Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Con Me nella Tomba: Il Gioco di Taffo

La Taffo e MS Edizioni hanno realizzato un Gioco da Tavolo con un'unica Regola: dovrai giurare di portare quel Segreto Con Te nella Tomba!

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Red Giant e Thurian Adventures

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

il "quest" della porta!! ...consigli?


Lorenzo_l
 Share

Recommended Posts

Uheilà!

... come qualcuno saprà sto sistemando un avventura prima di "ricopiarla in bella copia"

dopo varie vicessitudini sono arrivato a sbrogliare alcune sittuazioni critiche nella trama e nella meccanica... facendo questo mi sono trovato nella sittuazione di dover creare un nuovo quest da proporre ai PG. Vi chiedo quindi, gentilmente, qualche consiglio su come sbrogliarlo!

Ai PG è stato indicato l'accesso a delle segrete sotterranee, questo è nascosto tra i mosaici del pavimento di una chiesetta. Ma per aprire il passaggio c'è bisogno di una chiave... o meglio di risolvere un "indovinello" ...

sulle prime mi viene in mente solo il film "il nome della rosa" (1 - 2)... voi avete qualche altra idea??? consigli??

:-p

Link to comment
Share on other sites


Secondo me dipende molto se vuoi che si procurino un oggetto, custodito da qualche parte dai possessori delle segrete, oppure se vuoi proprio che risolvano un enigma alla nome della rosa. O all'Indiana Jones se vogliamo (

) :-p

In questo secondo caso, dato che ti trovi in una chiesetta, si può prendere spunto da temi ricorrenti nell'architettura religiosa... A cosa erano destinate le segrete alla loro costruzione? Se, ad esempio, in origine erano catacombe per le sepolture, potresti creare una frase criptica (da tradurre poi in latino, ovviamente!) che indica alcune figure del mosaico (figure legate al trapasso, al regno dei cieli, o alla conversione necessaria con la morte imminente). Esempio molto rozzo: il mosaico mostra il giudizio universale, in una parte del quale un angelo conduce le anime pie al paradiso. Un'iscrizione intorno dice: "lo sguardo dell'angelo del Signore conduce al riposo eterno". Negli occhi dell'angelo sono nascosti due pulsanti per l'apertura.

Oppure, un tema ricorrente nelle decorazioni delle chiese più antiche fino al '300, era l'enigmatico "quadrato del sator": potrebbe essere un punto di partenza per creare un enigma, anche se qui la cosa potrebbe venire un po' complessa. Qui un po' di informazioni.

Altrimenti ricreare un classico scmabio di significato, come, appunto, "il primo e il settimo di quatuor", o "dite amici ed entrate". Però questo metodo è appunto un po' inflazionato, secondo me...

:bye:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Grazie 1000...

stavo pensando se anzichè un "indovinello" non fosse meglio fare in modo che i PG si procurino un oggetto.

Pensavo a delle sferette da collocare in altrettante conchette sistemate tra il mosaico... procurarsi questi "oggetti" impegnerebbe quel tanto che basta i PG...

ma bisognerebbe giustificare come mai tali sferette sono rintracciabili e non in possesso del "guardiano" delle segrete...

Altrimenti ricreare un classico scmabio di significato, come, appunto, "il primo e il settimo di quatuor", o "dite amici ed entrate". Però questo metodo è appunto un po' inflazionato, secondo me...

si... e poi tra le altre cose non sarebbe la soluzione adatta... in quanto ai fini della trama serve far allontanare i PG per quache giorno dall'entrata.

Ci vorebbe semmai un "indovinello" per risolvere il quale i PG devono consultare un qualche libro... reperibile da qualche altra parte...

altri consigli? su dai... sbizzarritevi! ;-)

cavolo, da un avventurina "monosessione" stà diventando un impresa epica ;-):-p

Link to comment
Share on other sites

Prendendo spunto da Full Metal Alchemist + Indiana Jones I:

nella chiesa c'è una vetrata (di quelle colorate con immagini divine) rotta. I frammenti si trovano tutti sul pavimento ornato di un bel mosaico. Una statua regge una pergamena con scritto una sorta di "indovinello" (tipo: solo l'alba rivela la strada per il regno dei morti). a questo punto i PG dovranno recarsi in biblioteca per trovare un'immagine della vetrata da risanare tramite appositi incantesimi (ad esempio appunto riprare, magari comprato sotto forma di pergamena), tornare alla chiesa, ricomporre la vetrata e apsettare l'alba. La luce del sole passando attraverso la finestra crea un raggio che colisce il pavimento nel punto da "maneggiare" per aprire la botola che conduce alle catacome (il regno dei morti).

Link to comment
Share on other sites

Prendendo spunto da Full Metal Alchemist + Indiana Jones I: [cut]

fico!

... domanda, ma come giustificare il fatto che la vetrata e rotta e nelle segrete si stà svolgendo "attività magica illecita"... cioè la vetrata si dovrebbe essere rotta

poco prima dell'arrivo dei PG.... comunque idea molto carina!!!

... devo verificare alcune cose e adattarla alla sittuazione perchè la chiesetta è paleocristiana... dovrii sostituire alla vatrata (che in quell'epoca non era usuale) al mosaico...

grazie 10000

Link to comment
Share on other sites

fico!

... domanda, ma come giustificare il fatto che la vetrata e rotta e nelle segrete si stà svolgendo "attività magica illecita"... cioè la vetrata si dovrebbe essere rotta

poco prima dell'arrivo dei PG.... comunque idea molto carina!!!

... devo verificare alcune cose e adattarla alla sittuazione perchè la chiesetta è paleocristiana... dovrii sostituire alla vatrata (che in quell'epoca non era usuale) al mosaico...

grazie 10000

L'idea è buona, si può adattare facilmente all'ambientazione similcontemporanea:

Anziché la statua con la pergamena, poni un'iscrizione su un timpano, o una chiave di volta, o su qualche decorazione (posta però abbastanza in alto). I personaggi la leggono, e capisce che si riferisce all'affresco (o al mosaico) sulla parete sottostante... il quale però si è staccato dal muro e non è più visibile (tutto o in parte). Ad un esame più approfondito, si accorgeranno che in realtà l'affresco o una sua parte è stato scalpellato via dal muro, in tempi recenti.

A questo punto, dovranno trovare qualche informazione sull'affresco: si potranno recare alla biblioteca cittadina, in cerca di qualche volume che tratti della chiesetta, magari importante, per la sua antichità, in ambito locale. E' possibile magari passargli in qualche modo la notizia che il vecchio parroco abbia, qualche anno or sono, quando ancora gestiva la chiesetta, scritto una monografia sull'antico edificio. Giunti in biblioteca troveranno il libro, ma solo per rendersi conto che la pagina contente la fotografia dell'affresco è stata strappata da qualcuno! Magari potrebbero trovare una descrizione scritta, che illustri il soggetto dell'affresco. Potrebbero allora cercare il vecchio parroco, se è ancora in vita, o un suo parente, o chiunque altro in possesso di una copia del libro o di qualche fotografia.

Dietro le quinte: chi si è impossessato dei sotterranei, ha provveduto a scalpellare via la parte di affresco che indicava il comando di apertura delle catacombe. Tuttavia non si è avveduto della scritta superiore, perché posta in alto, su una zona della parete annerita dal fumo delle candele e scarsamente illuminata.

La risoluzione dell'enigma potrebbe una cosa del genere:

Iscrizione: "L'agnello redentore indica la via per il riposo eterno" (in latino).

L'affresco: potrebbe rappresentare il tema dell'agnello in trono circondato dai vegliardi, un'immagine ricorrente nelle decorazioni cristiane (specie quelle antiche fino al '300), proveniente dall'Apocalisse di San Giovanni. L'agnello viene spesso rappresentato con una bandiera, o con una croce, come questo, questo o questo.

Ora l'estremità inferiore dell'asta della croce sarebbe nel nostro caso foggiata più o meno esplicitamente a forma di freccia, e indicherebbe sul pavimento, o sul muro in basso, la piastrella o la decorazione stuccata, o il reggifiaccola o il candelabro o chi per esso che cela il comando di apertura della botola per le catacombe. Sarebbe appunto l'agnello la parte di affresco scalpellata via.

L'affresco (o mosaico che sia) potrebbe stare su una parete laterale, in un'arcata cieca, tipo così:

m1Ldq.png

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Grazie 20000 Jack Ryan,

ci penso un po' su... perchè comunque devo adattarla alla mia avventura...

vedere bene quali sono gli intoppi... (per esempio... non è assolutamente possibile che nessuno si sia accorto della iscrizione in latino sopra il mosaico, in quanto la chiesetta è stata smontata e ricostruita... un po' come il tempio egizio di Abu Simbel :-) )

... l'idea della vetrata illuminata suggerita da Darken Rahl è bella è molto suggestiva, vediamo se riesco ad implemantare comunque la vetrata anche nel mio contesto... bella anche l'idea della "agnello con croce" ...magari la vetrata potrebbe fare dei giochi di luce con il "mosaico d'agnello" e da qui far scaturire il suggerimento... vediamo...

se avete altri suggerimenti non abbiate timore di scriverli! ;-)

:-p:-p:-p

Link to comment
Share on other sites

E' anche possibile che l'iscrizione sia anche meno appariscente in qualche altro luogo della chiesa, e per la sua cripticità (è possibile rendere il motto mno chiaro) non sia stato collegato al meccanismo da chi si è occupato di scalpellare l'immagine. Il collegamento lo farebbero i pg nel rintracciare la riproduzione dell'affresco completo ;-)

:bye:

Link to comment
Share on other sites

farò così...

farò in modo che su alcuni capitelli o da qualche altra parte vi sia una scritta che si riferisce ad un mosaico ... tra queste inserirò quella che serve ai nostri eroi, ma il mosaico al quale si riferisce non raffigura ciò che vi è scritto nella frase. Quindi il mosaico non è originale...

ora resta da trovare alcune frasi d'effetto per relativi mosaici e trovare qualcuno che me traduce in latino... ;-)

metterò il tuo agnello con croce...

poi pensavo ad un mosaico di Giona salvato dalle acque... e cercherò qualche atra tipica raffigurazione paleocristiana!

:-p

Link to comment
Share on other sites

Che dire in una semplice discussione aveta racchiuso ben più di un engma interessantissimo !!!!!

siete stati grandissimi ! :-D (jack è impossibli non aggiungerti la fama, te ne meriteresti 50 solo per il disegno postato)

L'unica nota dolente è che questo post entro una settiaman sarà sepolto sotto nuove richieste:banghead: non si potrebbe fare un topic in evidenza dore raccolgiere in maniera schematica e coincisa come qui è stato fatto vari enigmi di questo genere?

Tralasciando questo problema avrei 2 richiese:

  1. Come posso sfruttare l'idea del quadrato del sator per un enigma? (i miei Pg odiano il latino per passati scolastici poco profittevoli per cui eviterei di usarlo, invece posso dire che le parole risalgono ad una lingua antica e hanno un altro significato ma tipo ? )

  2. Come posso adattare l'enigma proposto da jack del mosiaco nel Faerun?

Grazie mille della collaborazione!! :-D

Link to comment
Share on other sites

L'unica nota dolente è che questo post entro una settiaman sarà sepolto sotto nuove richieste:banghead:

e così deve essere altrimenti i miei giocatori scoprirebbero facilmente la soluzione al quest ;-)

    [*]Come posso sfruttare l'idea del quadrato del sator per un enigma? (i miei Pg odiano il latino per passati scolastici poco profittevoli per cui eviterei di usarlo, invece posso dire che le parole risalgono ad una lingua antica e hanno un altro significato ma tipo ? )

    anch'io mi sono chiesto come utilizzare il sator per un enigma...

    ... ma essendo il sator un quadrato magico famoso ti consiglio di studiarne uno ad ok per la tua avventura... non è difficile:

    1. prendi una parola palindroma e la posizioni al centro... tipo MONOM

    sia da sinistra a destra che dal alto in basso così da incrociarla

    2. scegli una parola di cinque lettere e la metti come prima (incrociandola con quella scelta prima)

    3. scrivi questa seconda parola alla fine ma alla rovescia...

    esempio:

    TIMIS

    __O__

    MONOM

    __O__

    SIMIT

    4. riempi gli spazi rimasto vuoti... della seconda riga e riporti alla rovescia la

    parola così formata sulla quarta riga.

    esempio:

    TIMIS

    ICORI

    MONOM

    IROCI

    SIMIT

    fatto... chiaramente non significa nulla!

    ma magari nel mezzo ci nascondi una parola chiave o un nome ...

    Nel mio esempio MONOM potrebbe essere il nome del mago malvagio di turno!

    P.S.

    ho studiato questo sistema in questi giorni... è da 2 gioni mi diletto a fare quadrati magici... :-)

Link to comment
Share on other sites

E sono stati 2 giorni spesi bene !!! :-D

L'idea è molto carina e più avanti implementerò anche quest'altro tipo di quadrato magico, però partendo dal fatto che sicuramente i miei pg non ne conoscono l'origine per cui quando lo vedrano diranno Ohhhhhhh Woowwww che figataaaaaa come faccio a incastrarci un indovinello ?

Altro dubbio venuto ora ora, e se facessi costruire ai Pg il quadrato? del tipo nel terreno ci sono varie pietre rettangolari contenenti le parole palindrome e deono costruire il quadrato :-D brutta l'idea?

Miglioi soluzioni ? attivate le vostre menti che sicuramente son migliori della mia ! :lol:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Aldo1313
      Ciao a tutti cerco party per D&D 3.5 zona Verona e limitrofe !!! 
    • By Alonewolf87
      Cerco 2/3 giocatori per il mio PbF Nuove Reclute. Livello 4, regolamento 3.5, manuali concessi tutti di base (ma con eventuali singole limitazioni ad esempio no difetti da Arcani Rivelati). Al momento sono rimasti 2 giocatori (con un umano barbaro/paladino della libertà e un nano ranger con cane da galoppo come compagno animale).
      Il gruppo (appartenente ad un ordine di persone dedite ad aiutare la povera gente) è sulle tracce di un paio di necromanti/contrabbandieri di componenti derivanti da bestie e creature magiche. Dopo aver investigato sui loro traffici in una città li hanno stanati e sono ora in fuga.
      Se avete domande o curiosità sul PbF chiedete pure.
       
    • By Comicshunter
      Buongiorno a tutti,
      Come si evince dal titolo sono un nuovo iscritto, ma semplicemente perchè non trovo più le credenziali del vecchio account.
      Sono qui perché vorrei tornare a giocare e far giocare un po'.
      Quindi cerco qualche giocatore per far partire una nuova campagna qui sul forum.
      sarà una campagna 3.5 ambientata nel forgotten.
      Livello 8 di partenza.
      Manuali concessi:
      quelli base più i vari perfetti (avventuriero, sacerdote, arcanista ecc..)
      quando vi proponete, provate a pensare a un ipotetico personaggio, entro fine settimana verrà stabilito il gruppo di partenza.
      per qualsiasi altra domanda, sono a disposizione.
      Non fatevi ingannare dai pochi messaggi che ho postato, purtroppo il mio vecchio account è andato perso.
      Vi aspetto
    • By supremenerd88
      Ciao a tutti!
      Qualcuno di voi che gioca su Roll20 come ha risolto la questione di come gestire le varie forme selvatiche del druido? La soluzione di creare una scheda per ogni forma selvatica mi sembra improponibile (finchè si è sotto la decina è anche proponibile ma poi?)
      Grazie di cuore.
    • By MadLuke
      Ciao,
      sono il master della campagna D&D 3.5 Il destino dei guerrieri già avviata con ambientazione artigianale ispirata a Gengis Khan e alla Mongolia del XII sec. I personaggi sono tutti barbari (nel senso culturale del termine) appartenenti a una tribù di nomadi.
      Sono ammesse tutte le classi e varianti di qualunque pubblicazione ufficiale WotC (del ToB solo il Warblade però) ma non esistono gli incantesimi, per cui di fatto tutte le classi incantatrici non sono giocabili (ma ci sono PnG druidi e sciamani) mentre abbondano barbari (in senso regolistico), guerrieri, ranger, ladri selvaggi, ecc.
      Nella campagna sono in uso le regole opzionali descritte in Unearthed Arcane: Punti Riserva, Armature con riduzione del danno e Punti danno.
      Infine: chi volesse unirsi alla campagna deve avere ben chiaro che per me il PbF non consiste semplicemente nel mettere per iscritto le frasi che si sarebbero dette se si fosse giocato normalmente al tavolo, bensì richiede la volontà (nonché il tempo e anche la capacità) di partecipare alla stesura di un "romanzo", un romanzo senza dubbio dilettantistico, ma pur sempre un romanzo, perciò nei post ci saranno non solo le mere azioni meccaniche dei personaggi bensì descrizione dei luoghi, le atmosfere, gli stati d'animo e le suggestioni che ne possono derivare.
      Per chi ha parimenti voglia di giocare a D&D così come di scrivere, questa è la campagna giusta, diversamente non si può fare parte del gruppo.
      Essendo rimasti solo 3 PG sto cercando almeno un paio di nuovi giocatori, chi volesse proporsi dovrà giocare solo poche settimane con un personaggio elfo selvaggio già mezzo creato (l'altra metà si può personalizzare), così da consentire la conoscenza reciproca tra tutti i giocatori e poi potrà creare un personaggio interamente proprio per contribuire liberamente alla campagna.
      Ciao, MadLuke.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.