Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

"Puerto Rico" o "Agricola"


Lorenzo_l
 Share

Recommended Posts


  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

allora,

io conosco puerto rico e devo dire che è bello.

Entrambi sono gestionali.

Agricola l'ho regalato a mio fratello per questo natale e devo dire che è stato uno di quei giochi che ha batutto puerto rico nella graduatoria mondiale se non erro..

Dell'autore di Agricola ho provato un altro gioco simile e non mi piace l'idea che sia tutto troppo incastrato tra le varie fasi del gioco.

Personalmente ti direi di tenere puerto rico ma la cosa migliore è farti un paio di giri su questi forum che ne sanno sicuramente di più:

http://giochidatavoloinpuglia.forumfree.it/

http://nuke.goblins.net/modules.php?name=Forums&file=viewforum&f=9&sid=a5ccd2f2822a9fbb50d23b0db3625410

Link to comment
Share on other sites

Comprati anche Agricola, ma dare via Puerto Rico secondo me è un crimine. :-p

Si forse hai ragione... ma costando entambi tantino e non avendo tantissimo tempo da dedicarci volevo scegliere tra i 2 il più divertente...

Javier nelle sue recensioni, al contrario di tutte le recensioni lette, dice che in Agricola vi è interazione tra i giocatori... è un punto forse importante sapere se c'è interazione e non si tratti di un "solitario di gruppo"... io sono più portato per i giochi immediati (ma mi sembra che con Agricola e Puerto Rico siamo su altri piani...) e per quei giochi di interazione...

il gioco da tavolo che giochiamo di più è "Scotland Yard" seguito da "la furia di Dracula"... un altro mondo ;-)

Quello che un po' mi sorprende è l'ambientazione di "puerto rico" che così su due piedi non stimola molto la mia fantasia. Alcune recensioni, inoltre, dicono che in fin dei conti le scelte iniziali sono determinanti e che ci sono professioni (il "costruttore" mi sembra) e tattiche che alla lunga prevalgono su altre... in pratica sviluppando una tattica è facile dominare il gioco. E vero?

Link to comment
Share on other sites

Javier nelle sue recensioni, al contrario di tutte le recensioni lette, dice che in Agricola vi è interazione tra i giocatori... è un punto forse importante sapere se c'è interazione e non si tratti di un "solitario di gruppo"... io sono più portato per i giochi immediati (ma mi sembra che con Agricola e Puerto Rico siamo su altri piani...) e per quei giochi di interazione...

il gioco da tavolo che giochiamo di più è "Scotland Yard" seguito da "la furia di Dracula"... un altro mondo ;-)

Quello che un po' mi sorprende è l'ambientazione di "puerto rico" che così su due piedi non stimola molto la mia fantasia. Alcune recensioni, inoltre, dicono che in fin dei conti le scelte iniziali sono determinanti e che ci sono professioni (il "costruttore" mi sembra) e tattiche che alla lunga prevalgono su altre... in pratica sviluppando una tattica è facile dominare il gioco. E vero?

L'interazione in agricola c'è, ma non aspettarti che tu possa averne tanta quanta nella Furia di Dracula... Puoi con le tue mosse bloccare la tattica avversaria ma i titoli che citi sono su un altro piano da questo punto di vista. Se mi dice che ti piacciono giochi immediati allora ti consiglio di tenere Puerto Rico (anche se io preferisco Agricola) perchè è più semplice da gestire... Meno cose da ricordare, strategia che si apprende in meno partite, maggiore velocità nei turni. Se poi ogni tanto hai anche giocatori occasionali nel gruppo (per esempio un'amica che si aggrega per una sera) Puerto Rico è decisamente meglio, anche un neofita si diverte alla prima partita facendo una figura degna, ad Agricola invece soffre come un suino a Natale se mi passi il termine :-p

La cosa che mi stupisce è che tu dici che in Puerto Rico vi siano professioni più forti, tattiche vincenti... Io non ho mai avuto questa impressione, secondo me anzi è fondamentale per vincere adattare la tattica turno per turno a seconda di ciò che fanno anche gli altri giocatori. Un'idea generale su come muoverti devi averla all'inizio ma la flessibilità è fondamentale. Molti miei amici pensano che l'ospizio sia fortissimo... Io tutte le volte che l'ho preso non ho mai vinto. Il porto è decisamente utile... ma se non riesci a caricare le navi non serve a niente.

Riassumendo (scusa se ho un po' divagato)... a me piace di più agricola però per te e il tuo gruppo di gioco penso sia meglio Puerto Rico ;-)

Link to comment
Share on other sites

La cosa che mi stupisce è che tu dici che in Puerto Rico vi siano professioni più forti, tattiche vincenti... Io non ho mai avuto questa impressione, secondo me anzi è fondamentale per vincere adattare la tattica turno per turno a seconda di ciò che fanno anche gli altri giocatori. Un'idea generale su come muoverti devi averla all'inizio ma la flessibilità è fondamentale.

Sono d'accordo, è come dire che a poker o a scacchi ci sono tattiche infallibili. Ogni partita è diversa e non puoi prescindere dagli avversari, senza poi tener conto di tutta la componente sociale.

Insomma, ci possono essere buoni consigli, ma niente di certo.

Link to comment
Share on other sites

Grazie 1000 per gli utili consigli, presi seriamente in considerazione.

Assieme a mio fratello abbiamo pensato che forse Agricola ha un ambientazione che ci è più congeniale... sembra più buffa, o almeno a noi più adatta, un'ambientazione "bucolica" che una da "conquistadores"...

Credo che in fondo entrambi i sistemi siano OTTIMI e quindi in questo caso l'ambiente potrebbe essere un fattore importante per la decisione finale.

Ho anche sentito 2 amici che conoscono entrambi i giochi e mi hanno consigliato Agricola... dicono "Per il tuo regalo... Io direi agricola senza dubbio!

Puerto Rico è bello, ma ha un meccanismo abbastanza semplice, mentre Agricola ha milioni di variabili e puoi giocarci anche da solo... x me è molto + bello. Diciamo che P.R. è un gioco + veloce e magari + adatto a fare partitelle rapide in compagnia, mentre in Agricola ogni partita è diversa e devi scegliere la strategia giusta ogni volta."

In pratica quello che dice Jalavier... ;-) ...ma con soluzione contraria! ;-)

credo che domani vado a cambiarlo... non me ne vogliano i fan di Puerto Rico!!

P.S. riguado alle "professioni più forti" non era farina del mio sacco, ma una cosa che avevo letto chissa dove... ... tra i commenti della recensione su "la tana del goblin"...

Link to comment
Share on other sites

Grazie 1000 per gli utili consigli, presi seriamente in considerazione.

Assieme a mio fratello abbiamo pensato che forse Agricola ha un ambientazione che ci è più congeniale... sembra più buffa, o almeno a noi più adatta, un'ambientazione "bucolica" che una da "conquistadores"...

Credo che in fondo entrambi i sistemi siano OTTIMI e quindi in questo caso l'ambiente potrebbe essere un fattore importante per la decisione finale.

Ho anche sentito 2 amici che conoscono entrambi i giochi e mi hanno consigliato Agricola... dicono "Per il tuo regalo... Io direi agricola senza dubbio!

Puerto Rico è bello, ma ha un meccanismo abbastanza semplice, mentre Agricola ha milioni di variabili e puoi giocarci anche da solo... x me è molto + bello. Diciamo che P.R. è un gioco + veloce e magari + adatto a fare partitelle rapide in compagnia, mentre in Agricola ogni partita è diversa e devi scegliere la strategia giusta ogni volta."

In pratica quello che dice Jalavier... ;-) ...ma con soluzione contraria! ;-)

credo che domani vado a cambiarlo... non me ne vogliano i fan di Puerto Rico!!

P.S. riguado alle "professioni più forti" non era farina del mio sacco, ma una cosa che avevo letto chissa dove... ... tra i commenti della recensione su "la tana del goblin"...

Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare! Complimenti per la decisione :-D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.