Jump to content

Info FFG e Games workshop


Guest dam_lodi
 Share

Recommended Posts

Guest dam_lodi

Ho bisogno di un consiglio...devo prendere una grossa decisione...gioco a warhammer fantasy da ormai molti anni ma nn so se continuare...ho scoperto da poco la FFG e i suoi giochi di ruolo che hanno aspetti fantastici...dato che nn posso portare avanti due cose alla volta devo prendere una decisione:o vendo tutto di warhammer e porto avanti solo l'aspetto hobbystico (pittura e modifica) insieme a giochi di ruolo o proseguo warhammer...con la risposta mi piacerebbe anche una motivazione grazie:-D

inoltre volevo sapere come è la reputazione della FFG e della Games Workshop tra i giocatori e cosa ne pensate di queste due aziende...qualsiasi inforazione abbiate è ben accetta:-)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Allora...

tanto per cominciare le due cose non devono escludersi a vicenda.

Poichè dici che:

o vendo tutto di warhammer e porto avanti solo l'aspetto hobbystico (pittura e modifica)

comunque dovrai per le modifiche acquistare materiale e l'unico costro extra per giocare, oltre le miniature e i colori, giocare sono i lde, ma tutto sommato se non giochi a fine torneistici puoi salvare capra e cavoli collezionando e giocando un esercito che sia hobbysticamente divertente (del resto un libro degli eserciti, fatto l'acquisto, fino alla edizione seguente ti dura), io per esempio gioco (si fa per dire) caos che risponde ai miei criteri di hobby pur essendo ormai ingiocabile se non stuprando il bg.

Per quanto riguarda i giochi della FFG, io per ora ho sperimentato solo WFRP e Dark Heresy, ottimi prodotti. Attento però che è in programma una terza edizione di WFRP e quindi non si sa ancora come andrà a finire con WFRP2ed.

Per quanto riguarda la GW, riporto una frase apparsa sul forum italiano GW:

"La Games Workshop fa sembrare la Wizard of the Coast un opera di beneficenza".

Purtroppo la GW sta cannando parecchie cose nei confronti dei clienti, dal mostruoso aumento dei prezzi fino a un generale calo di qualità nei settori che economicamente non rendono oltre a non aver chiare certe idee su come si dovrebbe gestire la creazione del materiale regolistico relativo a un Wargame.

Link to comment
Share on other sites

Guest dam_lodi

si in effetti hai ragione...mi hai convinto...sai qualcosa di più sulla 3rd ed di WFRP? xkè leggendo dal forum della FFG tutti gli dicono su a manetta...

Link to comment
Share on other sites

Ho sleggiucchito qua e la ma non ho raccolto molte notizie. Il punto chiave di WHFR nell'OTTIMA seconda edizione italiana (la prima è Martelli da guerra) è che purrtroppo non è tanto supportato dai giocatori. Se poi la terza edizione si rivelerà un flop trovare gente per giocare sarà veramente dura.

Considera molto attentamente questi fattori...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.