Jump to content

[Videogiochi] Castlevania


vanuz88
 Share

Recommended Posts

Se avete giocato ai vari Castlevania non c'è bisogno che vi spieghi nulla, in caso contrario sappiate che i Belmont sono un' allegra famigliola di combattenti, armati di frusta, capaci di spiccare balzi chilometrici, agili come le scimmie e capaci di lanciare incantesimi (pochi ma buoni)...ora mi chiedo: per rendere bene un belmont in D&D voi come lo fareste? Potete utilizzare un po' tutti i manuali, però preferirei evitaste tome of battle e psionici (per una questione più di gusto che altro)

Detto questo alcune immagini esplicative e poi potete cominciare:

http://pressthebuttons.typepad.com/photos/uncategorized/belmont.jpg

http://old-wizard.com/wp-content/uploads/2008/04/simonbelmont.gif

http://www.castlevaniacrypt.com/games/los/images/art/gabriel-01.jpg

Edit: I Belmont combattono sopratutto Semoni, non morti e altra compagnia bella che abita il castello di Dracula, quindi niente di strano se avessero capacità di classe adatte...

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 14
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao.

Ok, un paio di impressioni molto a naso: ammetto di non aver mai giocato a Castlevania, ma di conoscerlo praticamente solo per un paio di video visti in rete ormai tempo fa.

L'abbigliamento dei personaggi nelle tre immagini mi fa pensare che ci sia vastissima libertà di caratterizzazione, dato che il primo mi fa pensare subito ad un Rodomonte, il secondo ad un Barbaro ed il terzo ad una specie di Cavaliere.

Ad ogni modo, stando alla descrizione che ne hai fatto, un paio di idee che mi sono passate per la testa sono:

- Uno Stregone / Rodomonte. Magari con pochi livelli da Stregone, giusto per dargli un senso del magico senza stare a investire troppi livelli in questa classe. Ho puntato sullo Stregone perchè non mi sembra girino con tomi e libri su cui studiano gli incantessimi e, se ho ben capito, traggono il potere magico dalla loro figaggine, piuttosto che da una devozione ad un Dio o alla Natura.

- Uno Stregone / Ladro con possibilità di Ombra Danzante. Però ho paura che come personaggio possa non essere un modello di originalità: ho visto troppi Ladri prendere livelli da Ombre Danzati, ma i "balzi di chilometri" mi han fatto pensare a loro. A meno che tu on voglia andare sui Monaci (che è un'altra alternativa). Lo Stregone, di nuovo, sarebbe inserito per darci un tono di magico.

- Un Bardo. Perchè i Bardi sono come il nero: vanno con tutto.

- Un Duskblade, per lanciare incantesimi e fare a botte in una classe sola. Ma anche qui si richiede, penso, qualche livello da Ladro per dare un'interessante input di agilità.

Spero di essere stato utile! ^^

Link to comment
Share on other sites

Ciao.

Ok, un paio di impressioni molto a naso: ammetto di non aver mai giocato a Castlevania, ma di conoscerlo praticamente solo per un paio di video visti in rete ormai tempo fa.

L'abbigliamento dei personaggi nelle tre immagini mi fa pensare che ci sia vastissima libertà di caratterizzazione, dato che il primo mi fa pensare subito ad un Rodomonte, il secondo ad un Barbaro ed il terzo ad una specie di Cavaliere.

Ad ogni modo, stando alla descrizione che ne hai fatto, un paio di idee che mi sono passate per la testa sono:

- Uno Stregone / Rodomonte. Magari con pochi livelli da Stregone, giusto per dargli un senso del magico senza stare a investire troppi livelli in questa classe. Ho puntato sullo Stregone perchè non mi sembra girino con tomi e libri su cui studiano gli incantessimi e, se ho ben capito, traggono il potere magico dalla loro figaggine, piuttosto che da una devozione ad un Dio o alla Natura.

- Uno Stregone / Ladro con possibilità di Ombra Danzante. Però ho paura che come personaggio possa non essere un modello di originalità: ho visto troppi Ladri prendere livelli da Ombre Danzati, ma i "balzi di chilometri" mi han fatto pensare a loro. A meno che tu on voglia andare sui Monaci (che è un'altra alternativa). Lo Stregone, di nuovo, sarebbe inserito per darci un tono di magico.

- Un Bardo. Perchè i Bardi sono come il nero: vanno con tutto.

- Un Duskblade, per lanciare incantesimi e fare a botte in una classe sola. Ma anche qui si richiede, penso, qualche livello da Ladro per dare un'interessante input di agilità.

Spero di essere stato utile! ^^

A me l ultimo pare una guardia nera a tutti gli effetti :P

Il secondo barbaro ma anche ranger o cmq qualcosa che si avvicini al selvaggio simil "domatore di bestie"

Si il primo ci puo' stare con un th/so al secondo pero' non so se darei qualche abilità troppo elusiva mi pare anzi uno molto legato alla lotta in mischia e non

Link to comment
Share on other sites

Ciao.

Ok, un paio di impressioni molto a naso: ammetto di non aver mai giocato a Castlevania, ma di conoscerlo praticamente solo per un paio di video visti in rete ormai tempo fa.

L'abbigliamento dei personaggi nelle tre immagini mi fa pensare che ci sia vastissima libertà di caratterizzazione, dato che il primo mi fa pensare subito ad un Rodomonte, il secondo ad un Barbaro ed il terzo ad una specie di Cavaliere.

Ad ogni modo, stando alla descrizione che ne hai fatto, un paio di idee che mi sono passate per la testa sono:

- Uno Stregone / Rodomonte. Magari con pochi livelli da Stregone, giusto per dargli un senso del magico senza stare a investire troppi livelli in questa classe. Ho puntato sullo Stregone perchè non mi sembra girino con tomi e libri su cui studiano gli incantessimi e, se ho ben capito, traggono il potere magico dalla loro figaggine, piuttosto che da una devozione ad un Dio o alla Natura.

- Uno Stregone / Ladro con possibilità di Ombra Danzante. Però ho paura che come personaggio possa non essere un modello di originalità: ho visto troppi Ladri prendere livelli da Ombre Danzati, ma i "balzi di chilometri" mi han fatto pensare a loro. A meno che tu on voglia andare sui Monaci (che è un'altra alternativa). Lo Stregone, di nuovo, sarebbe inserito per darci un tono di magico.

- Un Bardo. Perchè i Bardi sono come il nero: vanno con tutto.

- Un Duskblade, per lanciare incantesimi e fare a botte in una classe sola. Ma anche qui si richiede, penso, qualche livello da Ladro per dare un'interessante input di agilità.

Spero di essere stato utile! ^^

Anche io avevo valutato la possibilità del ranger e del rodomonte, ma purtroppo mi sono ritrovato a girare a vuoto sui manuali pensando sempre che mancasse quel "qualcosa" e che purtroppo non riesco bene ad individuare... Devo dire che il bardo è la cosa che più ci somiglia, ma con molti (troppi) aggiustamenti...niente musica, incantesimi più portati al combattimento contro i non morti e un po' più combattivi.

A me l ultimo pare una guardia nera a tutti gli effetti :P

Nono, tranquillo, è buono e carino, a parte la frusta infuocata con cui strappa la lingua a un mostrone enorme...è un eroe un po' tormentato, ma non direi una guardia nera

Link to comment
Share on other sites

Non volendo usare il Tob-Psionici, che risolverebbero i tuoi problemi in un colpo solo, la classe che secondo me può replicare personaggi del genere è il factotum.

E' altamente personalizzabile, ha tutte le abilità del gioco può essere incredibilmente agile, e possiede delle capacità magiche (poche ma buone).

Il primo dei tre potrebbe essere un semplicissimo Factotum 20, oppure un factotum incrociato con qualche altra classe base, rodomonte ad esempio.

Per gli altri, classi combattenti con qualche capacità magica possono essere: Hexblade (perfetto combattente), Duskblade (player's handbook 2)

Alternativa come già suggerito, incrocia lo stregone con il ladro.

Cdp che facilitano l' unione di classi arcane e combattenti sono parecchie:

Mistificatore arcano,

Unseen seer (C mage),

Abjurant champion (C mage),

Spellwarp sniper (C scoundrel) questo specialmente se i belmont alla fine usano dei raggi per colpire i nemici, perchè permette di trasformare molti incantesimi ad area in raggi.

Sacred Exorcist (C divine) Se vuoi che diventino abili nel combattere i non morti

Così facendo avresti un personaggio agile, potente con capacità magiche (non molte, ma sicuramente potenti, quasi uno stregone puro, inc di 9° volendo)

Il problema grosso è soprattutto la frusta, in D&D è un po' deboluccia, però apre a diverse opzioni come disarmare e sbilanciare e quindi a questi talenti.

Per renderla infuocata già dal primo livello c'è l' incantesimo blades of fire (spell compendium sia da ranger che mago/stregone)

Per il resto, boh potrei aver scritto un sacco di sciocchezze, mi sono basato sulle poche info che hai dato sui Belmont

Link to comment
Share on other sites

Non volendo usare il Tob-Psionici, che risolverebbero i tuoi problemi in un colpo solo, la classe che secondo me può replicare personaggi del genere è il factotum.

E' altamente personalizzabile, ha tutte le abilità del gioco può essere incredibilmente agile, e possiede delle capacità magiche (poche ma buone).

Il primo dei tre potrebbe essere un semplicissimo Factotum 20, oppure un factotum incrociato con qualche altra classe base, rodomonte ad esempio.

Per gli altri, classi combattenti con qualche capacità magica possono essere: Hexblade (perfetto combattente), Duskblade (player's handbook 2)

Alternativa come già suggerito, incrocia lo stregone con il ladro.

Cdp che facilitano l' unione di classi arcane e combattenti sono parecchie:

Mistificatore arcano,

Unseen seer (C mage),

Abjurant champion (C mage),

Spellwarp sniper (C scoundrel) questo specialmente se i belmont alla fine usano dei raggi per colpire i nemici, perchè permette di trasformare molti incantesimi ad area in raggi.

Sacred Exorcist (C divine) Se vuoi che diventino abili nel combattere i non morti

Così facendo avresti un personaggio agile, potente con capacità magiche (non molte, ma sicuramente potenti, quasi uno stregone puro, inc di 9° volendo)

Il problema grosso è soprattutto la frusta, in D&D è un po' deboluccia, però apre a diverse opzioni come disarmare e sbilanciare e quindi a questi talenti.

Per renderla infuocata già dal primo livello c'è l' incantesimo blades of fire (spell compendium sia da ranger che mago/stregone)

Per il resto, boh potrei aver scritto un sacco di sciocchezze, mi sono basato sulle poche info che hai dato sui Belmont

La duskblade mi sembra fino ad ora la migliore opzione...la Hexblade è carina, ma ha la grave pecca di essere non buona...

Devo studiare bene la faccenda del factotum...non l'ho mai letta con attenzione...lo farò

Per la frusta non c'è alcun problema, i Belmont se la passano da generazioni ed è pesantemente incantata...

Link to comment
Share on other sites

Sul Pugno e la Spada, c'era la Classe di Prestigio del Flagellatore, specializzato nell'uso della frusta come sua arma primaria, e compariva anche l'arma Frusta Dentata: identica ad una frusta normale, ma che permette di infliggere danni normali, invece dei problematici danni non letali.

Il problema è che questo manuale è compatibile con la Terza Edizione. Se giochi con la 3.5, o il Master ti permette di utilizzare ugualmente il piccolo manuale e chiude un occhio sull'edizione... Oppure qualcuno sa su che manuali sono finiti il Flagellatore e la Frusta Dentata? Un qualche Complete... Scoundrel? Adventurer?

Link to comment
Share on other sites

Sul Pugno e la Spada, c'era la Classe di Prestigio del Flagellatore, specializzato nell'uso della frusta come sua arma primaria, e compariva anche l'arma Frusta Dentata: identica ad una frusta normale, ma che permette di infliggere danni normali, invece dei problematici danni non letali.

Il problema è che questo manuale è compatibile con la Terza Edizione. Se giochi con la 3.5, o il Master ti permette di utilizzare ugualmente il piccolo manuale e chiude un occhio sull'edizione... Oppure qualcuno sa su che manuali sono finiti il Flagellatore e la Frusta Dentata? Un qualche Complete... Scoundrel? Adventurer?

Ottimo... da quel manuale noi prendiamo già il duellante (non ho mai capito perchè gli abbiano ridotto così i danni in più in 3.5...cioè i magi lanciano teletrasporto e a loro sembra troppo forte un +3d6 sul suellante?mah),quindi non penso ci iano particolari problemi

Link to comment
Share on other sites

nell' ultimo castlevania (curse of darkness) belmont usa fruste con vari poteri( fuoco, gelo, sacro, abisso e così via) ed alcune hanno oggetti appuntiti alla fine per migliorare il danno quindi una variante della frusta chiodata....

In alte versioni del gioco la frusta diventava una vera e propria catena (quindi potresti optare per una catena chiodata che con il rodomonte vanno a nozze!)

in qualche manuale 3.0 c'è anche il "Maestro delle catene" o qualcosa di simile...prova a cercare

aggiungi qualche livello da warmage per gli incantesimi (pochi ma incisivi) ed il gioco è fatto!!!!

Link to comment
Share on other sites

La frusta dentata non esiste in 3.5, e comunque fa mediamente schifo lo stesso. La frusta in genere è una di quelle cose che nemmeno si capisce perché siano state messe nel regolamento, visto che è talmente debole da risultare inutilizzabile. A prescindere dagli incantamenti, rimane infatti il problema che è un'arma a distanza che colpisce vicino, esponendoti a mille AdO.

Potresti usare le regole della catena chiodata, aumentando la portata di uno (colpisci i quadretti 2 e 3 ma non quello adiacente) e magari trasformandola in arma ad una mano che infligge 1d4 di danni letali.

Link to comment
Share on other sites

La frusta in genere è una di quelle cose che nemmeno si capisce perché siano state messe nel regolamento, visto che è talmente debole da risultare inutilizzabile

Beh, ma perchè è f*ga!

Insomma, per quanto io stesso sia un amante sfegatato della combinazione spada e scudo per il mio Paladino, mi rendo conto che ormai tantissima gente punta sempre sulle stesse combinazioni di armi, classe permettendo.

Personalemente mi piace molto variare e la prima cosa che penso quando devo scegliere che personaggio giocare è il suo impatto estetico. Insomma, mi piace molto di più fare ogni volta personaggi con armi diverse, con stili di combattimento molto diversi. Quando poi, mentre giochiamo, mi capita di fare uno schizzo veloce del personaggio, ogni volta mi immagino anche le pose in cui combatterebbe, le posizioni di atacco e di difesa... Credo fermamente che un personaggio debba avere vita perchè ci si possa divertire tanto (o, almeno, questa è la mia idea: ovviamente ognuno vede D&D a modo suo! :-D) e debba avere qualcosa che lo rende particolare e unico, e non essere una build con due righe di background che lo tengano in piedi.

In un mondo in cui la gente combatte sempre con le stesse armi, Vanuz tira fuori un personaggio con una frusta. Non ho idea di che personaggio ne nascerà, quale sarà la sua storia, il suo background (vi direi che nn mi interessa nemmeno, ma sarebbe una bugia: la cosa mi rende un bel po' curioso, anche se on ho mai giocate a Castlevania!), le sue caratterizzazioni. Se verrà da una famiglia ricca, se sarà arrogante, se sarà allergico a qualcosa.

In mezzo ad un mondo di guardie cittadine che combattono con lancia e scudo, di barbari con asce e Ladri con spade corte e pugnali, il personaggio di Vanuz potrà dire "porca miseria, io ho una frusta!".

Se fossi il suo Master, vedri molto di buon'occhio una scelta dettata dall'estetica e dal gusto personale, piuttosto che dalla competitività. Tirerai un danno più basso? E allora?

D&D, almeno secondo me, non è un gioco in cui si tirano i dadi: è un gioco di ruolo e interpretazione, un po' un incrocio fra un videogioco, un racconto ed uno spettacolo di teatro. Ogni tanto il dado va lanciato, ma preferisco fare 1d2-1 danni piuttosto che essere l'ennesima build senza spessore copiata dal Tome of Battle.

Poi, ragazzi, questa è la mia idea! :-D Ognuno di noi è libero di giocare D&D come vuole, con o senza fruste!

Adesso, però, mi sa che mi è venuta voglia di fare anche io un personaggio con una frusta! O con un falcione, che sono quattro anni che ho in cantiere un personaggio con un falcione!

Link to comment
Share on other sites

Cercando sui manuali la cosa più simile ad una frusta che ho trovato è il flagello. E' un'arma esotica da 1d8 danni (critico x2), lo trovi sul Perfetto Combattente.

Non è molto in linea con la discussione, ma se si dovesse fare un PG con la frusta (che non sia un Belmont) io ci vedrei troppo bene un Paladino della Tirannia

Link to comment
Share on other sites

Sul Magic Item Compendium c'è un oggetto magico carino, la Lash of Sands: una frusta incantata che fa danni letali, oltre ad altre cosette carine. Potresti darci un'occhiata e prenderla come base per la frusta del tuo personaggio ;-)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.