Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Un annuncio ufficiale riguardo il canone di Dungeons & Dragons 5E

Dopo le dichiarazioni di Jeremy Crawford sul canone di Dungeons & Dragons i D&D Studios hanno rilasciato un post pubblicato sul loro blog in merito a ciò che viene considerato canonico per il gioco.

Read more...

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Il Prescelto - Prima Avventura su Eden


Giuseppe Vitale
 Share

Recommended Posts

Volevo rendervi partecipe della bozza della prima avventura, che dovrebbe vedere partecipare 2 o 3 giocatori, per ricevere pareri, consigli, critiche o quant'altro da parte dell'utenza più esperta di me riguardo Eden.

Luogo:

Un villaggio con poche decine di abitanti nell' Asher o nel Nulevis settentrionale, presso le Fauci.

Idea:

A poche centinaia di metri dal villaggio sorge un antico complesso tombale, risalente alla Guerra degli Dei. Il luogo, una piccola necropoli all'interno di una grotta, circondata da un cerchio di pietre concentrico simile a dei Menhir, è stato da lungo tempo dimenticato e giace coperto da una fitta vegetazione. Evitato dagli abitanti del luogo si vocifera che sia abitato da spiriti inquieti.

I personaggi sono, per qualsiasi motivo, due stranieri che hanno interesse ad esplorare questo luogo, siano essi in gruppo o facenti parti di due organizzazioni diverse ( Un prete dell'ordo Leonis o dell'ordine dell'Aquila in cerca di una reliquia e la sua scorta, oppure un gruppo di alchimisti, o ancora un Nivejan e dei suoi improbabili alleati).

Indagare prima ed entrare nel complesso poi porterà una serie di scompensi che mineranno la stabilità della vita all'interno del villaggio e porteranno i pg ad avere a che fare con eventi tra l'inquietante ed il mistico.

Svolgimento:

Giunti al villaggio incontreranno solo una fredda ostilità o al più vaghe risposte da persone che ignorano che nelle vicinanze delle proprie case ci sia qualcosa di così antico ed arcano. L'unica che sembra sapere qualcosa ed essere pure disposta a collaborare è una giovane ragazza, tanto avvenente quanto evidentemente ingenua, figlia di uno degli abitanti del villaggio. La fanciulla amerà quel circolo di pietre e dirà di recarvisi spesso per rilassarsi e passare alcune ore in contemplazione del mondo, o guardando le stelle. Più volte il padre ed i fratelli l'hanno riportata indietro e picchiata, perché temono che lupi o altre bestie possano attaccarla in un luogo tanto isolato, seppur non molto lontano da casa e più volte lei ha disobbedito e vi si è recata di nuovo. Affermerà, dopo essere arrivata a fidarsi dei personaggi o sotto mezzi coercitivi, di sentire una voce li, che la chiama e la culla, come in una ninna nanna. Dirà che in passato anche sua nonna vi si recava spesso e che lo faceva anche la madre di sua nonna.

Una volta recatisi nel luogo i personaggi noteranno che le rocce sono state spostate per comporre un circolo perfetto, qualcosa che una mano umana non riuscirebbe mai a fare. Capiranno di essere dinanzi all'operato divino e potranno contemplarlo. Tra l'edera ed i rampicanti potranno notare una caverna, sigillata da una grande frana provocata, evidentemente, con mezzi artificiali. I pg dovranno riuscire a rimuovere la massa di pietre ed entrare nel complesso tombale, uno strano luogo scavato nella roccia con una precisione che non sembra l'opera di un piccone, fino ad arrivare ad una piccola camera mortuaria al cui interno, dentro una teca di vetro, è conservata una salma. Quella di un bel ragazzo che non dimostra più di venticinque anni, biondo e con un grande squarcio nel petto, immerso in uno strano sonno con aria serena.

Non riusciranno in alcun modo ad aprire la bara che non sembra avere serrature o chiodature ed essere composta esclusivamente da metallo e vetro, un vetro difficilissimo da sfondare. Questa potrà però essere rimossa e portata fuori dalla grotta, anche se necessiterà di molto tempo e parecchia forza lavoro dato l'ingente peso ( oltre seicento kg )

Quando i personaggi torneranno al villaggio, meditando sul da farsi, scopriranno con loro estrema sorpresa che appena si distrarranno dalla contemplazione del tumulo questo resterà vuoto, con una sorta di "Impronta" nel luogo in cui prima c'era il cadavere che però dietro di sé non ha lasciato assolutamente niente.

Alcune notti dopo la ragazza, disperata, li contatterà, dicendo ai personaggi che un uomo, quello che tante volte aveva sognato e con la voce che sentiva nella necropoli ( se era con i pg al momento della scoperta potrà anche dirgli che si trattava di colui che riposava nella bara ) è venuto da lei e le ha parlato di tantissime cose che lei non ha capito prima di violentarla e dirle che ora porta in grembo "Il prescelto”, un bambino che una volta cresciuto sarà partecipe di eventi straordinari. Dirà che prima ha parlato con i fratelli ed il padre che, dopo aver constatato i segni della violenza, si sono messi sulle tracce di questo fantomatico uomo e nel frattempo andranno dai pg, facendogli molte domande.

Da qui, continuerò la partita seguendo le scelte dei giocatori.

- Non trovando l’angelo, per ora, i popolani in poco tempo inizieranno a guardare in modo malvagio la ragazza che svilupperà strane caratteristiche, come un’innaturale lucentezza della pelle o una vibrazione strana, sempre costante, intorno a lei.

- Gli abitanti del villaggio insisteranno con il tenere i personaggi sott’occhio ed alcuni di loro daranno ai pg la colpa di quello che è successo, proponendo di indire una giuria per giudicare chi ha destato un demone dal suo sonno.

- Con il tempo la ragazza sarà vista in maniera sempre peggiore e dopo essere stata ostracizzata diventerà bersaglio di atti di violenza fanatica e razzista che neanche i fratelli, dopo i primi e blandi tentativi, cercheranno più di sventare.

I personaggi sopravvivranno all’ira del popolino ? E proteggeranno la ragazza o la lasceranno nelle mani dei suoi aguzzini ? E chi era l’essere che dimorava nella bara ?

Spiegazioni Spoiler:

Spoiler:  

- La creatura nella bara era una delle Virtù con il compito di inseminare donne particolari e far nascere “mezzisangue”. Decenni prima un esorcista l’aveva ferita e costretta a rifugiarsi all’interno di una capsula di contenimento che era stata portata in processione dal villaggio fin dentro il tumulo, poi seppellito. Ora, con l’intervento dei personaggi, la Virtù prima quiescente presenza eterica, si è risvegliata ed è tornata ad asservire al suo compito ed utilizzerà per i suoi scopi i personaggi, cercando di guidarli come sue mani e sue braccia per proteggere il frutto del suo seme mentre cerca di riprendere contatto con i suoi superiori.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 3
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Buon intreccio,

visto che l'hai chiesto mi permetto di dare qualche suggerimento e farti qualche domanda che ti aiuti ad affinare meglio i dettagli della trama.

Per rendere più tesa la prima parte dell'avventura, potrebbe esserci qualcuno che prova ad impedire ai PG il recupero della salma (un discendente dell'esorcista? dei fanatici loali?) ostacolandoli apertamente o magari soltanto tramite sabotaggi (un crollo mentre scavano?), se non compare mai infatti i PG saranno sempre sospettosi di tutti.

Perchè l'uomo nella bara di vetro ha dormito tanto a lungo e si è destato solo all'arrivo dei PG? Le risposte possono essere molteplici: hanno compiuto, magari inconsapevolmente, un qualche "rituale" che ha causato il risveglio, qualcuno potrebbe averlo fatto mentre loro dormivano, si è attivato un qualche automatismo... puoi scegliere la soluzione che ritieni migliore per creare gioco e coinvolgere i PG.

Studiati bene i tempi, provando ad immaginare come vuoi che vada a finire l'avventura: una gravidanza dovrebbe durare circa 9 mesi, un tempo lungo in gioco, quindi se vuoi che nasca il "prescelto" i PG dovranno avere un'ottima ragione per fermarsi al villaggio, oppure dovranno fuggire portando con se la ragazza, se invece vuoi che vada diversamente...

Come sottolinea lomiz l'avventura introduce concetti che spingono verso la seconda rivelazione, quindi, se vuoi adoperarla come prima avventura, ti consiglio di inventarti qualche leggenda tramite la quale far intuire ai PG la vera storia del "demone addormentato" senza che debbano aver per forza capito troppe cose (se gli restano dubbi in merito a ciò che sia successo veramente tanto meglio, così l'alone di mistero legato all'avventura non si dissolverà del tutto).

Ovviamente sentiti libero di ignorare tutti i suggerimenti che non ti convincono :-)

Link to comment
Share on other sites

condivido, davvero un buonissimo intreccio!

volevo, in realtà, solo notificarvi tuttavia che il forum di eden migrerà gradualmente da dragonslair verso la nostra struttura: http://9thcircle.it/forums/ (attualmente chiaramente tale forum soffre di un po' di horror vacui non lo nego...ma è online da pochi giorni ;))

vi chiederei periò, e naturalmente se non vi secca, di cominciare a pensare di utilizzare il nuovo forum per le discussioni...così da facilitarci la migrazione :) grazie mille!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By lomiz
      Questo thread contiene tutte le informazioni relative alla Scheda del Personaggio editabile per Eden: l'Inganno. Tra le sue caratteristiche:

      Completamente editabile
      Calcoli automatici sulle capacità e le caratteristiche derivate
      Tooltip e suggerimenti (es. su abilità e conoscenze)
      Famiglie di armi ed armature
      Virtù
      Liste di elementi predefiniti, ma customizzabili, per archetipi e tratti
      Wizard per la validazione del personaggio, con controllo passo passo che non violi il regolamento Genesi
      Possibilità di nascondere fondini ed elementi grafici non essenziali, per la stampa con un minor consumo di inchiostro
      Ideale per l'uso con Play by Forum: possibilità di salvare e di modificare al volo punti volontà e ferite


      Download ultima versione:

      Ufficiale



      Compatibilità:

      Adobe Acrobat Pro/Lite: 100%
      FoxIt Reader: 80% (problemi nel funzionamento del wizard)
      Adobe Reader: 100%


      [bugs]
      Non sono stati segnalati ancora bugs nella versione corrente

      Videotutorial
      In questo video è riassunto l'intero processo di creazione rapida del personaggio utilizzando la scheda ed il wizard.


    • By Simon_86
      Apro questo post per scusarmi da parte mia e di tutto lo staff della 9th Circle Games del mal funzionamento del sito web ufficiale: http://9thcircle.it in questi ultimi giorni.
      Stiamo facendo test e modifiche per aggiornare il sito web introducendo alcuni nuovi elementi a sorpresa, e queste prove hanno creato qualche inaspettato problema collaterale che speriamo ora di aver risolto definitivamente... Se doveste riscontrare altri problemi con il sito vi preghiamo di comunicarcele in questo post così che noi possiamo sistemarli.

      Grazie a tutti!
    • By lomiz
      Come già detto prima ci sono anche io

      Il mio personaggio è un itinerante fabbro magnano (lavoro medioevale: colui che faceva le serrature) di giorno, ed un ladro di notte. Mi sembra di essere di archetipo anarchico, ma non ho qua la scheda.
      E' convinto che il mondo per poter proghedire debba sempre cercare di "violare" le leggi e le convinzioni già esistenti, per poter verificare e migliorare quelle vere (come ad esempio la sicurezza di una serratura), e sfatare quelle false.
      Non è particolarmente interessato agli affari di chiesa se non per il minimo "formale" richiesto dalla chiesa stessa per poter vivere in pace. E' convinto che la chiesa abbia qualche segreto e degli scheletri nell'armadio ma non è interessato (per adesso) a fare ricerche a riguardo. Preferisce continuare a girare per città e paesini, scassinare serrature delle ville rubando oggetti di valore, e farsi trovare la mattina dopo in piazza, pronto a costruire serrature migliori e più sicure.

      Il come ed il perchè sia in viaggio con un gruppo di avventurieri dipende da bg degli altri.
      Se nel gruppo c'e' qualcuno della chiesa e siamo sotto la sua "direzione" semplicemente sarà stato beccato dalla chiesa sulle sue due "attività" e gli è stata offerta una possibilità per salvarsi dalla ghigliottina, offrendo i proprio servigi alla vera fede.

      In caso nessuno sia della chiesa dovrò pensarci in base al bg degli altri.

      Come stile di combattimento lancia i coltelli ed ovviamente è un furtivo

      Futuri sviluppi interessanti per lui: venire a conoscenza della città ultratecnologica (non mi ricordo il nome, scusate).

      OT: già mi immagino il mio personaggio rimettere in sesto gli ingranaggi di uno dei servi di Belzebù XD

      La scheda l'ho già fatta, la settimana prossima la metterò a posto e la scannerizzerò.

      P.S. c'e' qualcuno in grado di rendere i PDF delle schede, compilabili e salvabili (non dico che facciano i calcoli da soli, ma sarebbe già figo così).


      Ciao!
    • By Oraseyleythoss
      Ok, questo è il Topic della seconda Campagna giocata in PbF di Eden.

      Brevemente, la trama:

      Nella città di Partenia si è verificato un aumento demografico a seguito di una massiva migrazione dal nord della Vesperia. Dopo alcuni mesi di tranquillità in alcune giornate di sole si sta assistendo a fenomeni strani: nubi di denso gas nero che fuoriesce dal terreno si diffondono nell'atmosfera, rendendo difficile la respirazione, e causando in alcune occasioni vere e proprie "zone d'ombra"! La popolazione è molto preoccupata... non si è mai vista una cosa del genere!
      E' imperativo un intervento rapido e risolutivo.
    • By Dark_Megres
      Amici Dragheschi, è con grande piacere che mi faccio promotore di un progetto che spero colpisca voi quanto ha colpito me.
      Project Eden

      In quel di Luglio, mentre ero a caccia di disegnatori, ho avuto il piacere di fare la conoscenza di un valente sviluppatore dalla competenza GdRristica enciclopedica, impegnato in qualcosa di molto vasto e profondo, che mi venne presentato come Project Eden.
      Sta di fatto che nonostante il poco tempo dedicatogli ho subito capito che la realtà di Eden era il risultato di anni di lavoro, una di quelle realtà con radici profonde, un tronco solido, e fronde ampie e lussureggianti.

      Lo staff di Eden non solo condividerà lo stand di Lucca con DL, in vista del suo primo lancio al mondo, ma vuole stringere con i membri di DL una vera e propria collaborazione, tesa a portare alla luce la realtà di Eden definendola sulla base dei feedback ottenuti da chi vorrà aderire con il suo apporto d'opinione.

      Prima di lasciare la parola a TheClue, che definirà i termini della cosa meglio di come ho fatto io, vi invito a pensare seriamente di dedicare del tempo a Eden. Le mie scelte mi hanno portato ad allontanarmi dal mondo dello sviluppo, ma vi assicuro che assieme a Methyrfall e i Livelli Infimi, questo è uno dei progetti che ancora oggi mi tenta, e a cui ogni due per tre penso di dedicarmi.

      Buona Strada,
      ElMegro
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.