasa la resistenza agli incantesimi lo fai, sennò fai altro.

EDIT: si probabilmente sarebbe meglio continuare in dubbi del neofita.

Edited by darkgloomie
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...