Jump to content

Camuffare se stesso


markal85

Recommended Posts

Salve a tutti

avrei bisogno di chiarire un dubbio su questo incantesimo:

la prima parte della descrizione che spiega come usare questo incantesimo dice che in pratica si può modificare il proprio aspetto e lo si può fare, deduco, una sola volta quando si lancia l'incantesimo..anche se non ne sono sicuro e chiedo a voi conferma

la parte più ambigua è la seconda parte: dice che si ottiene + 10 a camuffare;ora, io credo che se ho un bonus a un'abilità, e questo bonus dura 10min/liv, credo che per tutta la durata dell'incantesimo mantengo il +10 e in teoria posso usare infinite volte l'abilità camuffare per cambiare aspetto e sfruttare il suddetto bonus..quindi se sono un pg di 5°liv e ho di base +5 a camuffare,col bonus di +10, aggiungo +15 e durante l'incantesimo posso sfruttare questo +15 per trasformarmi (concedetemi il termine)tutte le volte che voglio..purchè rispetti 2 condizioni,e cioè la durata dell'incantesimo e il fatto che ogni creatura ha diritto ad un TS per riconoscere il camuffamento.

che ne pensate in merito???

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 8
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Dunque..

Sì, si cambia aspetto quando si casta l'incantesimo e basta. Direi che in quel momento, come per una prova normale di camuffare, si tira su camuffarsi e quanto viene resta per tutta la durata dell'incantesimo.

Le creature hanno un ts per vedere attraverso l'illusione se gliene dai motivo -ad esempio, se vengono in contatto con te, o qualcosa di evidente non è conforme all'aspetto assunto, ad esempio se ti camuffi da ragazza e sei un ragazzo continui a parlare con la voce da ragazzo-

Link to comment
Share on other sites

Quando l'incantesimo non specifica che puoi cambiare aspetto più volte (come Trasformazione, che inoltre specifica anche quanto spesso sia possibile cambiare e che tipo di azione richieda), la forma scelta all'inizio rimane immutabile per tutta la durata dell'incantesimo. Non è un effetto istantaneo, poiché perdura.

A parte quello, come riporta Yumeko, fai un'unica prova di Camuffare quando imbastisci il travestimento (in questo caso nel momento in cui lanci l'incantesimo), ed usi quel risultato finche mantieni il camuffamento.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ma se comincio a parlare dopo essermi lanciato camuffare se stesso ( che non cambia l'aspetto sonoro appunto), il camuffamento vocale viene comunque influenzato dal tiro che ho fatto più modificatori che non siano l'incantesimo? Oppure se mi casto e dopo parlo, non ci sono scuse che tutti si accorgeranno che non sono io? Se faccio 20 naturale che succede? imito la voce alla perfezione e azzecco tutti i gesti della persona? Oppure succede solo una di queste due cose?

Link to comment
Share on other sites

Camuffare sè stesso modifica solo l'aspetto. Anche se non c'è scritto nulla a riguardo, io personalmente farei nel seguente modo: da dm, tirare per il camuffamento normalmente. Finchè il camuffamento include solo elementi visivi considero il +10 da camuffare sè stesso normalmente, ma se poi vengono inclusi elementi vocali, diminuisco il bonus dell'incantesimo in base alla situazione. Ad esempio, se una maga elfa si camuffa come un'altra elfa, faccio passare il bonus a +8. Ma in casi estremi (ad esempio un mago grande e grosso che si camuffa da fanciulla elfa) azzero completamente il bonus dell'incantesimo.

A tale scopo -camuffare in modo ottimale la voce- consiglio questo incantesimo http://www.d20pfsrd.com/magic/all-spells/v/vocal-alteration

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...