Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 1

GoblinPunch ci fa intravedere un altro squarcio nel suo mondo peculiare e bizzarro.

Read more...

Quale drow?


NoKtA
 Share

Recommended Posts

Inauguro la mia vita fuori dall'Officina Fantastica e dai linguaggi elfici con una postata niubbissima... :rolleyes:

Premetto che conosco MOLTO POCO di tutto ciò che riguarda le note matematiche di un PG :D è l'interpretazione che ha guidato la mia strada fin'ora :grin:

Nella mia mente sta prendendo forma un personaggio che mi piacerebbe giocare in Alar, ambientazione particolare lo so, ma ogni consiglio che mi darete sarà ugualmente MOLTO gradito.

Vorrei giocare una drow che abbia principalmente abilità di combattimento (il mio diletto principale consiste nello staccare teste e leccare via il sangue dalla katana) ma al contempo mi piacerebbe che avesse anche discrete abilità magiche, tipo qualcosa che le consenta di succhiare via la vita alla gente, dominarla come una marionetta per soddisfare i suoi più biechi desideri, od anche drenarle via l'acqua corporea fino a renderla una mummia rinsecchita... :shocked:

Al che mi chiedevo, assodata la parte guerriera, siccome conosco veramente poco l'ambiente magico, secondo voi che altra classe mi converrebbe scegliere che le conferisca quel po di abilità sufficientemente "necro" per soddisfare la mia volontà di potere e malefico dominio senza tuttavia farla sukare troppo come pg?

So che è tutto terribilmente niubbo, ma siate comprensivi ;)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 9
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

puoi prendere qualche livello da mago specialista in necromanzia e poi puoi sfruttare le varie CdP combattente/magia che ci sono:

incantaspade

bladesinger

cavaliere mistico

sono solo le prime che mi vengono in mente. la prima è ottima se combatti armato di tutto punto, la seconda se ti piace essere agile e impugnare solo la tua katana, la terza è quella più generica.

bye bye......:D

Link to comment
Share on other sites

Ma guarda un po' chi si vede in questa sezione del forum :D :D :D

Prima di parlare di classi, io comincerei dal principio: il drow.

Do per scontato che sia stia parlando delle regole di D&D 3.5 ;)

Dunque, i personaggi drow possiedono i seguenti tratti razziali:

— -2 alla Costituzione, +2 alla Destrezza, +2 all'Intelligenza, +2 al Carisma.

— Scurovisione sino a 36 metri.

— Resistenza agli incantesimi uguale a 11 + il livello di classe.

— Bonus razziale di +2 ai tiri salvezza sulla Volontà contro incantesimi e capacità magiche.

— Capacità magiche: i drow possono utilizzare le seguenti capacità magiche 1 volta al giorno: luci danzanti, luminescenza e oscurità. Il livello dell'incantatore è pari ai livelli di classe del drow.

— Competenza nelle armi: i drow sono automaticamente competenti nell'uso della balestra a mano, stocco e spada corta.

— Linguaggi automatici: Comune, Elfico, Sottocomune. Linguaggi Bonus: Abissale, Aquan, Draconico, Linguaggio gestuale Drow, Gnomesco, Goblin, Kuo-toan.

— Cecità alla luce: l'inaspettata esposizione a una forte luce (come la luce del sole o l'incantesimo luce diurna) acceca il drow per

1 round. Nei round successivi egli rimane abbagliato fintantoché rimane nell'area in questione.

— Classe preferita: Mago (drow maschio), Chierico (drow femmina).

— Modificatore di livello: +2.

Attenzione attenzione! Un drow ha un Modificatore di Livello di +2. Questo significa che un personaggio drow di primo livello sarà equivalente a un personaggio umano di terzo livello, ma avrà a tutti gli effetti (talenti, abilità, ecc.) un solo livello. Quindi pochi pf, bassi bonus di attacco, bassi Tiri Silvezza, pochissimi incantesimi ecc.

Bel problema, che si fa? Si cerca di ovviare per quanto possibile. Con +2 Des e +2 Int una bella proposta per i primi tre livelli potrebbe essere la classe swashbuckler, che offre 'arma preferita' come talento bonus e al terzo livello consente di aggiungere l'intelligenza al danno dell'arma.

Interessante porebbe anche essere il Duskblade del Player's Handbook 2...

Oppure, forse meglio, sfruttare il Carisma per un Paladino (bonus ai TS, e soprattutto Smite e il talento Divine Might per potenziare il combattimento)... anche nella variante malvagia. Un paladino, decaduto o meno, con katana (spada bastarda) impugnata a una mano potrebbe fare la sua figura :D

A che manuali hai accesso?

Per la cronaca a breve la WotC pubblicherà un manuale specifico sui drow: Drow of the Underdark ;)

Link to comment
Share on other sites

Ma guarda un po' chi si vede in questa sezione del forum :D :D :D

Eh, non posso stare sempre seduto solo soletto in Officina Fantastica a rimuginare sulle coniugazioni avverbiali :cry: nessuno mi tiene compagnia :cry:

hihihi

A che manuali hai accesso?

Manuali? :rolleyes: Cosa sono? :grin:

Cmq che io sappia in Alar non ci sono classi di prestigio, cioè volendo si le si fanno ad hoc, con un po di pressioni... (tipo lavare la macchina del master, regalargli l'ultimo mazzo di munchkin, cose che abbiamo fatto tutti insomma) :rolleyes:

Quindi in realtà è tutto semplificato il che lascia tutto un po alla fantasia (alla carlona) :grin:.

Più che altro la mia era proprio un'esigenza di capire le differenze a livello interpretativo, nel senso, la scelta di un guerriero-chierico drow rispetto ad un guerriero-negromante drow che vantaggi/svantaggi può avere considerando che voglio essere CATTIVISSIMO? :D

Link to comment
Share on other sites

Qui parliamo di numeri, per l'interpretazione c'è la sezione apposita :P:D :D :D

Scherzi a parte, cosa c'è di più cattivo di incanalare energia negativa. Dalle poche linee che hai tratteggiato, e considerato che giochi su Alar (un livello ogni sei anni di campagna :P), il consiglio che ti do è di cominciare con il Paladin of Slaughter, variante Caotico Malvagia del Paladino presentata nel manuale Unearthed Arcana.

Facciamo un esempio con un Drow Paladin of Slaughter di sesto livello (equivalente a un PG di ottavo - ma esistono PG di ottavo livello su Alar? :P) senza oggetti magici (esistono oggetti magici in Alar? :D :D :D).

Assegnamo al nostro caratteristiche per un totale di 32 punti di point buy system - almeno diamogli le stats alte poveretto ;)

Proporrei di partire con: For 15, Des 12, Cos 12, Int 10, Sag 11, Car 19 (+1 per il quarto livello).

I pf, facendo una media, sono circa 44 (pochini pochini :()

Diamogli come armatura un'armatura completa e uno scudo grande in metallo (AC 21)

I talenti, ahimé, sono solo tre: prendiamo Exotic weapon proficiency (katana=bastard sword) al primo livello, Power attack al terzo, Divine Might al sesto.

Che fa Divine Might? Ti permette di utilizzare i tuoi tentativi di rebuke undead (ne hai 8 al giorno) per guadagnare come azione gratuita il bonus di Carisma al danno dell'arma.

Punire il bene (due volte al giorno) ti permette di godere di un ulteriore +5 all'attacco e +6 ai danni.

Aggiungiamo il fatto che puoi lanciare qualche timido incantesimo, e che con Divine Sacrifice (primo livello), ad esempio, puoi sacrificare 10 punti ferita per infliggere +5d6 danni.

Di fatto, contro un bravo ragazzo, potresti mettere a segno un attacco a +8 [+6 +1 (katana perfetta) +2 (Forza) +5 (Smite) -6 (Power attack)] da 1d10+19+5d6 danni.

Altro?

Al secondo livello guadagni Debilitation Aura: tutti i nemici entro 10’ hanno -1 alla CA.

Al terzo il bel Deadly Touch: con un tocco invece di curare infliggi 30 danni (TS sulla Volontà CD 18 per dimezzare)

I tuoi TS sono buoni: +11/+8/+7

E poi puoi avere intimidire come abilità di classe e arrivare tranquillamente a +14 :D

Link to comment
Share on other sites

"Mamma! Mamma! un Roleplayer!"

"Non guardare Pierferdinando, non sta bene indicare le persone meno fortunate!"

:grin: :grin: :grin:

Cmq scherzi a parte, e qualcosa di warlock based? Al momento non ho molto tempo, ma secondo me viene fuori qualcosa di carino...

un lock, magari con cdp melee caster (qualcosa per cui si qualifichi ci sarà no?)

può usare senza problemi qualsiasi armor che nn da problemi con il blast e le invocazioni, quindi anche una plate volendo... gli si da 1 lvl da war per le proficiency (se non le da la cdp, dovrei vedere) cosi va in giro in plate e piu o meno con che arma vuole...

usa energia negativa, ha un po di effetti vari, volendo può channellare il blast nell'arma o magari piu avanti usare il glaive (non ricordo a che lvl lo prende)

essendo melee ha anche un uso per i burst del eldritch blast che magari a un mago non conveniva troppo.

Magari se ho un po di tempo di mettermi a sfogliare manuali provo a fare una build d'esempio.

Link to comment
Share on other sites

Certo che parlate strano :shock: hihihihin :huh:

Anche il paladino necro non è una brutta idea, ora sento cosa mi dicono dalla regia su nelle alte sfere e vediamo cosa si può fare e cosa no :grin:

Ad ogni modo grazie della pazienza.

E cmq more roleplay maledetti pp :x

Link to comment
Share on other sites

Certo che parlate strano :shock: hihihihin :huh:

Anche il paladino necro non è una brutta idea, ora sento cosa mi dicono dalla regia su nelle alte sfere e vediamo cosa si può fare e cosa no :grin:

Ad ogni modo grazie della pazienza.

E cmq more roleplay maledetti pp :x

Non potendo editare il precedente mex... :huh: quoto...

spulciando un po in giro ho trovato questa che ad un'analisi da profano non mi dispiace

"Drow Judicator"

com'è?

Se no così ad occhio bladesinger sembra quello che fa al caso mio (sempre se me lo faranno giocare s'intende :grin: )

Link to comment
Share on other sites

"Drow Judicator"

com'è?

Mhhh, è una CdP pubblicata nel manuale Underdark per Forgotten Realms (2003)

[img width=153 height=192]http://www.wizards.com/dnd/images/underdark_med.jpg

Tra l'altro la si trova pubblicata sul sito WotC: Drow Judicator

Non è affatto male, ma è una CdP, e per accedervi devi avere BAB +5... Puoi accedervi dopo 5 livelli da Paladino...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Eddzeno
      Buonasera ragazzi, nella mia compagnia malvagia sta giocando un chierico malvagio lv 7.
      Domini male e morte 
      Vorrebbe intraprendereuna a cdp quale consigli mi potreste dare a riguardo? 
      Talenti già in possesso 
      Incantesimi massimizzati, potenziati, lontani e scacciare extra
       
    • By Aphrodite2430
      Ciao a tutti! Volevo chiedervi qualche consiglio in merito a qualche build per un chierico della guerra, contando che:
      Solo manuale base Point buy a 27 Talenti e multiclasse presenti Lingua mista ma italiano preferito (non ho problemi con l'inglese ma il resto del gruppo non lo mastica, quindi mi trovo più veloce a cercare nei manuali al tavolo) È la prima volta che gioco chierico, attualmente il gruppo è composto da me, un ranger, un druido e un personagio ancora da decidere.
      Con quali stat partireste? Umano variante per il talento? Se si quale?
    • By PaoloDisa
      Buonasera a tutti, sto per iniziare una mini campagna al livello 14. Volevo creare un pg che fosse abbastanza resistente e fungere da grappler. Pensavo o a un battlemaster per manovre interessanti tipo grappling strike (consigli su altre manovre utili?), lo stile di combattimento disarmato e avere accesso a tanti aumenti di caratteristica per avere For 20, tavern brawler e skill expert su atletica. Ragionavo poi sull'aggiungere magari qualche livello da barbaro e fare 11 battlemaster/ 3 barbaro bear totem per l'ira e quindi vantaggio alle prove di atletica; in questo caso manterrei i 3 attacchi del guerriero ma perderei ben due talenti o Asi. Cosa ne pensate? Avete altri suggerimenti di build?
      Ho però 2 limitazioni. Devo per forza essere un nano, e non posso utilizzare il Rune Knight per motivi di ambientazione.
    • By Lyt
      Allora, qualche tempo fa avevo scritto un post chiedendo consigli su come creare un negromante, e gli incantesimi fondamentali per quest'ultimoDa allora è passato più di un mese, e non è successo nulla... la campagna deve ancora partire, dei player devono finire i pg e il master non trova il tempo di scrivere (ho il dubbio che potrebbe essere colpa dell'università🤔😂). A parte questo, non me la sento di fare troppa pressione ai player (perché credo sarebbe compito del master) e al master (anche perché è la sua prima campagna e non voglio metterli fretta), quindi mi limito a una battutina ogni tanto
      Ma in tutto questo io ho cominciato a pensare a come far evolvere il pg con l'aumento dei livelli. NON intendo fare un pg op o simili, vorrei solo qualcosa che funzioni bene, e sto approfittando di questo periodo per definire le mie idee:
      Inizierò al 5 come mago scuola della negromanzia, e arriveremo fino al 20 (Mileston) 
      Le mie stat (ottenute tirando i dadi) sono: 10 12(+2) 15 16(+1) 11 10, faccio un giovane elfo alto, aumentando destrezza e intelligenza 
      Come mago, ottengo 5 aumenti di caratteristica/talenti, a livello: 4°, 8°, 12°, 16° e 19° livello, e non so esattamente cosa farci.
      Al 4 prenderei "teletrasporto fatato", per portare l'intelligenza al 18 e per scappare con l'utilissimo "passo velato". Inoltre il mio pg di lavoro fa lo scriba e il traduttore, e conosce molte lingue, quindi ottenere il linguaggio "silvano" lo considero molto utile Al 8 potrei andare con un buon +2 a intelligenza, e arrivare cosi a 20 Al 12 pensavo a "resiliente" o sennò "incantatore da guerra", per aumentare la costituzione (e per esteso i punti ferita) e per avere vantaggio sui tiri per mantenere concentrazione Al 16 non ho idee... conoscete qualche talento utile? o potrei andare su un +2 su costituzione Al 19 le cose si fanno interessanti, dato che non mi interessa il privilegio del mago al 20, pensavo di prendere un +2 a saggezza, cosi da multiclassare chierico del crepuscolo Quest'ultimo livello in chierico mi porterebbe vari vantaggi, tra cui basilari incantesimi di cura e competenza nelle armature. Con armatura completa + scudo fisico + scudo incantesimo, avrei 25 di CA... certo stando le regole avrei un malus di 3m di movimento perché non ho forza 15 (ed eventualmente un altro malus di 3m se usiamo le regole avanzate per il peso trasportabile). Ma con "passo velato" non dovrei avere troppi problemi da questo punto di vista. Che ne pensate?
      Aggiungo che il nostro party è formato da un guerriero, un ladro e un monaco della Misericordia, più un quinto pg che non conosco. Quindi oltre al monaco non abbiamo un curatore (a meno che il pg misterioso non si riveli un healer, ma conoscendo la giocatrice... ne dubito😅). Io non ho molti problemi, grazie a incantesimi vari e privilegi posso curarmi facilmente... Ma nel caso mi accorga che un healer è necessario, al primo aumento di caratteristica potrei prendere il +2 a saggezza e multiclassare al livello dopo. Anche se cosi facendo ritardo l'arrivo degli incantesimi di livello superiore del mago.
      Avete mai giocato con un monaco della misericordia? Curano abbastanza o sono inadatta a ricoprire il ruolo di healer principale?
      Un altra via molto popolare è multiclassare artefice, ma per quanto io adori la classe, un solo livello da artefice mi sembra un po' uno spreco, senza neanche avere le infusioni
      A livello di background entrambe le classi sarebbero facilmente collegabili, il mio pg da bambino è stato cresciuto in un orfanotrofio gestito da chierici, e ora vive in una nazione fortemente religiosa. Mentre l'artefice è facilmente collegabile perché al mio pg piace scoprire e ricerca la conoscenza (e il salto da mago ad artefice è breve)
      Un altro problema è che non so come dovrei tenere gli oggetti in mano, cioè, come mago mi servono focus arcano e libro, come chierico il simbolo sacro, come artefice gli strumenti da lavoro ed eventualmente uno scudo per fare il tank, quindi? 
      Cioè il simbolo sacro può stare sullo scudo, ma il focus arcano non può essere un arma/scudo, vero? "Incantatore da guerra" fa qualcosa al riguardo? perché ammetto di avere ancora un paio di dubbi per quanto riguarda focus arcano/componenti somatiche e borsa delle componenti
       
      Grazie in anticipo
    • By Azog il Profanatore
      Buona sera a tutti,
      Secondo voi potrebbe essere possibile, e una buona idea, che l'Imp creato attraverso un rituale (nel mio caso Imp) possa tradire il creatore? (warlock o altro...) Magari spiandolo per conto di qualcun altro, o attaccandolo nel sonno...
      Grazie a tutti.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.