Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

final fantasy XIII


Recommended Posts

secondo voi com'è questo nuovo gioco? la trama e il comparto grafico secondo me sono stupendi però lo stile non mi convince molto...preferivo avere i livelli e spostarmi in città piene di gente, comprare da mercanti umani o di altre razze, combattere in un modo più riflessivo capendo quali poteri usare, invece che passare l'incontro premendo continuamente A e senza capire cosa si ha fatto, voi come la pensate a riguardo?

:bye::bye:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 21
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Io dovrei provarlo da un mio amico appena riesco ad andarlo a trovare.Lui mi ha detto che non ne è rimasto molto entusiasta appunto per il fatto di premere il pulsantino e basta.....io intendo comunque provarlo.Spero non sia così deludente a questo punto!!:-(

Link to comment
Share on other sites

Se premete solo A, avete capito male come funziona.

Il battle system è un sistema molto tattico e ben studiato, probabilmente è la caratteristica del gioco che lo rivaluta, dal non poter esplorare città o altro.

Questa è la più bella perla videoludica dell secolo :lol:

In pratica io posso finire un gioco premendo solo A (da recensione, io non ci ho giocato) ma dovrei complicarmi la vita da solo con le altre funzioni (inutili) per renderlo "tattico". Fantastico...

Mi ricorda street fignter 2 per c 64 e amiga. Inserivi l'autofire e bolccavi il pulasante di fuoco e finivi il gioco mentre ti mangiavi un panino ma c'erano sempre dei giocatori che ti spiegavano che potevi fare la mezzaluna con la sfera di energia che lo rendeva interessante... Bei tempi...

Link to comment
Share on other sites

Minokin Se premete solo A, avete capito male come funziona.

Il battle system è un sistema molto tattico e ben studiato, probabilmente è la caratteristica del gioco che lo rivaluta, dal non poter esplorare città o altro.

no, non premo solo A a volte ce anche la necessità di cambiare optimum

:bye::bye:

Link to comment
Share on other sites

Questa è la più bella perla videoludica dell secolo :lol:

In pratica io posso finire un gioco premendo solo A (da recensione, io non ci ho giocato) ma dovrei complicarmi la vita da solo con le altre funzioni (inutili) per renderlo "tattico". Fantastico...

Mi ricorda street fignter 2 per c 64 e amiga. Inserivi l'autofire e bolccavi il pulasante di fuoco e finivi il gioco mentre ti mangiavi un panino ma c'erano sempre dei giocatori che ti spiegavano che potevi fare la mezzaluna con la sfera di energia che lo rendeva interessante... Bei tempi...

Non c'è nessuna perla videoludica, è la verità quanto esposto da me.

Potrei tranquillamente scrivere la recensione del gioco, stroncarlo in varie parti, ma non sul suo sistema di combattimento.

Qualunque recensore che abbia detto che è possibile finire il gioco premendo solo A tutto il tempo forse ha giocato i primi 20 minuti di demo.

La difficoltà degli scontri su questo capitolo è esponenziale paragonata ai vecchi FF.

Se non switchi ruoli in base alla situazione e non switchi ruoli per mandare in crisis status il nemico il prima possibile, muori.

Se non decidi perfettamente quali abilità utilizzare (niente A a ripetizione) muori.

Se non interrompi l'azione di caricamento della barra ATB per gestire meglio il bonus chain o interrompere attacchi del nemico, muori.

Se non sei conscio di dover passare a formazioni difensive quando lo richiede, muori.

Fine della storia.

Sentire ste sparate poi da uno che non ha giocato nemmeno alla demo è fantastico. Vi piace veramente scrivere solo per vedere il numerino del counter dei messaggi aumentare.

Ah per capirci, io non l'ho finito, ma ho 24 ore di gioco alle spalle, quindi credo di essere attendibile in quello che dico. Non è un ottimo gioco, ma non è una schifezza come è stato dipinto. Ha punti di forza (Battle System su tutti) e grossi difetti.

no, non premo solo A a volte ce anche la necessità di cambiare optimum

:bye::bye:

Per curiosità a che capitolo sei?

Link to comment
Share on other sites

Al di là del parere di riviste (per quanto accreditate) io ho giocato e sto giocando a quest'ultimo FFXIII e devo dire che per ora la mia valutazione è positiva. Ha una bellissima storia, che ti fa vivere appieno le sensazioni dei personaggi (molto reali per quanto inseriti in un mondo fantasy) e ti coinvolge sin dai primi minuti di gioco. Il battle system è il più bello fra gli ultimi final fantasy, agisce tramite IA per quanto riguarda i personaggi non controllati, mentre tu controlli solo un personaggio alla quale puoi scegliere di far fare cose in automatico (premendo il famoso tasto) oppure di gestirlo tu. Durante il combattimento è possibile cambiare i "ruoli" dei membri del gruppo, così da cambiare anche le azioni degli stessi in base alla situazione che si è venuta a creare o in base a prospettive future (se stai per morire imposti un "optimum" curativo, se vuoi indebolire l'avversario perchè il combattimento è lungo imposti un optimum con sabotatori). Il tutto rendo molto dinamico il combattimento, che ti vede concentrato sulle mosse da fare, e non si limita ASSOLUTAMENTE al pigiare un solo tasto (cambiare optimum avviene almeno una volta per combattimento a livelli alti) anche perchè in alcuni casi se non cambi muori. Un'altra cosa che ho notato è che non ho mai fatto così tanti "game over" come in questo titolo di GDR, e che questo sta ad indicare quanto difficili siano i combattimenti e quanto richiedano skill.

bastano 80 ore di gioco, contro le 150 (mediamente) dei capitoli precedenti

non vedo la pecca in questa tua critica...

preferivo avere i livelli e spostarmi in città piene di gente, comprare da mercanti umani o di altre razze, combattere in un modo più riflessivo capendo quali poteri usare, invece che passare l'incontro premendo continuamente A e senza capire cosa si ha fatto, voi come la pensate a riguardo

son pronto a scommettere che hai aperto questo topic prima di arrivare all'11° capitolo ed entro il 1° o il 2° nei quali le tue funzioni sono DAVVERO limitatissime. In questo caso capisco la tua critica, altrimenti no.

In pratica io posso finire un gioco premendo solo A (da recensione, io non ci ho giocato) ma dovrei complicarmi la vita da solo con le altre funzioni (inutili) per renderlo "tattico". Fantastico...

Se non ci hai giocato non vedo come tu possa criticarlo. E' come fare la recensione di un film senza averlo visto, o commentare un libro senza averlo letto. Se mi dovessi basare solo su quello che sento dire avrei una percezione sbagliata di ciò che mi circonda. Soprattutto se quel sentito dire è rappresentato da opinioni personali di qualcuno.

In ogni caso il sito più accreditato del web sulle recensioni (IGN) gli ha dato un buonissimo 8.9/10, mica poco dopo tutto l'anti-hype che si era fatto...

Link to comment
Share on other sites

cambiare optimum avviene almeno una volta per combattimento a livelli alti

Solo una? Fai anche cinque o sei :lol:

Un'altra cosa che ho notato è che non ho mai fatto così tanti "game over" come in questo titolo di GDR, e che questo sta ad indicare quanto difficili

siano i combattimenti.

*

Link to comment
Share on other sites

Io vi sto leggendo dopo aver tirato il "patatone bollente" ed ho tirato due conclusioni:

O uno di voi è riuscito nella difficilissima impresa di essere un "beota del joystick" peggio del sottoscritto (che moriva nel primo livello di Bubble bobble) oppure state parlando di due giochi diversi...

Questo a leggervi...

Link to comment
Share on other sites

O uno di voi è riuscito nella difficilissima impresa di essere un "beota del joystick" peggio del sottoscritto (che moriva nel primo livello di Bubble bobble) oppure state parlando di due giochi diversi...

Il reale problema è che il gioco cambia radicalmente fra il 2° capitolo ed il 3° e quando dico radicalmente intendo dire che un ragazzo che gioca ai primi due capitoli può a ragion veduta scrivere una presentazione come quella scritta da niv-mizzet al primo post. Se poi si va avanti si scopre quanto effettivamente i primi due capitoli non siano che un introduzione, anche al sistema del combattimento (che si sviluppa insieme alla trama). Inoltre se guardi l'età mia e di Niv, ci si passa dieci anni abbondanti, questo può darti una prima dimensione di quanto possano essere diametralmente opposti i nostri punti di vista.

@EXTREME DUNGEON MASTER: capisco la difficoltà ad accettare un gioco "corto" ma contando l'intensità che si concentra in queste 80 ore di gioco in realtà è molto più impegnativo di altri FF (dato che se togli le città e gli infiniti NPC con cui parlare, scremi molto tempo e ti concentri più sull'azione e sulla trama).

@Minokin: che vuol dire "*"?

Link to comment
Share on other sites

* si usa solitamente per "quotare" appieno il messaggio. In sostanza sono perfettamente concorde con il pezzo che ho incluso nel quote da te espresso.

Che poi definire un gioco corto con 80 ore di longevità ne passa eh.

Non ho detto che è corto, ho detto che è più corto rispetto agli altri Final Fantasy. E comunque, la dò come pecca, ma ci sono tanti giochi con una longevità pressapoco corta (Es. God of War) che mi piacciono. Però sinceramente questo sitema di battaglie non mi finisce di convincere: Sarà che io gioco a D&D, ergo vivo a turni, però un sistema di battaglie "attivo" lo trovo stressante

Link to comment
Share on other sites

ehm...scusate ma credo che mi abbiate frainteso, infatti intendevo dire che premevo continuamente il tasto A, per eseguire azioni DIFFERENTI, a causa dell elevata, per modo di dire, "frenesia" del gioco tra un cambio di optimum e l altro. Non ho mai scritto che eseguivo sempre le stesse azioni...:banghead: scusate se mi sono fatto capire male...

ho scritto questo post quando ero al capitolo 5... ora, essendo stato via per un pò a monaco sono al 6 se non sbaglio, nella città di palapolum

:bye::bye:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Dharik
      Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto, 2 delle mie più grandi passioni sono le programmazione e i gdr.
      A tal proposito vorrei farvi conoscere Daring Battle, un browsergame GDR amatoriale (in stile fantasy) creato da un piccolo staff tutto italiano (di cui faccio parte).
      Il gioco è completamente gratuito e senza contenuti a pagamento.
      È stato aperto da pochissimo: luglio 2021 ed è attualmente in Open Beta.
      DESCRIZIONE
      Daring Battle vuole essere un gioco di ruolo di tipo narrativo (in stile fantasy) che strizza l’occhio ad un approccio social.
      Il gioco non fa uso di grafica, tutto quanto viene descritto (combattimenti compresi) tramite brevi frasi, paragrafi o interi capitoli.
      L'esperienza che vogliamo restituire, infatti, è quella di giocare all'interno di un romanzo fantasy, nel quale è necessario aumentare di livello e migliorare continuamente equipaggiamento e statistiche, così da essere in grado di avanzare nei capitoli, sconfiggendo i nemici sempre più pericolosi che si incontreranno nel procedere della storia.
      Parallelamente alla storia principale (che possiamo considerare single player) al giocatore viene data completa libertà di interazione con gli altri personaggi di gioco, incoraggiando sezioni e sfide multiplayer (PvP). E' infatti possibile intraprendere diversi tipi di azioni con gli altri giocatori, come quelle "ruolistiche" tramite la descrizione di azioni/eventi sfruttando i diari degli altri giocatori o le location adibite allo scambio messaggi.
      C'è la compravendita: una sezione dedicata all'acquisto e vendita di equipaggiamento, più o meno raro, gestito esclusivamente dai giocatori.
      E ovviamente le sfide PvP. Altre implementazioni sono in via di sviluppo.
      Oltre a questo, ogni azione in game (anche la più piccola e apparentemente irrilevante) va a popolare un archivio che poi genererà una sorta di classifica con diverse sfaccettature atte ad incentivare il miglioramento del personaggio e la competitività...
      LINK AL GIOCO
      È il nostro primo esperimento nella programmazione di un browsergame, speriamo di essere riusciti, almeno in piccola parte, a trasmettere in Daring Battle la nostra passione per i GDR.
      Gioca adesso!
      Siamo aperti a suggerimenti, pareri, critiche (costruttive), grazie a chi vorrà provarlo 🙂
    • By Alonewolf87
      I fan possono ora visionare un trailer che va a mostrare in maggior dettaglio il gameplay di Dark Alliance, il nuovo videogioco a tema Dungeons & Dragons previsto in uscita nei prossimi mesi.
      Qualche giorno fa è stato messo a disposizione su Youtube un nuovo trailer per il videogioco Dungeons & Dragons: Dark Alliance. Il trailer è pensato per mostrare meglio il gameplay del gioco ed è narrato da Jemaine Clement.
      Dungeons & Dragons: Dark Alliance, previsto in uscita nei prossimi mesi, porterà i giocatori nella regione della Valle del Vento Gelido, nelle regioni settentrionali del Faerûn, a fianco dei personaggi iconici delle storie di R.A Salvatore tra cui quattro opzioni per i personaggi giocanti in Drizzt Do'Urden, Catti-brie, Bruenor Battlehammer, and Wulfgar.
       

      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      Qualche giorno fa è stato messo a disposizione su Youtube un nuovo trailer per il videogioco Dungeons & Dragons: Dark Alliance. Il trailer è pensato per mostrare meglio il gameplay del gioco ed è narrato da Jemaine Clement.
      Dungeons & Dragons: Dark Alliance, previsto in uscita nei prossimi mesi, porterà i giocatori nella regione della Valle del Vento Gelido, nelle regioni settentrionali del Faerûn, a fianco dei personaggi iconici delle storie di R.A Salvatore tra cui quattro opzioni per i personaggi giocanti in Drizzt Do'Urden, Catti-brie, Bruenor Battlehammer, and Wulfgar.
       
    • By Gordan
      Ciao bella gente
      Da un paio di anni ormai sono un giocatore di Neverwinter Nights ( NWN ), non Neverwinter, lo so e complicato ma sono due giochi diversi.
       
      Per chi non lo sapesse e un gioco del 2002 che è stato rimasterizzato e aggiornato pochi anni fa ed è la cosa piu simile che potete trovare a una esperienza videoludica su DnD 3e online, Il gioco e pieno di server personalizzato con Masters e giocatori isieme che creano storie ricordi ed emozioni insieme, veramente una bella cosa.
      Da poche settimane ho voluto provare un nuovo Server di tale gioco, uno che non ho mai provato prima chiamato Sigil, Planar Legends che è un server incredibilmente vasto che ricostruisce in maniare eccelsa per essere stato fatto in un gioco originariamente pensato per Ferum, la città di Sigil e i i vari piani dell'ambientazione di Planescape.
      è un server ricco di esplorazione, lotte fra fazioni, misteri, dungeon crawling, eventi gestiti dai dungeon masters che sono tutti disponibili e pazienti... c'è solo un problema 
       
      Il server che è pensato per ospitare fino a 200 giocatori e rimasto lentamente senza molta gente e ora come ora offre solo una ventina di giocatori attivi e qualche casuali
      e ciò è triste :-P 

      Ovviamente il server è in inglese ma ciò non ha mai fermato nessuno...vero? O.O

      Se siete in possesso di NWN o volete comprarlo, vi consiglio vivamente di provare Sigil, Planar legends, è veramente qualcosa di speciale e merita di essere provato se siete dei fan di Planescape o di DnD in generale.
      Spero che questo piccolo post riesca a convincere qualche giocatore dare questo Server una prova. 

      https://www.facebook.com/sigilplanarlegends
      Ci vediamo in gioco! 
    • By Graham_89
      Need Games + Nintendo Italia + InnTale = Bravely Default II x Fabula Ultima
      Anche quest'anno si è tenuto la convention (in versione digitale) marchiata Need Games, e con lei sono arrivate molte succolente notizie! Uno degli annunci più eclatanti è sicuramente quello che presenta la collaborazione con Nintendo Italia e InnTale su un progetto per Fabula Ultima, che prende il nome di Bravely Default II!
      Gli amici di Need Games si spingono oltre, e per il loro nuovo GDR annunciato mesi fa hanno deciso di accompagnare a modo loro il lancio sul mercato di Bravely Default II, un videogioco JRPG in uscita per Nintendo Switch oggi Venerdì 26 Febbraio 2021, rendendo più forte che mai il collegamento che lega da sempre il mondo dei GdR a quello dei Videogiochi.
      Per fare questo hanno deciso di sfruttare i loro strumenti: Fabula Ultima, di cui avevamo cominciato a parlare in questo articolo, è il GdR scritto da Emanuele Galletto che prende ispirazione dai più famosi JRPG. Mercoledì 24 Febbraio la Need Games ha rilasciato "In Cerca del Cristallo", un'avventura introduttiva scaricabile a questo LINK e ambientata nell'universo di Bravely Default II, che ci presenta un'ipotetico proseguo della demo gratuita del gioco disponibile per Nintendo Switch.

      All'interno del PDF dello scenario, composto da 26 pagine con illustrazioni a colori, troverete, oltre all'avventura sopracitata della durata di circa tre ore, una versione snellita e semplificata del regolamento e le schede di cinque personaggi ufficiali del videogioco, per permettervi di vestire subito i loro panni e lanciarvi nell'universo di Bravely Default II.
      In concomitanza con l'uscita de "In Cerca del Cristallo", gli amici di InnTale sul loro canale Twitch hanno vestito i panni di Adelle la mercenaria, Anihal la domatrice, Elvis l'eccentrico mago nero, la Principessa Gloria e il Marinaio Seth, giocando una sessione masterata direttamente da Nicola DeGobbis di Need Games.
      Per il lancio di Bravely Default II di oggi, sempre sui canali di InnTale, è prevista una diretta in cui verrà mostrato il gameplay del videogioco animato, ancora una volta in compagnia di Nicola DeGobbis.
      Adesso prendete carta e penna: domani Sabato 27 Febbraio, il giorno di chiusura dell'iniziativa, "In Cerca del Cristallo" verrà fatta giocare gratuitamente sul Server Discord Need Games. Dalle dieci fino a mezzanotte, divisi in quattro turni di gioco ..solo se vi sarete registrati alla sessione tramite questo LINK.


      Visualizza articolo completo
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.