Jump to content

sacrifico


il berta
 Share

Recommended Posts


Il risucchio è permanente, il danno è temporaneo.

Ability Score Loss (Su): Some attacks reduce the opponent’s score in one or more abilities. This loss can be temporary (ability damage) or permanent (ability drain).

Anche se fosse un risucchio non ci vedrei niente di strano, ci sono incantesimi che causano la perdita di un livello o addirittura la morte del pg. Ma il concetto degli incantesimi santificati è proprio quello: il pg si sacrifica per il bene/aiutare gli altri/ecc.

Link to comment
Share on other sites

Anche se fosse un risucchio non ci vedrei niente di strano, ci sono incantesimi che causano la perdita di un livello o addirittura la morte del pg. Ma il concetto degli incantesimi santificati è proprio quello: il pg si sacrifica per il bene/aiutare gli altri/ecc.

Se fosse così sarebbe accettabile per incantesimi di lv abbastanza alto che possano fare la differenza in combattimento. Ma se si parla di un incantesimo di 2° lv che dà +5 alla CA (Armatura luminosa) con risucchio di 1d2 pt alla For mi sembra esagerato.

Link to comment
Share on other sites

Dipende da cosa c' è scritto alla voce Sacrificio

danno alla caratteristica (come per Armatura luminosa) è temporaneo

risucchio di caratteristica (come per Catene stritolanti)è permanente

Altri sacrifici:

perdita di livello permanente (esempio Armageddon )

morte dell' incantatore (esempio Furia eroica )

edit: anticipato

Link to comment
Share on other sites

Inoltre ricordo che qualcuno sosteneva che questi malus scattavano ALLA FINE dell'incantesimo. Personalmente non sono d'accordo per due motivi:

1) non mi sembra di aver letto da nessuna parte questa cosa

2) essendo una componente è più coerente che venga spesa con lancio dell'incantesimo

Però mi sembrava giusto riportare anche questa teoria che circola..

Link to comment
Share on other sites

Inoltre ricordo che qualcuno sosteneva che questi malus scattavano ALLA FINE dell'incantesimo. Personalmente non sono d'accordo per due motivi:

1) non mi sembra di aver letto da nessuna parte questa cosa

2) essendo una componente è più coerente che venga spesa con lancio dell'incantesimo

Però mi sembrava giusto riportare anche questa teoria che circola..

Scontato che sia così, anche se non possiedo il manuale... altrimenti mi spieghi l'utilità di un incantesimo il cui sacrificio è la morte dell'incantatore? Se venisse pagato come per le compenenti materiali prima del lancio non riusciresti ad usarlo...

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Giacchè c'è già una discussione al riguardo, posto qui i miei dubbi...

1) Il sacrificio che necessitano gli incantesimi santificati del libro delle imprese eroiche può essere in qualche modo annullato con effetti che garantiscano immunità a morte/risucchio di livello/danni alle caratteristiche/ecc... ? In particolare il mio dubbio è sull'inc. di 9th lv Furia Eroica, che cita semplicemente "l'incantatore muore" senza specificare null'altro...

2) In un incantesimo santificato lanciato in qualche modo come spell-like ability, le componenti di sacrificio sono ignorate come tutte le altre componenti (vocale, somatica, materiale, XP, focus)...?

Link to comment
Share on other sites

Ovviamente se sei protetto contro i risucchi o i danni alle caratteristiche non subirai risucchi o danni, se sei protetto contro il risucchio di energia non subirai perdite di livello per risucchio di energia, e così via.

Ma non sempre la perdita di livello dipende dal risucchio di energia e la morte non sempre è causata da un effetto di morte. Ad esempio, l'incantesimo santificato Armageddon causa la perdita di un livello ma non tramite risucchio di energia, quindi in questo caso la protezione contro il risucchio di energia è inutile.

Allo stesso modo Furia eroica causa la morte, ma non è un effetto di morte. Se ogni effetto che causa la morte fosse un effetto di morte anche un attacco da parte di Pun-pun lo sarebbe ^^

A parte le questioni regolistiche, però, c'è un problema interpretativo (IMHO). Infatti non mi sembra molto in linea con l'allineamento eroico il tentativo di evitare un sacrificio. In questo modo si perde lo stesso senso di fondo degli incantesimi santificati: rinunciare a qualcosa (di sé) per fare del bene agli altri.

Un po come un Kensai con il voto di povertà.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

A parte le questioni regolistiche, però, c'è un problema interpretativo (IMHO). Infatti non mi sembra molto in linea con l'allineamento eroico il tentativo di evitare un sacrificio. In questo modo si perde lo stesso senso di fondo degli incantesimi santificati: rinunciare a qualcosa (di sé) per fare del bene agli altri

La mia era sorattutto una domanda tecnica, avevo ignorato il punto di vista ruolistico... e su questo sono completamente daccordo, ora che ci penso bene senza i sacrifici gli inc. santificati perderebbero di significato... grazie per avermi illuminato!!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.