Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Un annuncio ufficiale riguardo il canone di Dungeons & Dragons 5E

Dopo le dichiarazioni di Jeremy Crawford sul canone di Dungeons & Dragons i D&D Studios hanno rilasciato un post pubblicato sul loro blog in merito a ciò che viene considerato canonico per il gioco.

Read more...

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

True20: Danni


blancks
 Share

Recommended Posts

Ok, eccomi nuovamente qui da buon nabbo del T20 sys che cerca ancora di orientarsi nel sistema :D

Questa volta il dubbio riguarda i danni.

Da manuale c'è scritto che, nel momento in cui un personaggio deve incassare dei danni, poichè l'attacco del suo avversario ha avuto successo al TxC, ha diritto ad un tiro salvezza su robustezza dove la cd è 15+danno subito.

Se il TS riesce non si prendono danni, ma se fallisce si prende la differenza data dal lancio del TS e dalla cd e sarebbero i danni del pg.. ma quel che mi chiedevo è davvero così ?

Il mio dubbio nasce sostanzialmente dal fatto che se mi fanno 4 danni con un arma, com'è possibile che fallendo il tiro salvezza rischio di prendermene addirittura 18 ? (penso che comunque la coriaceità di un individuo sia un elemento passivo, non è che se subendo un attacco dimenticando di "intostare" i muscoli mi prendo più danni di quanto già di base l'evento mi avrebbe portato, no ? xD) Non è che forse parlando di differenza intende del tipo che se con una cd di 19 (4 danni) faccio 17 mi prendo 2 danni, se faccio 13 comunque non ne prendo più di quanti possano infliggermene quindi oltre i 4 non vado ?

Vorrei seriamente capire meglio la questione se qualcuno di maggior esperienza fosse ingrado di illuminarmi.

Ringrazio in anticipo chiunque interverrà :-)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Ciao,

Io conosco il True 20, ma non so come sia stato applicato alla Notte Eterna, che invece non conosco. Ti rispondo in base al T20 originale:

La differenza tra TS e CD non sono i danni del PG... Questo valore va confrontato con una tabella che ci dice il livello di danno inflitto (contuso, ferito, inabile, morente e morto).

Devi considerare che al tiro sulla robustezza si aggiunge anche il valore di armatura e gli eventuali talenti. Questo significa che il danno inflitto dal nemico (non dimentichiamo che non c'è una localizzazione del colpo) è semplicemente il "livello di pericolosità" del colpo, non un danno vero e proprio (un ascia sarà più pericolosa di un pugnale, quindi, mediamente, fa più danni). Se il risultato del TS è basso, questo significa che il colpo avrà raggiunto, ad esempio, un varco nell'armatura o un punto delicato, come la gola o il ventre. Di conseguenza, è ben possibile che anche con un colpo che infligge 1 solo danno, il risultato possa essere... MORTO!

Spero di esserti stato utile.

Link to comment
Share on other sites

Ciao blancks

Il danno nel T20 funziona esattamente come ha detto Mithril: non ci sono punti ferita, ma viene ad alterarsi la condizione fisica del personaggio, tanto maggiore sarà la differenza fra CD del TS di Robustezza tanto maggiore peggiore sarà il danno, peggiore è il danno tanto maggiore saranno i malus che il giocatore riceverà a tiri specifici, o alle "difese" in base al tipo di ferita.

Link to comment
Share on other sites

Ringrazio innanzitutto entrambi per essere intervenuti :-)

Per quanto riguarda La Notte Eterna, si limita ad aggiungere nuove razze, nuovi oggetti e nuovi talenti ma il regolamento è puramente quello descritto nel manuale (verdognolo) di base del T20.

In sostanza quindi il danno si misura sul livello di gravosità ? (Contuso, ferito, inabile etc?) Perchè sulla scheda del personaggio del T20 ho anche dei quadratini e mi chiedevo in che modo andasse tenuto conto di questi anche :S

Potreste inoltre farmi un esempio pratico, sperando di non approfittare troppo della vostra cordialità, della definizione dei danni in un combattimento (caso in cui pg A colpisce pg B e gli infligge danni) ?

Link to comment
Share on other sites

Il PG di Mario, Morgan, sta pestando un orco.

Il troll ha come CA 17.

Mario tira il d20 e supera la CA. Yippi!

Morgan ha come arma una spada. La spada ha danno +3 e un critico 19-20/+3 (cioé se si effettua un critico, si aggiungono 3 danni al calcolo totale); la forza di Morgan è +1; quindi il bonus del danno è pari a +4

Il GM deve effettuare un TS robustezza con una CD pari a: 15+4= 19.

Il troll ha un armatura di cuoio (le armature nel t20 danno bonus al tiro robustezza) +1 dovuto ad un armatura di cuoio leggera, non ha particolari talenti che lo possano aiutare e parte con un bonus robustezza di 5.

Il GM tira e fa un 7 -> 12 in tutto

La differenza fra 19 e 12 è 7.

Si controlla sulla tabellina del danno, la spada ovviamente fa danni letali, quindi il nostro eroe si becca una tacca da aggiungere sotto a Ferito.

Venisse nuovamente Ferito i malus destinati a chi viene ferito vengono a sommarsi (il che rende difficile fare azioni e rende molto facile beccare colpi).

Insomma tutte le tipologie di danno che un PG/PNG subisce finiscono per sommarsi e finiscono per fare in modo che si sommino i malus a loro (alle tipologie intendo) annessi.

Potenzialmente potresti avere un PG con una contusione e tre ferite, ma anche il contrario.

Se non mi sono spiegato resto a disposizione.

Daniele

Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Renis
      Disponibile nell'area download di D'L: http://www.dragonslair.it/files/file/187-carne-morta-avventura-lne-e-book/
      Nei famigerati bassifondi di Mendulia's Rock, una serie di efferati omicidi preoccupa le autorità cittadine. Tutto lascerebbe pensare a un omicida seriale se non fosse che alcuni, insignificanti indizi, sembrano ricondurre a qualcosa di ben più losco.
      Toccherà agli avventurieri fare luce su un mistero che, fra mille pericoli, li porterà a immergersi nel limo di una società corrotta; un limo da cui sarà difficile uscire...
      Carne Morta è la prima avventura ambientata interamente nel tenebroso mondo di Neir (ambientazione La Notte Eterna - www.lanotteeterna.com).
      Qualche dettaglio tecnico è d'obbligo: il manuale si presenta in formato A4, una copertina morbida a colori e conta 88 pagine che comprendono 15 illustrazioni interne e una mappa in bianco e nero a cura di Luca Bossetti (illustratore), le utilissime carte/ferita true20 a cura di Alessia Sagnotti (impaginatrice e illustratrice), le schede complete di mostri e personaggi e tanto altro ancora. La grafica di copertina è stata curata da Giorgio Franzoni, illustratore e grafico.
      Armatevi di coraggio, eroi, e preparatevi ad affrontare i mille demoni mascherati da angeli che vi attendono nella più affollata e pericolosa metropoli del continente...
    • By Renis
      Sono trascorsi 161 anni dal giorno in cui la Guerra Celeste ebbe inizio. Un conflitto che vede schierate le divinità e le loro immense armate in una lotta di supremazia che finora non ha decretato né vincitori né vinti.
      Quando nel cielo si levò il primo grido di battaglia, potente e terribile come un tuono, le tenebre di un cosmo avido e crudele inghiottirono il sole. Esso si perse in un manto di gelide stelle senza lasciar traccia; rubato, si dice, da un dio cieco e crudele.
      Consultate l’erudito, parlate pure con il volgo, chiedete loro il nome di questo buio perenne che ha ottenebrato il cielo ed i cuori degli uomini: “Quest’epoca oscura, di sangue e di lacrime’, vi risponderanno, ‘è la Notte Eterna”.
       
      Le genti di questo mondo affranto, di Neir, hanno dimenticato la calda carezza del sole, che nella loro stoltezza relegano al mito di una religione morente. Essi non possono sapere che il dio della luce, straziato ma ancora vivo, ha donato parte della sua essenza alla Luna come ultimo sacrificio agli ingrati mortali.
      Astro beffardo, enigmatico, libero da ogni giogo divino e alfine vivo di luce propria, la Luna. I giorni e le stagioni sono scanditi dalle sue fasi e le vite di milioni ne seguono il corso ‘luna dopo luna’.
       
      Neir è un mondo freddo e inospitale, dove la vita resiste solo grazie agli influssi benefici della magia. Senza di essa, il gelo sarebbe insopportabile e ogni cosa viva morrebbe.
      Le specie animali e vegetali di un tempo si sono estinte o perlopiù ridotte drasticamente di numero. Esse sono state soppiantate da nuove specie, provenienti dai vastissimi territori sotterranei, in grado di vivere e prosperare a temperature più basse e senza luce solare.
       
      Allo stesso modo, nuove razze di conquistatori hanno compiuto la loro ascesa al mondo di superficie: gli Oscuri, popolo di mercanti e schiavisti, governato da un imperatore spietato e fedele di un dio crudele; e gli Hjilaki, vampiri di sangue puro, che all’avvento della Notte Eterna sorsero dalle loro cripte per mettere a ferro e fuoco le nazioni mortali.
       
      Durante questi 161 anni, lunghissime pagine di dolore sono state scritte, spesso con il sangue. In questo caos imperituro vigono nuovi ordini e laddove gli antichi regni sono caduti altri lottano quotidianamente per sopravvivere alla marea di morte che ogni cosa vuole travolgere.
      A Neir, il pericolo si annida ovunque: in templi dedicati a dei innominabili, in antiche rovine infestate da creature blasfeme, in territori selvaggi abitati da mostri, persino nella nostra deliziosa città, nel languido sorriso di una cortigiana, nel rassicurante cipiglio di una guardia…
       
      Chi oserà incamminarsi per questo sentiero di desolazione? Chi è l’eroe che brandirà la sua spada in aiuto degli indifesi?
      Dopo aver instillato la paura nei vostri giovani cuori, a coloro fra voi che nonostante tutto desiderano affrontare le insidie del mondo pur di acquisire fama come cantori, io dico: seguite le orme dell’eroe e cantate le sue gesta, perché tale è il sentiero che conduce all’immortalità.
       
      – Daris Rylan, Gran Musico della Casa dei Musici e delle Belle Arti di Azkabel nel suo discorso inaugurale ai nuovi iscritti
       
       
      Ecco una lista di background/racconti brevi pubblicati finora:
       
      1 -Il Vento del Mondo: background per druidi
      2- Il Sacro Liberatore: background per guerrieri
      3 - Il Cuore di un Cavaliere: background per cavelieri
      4 - Ombra Rossa: background per assassini
      5 - Confessioni di un Arcimago: background per maghi
      6 - le Casate Elfiche di Neir: utile referenza per Narratore e giocatori
      7 - Clima e agricoltura di Neir: importante aggiornamento
      8 - Asij U'Taros: le origini degli uomini-bestia
      9 - Nascita di un Prescelto dalle Tenebre – Beryal Nág’áryz
      10 - Verso un ignoto avvenire: breve monologo di un Cacciatore di Meteore
      11- Il tempo del sangue - un devoto della dea teschio in cammino verso le rovine del Monastero Giallo
       
      Siete dei creativi e vorreste partecipare con un racconto basato su LNE? postate liberamente su questo topic o scriveteci.
    • By Renis
      La Notte Eterna, ambientazione gothic-fantasy basata sul True20 system ma adattabile a qualsiasi regolamento d20 Carne Morta, avventura dal primo al quinto livello ambientata nella città di Mendulia's Rock, maggiore metropoli del continente di Neir Le Terre Nascoste, regolamento completo True20 e Sottosuolo La Notte Eterna  
      L’assenza di luce non implica necessariamente l’assenza di vita. Perché se è vero che più forte è la luce più lunga sarà l’ombra che ne verrà proiettata, è altrettanto vero che nell’oscurità più profonda si celano i tesori più brillanti.
      Nel sottosuolo di Neir si estendono immense caverne collegate fra loro da tunnel lunghi anche molte miglia, che insieme formano un sub-continente frammentato e vario dove giungle, deserti e ambienti polari si alternano a minuscoli villaggi e gigantesche metropoli.
      Questo continente sotterraneo, patria di numerose razze e civiltà, prende il nome di “Le Terre Nascoste” e in esso vi attendono pericoli e meraviglie oltre ogni immaginazione…
      Frutto di oltre tre anni di lavoro, il volume comprende l’intero regolamento True20 tradotto, revisionato e “raffinato” da ogni elemento non attinente a un’ambientazione di stampo gothic-fantasy, oltre naturalmente al compendio del sottosuolo dell’ambientazione La Notte Eterna.
      Le Terre Nascoste vi offre quindi la possibilità di poter creare avventure affidandovi interamente a un unico manuale, abbattendo così costo in sonanti monete d’oro e ingombro nello zaino. Un utile indice alfabetico posto alla fine del manuale vi aiuterà a orientarvi fra regole e nomi, riducendo all’osso il tempo perso a cercare questa o quell’altra informazione.
      Le caratteristiche del manuale sono del resto sorprendenti:
       
      - Tre ruoli base personalizzabili: Adepto, Esperto, Guerriero
      - Quattordici razze giocabili
      - Ventisei abilità
      - Oltre centoquaranta poteri soprannaturali
      - Oltre trecentoventi talenti
      - 506 pagine
      - 208 illustrazioni
      - Una mappa dettagliata
      - … e tanto altro ancora!
       
      Frutto di un impegno a dir poco epico e di una passione sconfinata per il gioco di ruolo, siamo certi che Le Terre Nascoste vi farà vivere grandi avventure e trascorrere molte serate divertenti in compagnia dei vostri amici.

    • By Renis
      È con orgoglio che Ali Ribelli Edizioni è lieta di annunciare la pubblicazione come e-book gratuito di "Al Calar delle Tenebre", albo introduttivo all'ambientazione gothic-fantasy basata sul sistema true20 "La Notte Eterna".

      Dopo una marcia inarrestabile attraverso le nazioni dei mortali, l’Armata dell’Apocalisse, comandata dai suoi Cinque Araldi di Morte, giunge alle porte della più grande metropoli del continente di Neir: Gundazar. L'albo narra le ultime ore della grandiosa città, difesa strenuamente dalla leggendaria Legione d'Oro. Una storia di sangue e sciagura ma anche una storia dell'estremo coraggio degli umani dinnanzi alla fine.

      La storia è opera di Jason R. Forbus, autore dell'ambientazione, mentre le tavole sono state illustrate e chinate dai fratelli Giorgio e Matteo Franzoni. La magnifica colorazione, invece, si deve a Elena De Nard.

      L'albo è scaricabile gratuitamente dall'area downloads del sito ufficiale. Auguriamo a tutti una buona lettura ed epiche gesta!
    • By Renis
      Ali Ribelli è lieta di annunciare che, avendo registrato la “True20 Adventure Roleplaying Trademark License” con la Green Ronin, entro il 2013 pubblicherà:

      - il Regolamento True20 in italiano, interamente revisionato grazie ai contributi del forum ufficiale true20
      - il Bestiario, mai pubblicato prima in italiano
      - poteri e talenti inediti per adepti, esperti e guerrieri
      - una valanga di materiale inedito

      Il materiale, selezionato con cura per rispecchiare gli elementi fantasy che caratterizzano La Notte Eterna, sarà incluso all’interno di un singolo volume che comprenderà:

      - la descrizione dei misteriosi reami del sottosuolo
      - nuove razze per giocatori
      - nuovi mostri
      - e tanto altro ancora!

      Il tutto sarà accompagnato da oltre 150 illustrazioni e 3 mappe per un’immersione completa nel mondo di Neir.

      Le Terre Nascoste attendono l’arrivo di intrepidi eroi!
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.