Jump to content

[BC] La Biblioteca Nera


Sannax

Recommended Posts

Siamo nel 41esimo millennio e c'é solo guerra...

La tentazione del Chaos per voi è stata troppo forte e da quel momento la vostra vita è cambiata per sempre.

Il cammino che avete scelto però porterà solo a due scelte: Elevarvi a Principi Demoni o finire divorati dai poteri del Warp e diventare aberrazioni instabili e per niente umane.

Non che voi siate ancora esattamente umani: Space Marine, corrotti certo, ma sempre di un gradino più in alto del semplice uomo e questo vi ha permesso di sopravvivere fino ad oggi insieme ad alcuni vostri confratelli.

In questo momento vi trovate a bordo della ex fregata imperiale rinominata "Lancia di Sangue" dal vostro comandante: un Condottiero del Caos Indiviso che vi ha riunito, insieme ad un gruppo di fanatici umani che sfruttate per far andare la nave, nell'hangar della nave

Fratelli e voi patetici vermi umani ascoltate...fra meno di 10 minuti saremo a tiro di una nave-laboratorio imperiale.

Da quanto ne so sulla nave sono presenti due cose molto interessanti: un nuovo tipo di granata sperimentale che potrebbe essere molto utile avere...e una specie di artefatto alieno molto interessante anche quello...inutile dire che li voglio entrambi e che se tornerete a mani vuote...prenderà una guardia e la farà a pezzi ...questa sarà la fine che farete.

Ora se avete domande fatele ora che sono di buon umore...potrei non esserlo dopo finirà guardando voi quattro e lo sparuto gruppo di guardie che vi circonda ancora terrorizzati dalla brutta fine fatta dal compagno.

@Tutti

Spoiler:  
Allora vi conoscete già più o meno: cioè scrivete quello che gli altri volete che sappiano.

Il Condottiero vi ha raccattato in giro creando queso gruppetto per i suoi interessi, voi avete accettato ma non certo per far contento lui (inventatevi pure perché avete accettato tanto non influirà sul gioco più avanti)

Infine considero che siete già preparati con l'equip e tutto così non perdiamo tempo

@Crom

Spoiler:  
Il Condottiero è un tuo vecchio commilitone dall'Eresia di Horus..all'epoca era il tuo sergente e hai preferito stare con qualcuno che conoscevi in tutto quel casino ok?
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 20
  • Created
  • Last Reply

Kargal

Ascolterò le parole del Condottiero, non rimanendo però molto impressionato dalla fine che farà fare al soldato. Anche uno stupido Space Marine imperiale sarebbe stato in grado di farlo e forse quello avrebbe avuto più motivi. Non mi soffermerò molto sulla granata sperimentale, ma sarò interessato più sull'artefatto:"Un artefatto, eh. E di che genere? Che informazioni abbiamo a riguardo?" La voce tranquilla, pacata, senza apparente interesse per l'eventuale risposta del Condottiero.

Descrizione:

Spoiler:  
Appartenente al capitolo dei Flagellati (Scourged), uno dei rari gruppi devoti a Tzeentch, Kargal era sotto il comando dell'Inquisizione prima di cadere nel vortice del Chaos da cui non farà più ritorno. E' sempre stato uno psionico abbastanza dotato, abile anche con la spada, anche se probabilmente non al pari dei discepoli di Khorne. Ma almeno lui riesce a usare anche la testa oltre che ai muscoli. Questo stregone si è unito al gruppo del Condottiero probabilmente col fine di ricecare maggiori conoscenze e artefatti antichi, anche se al momento è stata più una perdita di tempo. Ma le cose ora potrebbero cambiare forse, o magari no. Tutto dipenderà dal volere degli Dei del Chaos.
Link to comment
Share on other sites

Osserva l'umano squartato dal condottiero, nonostante la scena non sia esagerata considerando gli standard degli space marine del chaos, lui comunque teme un poco le possibili ripercussioni che un fallimento potrebbero procurare, nonostante comunque nulla di tutto ciò traspari dal suo volto freddo.

Si sa a cosa andremo incontro? solo guardie imperiali? e in che quantità?

Minuzioso come sempre cerca di ottenere più informazioni possibili prima di uno scontro

Mi piacerebbe sapere quanti corpi dovrò far esplodere con il mio cannone...

Afferma con un po' di soddisfazione personale tanto per incentivare le risposte alle sue domande

Spoiler:  
Allora sapete poco di me, sapete solo che un tempo ero un devastatore appartenente ai magli imperiali, sono stato corrotto dal chaos dopo un'onorata carriera da fedele space marine e "accolto" dal condottiero indiviso per le mie abilità.

Se ho esagerato come BG ditemelo XD

Domanda: il Cannone al plasma posso fare che è legato con una catena in modo che se lo mollo nn cade? tipo le fasce per sostenere i fucili mitragliatori XD

Link to comment
Share on other sites

Sorrido al vedere la guardia squartata: non sono certo nuovo a questo comportamento da parte del condottiero, né mi sarei comportato diversamente. Annuisco, replicando: <Puoi già considerarli tuoi. Dobbiamo aspettarci molta resistenza? Lo spero sinceramente...> e così dicendo batto gli artigli uno contro l'altro, pregustando ciò che deve arrivare. Guardo gli altri Space Marine presenti, non degnando invece di un'occhiata gli umani.

Spoiler:  
L'armatura indossata da Crom rivela tanto la sua appartenenza alla Legione dei Divoratori di Mondi quanto la sua origine risalente all'epoca dell'Eresia: un'armatura che ha visto il Tradimento, l'Assedio a Terra, la Vittoria dell'Imperatore Cadavere. Privo di casco, il volto privo di capelli e dal colore sanguigno si mostra ora sorridente al pensiero della strage che sta per avvenire.
Link to comment
Share on other sites

Una granata sperimentale e un artefatto alieno? Speriamo possano servirmi a ricongiugermi con Padre Nurgle e i miei fratelli legionari

Osservo l'umano che viene squartato, pensando all'occasione perduta di usarlo come veicolo per qualche piaga da scagliare contro l'umanità.

Finché sarà utile ai miei scopi ti servirò, ma al momento giusto verrai spazzato via e io prenderò il tuo posto. Potrei quasi usare su di te questa granata sperimentale. Un fregata mi farebbe comodo

Resto in silenzio, aspettando le risposte alle domande degli altri marine presenti.

Spoiler:  
Festus è un marine della Guardia della Morte. La sua corporatura è imponente, anche se alcuni oserebbero dire che più che dai muscoli, le sue dimensioni siano date dal grasso. Che ciò sia vero o meno, non offenderebbe di certo Festus, essendo lui un fervente seguace di Nurgle. Ai tempi dell'Eresia la nave su cui si trovava non era riuscita a saltare nel warp assieme al resto della flotta della legione. Questo impedì a Festus di ricevere il dono di Padre Nurgle e di diventare un Marine della Peste. Da allora ha deciso di intraprendere una crociata personale per venire considerato degno da Nurgle e ricevere il dono che tanto brama. Ritiene che lui e lui soltanto sia adatto al ruolo di Araldo di Nurgle, onore al momento riservato al suo confratello Typhus. Farebbe qualsiasi cosa per prenderne il posto e scolpire così il suo nome per sempre nella storia. La sua armatura, sporca e arrugginita, funziona meglio di quel che possa sembrare. Sotto gli strati di sporco si intravede ancora che l'armatura non è colorata, mantenendo lo schema originario pre-eresia. Festus ha infatti affermato che "Soltanto quando Padre Nurgle mi riterrà degno di ricevere la sua benedizione allora potrò portare i nuovi colori dei miei fratelli". L'unica modifica è il simbolo del signore della pestilenza in bella mostra sullo spallaccio destro, mentre sul sinistro si riesce a scorgere l'antico simbolo della legione

Spoiler:  
150px-DeathGuard2.jpg

Immaginatemi così. Solo più grosso, più sporco/arrugginito e più caotico :D

Link to comment
Share on other sites

Il Condottiero ascolterà le vostre domande continuando a rimirare un braccio della sventurata guardia, l'unica parte del corpo ancora riconoscibile, che tiene in mano.

Poi dopo aver riflettuto un attimo risponderà indicandovi con il braccio come se fosse una bacchetta e imbrattando tuttti di sangue

Informazioni sull'artefatto stregone? Perché credi vi stia mandando a prenderlo? Per usarlo come ornamento? Lo voglio così da poterlo studiare..si sa solo che di origine xeno...eldar mi pare..o così ha detto l'informatore prima che lo uccidessi.

Per quanto riguarda la resistenza dovrebbero esserci solo guardie imperiali e qualche sistema di difesa automatico..cosa di poco conto..o almeno spero per voi.

Questi umani vi faranno da supporto..per quel che vale il supporto dato da esseri inferiori....

Ah vi avverto utilizzerete capsule d'abbordaggio...non voglio rischiare di perdere l'unica Thunderhawk che ci è rimasta...quindi dovrete trovare da soli un modo per tornare...e che non vi venga in mente di scappare con la nave di ricerca continuerà agitando il braccio e imbrattando tutta l'area di sangue non è veloce come questa nave e come potenza di fuoco è ridotta all'osso...in poche parole provate a tradirmi e vi riduco in cenere...

Quindi Crom vedi di farli rigare dritto...ne va anche della tua vita...altre domande? finirà con un sorrisetto malvagio stampato in faccia.

Link to comment
Share on other sites

Kargal

"E perchè mai dovremmo tradirti? Si sta così bene su questa bagnarola." Mi rivolgerò seriamente al Condottiero, anche se il mio volto è coperto dall'elmo del mio capitolo, quindi non potrà vedere la mia espressione. Estrarrò poi la Force Sword dal mio fianco, appoggiandola alla mia spalla destra, con delicatezza. "Tra quanto saremo a portata dunque? Prima otteniamo l'artefatto e prima potremo carpirne i segreti e i poteri." e mentre dico questo, penso:"E quando avrò quei poteri vedremo chi comanderà."

@DM:

Spoiler:  
In poche parole io parto con la spada già estratta anche quando saremo sul pod d'abbordaggio, così sarò già pronto per massacrare (forse) i primi ipotetici nemici. Ok?
Link to comment
Share on other sites

<Dovresti saperlo fratello...qualora non ti ritenessi più degno di lealtà saresti il primo a venirlo a sapere. Da questi.> indico gli artigli <Non mi piace tramare alle spalle.> replico in tono serio, passando invece a lamentarmi sulla missione: <E come dovremmo servircene di questi? Per scacciare la noia quando gli unici a fronteggiarci non saranno nemmeno in grado di scalfire le nostre armature? Spero davvero che ricevano rinforzi...>.

Link to comment
Share on other sites

Bargal

Osserva i compagni senza esprimersi, non ha bisogno di minacciare o lanciare frecciatine, lui preferisce agire (ovviamente se possibile alle spalle) piuttosto che parlare e basta...

Non mi sembra il caso di perdere altro tempo in futili parole, preferirei partire... E per quanto mi riguarda questi miserabili che ci seguiranno non faranno altro che intralciarci invece di aiutarci...

Spoiler:  
Scusate il ritardo, settimana pienissima
Link to comment
Share on other sites

Vedendo che non avete altre domande il vostro "capo" se ne andrà lasciandovi il tempo di prepararvi.

Finalmente la vostra nave entrerà in contatto con quella imperiale: salirete tutti sulle capsule d'abbordaggio che verranno espulse come un proiettile e si andranno a conficcare sulla fiancata della nave, squarciandola.

Subito gli eretici si lanceranno fuori cominciando ad imperversare per la nave uccidendo, sventrando, ecc ecc (solite cose insomma).

Con voi resterà solo un manipolo di uomini ed uno preso il coraggio si farà avanti s-signori...siamo più o meno a metà della nave.. e secondo le nostre informazioni l'obiettivo più vicino è il laboratorio sperimentale dove dovrebbe trovarsi il dispositivo da rub....ehm recuperare...purtroppo stiamo incontrando resistenza da parte dell'equipaggio della nave che sembra abbia attivato delle difese automatiche...

Si fermerà per rispopndere ad una chiamata radio e poi continuerà sembra che ci siano problemi anche nella sala del dispositivo alieno..la porta è stata sbarrata e si sentono rumori strani all'interno ma controlliamo tutto l'esterno per il momento...come vorreste procedere mie signori? consiglio vivamente di procedere con il recupero dell' oggetto più vicino...

Spoiler:  
scusate l'attesa ora possiamo proseguire
Link to comment
Share on other sites

L'atterraggio sarà probabilmente brusco, ma lo sosterrò ottimamente. Dopotutto siamo pur sempre space marine al contrario degli insulsi umani dai quali ora siamo circondati. Uno di questi si rivolgerà poi a noi. Io la ascolterò soppesando ciò che dice, poi cercherò di prenderlo per il collo alzandolo da terra, con la spada nell'altra mano:"Tu dimmi solo dove è l'artefatto e avrai salva la vita, per ora."

Link to comment
Share on other sites

Kargal

Ascolterò le parole di Festus e, rilasciando il soldato umano a terra parlerò:"Questa volta sei fortunato omuncolo." Poi mi rivolgerò al compagno del chaos:"Dunque proponi di prendere il possesso della sala di comando? E' questo quello che intendi? Se è così allora mi sembra un'ottima idea. A patto che l'artefatto venga lasciato a me." E con questa ulima frase punterò la punta della spada verso Festus, per poi ritirarla indietro. Solo un avvertimento.

Link to comment
Share on other sites

Osservo con calma la spada senza scompormi.

Esattamente. Potremmo iniziare a costruire una piccola flotta. Oppure rivenderla. O ancora prendere i componenti utili per eventuali riparazioni e poi lasciarla andare alla deriva. O, perché no, scagliarla contro qualche pianeta. Sempre meglio che lasciarla qui per farla recuperare dai cani imperiali

Mi volto verso il cultista che era vicino a noi

TU! A che punto siamo con il controllo della nave?

Link to comment
Share on other sites

Bargal

Osserva la discussione in silenzio senza intervenire, è decisamente più facile aspettare che si scannino a vicenda prima di intervenire...

Sinceramente l'idea migliore penso sia recuperare la nave e aggiungerla alla nostra, non credo che ci faccia male una nave in più...

Link to comment
Share on other sites

L'eretico piuttosto contento di non esser stato fatto a pezzi risponderà prontamente Abbiamo pieno controllo della zona fuori dalla camera dell'artefatto..per il resto ci sono combattimenti per tutta la nave signore e abbiamo alcune difficoltà a prendere il controllo della zona dei laboratori sperimentali dove dovrebbe essere situata la granata...ehm signore mi scusi ma gli ordini sono di recuperare gli oggetti e andarsene..i nostri heretek stanno già piazzando delle cariche per distruggere la nave...

Link to comment
Share on other sites

Concordo con le parole degli altri, suggerendo <Se volete prendere la sala controllo, fate pure. Possiamo dividerci e portare a termine più in fretta quanto è necessario. Andrò a prendere la granata, con chi vuole accompagnarmi. E tu stregone puoi prendere quel dannato artefatto. Ma sia chiaro, non considerarlo certo tuo.> l'ordine di farla saltare in aria la nave così in fretta mi pare sospetto, ma preferisco pensare piuttosto a come ottimizzare il tempo concessomi per ottenere tutto il possibile.

Link to comment
Share on other sites

Kargal

Mi rivolgerò a Crom:"Certo che non lo considererò mio. Ma voi non sapreste certo che farvene." Poi parlerò in generale:"A questo punto suppongo che sia meglio fare come dice Crom. Lui andrà verso la granata, io mi occuperò dell'artefatto, mentre voi due prenderete possesso della sala di comando. In questo modo ottimizzeremo i tempi. Dopotutto è una nave di stupidi uomini imperiali."

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...