Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...

Eraserhead


Buster
 Share

Recommended Posts


  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Bè non mi sembri tanto vecchio ! :) Io invece non ho neanche finito di vedere INLAND EMPIRE per il disgusto e ho apprezzato molto di più Eraserhead ! Tuttavia preferisco altri film di questo genere. Lynch avrà pure delle idee geniali, ma non riesce a dare un minimo di unità ai suoi film; poi il fatto di non spiegare niente non è molto onesto: troppo facile chiudersi nella propria torre d'avorio e lasciare scervellare il pubblico su un senso che non c'è. Secondo me i suoi film vanno presi come opere d'arte e basta. Non si può certo dire che a fine film ti rimanga qualcosa, se non un senso di inquietudine e vuoto.

Aerys ti consiglio di guardare "Begotten".

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Non ho (ancora) visto Eraserahead, ma faccio solo un piccolo commento su Lynch. Il fatto che i suoi film non abbiano spesso un'unità o chiarezza nel loro simbolismo puó essere fastidioso, ma in pochi riescono a terrorizzarmi e leggermi dentro come lui. Ho visto Fuoco cammina con me l'altro giorno in cineteca e mi ha devastata. Dico solo che è una settimana che tremo davanti ad una semplice porta socchiusa.

Te lo consiglio, Buster, perchè contiene lo spirito di Lynch ma la trama si risolve alla fine.

Link to comment
Share on other sites

Non ho (ancora) visto Eraserahead, ma faccio solo un piccolo commento su Lynch. Il fatto che i suoi film non abbiano spesso un'unità o chiarezza nel loro simbolismo puó essere fastidioso, ma in pochi riescono a terrorizzarmi e leggermi dentro come lui. Ho visto Fuoco cammina con me l'altro giorno in cineteca e mi ha devastata. Dico solo che è una settimana che tremo davanti ad una semplice porta socchiusa.

Te lo consiglio, Buster, perchè contiene lo spirito di Lynch ma la trama si risolve alla fine.

Ricevuto, grazie del consiglio !

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

Eraserhead è un film praticamente irrecensibile.

Io penso che sia un condensato del talento e della ingenua spontaneità del primissimo Lynch.

Credo che sia spesso un modo sbagliato di guardare un film (come di leggere un libro o altro) cercando di forzare troppo l'aspetto psicologico del regista sulla pellicola in quanto tale, come spesso accade in moltissime recensioni di Erasehead sparse su internet, in cui si vuol vedere in Eraserhead una sorta di autoanalisi di Lynch in seguito del suo primo matrimonio, della nascita di sua figlia e quant'altro.

Credo che Eraserhead sia un film straordinariamente bello da vedere, pur non avendo dietro una costruzione "teoretica" superiore come invece sarà per molti altri film successivi di Lynch (penso alla "triologia" Lost Highways, Mulholland DR, INLAND EMPIRE).

Eraserhead dal punto di vista del concetto è un abbozzo del cinema onirico e freudiano che Lynch svilupperà maggiormente nei tre film sopracitati.

Per quanto riguarda la presunta non organicità dei film di Lynch o il suo ancor più presunto "non spiegare niente" non è assolutamente vero ne per Mulholland DR, ne tantomeno per INLAND EMPIRE, che sono due film in perfetta continuità.

Mulholland DR è perfettamente spiegato in modo immanente, nella pellicola c'è tutto quel che serve per capire l'intreccio.

Se proprio è particolarmente ostico, vi consiglio di riguardarlo dopo aver letto "L'interpretazione dei Sogni" di Freud e tutto risulterà molto piu' chiaro.

Per quanto riguarda INLAND EMPIRE io penso che sia un film strutturato quasi come Mulholland DR ma con una sottile differenza.

Spoiler:  
Mulholland DR è diviso in due parti, una onirica e una della veglia.

Tutti i simboli e le espressioni dell'inconscio della prima parte possono essere riscoperte nella seconda parte della veglia.

La prima parte è un sogno, la seconda la cruda realtà con cui Diane deve confrontarsi.

INLAND EMPIRE invece è come se fosse solo una prima parte, seguendo lo schema di Mulholland DR.

Ovvero è solo la parte onirica senza la parte della veglia, per questo è incomprensibile, perchè i modi in cui l'inconscio si manifesta sono comprensibili solo se si parla effettivamente di qualcuno.

In mulholland DR la prima parte è un sogno di Diane, una manifestazione del suo Inconscio, la seconda parte è la sua realtà, la realtò della sua coscienza.

In INLAND EMPIRE abbiamo solo la rappresentazione di un sogno di cui non sappiamo nemmeno a chi appartenga, chi lo stia sognando, a meno che non si voglia intendere (e io non lo intendo) che sia un sogno di Lynch stesso.

INLAND EMPIRE è completamente onirico e quindi non è comprensibile per questo.

E' la rappresentazione filmica di un sogno nel senso più freudiano possibile e io penso che ci voglia veramente il talento di uno come Lynch per fare una cosa del genere.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Graham_89
      Sono state diffuse le prime foto dal castello dove stanno venendo effettuate le prime riprese del film di D&D.
      Come anticipavamo in questo articolo, oramai le riprese del film di Dungeons & Dragons sono iniziate e con esse arrivano le prime foto direttamente dal set! In particolare, dopo i preparativi iniziati il 26 Maggio, il 07 Giugno sono partite le riprese direttamente dal Castello di Alnwick, in Inghilterra.
      Attualmente il castello è abitato e l'uso di alcune sue parti, dalla seconda guerra mondiale in poi, è stato molto vario: da struttura scolastica a sala per mostre, da museo a, appunto, set di film. In particolare ha ospirato le riprese di film come "Becket e il suo Re" (1964), "Transformers: L'ultimo cavaliere" (2017), ma sopratutto ha dato vita a delle scene al Castello di Hogwarts nei film di Harry Potter (2001-2011).

      Gli attori e la troupe cinematografica era sull'argine del Fiume Aln, vicino al Lion Bridge sotto il castello, dove era in atto un sistema di controllo del traffico. Alcuni gradini di legno sono stati inseriti nella riva del fiume, mentre una barca a remi e un sacco di ghiaccio secco sono stati notati in quella zona mentre i membri del cast si sono riuniti per girare alcune scene, con cui hanno realizzato degli effetti di nebbia. Le bandiere appese ai muri del castello ci fanno pensare che il film sarà ambientato nella zona di Neverwinter e che forse sarà coinvolta in qualche modo la chiesa di Amaunator.
      Come già anticipato in precedenti articoli (QUI e QUI), il cast fino ad ora include Chris Pine (Star Trek, Wonder Woman), Michelle Rodriguez (Avatar, la saga di Fast & Furious, Lost), Regé-Jean Page (Bridgerton), Hugh Grant (che interpreterà un personaggio chiamato Forge Ledger), Sophia Lillis (IT, Nancy Drew e il passaggio segreto, Gretel e Hansel), Daisy Head (Underworld: Blood Wars, Fallen, The Proxy) e Justice Smith (Città di carta, The Get Down, Jurassic World - Il regno distrutto).








      Fonte: https://www.chroniclelive.co.uk/news/north-east-news/gallery/pictures-filming-begins-new-dungeons-20759657?fbclid=IwAR3KufjBdYGnxrAZscLEW8-duqXE3LJ907ko5ta5fJ_A2Af2ClbQ12aK1nc
      Visualizza articolo completo
    • By Graham_89
      Come anticipavamo in questo articolo, oramai le riprese del film di Dungeons & Dragons sono iniziate e con esse arrivano le prime foto direttamente dal set! In particolare, dopo i preparativi iniziati il 26 Maggio, il 07 Giugno sono partite le riprese direttamente dal Castello di Alnwick, in Inghilterra.
      Attualmente il castello è abitato e l'uso di alcune sue parti, dalla seconda guerra mondiale in poi, è stato molto vario: da struttura scolastica a sala per mostre, da museo a, appunto, set di film. In particolare ha ospirato le riprese di film come "Becket e il suo Re" (1964), "Transformers: L'ultimo cavaliere" (2017), ma sopratutto ha dato vita a delle scene al Castello di Hogwarts nei film di Harry Potter (2001-2011).

      Gli attori e la troupe cinematografica era sull'argine del Fiume Aln, vicino al Lion Bridge sotto il castello, dove era in atto un sistema di controllo del traffico. Alcuni gradini di legno sono stati inseriti nella riva del fiume, mentre una barca a remi e un sacco di ghiaccio secco sono stati notati in quella zona mentre i membri del cast si sono riuniti per girare alcune scene, con cui hanno realizzato degli effetti di nebbia. Le bandiere appese ai muri del castello ci fanno pensare che il film sarà ambientato nella zona di Neverwinter e che forse sarà coinvolta in qualche modo la chiesa di Amaunator.
      Come già anticipato in precedenti articoli (QUI e QUI), il cast fino ad ora include Chris Pine (Star Trek, Wonder Woman), Michelle Rodriguez (Avatar, la saga di Fast & Furious, Lost), Regé-Jean Page (Bridgerton), Hugh Grant (che interpreterà un personaggio chiamato Forge Ledger), Sophia Lillis (IT, Nancy Drew e il passaggio segreto, Gretel e Hansel), Daisy Head (Underworld: Blood Wars, Fallen, The Proxy) e Justice Smith (Città di carta, The Get Down, Jurassic World - Il regno distrutto).








      Fonte: https://www.chroniclelive.co.uk/news/north-east-news/gallery/pictures-filming-begins-new-dungeons-20759657?fbclid=IwAR3KufjBdYGnxrAZscLEW8-duqXE3LJ907ko5ta5fJ_A2Af2ClbQ12aK1nc
    • By Alonewolf87
      Le riprese del film di D&D sono ufficialmente iniziate.
      Con il seguente tweet il regista Jonathan Goldestein ha ufficialmente annunciato l'inizio delle riprese del film di Dungeons & Dragons.
      Jonathan Goldstein e John Francis Daley saranno i registi del film, che avrà un "cast corale e seguirà un approccio sovversivo al gioco."

      Tra gli attori scelti per il film ci sono Chris Pine, Michelle Rodriguez, Justice Smith, Hugh Grant e Rege-Jean Page.

      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      Con il seguente tweet il regista Jonathan Goldestein ha ufficialmente annunciato l'inizio delle riprese del film di Dungeons & Dragons.
      Jonathan Goldstein e John Francis Daley saranno i registi del film, che avrà un "cast corale e seguirà un approccio sovversivo al gioco."

      Tra gli attori scelti per il film ci sono Chris Pine, Michelle Rodriguez, Justice Smith, Hugh Grant e Rege-Jean Page.
    • By SilentWolf
      Altri due attori si sono aggiunti al cast del film di D&D. L'attore Hugh Grant, in particolare, interpreterà l'antagonista della storia.
      In un articolo pubblicato qualche giorno fa, Variety ha rivelato che altri due attori hanno fatto il loro ingresso nel cast del film di Dungeons & Dragons, ovvero Hugh Grant e Sopha Lillis. Mentre il primo non richiede particolari presentazioni, vista la sua grande notorietà a livello internazionale (se lo desiderate, però, qui potete trovare la lista dei film e telefilm a cui ha partecipato), Sophia Lillis è diventata nota al grande pubblico in particolare per aver interpretato il ruolo della giovane Beverly Marsh nei due film di IT, ma si è di recente distinta anche in I Am Not Ok with This, Sharp Objects, Gretel e Hansel, e in Nency Drew e il passaggio segreto.
      Mentre di Sophia Lillis non è ancora nota la parte, Varierty ha fatto sapere che Hugh Grant ha ricevuto il ruolo dell'antagonista principale del film.
      I due attori, quindi, vanno ad aggiungersi a Michelle Rodriguez (Avatar, la saga di Fast & Furious, Lost), Justice Smith (Detective Pikachu), Chris Pine (Star Trek, Wonder Woman) e alla star della nuova serie Netflix Bridgerton Regé-Jean Page nel cast del nuovo film su D&D.

      Del film non è ancora stata resa disponibile una sinossi della storia. Sappiamo, tuttavia, che sarà scritto e diretto da Jonathan Goldstein e John Francis Daley, sceneggiatori di Spiderman: Homecoming, che qualche tempo fa avevano rilasciato un'intervista in cui parlavano delle loro idee sul film. In particolare, la loro intenzione sembra essere quella di introdurre nel film di D&D un tocco comico, probabilmente simile a quello che abbiamo visto in diversi film Marvel.
      Il film di D&D verrà realizzato dalla Paramount e dalla Hasbro (quest'ultima attraverso l'etichetta Entertainment One). Le riprese della pellicola dovrebbero partire questa primavera nella zona di Belfast, nell'Irlanda del Nord.
      Fonti:
      https://variety.com/2021/film/news/hugh-grant-dungeons-and-dragons-film-1234919977/
      https://www.badtaste.it/cinema/articoli/dungeons-dragons-hugh-grant-e-sophia-lillis-si-aggiungono-al-cast/  
      Visualizza articolo completo
       
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.