Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Manticore Games offre 20.000 $ per un'Avventura di D&D creata con la piattaforma Core

La software house Manticore Games ha di recente ricevuto dalla WotC l'autorizzazione per l'organizzazione di un concorso intitolato D&D Design-a-Dungeon contest e dedicato alla creazione dell'avventura videoludica definitiva in stile D&D. Manticore Games, infatti, è proprietaria di una piattaforma per la creazione di videogiochi online per PC, il Core, progettata appositamente per consentire a chiunque di creare un proprio videogioco online senza essere per forza un programmatore esperto, e ha deciso di mettere alla prova i giocatori di tutto il mondo per vedere cosa questi ultimi sono in grado di creare con il suo software. I creatori delle avventure migliori potranno vincere premi per un ammontare totale di 20.000 dollari.

Il concorso D&D Design-a-Dungeon, che durerà fino al 6 Settembre, richiede che i partecipanti realizzino con il software Core un'Avventura appartenente a una delle seguenti 4 Categorie:
Dungeon, Caverne e Catacombe Le Terre Selvagge Fortezze e Torri Piani Elementali Per partecipare al concorso basterà creare un gioco in Core e incluedere '[DnD]' nel titolo o nella descrizione di quest'ultimo.
Il materiale inserito per il concorso dovrà assumere la forma di una vera e propria avventura di D&D e sarà giudicato non solo per l'estetica del mondo digitale creato dagli autori, ma anche in base al livello narrativo e d'interazione dell'avventura. Il materiale inviato, dunque, dovrà avere la forma di un vero e proprio videogioco, e non essere semplicemente una serie di scenari da esplorare con il proprio avatar virtuale. All'interno del software Core i partecipanti troveranno tutto ciò che gli servirà per creare l'avventura. Per aiutare i meno esperti nell'uso di Core, tuttavia, Manticore Games ha creato un framework scaricabile qui e pensato per fornire agli utenti un tutorial edelle linee guida su come usare il programma per creare i propri giochi. Non è obbligatorio scaricare e usare il framework per partecipare al concorso.

I 20.000 dollari messi in palio saranno utilizzati per premiare i lavori migliori. 5000 dollari in gift card di Amazon saranno assegnati al lavoro migliore di tutti, a prescindere dalla categoria. Il denaro restante, invece, sarà assegnato ai migliori 2 lavori per ognuna delle categorie: 2500 dollari in gift card di Amazon per il 1° posto e 1250 dollari per il 2° posto. Oltre ai premi in denaro i vincitori riceveranno altri premi in base alla qualità del loro lavoro, come spiegato sul sito ufficiale del concorso.
Per ogni nuovo candidato iscritto al concorso, inoltre, Manticore Games donerà alla raccolta fondi Extra Life 100 dollari, fino a un massimo di 10.000 dollari.
Tutti i giochi creati durante il concorso saranno svelati e resi disponibili in occasione di un evento speciale organizzato durante il PAX Online, la fiera dedicata al gioco che si terrà a settembre e che quest'anno sarà online a causa del COVID-19. Durante questo evento speciale, alcuni degli avventurieri e dei Dungeon Master più celebri - come Jerry Holkins (Acquisition Incorporated) e Deborah Ann Woll (Deredevil, Relics & Rarities) - saranno presenti per annunciare i vincitori del concorso e per giocare alle avventure da loro realizzate.
Per maggiori informazioni sul Core e sul Concorso D&D Design-a-Dungeon potete visitare la pagina ufficiale del concorso e seguire l'account twitter ufficiale di Manticore Games @CoreGames.
Grazie a @Muso per la segnalazione.
Fonte: https://dndcontest.coregames.com/
Read more...

Sottoclassi, Parte 4

Articolo di Ben Petrisor, con Jeremy Crawford, Dan Dillon e Taymoor Rehman - 5 Agosto 2020
Due spettrali Sottoclassi si manifestano negli Arcani Rivelati di oggi: il College degli Spiriti (College of Spirits) per il Bardo e il Patrono Non Morto (Undead Patron) per il Warlock. Potete trovare questi talenti nel PDF disponibile più in basso, mentre rilasceremo presto un sondaggio per sapere cosa ne pensate di loro.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 4
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses-part-4
Read more...

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...

Fuga dall'Abisso è uscito in lingua italiana

A partire da ieri, 30 Luglio 2020, l'Avventura Fuga dall'Abisso per D&D 5e è finalmente uscita in lingua italiana. Pensata per PG di livello 1-15, quest'avventura è ambientata nel Sottosuolo dei Forgotten Realms ed è caratterizzata dalla presenza dei mostruosi Signori dei Demoni.
Qui di seguito potrete trovare la descrizione ufficiale dell'Avventura, la copertina del manuale e la recensione da noi pubblicata su DL'.
Fuga dall'Abisso
Dungeons & Dragons è un gioco per veri eroi che amano vivere intense e adrenaliniche avventure, e Fuga dall’Abisso è il manuale giusto per chi sente il bisogno di passare la serata a salvare il mondo!
A causa di un piccolo errore di calcolo, l'arcimago drow Gromph Baenre, di Menzoberranzan, si pente di aver iniziato la sua carriera arcana…
Che cosa succede quando i cancelli dell’Underdark si aprono per far entrare i demoni dell’Abisso? Una quantità di orrori inimmaginabile si riversa nel sottosuolo, creature d’ombra che rendono ancora più claustrofobici i cunicoli di pietra…i personaggi saranno in grado di sopravvivere alla follia?
Dedicata agli amanti dei dungeons labirintici, Fuga dall’Abisso è un’avventura adatta a personaggi dal livello dal 1° al 15°, che dovranno riuscire a sopravvivere e a tornare in superficie prima di abbandonarsi alla disperazione, ma non solo: dovranno fermare una catastrofe imminente, che potrebbe distruggere non solo le antiche città naniche, duergar e drow, ma raggiungere persino i Reami Dimenticati!
Avranno molte scelte importanti da compiere, e la possibilità di unirsi a molti compagni di viaggio. Un’esperienza di gioco tra le più appassionanti e tra le più riuscite della saga di “Furia dei Demoni”.
Lingua: italiano
Formato: Copertina rigida
Prezzo: 49,99 euro
Articoli di Dragons' Lair:
❚ Recensione di Fuori dall'Abisso

Link alla pagina ufficiale del sito Asmodee Italia: https://www.asmodee.it/news.php?id=722
Read more...
Sign in to follow this  
Erenis

[Runequest 6][Play by Videochat] Cerco Narratore e giocatori

Recommended Posts

Ciao a tutti, come da oggetto cerco un gruppo per giocare in VIDEOchat a Runequest 6.

Chi di voi è interessato?

Grazie.

-Ernust-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace, Erenis, Non ho mai giocato a Runequest, ma sto cercando un sistema di gioco fantasy che non sia sbilanciato come D&D 3.5, Martelli da Guerra o D&D Next.

Se sei disposto a prendermi come giocatore saprò imparare, non sono nuovo ai giochi di ruolo ed ho un'esperienza superiore ai 15 anni di gioco.

Il mio problema risiede nel fatto che abito in India e quindi mezzanotte per me arriva alle vostre 20 e 30, quindi sarei propenso ad accettare un qualsiasi giorno della settimana ma pomeridiano.

Capisco che le mie esigenze possano essere scomode se avevi intenzione di giocare la sera, ma ti assicuro totale aderenza alla campagna, dato che qui non ho impegni se non il lavoro!

La mia mail è elder.chromium@gmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace, Erenis, Non ho mai giocato a Runequest, ma sto cercando un sistema di gioco fantasy che non sia sbilanciato come D&D 3.5, Martelli da Guerra o D&D Next.

Se sei disposto a prendermi come giocatore saprò imparare, non sono nuovo ai giochi di ruolo ed ho un'esperienza superiore ai 15 anni di gioco.

Ariciao :) Questo regolamento non lo conosco nemmeno io, ma me ne ha parlato un ragazzo che me l'ha descritto in maniera accurata senza entrare nelle meccaniche.

Da quanto mi ha fatto capire, è un regolamento estremamente verosimile alle meccaniche reali, per quanto è possibile poterlo fare.

L'ha scritto un appassionato (e addiritura forse maestro) di scherma medievale, il che dovrebbe farti già intuire.

Ne consegue che è un regolamento il cui gli scontro sono letali e in cui l'equipaggiamento e gli stili di combattimento sono decisivi e situazionali.

E' low magic: la componente magica dovrebbe essere in stile Conan per intenderci. Quindi rara, potente e pericolosa anche per chi la usa.

Il mio problema risiede nel fatto che abito in India e quindi mezzanotte per me arriva alle vostre 20 e 30, quindi sarei propenso ad accettare un qualsiasi giorno della settimana ma pomeridiano.

Capisco che le mie esigenze possano essere scomode se avevi intenzione di giocare la sera, ma ti assicuro totale aderenza alla campagna, dato che qui non ho impegni se non il lavoro!

La mia mail è ...

Da parte mia ho liberi tutti i pomeriggi tranne quelli del lunedì e del martedì, quindi no problem. La difficoltà sta nel trovare un'altro giocatore disponibile a cimentarsi sia nello studio del regolamento, sia nella dosponibilità oraria.

Già il fatto che tu abbia risposto qui è una cosa che va al di là delle mie più rosee aspettative...

-Ernust-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, io mi sono sfogliato un po' la versione gratuita e il sistema mi sembra vecchiotto e un po' arrugginito, ma non voglio dare giudizi affrettati quindi preferisco provare prima di sparare sentenze, magari è stabile e ben bilanciato. Ho visto che non ci sono classi in senso stretto, che non sei condizionato dai livelli e in più, contrariamente a D&D i maghi sono sono indiscutibilmente più potenti degli altri personaggi (e te lo dice uno che ha quasi sempre giocato il mago). Mi piace la meccanica dello stile contro stile e dei punti vita per parte del corpo.

Staremo a vedere, chissà.

Ma tu vorresti fare il Master, hai in mente una avventura?

No, perché c'è già una penuria assurda in circolazione, se poi siamo due giocatori senza narratore, campa cavallo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, io mi sono sfogliato un po' la versione gratuita e il sistema mi sembra vecchiotto e un po' arrugginito

Ma haoi letto la 6a edizione?

Ma tu vorresti fare il Master, hai in mente una avventura?

No, perché c'è già una penuria assurda in circolazione, se poi siamo due giocatori senza narratore, campa cavallo!

Anche io da giocatore, in quanto nuovo del sistema. Ero cosciente della cosa quando ho aperto questo thread, ma ci ho provato ugualmente dato che non avrei avuto nulla da perdere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By fogarty01
      Sono un giocatore alla ricerca di una campagna che venga portata avanti seriamente da un DM e un gruppo. Prediligo D&D e Pathfinder, ma sarei anche disponibile a provare nuovi sistemi di gioco. Gioco da molti anni quindi ho una discreta esperienza.
      Posso giocare normalmente online (Roll20, Discord, Teamspeak, etc..) durante la settimana in ore serali.
      Buon gioco a tutti.
    • By Ersatz
      Ci siete? Bene, iniziamo con le spiegazioni!

      Cosa è Kamigakari?
      Kamigakari è un gioco di ruolo giapponese di recente uscita e di genere animesque urban fantasy.
      Ambientato in un mondo simile al nostro, in tempi moderni, ma caratterizzato da una forte presenza sovrannaturale occulta sotto le spoglie di quelli che vengono chiamati "risvegliati".
      Vedete, nel mondo di Kamigakari ogni cosa nell'esistenza è composta, a livello fondamentale, di energia spirituale, non solo le anime. Ogni tanto un piccolo "grumo" di energia spirituale altamente condensata, chiamato in gergo "scheggia" si insinua in un'anima mortale, creando quelli che vengono chhiamati GodHunter, esseri umani dotati di poteri sovrannaturali quasi divini, vista la loro abilità di percepire e manipolare la quintessenza spirituale.
      Tuttavia non sono solo gli uomini a poter fare da ospiti per le schegge, ma anche gli animali, le piante e persino gli oggetti inanimati! Quando una scheggia si insinua in questi, dona loro intelletto e li rende senzienti, anche se con una mente molto spesso differente rispetto ai comuni umani, questo tipo di risvegliato viene chiamato Mononoke, e compone società ombra parallele a quelle umane, che spesso li chiama mostri, fate, spiriti o una miriade di altri nomi.
      In ultimo ci sono i temuti Aramitama: falsi dei della distruzione nati dalla pura negatività accumulata da una scheggia, che tentano ogni essere dotatao di anima tentando di rubargliela per accumulare abbastanza potere da evolversi in un avatar della distruzione dal potere apocalittico, per portar la fine del mondo.
      La lotta infuria fra le fazioni dei risvegliati: mostri, spiriti, demoni, dei, maghi e chi più ne ha più ne metta si danno battaglia per ottenere il potere supremo attraverso l'evoluzione o il fantomatico rituale in grado di riscrivere la realtà che si otterrebbe sconfiggendo abbastanza aramitama.
      Ma che strumenti usano i GodHunter in questa battaglia?
      Semplice, visto che le armi comuni non funzionano sui corpi spiritici dei falsi dei, chi li caccia usa armi speciali, chiamate Regalia, composte dall'oro dei folli: una speciale sostanza spirituale  conduttrice simile ad oro purissimo nell'aspetto, unita a piccolissimi frammenti di schegge che donano la vita all'arma risultante, permettendole di canalizzare e assorbire l'energia spiritica per evolversi e vincere gli abominevoli aramitama.

      Sistema?
      Il sistema è molto semplice, basato sul lancio di 2d6 (o più, con i giusti talenti) sommati ai propri attributi: Forza, Intelletto, Agilità, Volontà e Fortuna. Una serie di talenti potranno poi aiutare in combattimento e fuori, previo pagamento di spirito.
      Cosa è lo Spirito? Be', intermini di gioco l'energia dello spirito del vostro personaggio è rappresentata da (inizialmente) quattro dadi i cui valori sono lanciati all'inizio di ogni scena o turno di combattimento e "lasciati là". Potrete liberamente scambiare tutti i dadi tranne uno dai vostri tiri, sia per ottenenere risultati favorevoli, sia per "salvare" nella vostra riserva spirituale i dadi coi numeri che vi potrebbere servire.
      Già, perché non basta spendere un certo numero di dadi spirito per attovare i propri talenti, ma serve che essi abbiano valori specifici, come ad esempio solo numeri pari, dispari, uguali, solo tre o solo tre dadi con valori consecutivi!
        Razze e personalizzazione I personaggi sono perlopiù modulari, e si compongono di una "razza" e, inizialmente, due "stili", che rappresentano il suo approccio al combattimento. Le razze non sono altro che ampie categorie di essere sovrannaturale, che vanno dal "semplice" erede di un eroe mitico o divinità, passando per i maghi, i discendenti di vampiri e licantropi e altri mostri, per dinire su cose più bizzarre come cyborg ed esseri di altre realtà o linee temporali. Ogni razza ha tre diversi spread di statistiche iniziali, rispettivamente mirate a personaggi marziali, mistici e di utility, e un suo albero di talenti specifici (la forza di ercole, la fortuna di un tanuki, le abilità metamorfiche di una kitsune etc.).  Gli stili, a loro volta divisi in due alberi di talenti ciascuno, spaziano dalla classica magia "occidentale" in salsa anime, a cose come l'hackeraggio della realtà tramite informatica, il controllo degli elementi oppure la flessione dello spazio e del tempo.   Come, dove e quando? Come e dove: discord e bot sidekick, voce. Quando: più giorni alla settimana, dalle 21 alle 23.   Tl;dr Volete provare un gdr giapponese a metà fra ao no exorcist, black bullet e soul eater masterato da me?
    • By Avelyn Desbris
      Ciao, sto cercando 1-2 giocatori da inserire in gruppo composto da me (master) ed altri 2 giocatori, usando skype e roll20.
      Sono un vecchio appassionato di D&D 3.5, che ho adorato per 15 anni come giocatore e come master in egual misura. Sono ora alla ricerca di un'altra sfida: cimentarmi in un gioco con enormi differenze di organizzazione per un master, alla creazione di un complesso e preorganizzato mondo (D&D 3.5) si sostituisce un'idea di base da sviluppare e completare con i giocatori (Dungeon World). Molte meno ore di preparazione ma un aumento considerevole dello sforzo di improvvisazione. Bisogna progettare, sviluppare idee e dare risposte ai giocatori nell'arco di pochi secondi, e questo è intrigante, ma attenzione.... la stessa cosa è richiesta ai giocatori!!!
      Il gioco è semplice da imparare, e quindi il mio annuncio è rivolto anche a chi non lo conoscesse, ma è importante approcciarsi abbandonando gran parte delle idee che si hanno sui giochi di ruolo, ma soprattutto sovvertendo tutto quanto i manuali di D&D ci hanno insegnato.
      L'annuncio quindi è rivolto a tutti e richiedo soltanto: buona volontà, fantasia e capacità di raccontare le proprie idee. Tutto ciò che la vostra mente vuole fare... può essere fatto, ma me lo dovrete descrivere e spiegare come meglio non potrete...
    • By Killua The Wolf
      Cercasi giocatori e master per campagna a Vampire The Masquerade
      Attualmente siamo due giocatori con alle spalle una sola campagna su Vampire.
      Per chiunque fosse interessato mi può scrivere sia qui che in privato.

      Grazie per aver letto e lunga notte.
    • By Enaluxeme
      Ah, salve! Qualcuno di voi forse conosce già la terra di Kragmortha, ma per chi non lo sapesse questa è la casa dell'Oscuro Signore Rigor Mortis, i quali servitori lasciano il più delle volte a desiderare...
      Si, Oscuro Signore! non è un gioco di ruolo vero e proprio, ma un gioco di società con una componente ruolistica: i giocatori interpretano dei goblin che hanno fallito una missione data loro dal Signore, interpretato dal "master" di turno. Il gioco è regolato da delle carte, ma altrimenti tutto è lecito per dare la colpa del fallimento a qualcun altro ed evitare morte, tortura a vita o qualsivoglia fato l'Oscuro Signore decida per il malcapitato che si addosserà tutta la colpa. Nonostante questo, il gioco è per sua natura umoristico, e sprona i giocatori ad inventare scuse sempre più assurde e divertenti.
      Il mio invito è rivolto sia a chi abbia già provato questo capolavoro che ai neofiti. Cerco dai 3 ai 5 giocatori.
      Per giocare, sarà necessario scaricare LackeyCCG più un plugin che ho scritto per lo stesso e che vi fornirò via skype/discord, quale dei due preferirete usare per giocare.
      La "sessione" è fissata per sabato. Se ci fossero molte persone interessate potrei riproporre la cosa in futuro.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.